the peanut butter falcon regia di Tyler Nilson, Mike Schwartz USA 2019
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

the peanut butter falcon (2019)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film THE PEANUT BUTTER FALCON

Titolo Originale: THE PEANUT BUTTER FALCON

RegiaTyler Nilson, Mike Schwartz

InterpretiZack Gottsagen, Shia LaBeouf, Dakota Johnson, John Hawkes, Yelawolf

Durata: h 1.37
NazionalitàUSA 2019
Genereavventura
Al cinema nell'Agosto 2019

•  Altri film di Tyler Nilson
•  Altri film di Mike Schwartz

Trama del film The peanut butter falcon

Zak è un ventiduenne che, affetto da sindrome di Down, scappa dal centro in cui vive per inseguire il sogno di diventare un wrestler professionista e di frequentare la prestigiosa scuola di Water Redneck. Attraverso circostanze al di fuori di ogni controllo, il piccolo fuorilegge Tyler diverrà il suo allenatore e improbabile compagno di avventura. Sfuggendo alla cattura e bevendo whisky, convinceranno Eleonor, la giovane collaboratrice di una casa di cura, a unirsi al loro viaggio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,93 / 10 (7 voti)6,93Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su The peanut butter falcon, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  28/06/2020 14:01:26
   6½ / 10
Pochi sussulti in una storia on the road però abbastanza interessante, nonostante non sia il massimo dell'originalità. Un racconto di formazione in cui personaggi e situazioni vengono descritti in maniera discreta, anche a fronte delle evidenti esagerazioni, atte, forse, a rimarcare i concetti base del film: i sogni, la voglia di indipendenza, la tenacia nonostante le disabilità e degli amici da chiamare famiglia.
Bene cast e regia.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  08/06/2020 15:12:43
   7½ / 10
Bella produzione indipendente che si presenta come un classico romanzo di formazione on the road. Il tono buffo, ma mai demenziale, dà leggerezza a un'opera che affronta seriamente la questione della "diversità" incarnata dal protagonista: un ragazzo con sindrome di down, rinchiuso in un ospizio, che sogna di diventare un wrestler. Opera che raggiunge una certa profondità senza mai scadere nel lacrimoso. Bello.

Mauro@Lanari  @  08/06/2020 11:32:49
   5 / 10
Una volta esaurit'i cliché da esordio indie (un "Little Miss Sunshine" on the road, zeppo di rimandi a Twain e contraltare d'"Honey Boy"), finisce anch'il film.

Mauro Lanari

Bartok  @  17/03/2020 10:43:10
   7½ / 10
The peanut butter falcon (titolo che all apparenza può sembrare un pò stravagante), è un piccolo gioiellino del cinema indipendente americano, uscito per ora solo in america, ricorda il famoso racconto di mark twain, rivisitato in chiave moderna, la storia cattura fin da subito, con i due "fuggiaschi" che vivono coinvolgenti avventure e instaurano un forte legame, il tutto nella sempre affascinante america paludosa del sud, il cast è azzeccato (ci sono due camei di due ex star del wrestling), e il trio protagonista se la cava molto bene, soprattutto zack autore di un ottima prova, è un film semplice e a tratti toccante, trasmette una leggera malinconia e molte belle sensazioni, e proprio per questo consiglio la sua visione..

TheLegend  @  05/03/2020 23:58:56
   8 / 10
Un film semplice e sincero,a tratti quasi fiabesco.
Ottimi i personaggi,l'atmosfera e l'aria che ti fa respirare.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  05/01/2020 18:41:10
   7 / 10
The Peanut Butter Falcon è un film da apprezzare per la sua semplicità. La storia sembra venire da una versione moderna dei romanzi di Twain, non spicca certo per originalità, ma possiede una sceneggiatura solida che cura molto la caratterizzazione dei personaggi, anche quelli secondari, e l'interazione fra gli stessi. Lo sviluppo e l'evoluzione di ciascun carattere è curata nel dettaglio. Il tono del film tra il picaresco e la commedia riesce a dare un buon equilibrio. Un buon film e trattandosi di un ragazzo down che sogna di diventare wrestler, indovinati sono i camei di Jake "The Snake" Roberts e Mick Foley.

Attila 2  @  15/11/2019 18:37:09
   7 / 10
Un avventura tra due amici incontratisi quasi per un disegno del destino.Il ragazzo con la sindrome di down che ha vissuto gli ultimi due anni e mezzo chiuso in un istituto e si trova a vivere la vita e il mondo e un uomo che ha vissuto,fino a quel momento,la parte "brutta" della vita,quella che l'ha costratto a vivere di espedienti,piccoli furti e in situazioni non piacevoli.Entrambi hanno qualcosa da dare , l'uno all'altro e la loro amicizia li arrichisce reciprocamente.Poi ci mettiamo una Dakota Johnson nel ruolo di una collaboratrice della casa di cura,che quando trova Zak....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER poi i personaggi di contorno come Water Reedneck che riassapora il gusto di vivere grazie all'incontro con loro tre.Poi c'e addirittura il cameo di Mick Foley,grande ex stella del wrestling.E un finale degno di questa specie di favola su chi lotta per raggiungere il proprio sogno.Un film che ti fa stare bene a guardarlo ,trasmette una "allegra malinconia" che ti fa sentire piu' buono.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008578 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net