tex e il signore degli abissi regia di Duccio Tessari Italia 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

tex e il signore degli abissi (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film TEX E IL SIGNORE DEGLI ABISSI

Titolo Originale: TEX E IL SIGNORE DEGLI ABISSI

RegiaDuccio Tessari

InterpretiGiuliano Gemma, Carlo Mucari, William Berger, Flavio Bucci

Durata: h 1.35
NazionalitàItalia 1985
Generewestern
Al cinema nell'Aprile 1985

•  Altri film di Duccio Tessari

Trama del film Tex e il signore degli abissi

Tex e i suoi inseparabili amici Tiger e Carson devono fronteggiare, nella prateria, un nemico misterioso dotato di una micidiale arma che procura la morte istantanea, mummificando le vittime. E' il Signore degli Abissi, malvagio capo degli indiani yaquis che preparano una rivolta contro i visi pallidi.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,73 / 10 (13 voti)5,73Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Tex e il signore degli abissi, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

daniele64  @  06/09/2021 10:40:38
   5 / 10
Sulle tracce di un traffico di armi rubate , Tex Willer , Kit Carson e Tiger Jack si trovano coinvolti nei preparativi di una misteriosa ribellione indiana ... Dopo anni di tentativi non andati a buon fine , Gian Luigi Bonelli riesce finalmente , con l' aiuto della RAI , a produrre un film sulle gesta del personaggio più celebre nell' ambito del fumetto italiano . Purtroppo però le difficoltà a trasferire sullo schermo le immagini disegnate sugli albi a fumetti si dimostrano decisamente insormontabili . Se ci aggiungiamo un budget vistosamente misero ed una scelta poco azzeccata del cast , potete ben capire come il tentativo di dare il via ad una serie televisiva sia miseramente naufragato . E lo devo ammettere a malincuore , da appassionato lettore delle avventure del ranger texano , che in gioventù letteralmente divoravo . In questa pellicola l' ambientazione western fa da cornice ad una trama che sconfina nel fantasy-horror , come accadeva ogni tanto negli albi a fumetti più affascinanti . Del resto il film è del 1985 , quando andavano per la maggiore gli esoterici film di Indiana Jones ... Lo spezzino Duccio Tessari conosceva il mestiere di regista ed il Western era il suo genere di riferimento , ma l' epoca d' oro degli Spaghetti Western era ormai tramontata da un bel pezzo . Tessari ha cercato di ricreare l' atmosfera e lo spirito del fumetto , ma per fare questo non basta copiare i costumi oppure usare alcune delle frasi più tipiche dei protagonisti . Giuliano Gemma , oltretutto non doppiato ( ed è un male ! ) , non riesce ad essere molto credibile come Tex Willer , mentre William Berger risulta senz' altro meglio nelle vesti di Kit Carson e Carlo Mucari , perlomeno , è statuario e silenzioso come il vero Tiger . I cattivi poi sono impalpabilmente macchiettistici : Flavio Bucci fisiognomicamente sembra preso pari pari da una striscia di Galep ma è davvero troppo teatrale sulla scena ; Isabel Russinova è invece una sacerdotessa tanto bella quanto fasulla ed inespressiva . Curioso nel suo trashume il piccolo ruolo che Gian Luigi Bonelli si ritaglia , come stregone narratore , sulla falsariga di " Conan il barbaro " . Se gli effetti speciali sono uno dei punti più dolenti di questo film , quasi infantili , almeno le location almeriane sono adeguate . Così così , nè bella nè brutta , la colonna sonora dell' esperto Gianni Ferrio . Insomma , con tutti i difetti che ho elencato , a 'sta pellicola sarebbe da dargli 4 , però non ne ho il cuore ... ed allora gli regalo un 5 striminzito .

Jokerizzo  @  29/02/2020 12:14:34
   7½ / 10
Sottovalutato, anche se invecchiato male!

Italo Disco  @  30/01/2017 18:56:23
   4½ / 10
Non sono un appassionato di Tex Willer quindi non posso fare paragoni con il fumetto non avendolo mai letto, mi sono approcciato al film più per curiosità che altro. Di primo acchito mi ha colpito (non bene) l'impostazione televisiva, poi a fine visione mi sono andato a documentare e ho scoperto che doveva essere l'episodio pilota di una serie televisiva mai realizzata. E non c'è da stupirsi il film è un pastrocchio sotto tutti i punti di vista con scarsità di mezzi e di idee ad affliggere qualsiasi componente artista e tecnica; e i residui dei gloriosi spaghetti-western (regista, attori e altri) mettono compassione mischiata a vera tristezza. Qui a salvarsi è giusto la bellezza di Isabel Russinova in versione mora, la presenza Cult di Gian Luigi Bonelli e qualche "graffiata" specifica del genere, ma non c'è niente di veramente nuovo e il déjà-vu è elemento costante della visione. Il mestiere non basta se non c'è vera passione. I personaggi Bonelli al cinema hanno avuto adattamenti uno peggio dell'altro (come dimenticare lo Zagor turco), ma qui almeno si avverte un certo rispetto che nell'ignobile riduzione di Dylan Dog mancava completamente. Posto numero 73 nella classifica italiana cinematografica 1985/86.

Dick  @  14/10/2016 17:45:15
   6 / 10
Ne lessi su un oscar Mondadori a fine anni 90 dedicato al mitico ranger. Nel corso del tempo ne ho letto un po qua e la, soprattutto giudizi negativi. Alla fine, soprattutto per il fatto che è tratto da una delle avventure più affascinanti della serie, me lo sono visto dopo esserne stato poco attratto in precedenza.
Abbiamo ad aprire la pellicola un prologo stile i film di Conan con nientepopodimenoche il mitico e compianto G.L. Bonelli! L' azione poi va su Tex e Tiger in un' introduzione dai ritmi piuttosto blandi. Con l' arrivo di Kit Carson comincia vicenda vera e propria tra mistero, sparatorie ed esotismo. Lo stile narrativo però anche qui, seppur migliorando, non è riuscito a coinvolgermi e i cattivi, El Dorado a parte, risultano poco tratteggiati. E il signore degli abissi più che risultare inquietanti, fa quasi tenerezza!
La scenografie non le ho trovate affatto male come si dice in giro mentre effettivamente l' effetto speciale della mummificazione non è il top. C' è da dire che il film da come ho capito è costato circa due miliardi e mezzo di lire e quindi lontano dai budget dei filmoni esteri del periodo.
Parlando dei protagonisti, Tex è un po troppo serioso, Kit Carson invece è davvero ben tratteggiato, ironico e spigliato, mentre Tiger è più giovane e baldanzoso rispetto al fumetto. Misteriosa e curiosa la mancanza di Kit Willer! Tra l' altro come fatto notare, per un pezzo di film aquila della notte è visto con lo stesso completo del figlio... seppur rosa! El Morisco poi non trasmette il fascino e la personalità della controparte a fumetti.
Non così malvagio, ma si poteva fare molto meglio! Purtroppo il tutto era nato come produzione TV rimandata di anno in anno con Bonelli senior che ad un certo punto pensò di coo-produrlo direttamente lui pare! La RAI poi si decise ed era in programma il film più una serie tv di 13 puntate! Poi però causa poco successo della pellicola pare non se ne sia fatto niente! Peccato! Con un budget più da film per le sale... boh!

Goldust  @  23/08/2014 11:51:43
   4 / 10
Il tentativo di riproporre sul grande schermo le gesta del famoso ranger del Texas non si può certo dire riuscito, anzi, Tessari non riesce a riproporre l'immediatezza e l'epicità del fumetto, incartandosi in passaggi perlopiù noiosi fatti di lunghe cavalcate e scontri a fuoco di una sciattezza unica. Se tale impresa si presentava proibitiva fin da subito, non ha aiutato la scelta di una storia sì affascinante eppure così borderline rispetto al consueto mondo di Tex, dove la componente fantastica supera di gran lunga quella terrena del vecchio West ( e non si capisce perchè nella trasposizione cinematografica gli Atzechi del fumetto vengano sostituiti con dei banali indiani ). Con l'assenza di Kit Willer e con i restanti pards relegati al gramo ruolo di inetti subalterni, il film è deficitario in quasi tutti i comparti e poco rappresentativo dell'universo Bonelliano; inutile dire che la sua visone non è quindi consigliabile neppure a quegli spettatori occasionali intenzionati a farsi un minimo di infarinatura sulle gesta di Aquila della Notte. Giuliano Gemma avrebbe anche la faccia giusta per interpretare un discreto Tex, ma la sua voce cantilenante e la sua completa mancanza di carisma lo rendono detestabile; molto meglio il Carson di Berger, che sebbene venga dipinto come un vero impiastro è somigliantissimo fisicamente ed artefice di un paio delle sue solite impagabili espressioni.

dagon  @  24/06/2013 20:15:00
   5 / 10
Tristanzuolo adattamento di una delle storie meno memorabili del nostro prode ranger. Mezzi pochi che si traducono in alcuni effetti di alta scrausità (la mummificazione... oddio), recitazione di Gemma ai minimi sindacali che non riesce neppure per un secondo a dare un po' di personalità a Tex, decente Carson.... un film che se fosse stato fatto negli anni '60 (come certi Sandokan) avrebbe magari avuto un suo fascino ingenuo, ma negli anni '80 è veramente fuori tempo massimo e quasi improponibile.

Generation Lost  @  09/09/2012 17:26:00
   7½ / 10
Da lettore di Tex posso dire che mi è davvero piaciuto e l'ho trovato anche ben interpretato da Giuliano Gemma..L'unico difetto imputabile è un certo ritmo didascalico perchè l'intenzione del regista era di scansionare le varie sequenze come fosse un vero fumetto visivo..Per il resto l'atmosfera è quella giusta e le scene d'azione sono girate magistralmente..In particolare le acrobazie di gemma durante le sparatorie ricordano molto ,con le dovute differenze sia chiaro, le sequenze tipiche dei film di john woo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  10/11/2011 18:07:22
   4½ / 10
Non era facile fare un film del genere per due principali motivi: Tex Willer è una delle icone assolute del fumetto italiano e quindi facile preda da parte dei fan in caso di pessima riuscita, come purtroppo è stato in questo caso. L'altro motivo è che il genere western era tramontato da un pezzo, almeno in Italia. Un film western in quegli anni era decisamente fuori tempo massimo.
Tessari e Bonelli hanno cercato attraverso la storia del Signore degli abissi di dare quel tocco alla Indiana Jones per renderlo più accattivamente, ma così facendo hanno snaturato il contesto classico di appartenenza di Tex Willer, cioè il western, utilizzando una delle poche storie con risvolti horror e con villain poco interessanti (sarebbe stato meglio ripescare Mefisto).
Un ibrido che scontenta molto, condito da dialoghi tipici del fumetto di Tex, ma su grande schermo risultano a volte imbarazzanti. Non aiutano nemmeno gli attori, poco in parte e forse poco convinti di quello che stanno facendo, Gemma in primis.

edmond90  @  17/04/2010 15:44:29
   2 / 10
Da amante del grande fumetto di Bonelli & Galleppini non ho il minimo dubbio nell'affermare che questo film è veramente scandaloso.Girato con i piedi e recitato peggio,un vero insulto all'eroe di carta più amato dagli italiani

Arnold  @  29/08/2008 21:34:52
   7 / 10
Non è brutto anzi... scorrevole e veloce nella prima parte perde forse un pò alla fine dove diventa anche un pò noiosetto. Tutto sommato però rimane un film abbastanza godibile. I personaggi principali poi sono ben cartterizzati (splendide le tipiche battute fumettistiche), anche se Tex (Giuliano Gemma) è troppo serio e impassibile.

Flagg  @  05/07/2008 23:56:54
   7 / 10
Per Satanasso, devo dire che è un film più che apprezzabile. I personaggi principali sono ben trasposti. Spettacolari soprattutto Carson e le sue memorabili imprecazioni. Un po' peggio Giuliano Gemma nella parte di Tex, poco loquace e monoespressivo. Diventa un po' lentino a metà, ma recupera verve alla fine.

Jac_the_blond  @  02/09/2007 02:01:21
   8½ / 10
Un film stupendo,con un ottimo Al Pacino...anche Giuliano Gemma è un grande artista anche se poco affermato,un genio incompreso,da oscar ....aspetta....la trama regge e la scena di sesso è girata benissimo...farebbe impallidire un film vietato ai minori...da non perdere...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/09/2007 18.38.42
Visualizza / Rispondi al commento
BobRobertson  @  07/09/2006 12:49:58
   6 / 10
questo film non è un kapolavoro, anzi, x molti versi risulta anche girato in maniera superficiale, per questo sergio bonelli decise di farlo ritirare dal mercato.
una cosa è certa: tutti gli amanti di "aquila della notte", me kompreso", sono stati privati dell'unika apparizione cinematografika del piu' grande ranger nostrano... ed è un gran pekkato!!!
gli do un 6 perke' amo da morire tex e tutte le sue avventure.
x favore: ridatecelo in dvd!!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/09/2007 18.39.23
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place: giorno 1abigail (2024)accattaromaacidamen (2024)animale umanoanimali randagianna (2023)arrivederci berlinguer!bad boys: ride or die
 NEW
banel e adama
 NEW
cuckoocult killer - la vendetta prima di tuttodall'alto di una fredda torreeileenel paraiso
 NEW
era mio figlio (2024)fantastic machinefederer: gli ultimi dodici giornifly me to the moon - le due facce della lunafremontfuga in normandiafuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghost: rite here rite nowgirasoligli immortaligli indesiderabili (2023)
 NEW
glory hole
 R
hit man - killer per casoholy shoeshorizon: an american saga - capitolo 1hotspot - amore senza retei dannatiif - gli amici immaginariil caso goldmanil coraggio di blancheil gusto delle coseil mio posto e' quiil mio regno per una farfallail mistero scorre sul fiumeil regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoin a violent nature
 NEW
indagine su una storia d'amoreinside out 2io & sissiio e il seccoio, il tubo e le pizzejago into the whitekinds of kindnessl’amante dell'astronautala memoria dell’assassinola morte e' un problema dei vivila profezia del malela stanza degli omicidila tartarugala treccial'esorcismo - ultimo attol'impero
 NEW
l'invenzione di noi duelonglegs
 NEW
l'ultima vendetta
 NEW
madame lunamade in dreams - l'italiano che ha costruito l'americamarcello miomatrimonio con sorpresa (2024)me contro te: il film - operazione spiemetamorphosis (2024)mothers' instinctnew lifeniente da perdere (2024)noir casablancanon riattaccareprima della fine - gli ultimi giorni di enrico berlinguerquattro figlie (2023)quell'estate con ireneracconto di due stagioniricchi a tutti i costiritratto di un amorerobo puffinroma bluessamadsaro' con tesei fratellishoshanashukransuperlunathe animal kingdomthe bikeridersthe boys - stagione 4the fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe strangers: capitolo 1the tunnel to summer, the exit of goodbyesthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretroppo azzurro
 NEW
twisters
 NEW
un messicano sulla lunaun piedipiatti a beverly hills: axel funa spiegazione per tuttouna storia neraunder parisunfrosted: storia di uno snack americanovangelo secondo mariavincent deve morirewindlesswoken - nulla e' come sembra

1052392 commenti su 50929 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALL YOU NEED IS DEATHANCHE I CINESI MANGIANO FAGIOLIBAG OF LIESBLOODLINE KILLERBUTT BOYCINDERELLA'S REVENGEDR. CHEON E IL TALISMANO PERDUTOE IL CASANOVA DI FELLINI?EASTER BLOODY EASTERI DUE TORERII SAW THE TV GLOWIL MIO CORPO PER UN POKERIL MONDO DI ALEXIL SIGNORE DEL DISORDINEINSOSPETTABILE FOLLIAIP MAN: IL RISVEGLIOISLAND OF THE DOLLSK9 - SQUADRA ANTIDROGALA FORZA DELLA VENDETTALA STRANA SIGNORA DELLA PORTA ACCANTOLA TOTALE!L'APPRENDISTA DELLA TIGREMIO FIGLIO (2018)REFUGERINGO E GRINGO CONTRO TUTTISATAN'S SLAVE (1980)SPOONFUL OF SUGARSWIMTHE MONKEY KINGTHE MOONTHE PRINCESS (2022)THE SHE-CREATURETHE SOUL EATERUFO SWEDENUN AMORE IN PERICOLOWOMAN WALKS AHEAD

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

in sala


HIT MAN - KILLER PER CASO
Locandina del film HIT MAN - KILLER PER CASO Regia: Richard Linklater
Interpreti: Glen Powell, Adria Arjona, Austin Amelio, Retta, Sanjay Rao, Molly Bernard, Evan Holtzman, Gralen Bryant Banks, Mike Markoff, Bryant Carroll, Enrique Bush, Bri Myles, Kate Adair, Martin Bats Bradford, Morgana Shaw, Ritchie Montgomery, Richard Robichaux, Jo-Ann Robinson, Jonas Lerway, Kim Baptiste, Sara Osi Scott, Anthony Michael Frederick, Duffy Austin, Jordan Joseph, Garrison Allen, Beth Bartley, Jordan Salloum, John Raley, Tre Styles, Donna DuPlantier, Michele Jang, Stephanie Hong
Genere: azione

Recensione a cura di The Gaunt

POVERE CREATURE!
Locandina del film POVERE CREATURE! Regia: Yorgos Lanthimos
Interpreti: Emma Stone, Mark Ruffalo, Willem Dafoe, Ramy Youssef, Jerrod Carmichael, Christopher Abbott, Margaret Qualley, Suzy Bemba, Kathryn Hunter, Hanna Schygulla, Vicki Pepperdine, Jack Barton, Charlie Hiscock, Attila Dobai, Emma Hindle, Anders Grundberg, Attila Kecskeméthy, Jucimar Barbosa, Carminho, Angela Paula Stander, Gustavo Gomes, Kate Handford, Owen Good, Zen Joshua Poisson, Vivienne Soan, Jerskin Fendrix, István Göz, Bruna Asdorian, Tamás Szabó Sipos, Tom Stourton, Mascuud Dahir, Miles Jovian
Genere: fantascienza

Recensione a cura di The Gaunt

archivio


THE DEVIL IN MISS JONES
Locandina del film THE DEVIL IN MISS JONES Regia: Gerard Damiano
Interpreti: Georgina Spelvin, John Clemens, Harry Reems
Genere: erotico

Recensione a cura di The Gaunt

MERCOLEDI' - STAGIONE 1
Locandina del film MERCOLEDI' - STAGIONE 1 Regia: Tim Burton, Gandja Monteiro, James Marshall
Interpreti: Jenna Ortega, Gwendoline Christie, Riki Lindhome, Jamie McShane, Hunter Doohan, Percy Hynes White, Emma Myers, Joy Sunday, Georgie Farmer
Genere: fantasy

Recensione a cura di Gabriele Nasisi

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net