suite francese regia di Saul Dibb Canada, Francia, Gran Bretagna 2014
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

suite francese (2014)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film SUITE FRANCESE

Titolo Originale: SUITE FRANÇAISE

RegiaSaul Dibb

InterpretiMichelle Williams, Margot Robbie, Matthias Schoenaerts, Kristin Scott Thomas, Sam Riley, Eileen Atkins, Lambert Wilson, Ruth Wilson, Alexandra Maria Lara, Tom Schilling, Harriet Walter, Clare Holman

Durata: h 1.47
NazionalitàCanada, Francia, Gran Bretagna 2014
Generedrammatico
Tratto dal libro "Suite francese" di Irène Némirovsky
Al cinema nel Marzo 2015

•  Altri film di Saul Dibb

Trama del film Suite francese

Il racconto dell'amore bruciante di un uomo e una donna travolti dalla Storia. Ambientato in Francia nel 1940, il film narra della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell'attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un'esistenza soffocante insieme alla suocera, donna dispotica e meschina (Kristin Scott Thomas). La vita di Lucile viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive e la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno (Matthias Schoenaerts) un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione. Ma dopo l'iniziale indifferenza, Lucile "si risveglia" e inizia a esplorare sentimenti sepolti che la porteranno inevitabilmente verso Bruno...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,79 / 10 (12 voti)6,79Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Suite francese, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

WinchesterA  @  21/03/2021 23:40:28
   8½ / 10
Mi è piaciuto moltissimo! molto raffinato ed elegante, recitazione ottima, la Williams è sempre una garanzia. Storia drammatica sicuramente (come la vera storia dell'autrice del manoscritto da cui è tratto il film). Emozionante e coinvolgente, un film che merita assolutamente la visione!

mauro84  @  18/01/2018 23:24:36
   7 / 10
Grazie a Raimovie, si recupera un altro titolo drammatico, ambientato durante la seconda grande guerra in Francia, tecnicamente realistico, ambientazione, limitata, ma ben curata, gestita, si parla poco dei problemi della guerra, ma gli occhi sono su questa bella storia, forse qua romanzata un poco, gestita bene e conclusa con l'assoluta sufficienza. Manca il finale che mai fu scritto. Piaciuto la fotografia e la colonna sonora, la composizione a pianoforte, davvero meritevole, sebbene triste.

Michelle Williams, bella e brava attrice, il film è suo e se lo tiene stretto, meritevole.
Margo Robbie, ruolo secondario, quasi primario, ha fascino e carisma, ha carattere da vendere... (non è lei al centro di tutto)
Mathias Schoenaerts, bravo,ha fascino, il ruolo da freddo gli si addice, merita un posto nel cinema.

Il regista, non di tanta presenza, a livello di film girati, si prende cura della pellicola in questione, la porta a termine in modo comunque ottimo, cura i dettagli e le piccolezze, cerca di attinger al libro, alla storia riportata dopo 60 anni alla luce. Ottimo lavoro, speriamo di rivederlo presto.

Film consigliato, si parla poco di guerra, vince l'amore e vince il ricordo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  11/05/2016 12:45:04
   6½ / 10
Il lato piu' interessante del film non è il film in se ma la storia che ci sta dietro. Questo manoscritto custodito per cinquant'anni appartenuto ad'una giovane Ebrea vittima di Auschwitz e venuto alla luce per caso.
Senza eccessi sentimentali la pellicola racconta di come viveva il popolo Francese, e soprattutto le donne, in quegli anni di sottomissione al nemico Tedesco.
Sufficiente.

Invia una mail all'autore del commento rené  @  03/04/2016 19:07:37
   7 / 10
Importante analizzare un periodo storico come l'occupazione nazista in Francia anche da un punto di vista diverso da quelli fatti fino ad ora, aiuta a capire meglio le cose. Il film non è male, ben interpretato, forse poteva essere girato in francese e non in inglese visto che è tratto da un racconto di una ebrea che ha scelta la francia come sua patria e quello che spicca di più e la grande umanità che traspare, in mezzo al dramma della guerra, dalla ottima prova della protagonista interpretata da Michelle
Williams. Alla fine credo che il film meriti ampiamente la sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  15/10/2015 18:26:55
   6 / 10
Pellicola che risente della mancanza di finale dovuta all'incompiutezza dell'opera della Némirovsky. Tecnicamente buono. Sufficiente nel complesso.

TheLegend  @  06/09/2015 20:55:54
   5 / 10
Davvero deludente,moscio e poco incisivo.
Molto più importante per quello che rappresenta rispetto a quello che mostra.

Elmatty  @  03/09/2015 18:18:30
   6½ / 10
Mi aspettavo decisamente di meglio.
Ho sentito dire che il libro sia davvero bello (non l'ho letto) ma questo film pecca un po' nel coinvolgimento.
Siamo davanti, comunque, ad un prodotto di qualità: l'ambientazioni sono molto belle e ben fatte, la fotografia è ottima, anche la sceneggiatura è ben scritta come dialoghi.
Il problema è appunto che la storia non coinvolge, nemmeno nei momenti più salienti lo spettatore rimane indifferente, complice forse di uno sviluppo un po' veloce degli eventi, di certe situazioni non meglio sviluppate o semplicemente perché si tratta di una semplice storia d'amore che non crea problemi ai protagonisti (a parte forse nel finale ma non c'è l'ho fanno vedere).
Anche gli attori non sono tanto in forma: la Williams l'ho vista recitare meglio in altri film (come in Marilyn ed in i Segreti di Brokeback Mountain), Matthias Schoenaerts l'avevo conosciuto in Un sapore di ruggine ed ossa ma non mi è mai piaciuto troppo, sembra sempre un po' distaccato dal suo personaggio, Kristin Scott Thomas è quella che se l'ha cava meglio del gruppo.
Insomma un film con buone premesse, con un ottimo (per sentito dire) libro alle spalle, ma che non soddisfa in pieno e che lascia abbastanza indifferenti a fine visione.

pernice89  @  30/08/2015 18:18:24
   7 / 10
Non è male, diciamocelo: si tratta comunque di uno scorcio di storia, in questo caso francese, durante la Seconda Guerra Mondiale, che ci insegna sempre qualcosa. La storia anche non è male, la relazione tra i protagonisti ha un nonsoché di malinconico e si nota chiaramente i contrasti per il fatto di essere, come nazione appartenente, nemici di guerra. E per quanto riguarda il cast, ottimo Matthias Schoenaerts.
E' però un po' povero di emozioni, pur trattando una storia d'amore: la racconta in modo abbastanza distaccato, senza coinvolgere troppo lo spettatore. Insomma, a questo film mancava qualcosa per essere davvero ben riuscito.
Resta comunque un film che si guarda senza problemi.

dagon  @  23/07/2015 20:12:08
   6 / 10
Altro adattamento cinematografico di un'opera letteraria che soffre il confronto con la fonte. Al di là delle semplificazioni, rimangono una confezione elegante ed una esecuzione professionale ma mancano totalmente il vero cuore e la vera emozione.

eruyomè  @  21/07/2015 22:27:26
   7½ / 10
Film sentimentale, parzialmente polpettone, ma veramente ben fatto e ben recitato. Decisamente credibili la ricostruzione, i personaggi, tutto molto curato, e niente di buttato là, o di gratuitamente troppo melodrammatico.
Crudo e con tratti di cattiveria, o meglio, realismo, che non mi aspettavo, soprattutto nel finale.
Mezzo voto in più per la Kristin Scott Thomas, una suocera tra le più odiose mai viste.

BrundleFly  @  15/04/2015 13:49:54
   7 / 10
Film toccante che sono andato a vedere abbastanza alla cieca senza sapere cosa aspettarmi.
Più che dalla storia d'amore, son rimasto colpito dalla messa in scena del cambiamento della vita all'interno di un piccolo paesino francese occupato dai tedeschi.

KasinaKD  @  24/03/2015 22:59:01
   7½ / 10
Un film emozionante ma non eccessivamente sentimentale, che ci ricorda la complessità del vivere in tempo di guerra, in cui, nella migliore delle ipotesi, sopravvivi in un limbo sospeso in cui non hai più sogni, futuro, identità.. tutto quello che eri prima, non sei più.. e del potere salvifico dell'amore, che spinge le persone a dare il meglio di sè in un momento storico in cui questo può voler dire la differenza fra la vita e la morte. Bravi tutti gli interpreti, ma particolarmente intenso Matthias Schoenaerts, i cui occhi acquosi e tormentati trasmettono l'ambiguità sottile dell'essere un essere umano oltre che un soldato in guerra.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051430 commenti su 50768 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net