strategia di una vendetta regia di Frank Darabont USA 1990
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

strategia di una vendetta (1990)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film STRATEGIA DI UNA VENDETTA

Titolo Originale: BURIED ALIVE

RegiaFrank Darabont

InterpretiTim Matheson, Jennifer Jason Leigh, Hoyt Axton

Durata: h 1,33
NazionalitàUSA 1990
Generethriller
Al cinema nel Dicembre 1990

•  Altri film di Frank Darabont

Trama del film Strategia di una vendetta

Un marito avvelenato dalla moglie, creduto morto, esce dalla bara e si vendica.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,70 / 10 (27 voti)6,70Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Strategia di una vendetta, 27 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Filman  @  27/04/2020 19:14:01
   7 / 10
Vendetta e violenza sono due degli ingredienti principali per un saporito thriller di serie B, e poco importa che negli anni 90 la tradizione del B-Movie fosse prossima alla morte, perché in soccorso c'era la TV e chi ancora chi sapeva dirigere film di genere.
Frank Darabont non aveva esperienze precedenti ma pare chiaro a quale scuola appartenga: lo dimostrerà dapprima con film per le masse di qualità scarsamente cinematografica e poi lo confermerà facendo la propria fortuna nel mondo delle serie TV.
BURIED ALIVE ha un insieme di cose che lo rendono il tipico film di genere e d'intrattenimento d'altri tempi, ovvero low budget: canovacci "for fun", come quello dell'uomo sepolto vivo; una forza orrorifica nel trucco cutaneo o nell'utilizzo di maschere caratteristiche indossate dallo slasher di turno; soluzioni poco realistiche ma molto fantasiose e divertenti, come il piano del vendicativo protagonista. Si parla di un film con poche pretese, ma non per questo privo di originalità. Un tipo di film di cui oggi si sente la mancanza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  28/08/2013 07:16:17
   6½ / 10
Rispettoso dei canoni televisivi, ovvero privo di eccessi soprattutto sanguinolenti, un triangolo di personaggi scarno nella caratterizzazione ma funzionale alla storia con una leggera preferenza ai due amanti diabolici. Non mancano comunque tocchi di ferocia che se non altro aggiungono un certo pepe nella storia che trova il suo culmine nel labirintico finale.

BlueBlaster  @  04/07/2013 13:00:48
   7 / 10
Non mi è per nulla dispiaciuto questo film anche se essendo per la TV a tratti ricorda gli episodi de "I racconti della cripta"...
Il cast complessivamente(a parte lo sceriffo) non mi è piaciuto molto e sopratutto non mi è piaciuta Jennifer Jason Leigh che oltre a non essere al suo massimo splendore è stata davvero poco espressiva!
Frank Darabont, dopo alcune buone sceneggiature in ambito horror, firma la sua prima regia e già fa vedere le sue straordinarie doti per quel poco che gli è stato concesso essendo un film a basso budget e per tutti, se solo questo regista fosse più prolifico con film dell'orrore...
Il film è permeato da una costante tensione e senso di macabro....aiutato in questo da una buona fotografia e da una ottima colonna sonora cupa e profonda quasi onnipresente!
La sceneggiatura, parecchio inverosimile, fa divertire e può contare su buoni dialoghi e scene molto d'atmosfera...il film è disseminato di sciocchezze qua e la ma il finale labirintico (per quanto assurdo creare una cosa del genere) è il punto di forza di questo thriller e l'ultimissima scena chiude in grande stile il tutto!
Personalmente avrei aggiunto 5 minuti al film per concentrarmi un pò su quando il protagonista è sepolto vivo anche se non ho capito se fosse una morte apparente o se lui fosse in grado di sentire qualcosa, se fossimo nel primo caso allora non sarebbe stato necessario aggiungere altro.
A parte una manciata di imperfezioni è un prodotto onesto e ben curato che merita sicuramente di essere visto!

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  15/04/2013 17:43:21
   7 / 10
Darabont indubbiamente un ottimo narratore lo dimostrerà più avanti a metà anni '90 con "Le Ali della Libertà" prima di collassare nel sentimentalismo politically correct e nell'accidentale tentativo di rimembrare la commedia classica di Capra. Amante degli spazi claustrofobici (bare, prigioni, supermercati), con un discreto budget e una schiera di attori da B-Movie ricicla elementi dell'horror classico votato tutto sulla tensione e riesce a propinare un convincente film tv sulla tematica del riscatto e della vendetta.

IceKiller  @  14/08/2012 21:08:38
   7½ / 10
Film che dimostra il suo tempo, ma ben realizzato, molte cose accadono con una coincidenza un po esagerata e altre sono forzate al limite, ma il film non dispiace e si lascia vedere con una più che discreta curiosità, veramente ottimo il finale.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  27/05/2012 11:54:49
   6 / 10
Idea angosciante per un thriller normale, visto che mi aspettavo migliore una vendetta migliore, più "diluita".

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  07/01/2012 12:45:10
   6½ / 10
Da piccolo sto filmetto (un classico di Italia1) riusciva a trasmettermi una tensione non indifferente, specie nell'ultima buia, labirintica mezz'ora.
Rivisto recentissimamente, dopo direi quasi 20 anni, nè riconosco tutti i limiti, ovvero regia televisiva, sceneggiatura un pò zoppicante, e attori non proprio eccelsi (ed è strano dirlo, perchè la Leigh è una delle attrici che stimo di più, mentre Atherton di solito sguazza sempre a meraviglia in questi ruoli da viscido bastardo).
Ma che volete fare? Sarà per affetto, sarà perchè prodotti del genere non ne fanno più, fatto sta che il film di Darabont, a mio parere, non ha perso un briciolo del suo fascino, e rivederlo, è stato lo stesso un gran piacere. Anche perchè, malgrado i difettini sopra elencati, l'atmosfera ricreata è davvero buona, gli sviluppi si fanno sempre più tesi, e qualche brivido ogni tanto lo si avverte ancora.
E il finale? Indimenticabile e soddisfacente come non mai!!!

Insomma, un thriller carino e piacevole. Ma non dimenticate: nonostante si tratti di un buon prodotto, oggi appare piuttosto datato. Per questo, lo consiglierei solo a due tipi di pubblico:

- ai nostalgici (come me);
- a quelli curiosi di vedere un Darabont pre-voi sapete cosa.

desertoceano  @  12/12/2011 23:40:47
   6 / 10
Bellissima l'idea della casa tomba,anche se irreale. Da bambina mi ha fatto più paura ma é stato bello rivederlo

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  23/09/2011 21:07:16
   6 / 10
Carino soprattutto il finale convulso, con il labirinto in legno creato dal marito vendicatore. Per il resto filmetto a basso budget (stile inizio anni 80 anche se Ŕ del 1990), inizio prevedibile e mediocre con dialoghi un po banali..poi piano piano sale di ritmo e diventa godibile. Non Ŕ un capolavoro, il film ci deve spiegare anche alcune cose (come resuscita dall'altra vita ed altro ..) ma tutto sommato si lascia vedere almeno per una volta.
Sufficiente.

Noodles_  @  10/03/2011 15:31:52
   6½ / 10
Che strano: questo film è stato girato solo 4 anni prima di Le Ali Della Libertà eppure la regia sembra di un'altra epoca. Grezzotto, televisivo, quasi ingenuo. Non è che non mi sia piaciuto, però da Darabont mi aspettavo altro.
Poi, va be', ok che è il tuo lavoro, sei attrezzato ecc., ma in 8 ore metter su tutto quel casino...

saraceno12  @  24/10/2010 01:18:23
   5 / 10
Cosi' cosi', solo se non paghi......filmetto televisivo, da serata piovosa, regia anni 70, un film che lascia un po perplessi, forse sono stato largo col voto

nevermind  @  12/10/2010 23:01:26
   6 / 10
Premio solo il fatto di esser uno di quei film che ho visto quando avevo 10 anni circa. Purtroppo rivendendolo ora si notano parecchie lacune, prima fra tutte la recitazione ed il doppiaggio con la voce del protagonista doppiata da quello che narra le storie della televisione svizzera di Mai dire Gol!!
Per il resto mi sembra davvero strano che uno appena uscito dalla bara, sporco di fango non lasci neanche un'impronta in casa (pavimento, muri ecc..) e soprattutto è davvero irreale il fatto che la moglia non si sia accorta di lui che vagava per la casa, sarà anche una st***za ma non penso fosse anche cieca!
Una scena che non capisco proprio è quella in cui

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

simone p  @  11/08/2010 14:56:57
   7½ / 10
Lo vidi da bambino e alcune scene mi rimasero impresse.
Ora a 24 anni mi è piaciuto lo stesso anche se ho notato delle banalità nella sceneggiatura.
Lo consiglio perchè narra una delle vendette più ingegnose e meglio realizzate che mi ricordi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

GodzillaZ  @  20/10/2009 01:47:15
   7 / 10
Una bella storia sulla bastardaggine dell' essere umano che per soldi arriva a fare qualunque cosa e a tradire chiunque.
Diciamo una specie di rape & revenge col sepolto vivo.
Do solo 7 perchè il doppiaggio è quello che è e la messa in scena non è nulla di notevole, lo ho trovato quasi televisivo,
Per chi della tecnica se ne frega, un gran bel film.

sweetyy  @  30/03/2009 18:43:31
   7 / 10
Carino e con un eccellente finale.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/10/2010 01.15.36
Visualizza / Rispondi al commento
Butch Coolidge  @  18/10/2008 00:47:41
   10 / 10
emozionante, adrenalinico... è sempre un piacere rivederlo

Napoleone  @  11/03/2008 12:48:37
   6 / 10
Discreto film senza pretese velleitarie. Più che buoni il soggetto ed il suo sviluppo. Per il resto nulla di più.

Phelps  @  06/03/2008 23:35:04
   4½ / 10
mezzo punto in piu' solo per il finale ma veramente brutto.

Cardablasco  @  04/01/2008 10:58:14
   5 / 10
La storia è buona,ma la recitazione degli attori lascia a desiderare,cmq non mi è piaciuto particolarmente

risikoo  @  17/10/2007 13:56:25
   7½ / 10
Davvero niente male, anche se la vera pecca è la recitazione degli attori. Buona la regia, buona la tensione in alcune parti.

Invia una mail all'autore del commento click  @  03/10/2007 02:11:41
   7½ / 10
Oh stic.azzi qui dietro c'è Frank Darabont mica mio nonno! Questo film è fatto alla grande, e se pur con delle ingenuità, spacca!

Darksimphony  @  04/07/2007 14:45:35
   8 / 10
a me Ŕ piaciuto tantissimo anke se sinceramente io avrei architettato meglio la vendetta...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

pinnazza  @  22/06/2007 21:41:52
   4½ / 10
che schifo.
recitato da piangere, doppiato peggio....sembra uno dei film che si vedono sulle reti provinciali in seconda serata.

peccato...viso il regista mi aspettavo qualcosa di meglio

lupin 3  @  13/06/2007 15:09:57
   3½ / 10
A mio avviso niente di eclatante...

Stewie  @  29/05/2007 23:41:51
   8 / 10
fico!!! Anche se mi aspettavo una vendetta + macchinosa!

mgiorgioit  @  08/11/2005 12:25:14
   10 / 10
mi è piaciuto un casino!!

Frogger  @  20/06/2005 20:50:27
   8 / 10
L'angoscia del non conoscere, la tensione creata dalla paura di morire. L'amore per il denaro che sovrasta ogni sentimento umano. La vendetta come unica salvezza spirituale. O si ama o si odia. Grande film!


  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013278 commenti su 44758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net