signos - the sign regia di Aloy Adlawan Filippine 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

signos - the sign (2007)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SIGNOS - THE SIGN

Titolo Originale: SIGNOS

RegiaAloy Adlawan

InterpretiLuis Alandy, Ricky Davao, Irma Adlawan, Lauren Novero , Nancy Castiglione, D.M. Sevilla, Chx Alcala, Eloisa Yap, Nicolette Bell

Durata: h 1.27
NazionalitàFilippine 2007
Generehorror
Al cinema nel Settembre 2008

•  Altri film di Aloy Adlawan

Trama del film Signos - the sign

Louie, rampante architetto di Manila, riceve un messaggio che annuncia la morte improvvisa del padre. Lý, scoprirÓ che si Ŕ trattata di una menzogna e che il paese Ŕ afflitto da misteriosi e cruenti omicidi, dove le vittime vengono ritrovate coperte di fango. Tra di esse c'Ŕ anche Elma, un'ex fiamma del protagonista, del cui fantasma inizia ad essere perseguitato.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (1 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Signos - the sign, 1 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Ciaby  @  17/02/2011 13:09:50
   6½ / 10
Pellicola indipendente filippina, detentrice anche di alcuni premi a festival internazionali, "Signos" si rivela un coinvolgente thriller travestito da horror. Si sa, di produzioni del genere se ne vedono a bizzeffe nelle Filippine e, spesso, al di là dei nomi noti (Chito S. Rono) ed eccellenti eccezioni (l'ottimo "The Echo" di Yam Larnas), non si rivelano come produzioni molto riuscite, dovute anche ad un'eccessiva commercializzazione e ad una povertà di mezzi e budget spesso allarmante.

Ma "Signos", pellicola indipendente e aggressiva, nonostante il bassissimo budget riesce almeno nell'intento di alzare l'interesse, senza mai calare nella trappola dei caelli lunghi e corvini e nella noia. Perchè "Signos" è, innanzitutto, un horror che ha il pregio di scorrere molto lentamente, con qualche scossone "da paura", per poi sprofondare nell'attesissima mezz'ora finale della resa dei conti e della risoluzione del mistero, che è proprio come ce la si aspetterebbe: al cardiopalma, con mistero, tensione e brivido. Ottime certe trovate: il protagonista che si trova inerme, davanti al gocciolare del fango sulle pareti, che diventa sangue.

Nonostante siano molti i difetti (orrenda colonna sonora invasiva, che spesso copre anche i dialoghi dei personaggi, recitazione un po' televisiva, qualche buco di sceneggiatura), insomma, "Signos" si rivela un buon prodotto nella produzione filippina, e sicuramente un ottimo punto di approccio a chi naviga nel genere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1010751 commenti su 44444 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net