schegge di april regia di Peter Hedges USA 2003
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

schegge di april (2003)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film SCHEGGE DI APRIL

Titolo Originale: PIECES OF APRIL

RegiaPeter Hedges

InterpretiKatie Holmes, Patricia Clarkson, Oliver Platt, Derek Luke, Sean Hayes, Alison Pill, John Gallagher Jr., Alice Drummond, Lilias White, Isiah Whitlock Jr

Durata: h 1.21
NazionalitàUSA 2003
Generecommedia
Al cinema nel Luglio 2005

•  Altri film di Peter Hedges

•  Link al sito di SCHEGGE DI APRIL

Trama del film Schegge di april

April Ŕ una giovane di 21 anni che decide di invitare nel suo appartamento di New York, la sua famiglia che vive ancora in Pennsylvania, per il pranzo del giorno del ringraziamento. Vorrebbe dimostrare agli scettici genitori di cavarsela perfettamente nella sua nuova vita, e cogliere l'occasione per presentare loro il suo fidanzato Bobby... ma le cose non andranno proprio come lei aveva sperato!

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,18 / 10 (17 voti)7,18Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Schegge di april, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DarkRareMirko  @  12/03/2016 21:49:29
   7 / 10
A metà strada tra l'ironico ed il serioso, Hedges fa un film indipendente con un buon cast (c'è pure lo Sean Hayes di Will e Grace, che fa un vicino strano) la cui morale, credo, abbia a che fare con l'importanza della famiglia.

Discreta la Holmes, atmosfera piuttosto ricercata e stile lineare; vale una visione ma siamo lontani dal capolavoro.

Poteva puntare di più su weird e messaggi morali.

Lory_noir  @  13/11/2014 03:52:37
   7½ / 10
Molto carino e con un buon cast. Veramente brava Patricia Clarkson

topsecret  @  02/09/2014 22:55:07
   7½ / 10
Un buon esempio di film minimalista, autoriale e indipendente che con semplicità ma grande presa emotiva riesce a raccontare la storia di una famiglia problematica ma desiderosa di ricordi positivi.
Una buona performance del cast, la Clarkson addirittura candidata all'oscar, impreziosisce una storia coinvolgente, anche se non originalissima nei temi trattati, garantendo una visione molto interessante e gradevole. Molto buona anche la caratterizzazione dei personaggi e i dialoghi che riescono ad essere incisivi quanto basta.
Una piccola gemma che merita di essere scoperta.

Invia una mail all'autore del commento diderot  @  26/08/2013 14:52:33
   7 / 10
Una commedia particolare, abbastanza ironica con una buona regia e sceneggiatura, forse un po' lenta anche se stimolante. Simpatici i personaggi, brave le due protagoniste. Molto carino il finale.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  10/04/2012 13:53:59
   7 / 10
Di solito mi informo molto bene prima di guardare un film. Qui purtroppo non ne ho avuto occasione, è stata una visione televisiva pasquale dell'ultimo secondo, giusto il tempo di dare un'occhiata al settimanale, alle info della tv e, ovviamente, a filmscoop. In tutti e tre i casi, questo film indipendente di Hedges veniva descritto ed etichettato come "commedia"; al che, sul momento, ho pensato che mi sarei trovato davanti alla classica commediaccia stupida stile "Quel Mostro di Suocera" da guardare spensieratamente, senza particolare attenzione, e buona per passare un'oretta e mezza scarsa a cazzeggiàre.

Mi sbagliavo, e di grosso: dopo mezz'ora di visione (vista distrattamente proprio per i motivi elencati all'inizio, grazie tante), mi rendo conto che la vicenda è talmente seria che forse non si riderà mai. E la ragione è molto semplice: questo film è tutto tranne che una commedia!
Non c'è proprio niente da ridere qui. Al contrario, si tratta di un film umano e profondamente drammatico incentrato su una famiglia allontanata e destinata ad essere distrutta da tragedia imminente.
Girato in maniera secca e praticamente amatoriale, il film di Hedges analizza a fondo le emozioni e i sentimenti dei suoi protagonisti portando autenticamente alla luce tutti i problemi e le difficoltà che si possono riscontrare in una qualsiasi famiglia ordinaria. E lo fa senza buonismi e spettacolarizzazioni; anzi, si rimane particolarmente colpiti dalla veridicità del tutto, e non solo per il taglio registico della vicenda, ma anche per la grande bravura di tutto il cast, Holmes in primis. Il risultato ottenuto, è che lo spettatore si ritroverà per gran parte del tempo triste e depresso per poi tirare un lieve sospiro di sollievo solo nel finale aperto alla speranza (una conclusione che, lasciatemelo dire, ci stava tutta).

Insomma, un film piccolo e vero fatto con tanta cura e passione. Vale senza dubbio una visione... ma fate bene attenzione a non farvi ingannare dall'etichetta!!!



Nota: l'attrice che interpreta la nonna (Alice Drummond), era la bibliotecaria impaurita nei primi minuti di "Ghostbusters".

kako  @  02/01/2012 00:14:41
   7½ / 10
carinissimo questo filmetto indipendente, con una brava Katie Holmes e una storia semplice ma svolta in maniera originale, un film che mostra gli sforzi e il grande cuore di una ragazza considerata come relitto per i canoni della sua famiglia borghese. Belli tutti i personaggi che ci vengono mostrati nel film, sia i principali che i secondari, tutti utili alla costruzione di una storia politicamente scorretta, dove però anche secondo me, come alcuni dicono sotto, l'happy ending è giusto e ci sta nel complesso, anche perchè lascia un messaggio di speranza e un senso di benessere a visione ultimata.

gantz88  @  16/12/2011 18:14:22
   7 / 10
buon film mi ha sorpreso pensavo fosse come le solite commedie americane

Ciaby  @  16/12/2011 12:10:34
   9 / 10
Nella sua cocente semplicità, è un film splendido e conciliante, capace di metterti in pace con il mondo.
"Schegge Di April" è una delle più belle, deliziosi ed intelligenti commedie americane degli ultimi anni, e non solo per la sua natura underground: ha degli attori splendidi, tutti, calati nei loro ruoli con profondo coinvolgimento (la madre...bravissima), una sceneggiatura semplice e lineare, ma misurata con maestria, e un finale che, seppur scivolando nel prevedibile lieto fine di riunione familiare, di "volemose bene", convince anche da questo punto di vista.
Perchè è un film che sa raccontare, senza piegarsi alla monotonia di molto cinema hollywoodiano, concetti e tematiche profonde senza farli pesare. Li suggerisce e ti penetrano dentro, dietro l'umorismo caustico, spesso anche anti-patriottico (April che parla alla famiglia cinese di immigrazione) o legato alla tristezza degli uomini.
è un film che, dietro le disavventure di una ragazza dall'aspetto bizzarro che vorrebbe solo amare, ti apre il cuore senza che te ne accorga.

E anche la durata breve è concisa e funzionale ,come la regia fortemente indipendente. Un film assolutamente da recuperare. Un piccolo grande cult.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  01/06/2011 19:53:20
   6½ / 10
Commedia indipendente gradevole.
Buon ritmo e bravi interpreti aggiungono quel tocco di colore ad una trama inizialmente scorretta e piacevole che tende ad affievolirsi e addolcirsi troppo nel finale.
Katie Holmes in versione punk è meno smorfiosetta che in altri ruoli, molto brava Patricia Clarkson e convincente, come sempre, Platt.

RobertDen  @  20/02/2010 13:35:36
   7 / 10
Molto carino, semplice e scorrevole!
a tratti commovente e ad altri divertente

frangipani79  @  17/02/2007 14:19:51
   7 / 10
Dallo sceneggiatore di About A Boy un film decisamente semplice e lineare, su una ragazza che vuole emanciparsi nella babele dell' "altra" New York, dei quartieri poveri. Incompresa dalla sua famiglia, che fino all'ultimo non sono del tutto certi se partecipare all'invito per il Ringraziamento, sarà inevitabile l'happy ending.
Un film sui buoni sentimenti che bisognerebbe tirar fuori sempre, non solo per le ricorrenze, e sulla capacità di capire ed accettare gli altri, anche quando è tua figlia, anche quando è la pecora nera della famiglia.
Carina Katie Holmes, un po' troppo variegato il condominio, tuttavia si guarda molto molto bene, durando solo 80 minuti, anche grazie ai genitori, interpretati da due grandi attori non molto conosciuti ai più.

The Monia 84  @  03/02/2007 18:41:27
   8 / 10
Girato in digitale, quest'opera prima di P. Hedges racconta delle tragicomiche avventure di una giovane fanciulla quando scopre di avere rotto l'attrezzo per cucinare il classico pennuto del Giorno del Ringraziamento e un viaggio dell'incasinata famiglia Burns on the road verso la Grande Mela.

Una delle migliori commedie USA sfornate in questi ultimi tre anni, capace di non fallire neppure sul finale. Da tenere d'occhio.

genni  @  11/01/2006 14:16:55
   7 / 10
Il film è molto carino,delizioso,raccontando con delicatezza e con una semplicita nelle riprese le realtà quotidiane legate alle sofferenze per la famiglia,i figli e le problematiche di salute.
Buoni gli attori,soprattutto la Clarckson.Suggestivo il finale.Lo consiglio senxza troppe pretese.

Massimiliano73  @  31/12/2005 03:03:00
   7½ / 10
Film delizioso.
Mi ha rimesso in pace con il modo!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR tylerdurden73  @  15/12/2005 10:11:09
   6½ / 10
Piccolo film indipendente made in Usa girato in digitale con camera a mano,l'intento del regista è mettere in luce i rapporti tra una famiglia un po' particolare e la figlia,considerata la pecora nera del gruppo.
Ne esce un film gradevole,lieve,divertente e commovente al tempo stesso,i dialoghi sono sempre di buon livello con qualche gag tagliente,bravi gli attori in particolar modo Katie Holmes(in versione punk/grunge) e Patricia Clarkson,madre spiazzata e spiazzante a causa di una grave malattia. I personaggi di contorno sono tutti gradevoli,dal padre che giustifica April e la difende dagli attacchi della sua famiglia,alla nonnetta un po' rinco ma che piazza un paio di battute che mostrano come abbia ancora qualche cartuccia da sparare,per continuare con la sorella minore sempre pronta a dimostrare quanto sia meglio di quella sorella cosi' lontana e distante dal suo modo di vivere e il fratello immaturo (perennemente armato di macchina fotografica)e disancorato dalla realta' che lo circonda un po' come la maggior parte degli adolescenti.
Alla riuscita della pellicola è da imputarsi un finale un po' troppo buonista,visto che il film scorre sui binari del politicamente scorretto,c'è da dire che pero' personalmente il finale consolatorio non mi è dispiaciuto,anche per il modo in cui viene mostrato...ma l'obiettivo del regista era proprio questo come dimostrato nella scena in cui April è ospite della famiglia cinese,dove cerca di spiegare il significato del Giorno del Ringraziamento concludendo con la frase"E capirono che se non fossero rimasti uniti non ce l'avrebbero fatta..."

Invia una mail all'autore del commento piccolastellaf  @  02/09/2005 11:50:36
   6 / 10
Devo dire ke è stato un piacere vederlo.. katie ...molto brava..cio dimostra che è brava nn slo a fare la svenuta a dawson's creek ma anke per altri personaggi. Trama un po strana ma cmq molto carina.. gli do la sufficienza piena!

mimil  @  16/08/2005 13:00:18
   7 / 10
Un film carino, con non troppe pretese ma comunque gradevole da vedere. A tratti commuovente, a tratti divertente, sono stata contenta di averlo visto. Katie Holmes è bellissima anche con un look insolito come quello di April.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a declaration of loveacque profonde (2022)adorazioneafter loveagainst the ice
 NEW
alcarras - l'ultimo raccoltoali & ava - storia di un incontroaltrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerican nightamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'big bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecip e ciop: agenti specialicitta' novecentoc'mon c'mon
 NEW
con chi viaggicorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova eradue donne al di la' della leggee buonanotteelizabeth (2022)ennio: the maestroesterno nottefemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofuriozagagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli idoli delle donnegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hope (2019)hopper e il tempio perdutoi cassamortarii cieli di alicei crimini di jimmy savilei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibile
 NEW
il fronte internoil legionarioil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliio e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass forever
 NEW
karate manking - un cucciolo da salvarekoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla cena delle spiela cena perfettala fantastica signora maisel - stagione 4la figlia oscurala fortuna di nikukola grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalambl'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizioneleonardo - il capolavoro perdutoleonora addio
 NEW
l'eta' dell'innocenza (2022)
 NEW
lettera a francolicorice pizzal'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigilunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbiusnavalnyno exitnoi due
 NEW
nostalgiaocchiali nerionly the animals - storie di spiriti amantiour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrovĺs flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosa
 NEW
quel che conta e' il pensieroradiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placeseance - piccoli omicidi tra amichesecret team 355senza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionsul sentiero blusulle nuvolesundowntapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe rescue - il salvataggio dei ragazzithey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pittura
 NEW
top gun: mavericktra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un figlioun mondo in piu'una femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029517 commenti su 47639 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

GLI ANNI DELL'AVVENTURAL'ASSEDIO DI SILVERTONTHE VALET

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net