rembrandt's j'accuse regia di Peter Greenaway Olanda, Germania, Finlandia 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

rembrandt's j'accuse (2008Film Novità

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film REMBRANDT'S J'ACCUSE

Titolo Originale: REMBRANDT'S J'ACCUSE

RegiaPeter Greenaway

InterpretiMartin Freeman, Eva Birthistle, Jodhi May, Emily Holmes, Jonathan Holmes

Durata: h 1.26
NazionalitàOlanda, Germania, Finlandia 2008
Generedocumentario
Al cinema prossimamente

•  Altri film di Peter Greenaway

Trama del film Rembrandt's j'accuse

Dietro al capolavoro di Rembrandt, La ronda di notte, si cela un'intricata cospirazione. Peter Greenaway ci accompagna alla scoperta dei numerosi indizi nascosti nella tela che svelano vendette, corruzione e giochi di potere. Le maggiori condanne sono state accuratamente tramandate come nel famoso J'accuse di Zola del 1890. Qui, invece, l'accusa si pu˛ leggere in un dipinto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,33 / 10 (3 voti)7,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Rembrandt's j'accuse, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Gabriela  @  27/10/2008 10:08:45
   7 / 10
In molti dipinti è possibile scoprire numerosi segnali, metafore, allegorie, critiche alla borghesia, accuse, giudizi, messaggi, allusioni e rimandi a racconti o storie nascoste realmente accadute.
Nel dipinto “La ronda di notte” ritroviamo tutto ciò: come devono essere interpretati tutti questi segnali? … Ecco che Greenaway elabora un docu-film, interessante e intrigante che ci fa scoprire tanti piccoli dettagli.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  26/10/2008 14:21:14
   7½ / 10
Il fatto che Greenaway abbia deciso di dedicare un'altro film al celebre quadro di Rembrandt (il quarto dipinto più famoso del mondo) è dovuto a diversi motivi.

Primo fra tutti, lo spassionato amore del regista inglese per la pittura (ricordiamo che Greenaway nasce appunto come pittore) e il suo credo cinematografico, ovvero la volontà di far parlare le immagini piuttosto che una storia raccontata con l'ausilio di esse.
E da qui il J'accuse di Rembrandt diventa il J'accuse di Greenaway, dove nello stesso documentario viene criticato il cinema moderno per basarsi troppo sulla storia in sè piuttosto che nella sua rappresentazione, diventando spesso poco più di un libro illustrato.

Ma l'accusa è anche rivolta alla società del tempo dove la corruzione, gli intrighi e gli omicidi politici iniziavano a farsi largo in una società sempre più priva di ideali e basata sulla materialità. Considerazioni estremamente attuali, che spesso portano oggi alla repressione di chi si trova controcorrente e alza troppo la voce. Infatti lo stesso pittore olandese, all'apice della sua popolarità, iniziò il suo declino economico (che lo portò in seguito a morire in povertà) per la scarsità di offerte per i suoi lavori dopo l'audacia dimostrata con la "Ronda di notte".

Ed ecco forse la ragione principale del dedicare un'altra pellicola allo stesso artista, ovvero l'attualità della sua pittura.

In conclusione, Greenaway dimostra ancora una volta la sua unicità nel cinema odierno con un lavoro non facile da digerire ma estremamente interessante per chi ha voglia di conoscere la storia (e non solo) di questo stupefacente quadro.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Satyr  @  26/10/2008 11:46:52
   7½ / 10
Rembrandt's J'Accuse neanche a dirlo è un'altro di quei film capaci di mostrare ancora una volta l'attaccamento di Greenway all'arte figurativa: accantonate per una volta le provocazioni tipiche del suo cinema, il regista inglese analizza attraverso "trenta misteri più uno" La Ronda Di Notte, opera completata nel 1642 dove il famoso pittore fiammingo inscenava alcuni esponenti della milizia cittadina di Amsterdam, accusandoli di omicidio attraverso piccoli dettagli impossibili da decifrare a "occhio nudo". Ed è propio da qui che parte un documentario accattivante anche per lo spettatore più sprovveduto (io...) fatto di stampe, schizzi, ricostruzioni al computer e immagini di altre opere collegate direttamente alla voce narrante del regista, per una tesi esposta in maniera assolutamente convincente. Greenaway smonta e rimonta il quadro in trenta pezzi diversi, analizzando insieme ad essa la società olandese del 1600 con nomi, esponenti e famiglie, e lo fa con un stile narrativo avvincente e scorrevole, rendendo di fatto la pellicola una vera e propia crime story. La parte conclusiva è dedicata alla caduta del pittore deriso e "sbugiardato" propio dagli stessi esponenti accusati nel dipinto, e costretto a sua volta ad un lento ed inesorabile declino.
Il documentario in questione prosuegue il lavoro intrapreso con "Nightwatch", prodotto presentato a Venezia la scorsa edizione ma ovviamente ignorato dalla distribuzione italiana: lì, a differenza di questo J'Accuse, Greenaway riprendeva l'argomento attraverso una messinscena in costume, ma non avendo visto il film non ho termini di paragone, quindi qui mi fermo.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038291 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net