nurse - l'infermiera regia di Douglas Aarniokoski USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

nurse - l'infermiera (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film NURSE - L'INFERMIERA

Titolo Originale: NURSE 3D

RegiaDouglas Aarniokoski

InterpretiKatrina Bowden, Judd Nelson, Corbin Bleu, Paz de la Huerta, Boris Kodjoe

Durata: h 1.24
NazionalitàUSA 2013
Generehorror
Al cinema nell'Ottobre 2013

•  Altri film di Douglas Aarniokoski

Trama del film Nurse - l'infermiera

Una splendida e affidabile infermiera, che nasconde un lato molto misterioso e dark, grazie al suo fascino prende di mira e seduce uomini colpevoli di tradimento, per poi punirli in modo crudele.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,21 / 10 (28 voti)5,21Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Nurse - l'infermiera, 28 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Wilding  @  19/08/2021 11:08:26
   5½ / 10
Pareva interessante, buona partenza e tratti "Tarantiniani". Poi si smarrisce tra situazioni inverosimili, interpreti mediocri, e la fretta di concludere in qualche modo la farsa in scena.

Goldust  @  17/01/2021 21:24:58
   5 / 10
La storia dell'infermiera sexy che nottetempo si trasforma in vendicatrice di maschi fedifraghi poteva avere molto potenziale e invece la pellicola si sviluppa presto - e non si sa perchè - in una specie di revenge movie senza senso dove la protagonista cerca d'incastrare una collega che non ricambia le sue attenzioni. Il grande sfoggio di epidermidi dà una dimensione erotica all'operazione ma il risultato resta dimenticabile, soprattutto nella caotica soluzione finale in cui si esagera in tutto. Si vanifica così una realizzazione tecnica abbastanza curata, almeno per i film dello stesso genere, anche se gli effetti digitali splatter fanno più sorridere che altro. Notevole comunque l'impatto fisico delle due donzelle protagoniste ( ma la Bowden - star di Beautiful - è infinitamente più casta della collega De la Huerta). Piccolo cameo per Kathleen Turner che si sarà chiesta: che ci faccio io in un film come questo?

Noodles71  @  27/07/2020 05:55:28
   6 / 10
Un''infermiera super sexy molto ligia nel lavoro allo stesso tempo paladina delle donne tradite e castigatrice degli uomini adulteri, interpretata da Paz De La Huerta che offre in più di un'occasione scene di nudo per rendere più accattivante un film che non offre molto di più. "Nurse" abbraccia più generi e cerca di approfondire differenti tematiche risultando però abbastanza caotico ed inconcludente. La trama alquanto debole comunque viene tenuta a galla da una discreta dose di splatter e dall'intramontabile fascino della divisa da infermiera, Katrina Bowden molto meglio della protagonista in quanto a bellezza secondo me. Sufficente per una serata spensierata ma non consigliato a chi cerca film intellettualoidi.

BenRichard  @  03/06/2020 00:34:42
   6 / 10
Trash all'ennesima potenza che diverte ma che funziona solo in parte. Con un impegno maggiore ne sarebbe venuto fuori davvero un buon titolo e chissà magari una nuova saga horror completamente spietata "fuori di testa". Questo Nurse 3D non si prende minimamente sul serio e decide di mischiare vari generi accostati spesso all'horror come i thriller e l'erotismo, e sottogeneri per l'appunto dell'horror come il comedy-horror, gli slasher, gli splatter o i torture porn. Il tutto mischiato in una sceneggiatura che riporta in primis lo stalking e la follia avvalendosi di un personaggio che per come caratterizzato ricorda inevitabilmente una sorta di "Dexter" (Serie TV) ma al femminile.
In realtà giudicare bene questa pellicola di Douglas Aarniokoski non è semplicissimo. Da un lato è forte la sensazione di cavolata colossale da meritarsi persino voti come 1 o 2. Dall'altro un piccolo inosservato e coraggioso gioellino capace di intrattenere per 80 minuti senza troppe pretese. Diciamo che mi metto nel mezzo, mi sento di voler essere buono e concedergli almeno la sufficienza. Il film comunque presenta una buona regia ed una buona fotografia, ed una protagonista Paz de la Huerta totalmente ben calata nel ruolo. Piuttosto scarsi invece gli effetti speciali ma riguarderanno più che altro gli ultimi minuti di totale follia in cui violenza e sangue la fanno da padrone. Se l'atto finale visivamente risulta essere la parte forse più divertente in quanto scorrono fiumi di sangue, d'altra parte è anche quella che tende ad accelerare il tutto per giungere alla sua conclusione con un susseguirsi di situazioni esageratamente assurde probabilmente anche in maniera talmente eccessiva da far storcere un pochetto il naso pur trattandosi di una pellicola di questo tipo.
Da vedere solo per il gusto di divertirsi senza pretendere chissà che cosa.

daniele64  @  03/02/2020 09:17:25
   4 / 10
La procace infermiera Abigail , in missione per conto di tutte le donne tradite del mondo , si diverte ad ammazzare uomini infedeli dopo averli sedotti . Ma , quando si innamorerà di una giovane collega , andrà veramente fuori di melone ... Di questa pellicola , mi è piaciuta una sola cosa : il fisico mozzafiato di Paz de la Huerta , che gira nuda per buona parte del film e che , quando non è spogliata , cammina scu.lettando in maniera esagerata e parlando in maniera infantilmente provocante . Il resto , secondo me , è paccottiglia ancora più scadente . Credo che questa pellicola di Doug Aarniokoski volesse essere una dark comedy con forti connotati grotteschi , sexy e granguignoleschi , ma non è il mio genere , il miscuglio è davvero troppo per me , ed il grottesco scade presto nella follia e nell' imbecillità . Girarlo in 3 D , più che per apprezzare gli schizzi di sangue , penso che sia servito per gustarsi le rotondità della protagonista ... Paz de la Huerta è ( artisticamente , s' intende ! ) un' autentica cagna , mediocre pure il resto del cast , di palese provenienza televisiva . Comparsate ingiustificate per Judd Nelson , Martin Donovan e , soprattutto , Kathleen Turner . Il mio giudizio finale ? Un assurdo pastrocchio , da 4 tondo , come il sedere della protagonista .

Lucio 1982  @  08/04/2019 15:32:21
   5½ / 10
Mi unisco pure io alla media voto...
Film difficile da giudicare e anche da classificare
Parte lento e un po contorto,si sviluppa tutto in breve tempo ed il finale è troppo insensato....
Si salvano alcune scene splatter e gore....
Ho apprezzato piu la protagonista bionda,veramente bella e sensuale....
Troppe incongruenze e scene assurde di negativo,belle ragazze,alcune morti e anche la durata breve sono i pro...rimane a filo con la sufficienza....di piu è impossibile dargli!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  13/09/2017 19:17:17
   4½ / 10
Idea di partenza che ci poteva stare, così come la prima parte, poi però le assurdità e le incoerenze piovono per cui non vedi l'ora che finisca.

Project Pat  @  09/08/2016 11:50:44
   2 / 10
Il film perfetto per quella che è la generazione di oggi, quella dei pifferi dritti e dei cervelli in pappa.
Avete presente "Smash Cut" con Sasha Grey? Praticamente è uguale.

ferzbox  @  25/07/2016 19:28:44
   6½ / 10
Se in un primo momento il film sembra voler presentare una nuova vigilante in difesa delle donne tradite dai mariti, successivamente il tutto diventa una sorta di "commedia" splatter con qualche riverbero thriller che porta a confondere lo spettatore illudendolo ed ingannandolo con una storia che sembra addirittura prendersi sul serio, creando di fatto delle situazioni di estrema violenza sanguinolenta alternate a dei momenti quasi da sit com.
C'è da dire che questa infermiera folle risulta un personaggio notevole per quanto bizzarro; stranamente, nonostante l'immenso pastrocchio di generi, la pellicola riusciva a mantenere un equilibrio narrativo che da una parte mi ha sorpreso....
Sinceramente non riesco a demolirlo; il film per alcune cosette funziona benino e riesce ad intrattenere.....però, bhè....incredibilmente si tratta pure di una gran puttànata......
...assurdo.....

alex94  @  04/06/2016 20:31:03
   4½ / 10
Non basta un po di gnocca (neanche se è quel portento di Paz de la Huerta) e di sangue in computer grafica per creare uno slasher gradevole..........mi illudevo che a questo questi pseudo registi ci fossero arrivati.
E invece no,e così ci si ritrova a seguire le prevedibili avventure della sexy infermiera che castiga i mariti infedeli in modi tutt'altro che originali.
Bah per me si può passare tranquillamente oltre.

fabio57  @  15/04/2016 09:55:40
   6½ / 10
Curioso questo film a metà tra il thriller e l'horror, con spruzzi di erotismo. Niente di speciale, ma nel complesso si lascia seguire volentieri

Invia una mail all'autore del commento nocturnokarma  @  14/04/2016 13:44:45
   4½ / 10
Sexy horror raffazzonato, dove la protagonista agisce per ragioni anche contraddittorie in un crescendo di sangue e tette mai davvero divertente. Trauma infantili risaputi, misoginia e lesbismo all'acqua di rose, non annoia, ma non è nemmeno il cult che alcuni spacciano che sia. Mah!

InvictuSteele  @  01/04/2016 23:24:15
   5 / 10
Una pellicola sexy/horror poco riuscita sotto ogni punto di vista, psicologia dei personaggi e finale in primis, ma che intrattiene piacevolmente e con una buona dose di sangue. Niente di rilevante, tranne le sublimi chi@ppe della mono-espressiva protagonista e che fanno il 50% del film. Da bocciare, però ha il pregio di lasciarsi guardare senza noia.

Alex2782  @  17/03/2016 12:21:48
   4½ / 10
Solo le scene splatter si salvano di un film con poco thriller e poco coinvolgimento.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  19/01/2016 18:27:13
   4 / 10
Io non riesco a salvare nulla in questa pellicola sexy/horror, nemmeno la presenza "fisica" della protagonista tanto acclamata da alcuni commenti precedenti.
Sceneggiatura imbarazzante quasi come la recitazione.
Si salva qualche sequenza splatter-gore di livello ma è l'eros a predominare su tutto.
Scandaloso il finale, non si puo' sopportare il fatto che l'infermiera se la cavi in quel modo...

TheSorrow  @  05/07/2015 17:37:30
   4½ / 10
un po' di gore qua e là e due protagoniste sexy dovrebbero tenere in piedi questa baracconata? decisamente troppo poco, anche per spenderci due parole in più... tralasciabilissimo!

il ciakkatore  @  10/06/2015 21:37:58
   3½ / 10
Non si salva nulla di questo film veramente ridicolo

Gruppo COLLABORATORI SENIOR dubitas  @  01/06/2015 10:17:40
   7 / 10
Douglas Aarniokosky offre una descrizione convincente ed interessante della psicopatia nel campo delle professioni sanitarie, narrando le peripezie di una splendida Katrina Bowden, infermiera seducente e sadica, che si è imposta il ruolo di ''giustiziatrice'' e ''punitrice'' universale degli uomini fedigrafi.
Premio il coinvolgimento emotivo che il film riesce a creare, l'ottima prova recitativa della protagonista, e anche l'approfondimento psicologico che permette a questo film di elevarsi rispetto al genere trash o al B movie e a diventare a tutti gli effetti una opera di valore.
L'unica cosa che non funziona è l'abuso del trucco ''Apparizione-sparizione'' del registra, che sicuramente permette una dilatazione temporale, ma alla lunga stanca, diventando inoltre prevedibile. Mancano , inoltre, atmosfere di pathos e tensione, come possiamo ad esempio vedere in altri thriller dove è sempre affrontato il tema della psicopatia (pensiamo a -2 , Livello del terrore).
In sintesi, un film discreto che merita una visione, consigliato agli appassionato e (non) del genere horror.

lupin 3  @  13/05/2015 01:55:25
   6 / 10
Sufficiente, si salva per alcune scene spatter.

topsecret  @  08/05/2015 18:05:40
   4½ / 10
Paz de la Huerta sembra una che non ha bisogno di ripetizioni in quanto a fascino, sensualità e fisicità, ma come attrice non le farebbe male frequentare qualche corso di recitazione. Ma a parte questo, di per sè abbastanza trascurabile ai fini della riuscita del film, c'è da evidenziare la staticità della prima parte e la confusione della parte centrale, mentre la mattanza con relativo bagno di sangue del finale risulta abbastanza povero di efficacia, sopratutto se non visto in 3d, dove gli effetti grafici dovrebbero avere un ruolo principale.
In sostanza, questo NURSE vuole essere un thriller infarcito di sangue ed erotismo, ma mentre il secondo fa la sua porca figura, il primo elemento (il sangue) lascia un po' il tempo che trova non presentando granchè in termini di originalità.
Vedibile ma in molti punti è la noia a prendere il sopravvento.

Invia una mail all'autore del commento mickylee  @  23/04/2015 01:46:48
   7 / 10
A dispetto dalla veste iniziale che sa tanto di bmovie l' ho trovato un prodotto piu ' che dicreto.. certo la storia non e' quanto di piu ' brillante ci si possa aspettare ma c'e sangue a profusione e alcune situazioni interessanti . Non male neanche il finale

luis 98  @  16/04/2015 12:30:03
   3½ / 10
L'idea era interessante ma dopo i primi 10 minuti il film diventa una totale schifezza...ancora non saprei che genere è,sarà splatter oppure un thriller ??
Boo un miscuglio di vari generi, praticamente ogni 10 minuti sembra un altro film.
Gli attori..o meglio le attrici se la cavano abbastanza bene ma nulla di che.
Volevo dare un voto piu basso ma le belle infermiere aiutano la visione hahaha ma comunque sia è una "****** pazzesca"

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  15/04/2015 11:48:34
   3 / 10
Qualcuno dovrebbe spiegare a Doug Aarniokoski che oltre a sangue, tet.te e cu.li servirebbe un pizzico di logica per tenere in piedi un film. Ed invece il regista del pregevole "The day" (qui probabilmente sotto l'effetto di qualche strana sostanza) si immerge in un'ostentazione pruriginosa e splatter che da scandalosa -almeno nelle intenzioni- si rivela invece ridicola ed irritante. Non bastano le cosce chilometriche e il florido seno offerto molto generosamente da Paz de la Huerta per fare di "Nurse" un film quanto meno guardabile. Anche perchè l'attrice protagonista si spoglia regolarmente senza logica alcuna, inoltre più che lo charme della femme fatale mostra un'ingombrante presenza scenica più in linea con l'eleganza di una transex da marciapiede, mentre le sue capacità recitative - già piagate da un doppiaggio allucinante- si limitano ad un' unica espressione riproposta all'infinito.
Fatto sta che questa cavallona mora se ne va a zonzo uccidendo mariti fedifraghi, ovviamente il moralismo spiccio viene giustificato dal solito patetico flashback risalente all'infanzia, mentre la disturbata signorina dimostra di gradire le attenzioni femminili, finendo attratta dall'innocente bellezza della giovane collega Danni.
Inutile dire che il morboso interesse degenererà ben presto, trovando il proprio climax nel soporifero bagno di sangue finale elargito tramite inadeguata CGI.
La sceneggiatura è il regno dell' illogicità e delle voragini narrative, neppure nella più bassa exploitation si oserebbe tanto. L'ironia che a tratti dovrebbe rendere brioso il tutto giunge sfiatata. Dei personaggi meglio non parlare, talmente piatti da essere buoni giusto per un porno. Del resto un ospedale con infermiere regolarmente scollate, in minigonna, con autoreggenti e zeppa d'ordinanza può vivere solo nell'orgasmico mondo dell'hardcore.
Aarniokoski fa il verso agli anni '70 dimostrando di non averci capito nulla; di quella carica sediziosa che miscelava il trash più becero a messaggi tutt'altro che idioti nemmeno l'ombra.

freddy71  @  12/04/2015 20:25:35
   6 / 10
beh ragazzi siamo seri....a parte la bellezza delle 2 protagoniste e le scene splatter in questo film c'è veramente poco...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  13/09/2014 15:50:36
   6 / 10
Un miscuglio non proprio equilibrato tra slasher e commedia nera in cui la componente fortemente fumettistica di questo film la fa da padrone. Tutto è ostentato in maniera più che palese, spesso e volentieri si va sopra le righe. A cominciare dalla protaognista, viso non proprio espressivo, a cui va dato atto di un corpo da milf di primordine, che sembra più sfilare sulle passerelle dell'alta moda piuttosto che la corsia di un ospedale. La trama è abbastanza scontata, la sceneggiatura spesso e volentieri parte per la tangente, ma a patto di mettere il cervello su OFF, non è la ciofeca che mi immaginavo. Basta non prenderlo troppo sul serio, specie si si parte per vedere un horror slasher puro.

Mik_94  @  04/05/2014 10:14:32
   6½ / 10
Un'infermiera sexy, innamorata di una sua collega, uccide a colpi di bisturi tutti coloro che ostacolano il loro amore. Nel tempo libero, è una sexy serial killer di uomini fedifraghi. Nurse 3D è di un trash che diverte. Violentissimo, senza veli e senza pietà, ma con quel pizzico di grottesca ironia che non guasta. Idiota, consapevole di esserlo. Tra San Valentino di sangue e Attrazione Fatale, una commedia nera partorita dalla fantasia del maschio medio: lunghe docce, giarrettiere, baci saffici, infermiere dalle gambe chilometri e dai fianchi morbidi. Un bagno di sangue, per personaggi senza vestiti e senza pensieri. Un thriller erotico, che mostra decisamente troppo per essere di classe, ma con un pregio alto un metro e 73 abbondante: Paz De La Huerta. Volto inedefinibile, fisico statuario, vitino da pin up degli anni '80, voce conturbante, curve sterminate.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  14/04/2014 11:47:21
   7 / 10
Piacevole sopresa...dopo una prima parte facilona e convenzionale tanto da far pensare ad un clone di "the Roommate" il film decolla nella seconda metà dando origine ad una imprevista esplosione di sangue e crudeltà con una PDLH da urlo che interpreta alla grande uno dei più efferati slashers usciti negli ultimi anni!

chem84  @  31/03/2014 21:46:26
   7½ / 10
Spettacolare la sexy infermiera vendicatrice, paladina delle donne tradite.
Ottimo dosaggio di sangue, ben distribuito per tutta la durata del film e ottimo finale.
Probabilmente (anzi sicuramente) non vale questo voto, ma l'essere follemente innamorato di Paz della Huerta contribuisce di certo a tale valutazione.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

amleto e' mio fratelloanatomy of a fallanimali selvaticiassassinio a veneziaasteroid cityavanzers - italian superheroesbarbieblackbitsblue beetlebugiardo serialecattiva coscienzacoma (2022)comandante (2023)come le tartarughecome pecore in mezzo ai lupiconversazioni con altre donnedemeter: il risveglio di draculadoggy styledouble souldue fratelli (2023)enzo jannacci vengo anch'iofatello e sorellafelicita'gli oceani sono i veri continentigran turismo - la storia di un sogno impossibilehai mai avuto paura?hanno clonato tyronehypnotic (2023)i mercen4ri - expendablesi peggiori giorniil castello invisibileil confine verdeil faraone, il selvaggio e la principessail giuramento di pamfiril grande carroil mio amico tempestail mistero del profumo verdeil pi¨ bel secolo della mia vitail sapore della felicitail supplente (2023)in the fireindiana jones e il quadrante del destinoinsidious - la porta rossaio capitanoio sono tuo padrejeanne du barry - la favorita del rekurskla bella estatela casa dei fantasmi (2023)la lunga corsa - una commedia stralunatala maledizione della queen maryla stanza delle meraviglie (2023)last film showle mie ragazze di cartal'invenzione della nevel'ordine del tempomamma qui comando iomanodoperamission: impossible - dead reckoning - parte unonina dei lupinoi anni luceoppenheimerpapa' scatenatopassagespatagoniapiggy (2022)priscillaraffarheingoldrido perche' ti amoritratto di famigliarodeorossosperanzaruby gillman - la ragazza con i tentacoli
 NEW
saw xshark 2 - l'abissotartarughe ninja - caos mutantethe equalizer 3 - senza treguathe nun 2
 NEW
the palacethe storetitinauna commedia pericolosauna donna chiamata maixabeluna stanza tutta per se'una sterminata domenicauomini da marciapiedewolfkin

1043293 commenti su 49758 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BUGIS STREETL'ARMONICALE CREATURELIFE OF A SHOCK FORCE WORKERLUMBRENSUENOMOVINGTHE WORKING GIRLS

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net