nel centro del mirino regia di Wolfgang Petersen USA 1993
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

nel centro del mirino (1993)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film NEL CENTRO DEL MIRINO

Titolo Originale: IN THE LINE OF FIRE

RegiaWolfgang Petersen

InterpretiClint Eastwood, John Malkovich, Rene Russo, Dylan McDermott

Durata: h 2.03
NazionalitàUSA 1993
Generethriller
Al cinema nell'Ottobre 1993

•  Altri film di Wolfgang Petersen

Trama del film Nel centro del mirino

Dal giorno in cui hanno ucciso Kennedy a Dallas, Frank Horrigan, un agente dei servizi segreti degli Stati Uniti, non s'Ŕ pi¨ ripreso. Oggi Horrigan Ŕ a un passo dalla pensione ma Ŕ ancora lý a badare alla sicurezza dell'attuale Presidente. Un giorno inizia a farsi vivo un aspirante attentatore. L'uomo si fa chiamare Booth - come l'assassino di Abramo Lincoln - e dimostra di essere al corrente delle ossessioni di Horrigan. Inizia cosý un duello a distanza tra il misterioso personaggio e l'agente.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (29 voti)7,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Nel centro del mirino, 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Buba Smith  @  09/12/2021 00:03:45
   6 / 10
All'epoca sicuramente un buon film.

Visto ora secondo me appare appesantito dal peso degli anni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  03/01/2021 17:26:50
   6½ / 10
Non il solito film d'azione, diciamo più sobrio. Perfetto Clint nel ruolo del protagonista.

Spotify  @  17/07/2016 21:17:30
   7 / 10
Bel poliziesco anni 90 con un Clint in gran forma nonostante all'epoca avesse già 63 anni. La trama è quella classica dei polizieschi americani, di conseguenza nulla di nuovo in tale ambito come d'altronde nulla di innovativo neanche riguardo il nocciolo centrale della sceneggiatura che narra di questo ex addetto alla scorta del presidente degli USA Kenndy, che vive da 30 anni col rimorso per non essere riuscito a evitare l'assassinio del leader americano. Quando poi si ripresenta una situazione analoga, col misterioso killer che apre anche un dialogo col poliziotto, quest'ultimo vedrà l'opportunità di redimersi. Certamente non ci troviamo di fronte ad un prodotto originale, però il regista Wolfgang Petersen riesce non a far pesare la cosa più di tanto, in quanto si gioca benissimo le carte della caratterizzazione dei personaggi e della narrazione. Riguardo il primo elemento, il regista fa un ottimo lavoro, rendendo interessantissimi e affascinanti i rispettivi personaggi di Frank Horrigan e Mitch Leary, dove ognuno ha una sua psicologia ben definita. Oltretutto sembra quasi che ci sia una simbiosi perfetta tra i due protagonisti, come se l'uno fosse complementare dell'altro, come se entrambi abbiano un bisogno reciproco di confrontarsi visto che da un lato abbiamo la determinazione e il buon senso di Horrigan, dall'altro la pura follia di Leary. In conclusione il director inscena il duello tra i due uomini in maniera quasi impeccabile, facendo trasparire suspense anche quando i due protagonisti stanno semplicemente parlando al telefono. Per quanto riguarda la narrazione, si può dire che è molto fluida, scorrevole, ma al tempo stesso anche serrata. Si alternano bene i momenti dove c'è più pathos e più action e i momenti più calmi e tranquilli. La storia è raccontata con molta disinvoltura, senza forzature, Petersen si è affidato solo all'esperienza e ha fatto centro. Poi c'è anche una storia d'amore che si viene a creare e nonostante la disapprovo totalmente in sede di sceneggiatura, il regista riesce comunque a inserirla bene nel quadro finale. Le 2 ore passano veloci, non ci si annoia mai e non è presente alcuna fase di stallo. La tensione, oltre nelle già citate conversazioni telefoniche tra i due uomini, si respira in diversi frangenti, primi fra tutti quelli delle scene d'azione, le quali sono girate benissimo e trasmettono forti emozioni. Troppo belle in particolare le sequenze in cui Horrigan e Leary si ritrovano faccia a faccia. Il finale è abbastanza scontato si, però riesce lo stesso a infondere eccitazione e apprensione per le sorti del nostro poliziotto. Il cast si rivela parecchio efficace: Eastwood da l'ennesima conferma che è un attore portato per questi ruoli, dimostra molta dimestichezza con l'azione e l'età ormai non più giovanissima non da comunque grossi problemi. Palesa poi un carisma invidiabile per qualsiasi attore e recita con una spigliatezza notevole. Manifesta anche, come tante altre volte, una buona versatilità passando da momenti in cui risulta molto simpatico ad altri dove è letteralmente in stato di trance. Buone le espressioni così come l'interpretazione dei dialoghi. Bella prova anche di Malkovich, la quale candidatura all'oscar però, mi è sembrata un poco eccessiva. Per carità, l'attore di Christopher recita con grande intensità, però manca quel guizzo in più. E, dal mio punto di vista, c'è un motivo dietro a tutto questo e cioè che l'interpretazione di John l'ho trovata un tantino forzata, in alcune sequenze è eccessivamente sopra le righe e questo per me, ne penalizza il risultato finale. Per il resto se la cava bene con ottime espressioni e grande interpretazione dei dialoghi. La fotografia è senza infamia e senza lode, poteva certamente essere più caratterizzante. Sulla sceneggiatura ho qualche perplessità: innanzi tutto, come già ho citato prima, non condivido l'immissione della storia d'amore, secondo me non c'entra proprio niente, funge solo da intralcio
alla vicenda principale, anche perchè non è propriamente approfondita dallo sceneggiatore Jeff Maguire. Altra cosa che non ho apprezzato è stata la parte dove Horrigan e Leary parlano al telefono con Leary che si innervosisce in una maniera troppo inverosimile dopo che l'agente gli dice determinate cose. Situazione un po' troppo forzata. E ancora, come già ho detto prima, l'originalità non è di casa. Per il resto l'impianto narrativo funziona, molto semplice ma scorrevole e fluido ed i dialoghi sono probabilmente l'elemento migliore di questo screenplay che comunque non meritava, secondo me, la candidatura agli Academy Award.

Conclusione: poliziesco di puro intrattenimento, riesce nel suo intento cioè far "divertire" lo spettatore. Ben girato e ben interpretato, si eleva sicuramente nel suo genere però non possiede quel guizzo che faccia gridare ad uno splendido film. 7+ .

Goldust  @  07/06/2016 09:42:32
   6 / 10
La spina dorsale della pellicola è il duello psicologico e fisico tra due attori in buona forma come Malkovich ed Eastwood; il resto del film naviga tra il già visto ( ancora una storia tipicamente americana sulla seconda chance ), il mediocre ( la regia di Petersen nei momenti d'azione ) e l'inutile ( la liaison fuori tempo massimo tra Frank e Lily ). Non tra i migliori lavori del regista tedesco.

Alex22g  @  03/06/2015 18:05:36
   9 / 10
Ottimo film con un grande Eastwood ma anche un 'altrettanto notevole Malcovich. Buon ritmo e storia ma la cosa che apprezzo ancora oggi e'l'atmosfera anni 90 classica di queste produzioni. Due ore e piu'che scorrono piacevoli e offrono un thriller di qualita' .

pak7  @  03/03/2015 00:34:50
   6½ / 10
Voglio dare mezzo punto in meno perchè è sicuramente ben girato e interpretato, ma il finale è qualcosa di già visto, un finale davvero troppo buonista in una pellicola che dal ritmo sostenuto.

Dick  @  05/08/2014 18:06:58
   7½ / 10
Film coinvolgente che dopo un inizio intrigante divaga un po per riprendersi nella seconda parte. Grande John Malkovich nel ruolo del cattivo e un Clint sempre in sella!

crimal9436  @  02/12/2013 09:42:33
   7½ / 10
La trama è interessante, ma ciò che rende il film godibile è l'interpretazione di protagonista e antagonista... tutto il resto è noia

Charlie Firpo  @  12/04/2013 10:58:07
   7½ / 10
Buon Thriller firmato dal regista de "La Storia Infinita", possiede un'ottimo cast ben assortito con un Malkovich decisamente al di sopra di tutti ed un istrionico Eastwood nei panni di uno scorbutico agente dell' FBI e per completare il quadro un' azzeccata Rene Russo.

Nel dettaglio i punti di forza del film risiedono sicuramente nel ritmo, pur durando due ore non ci sono punti di noia o sequenze verbose soporifere, la storia fila liscia e a dovere, certo in alcuni punti vi è una certa leggerezza e la recitazione non è proprio al top, specie all' inizio del film ma nel sommato la pellicola risulta essere assolutamente promossa.

Da vedere.

Film che ha compiuto 20 anni .......... come passa il tempo !

nyc93  @  08/10/2012 20:29:21
   7 / 10
Bello, perfetta la coppia di attori Clint Eastwood e John Malkovich bravissimi

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  03/10/2012 12:02:57
   7½ / 10
Ottimo thriller "presidenziale", riesce a conferire spessore ai personaggi senza che la tensione, palpabilissima, ne risenta. Confezione robusta e grandi interpreti, Malkovich è un villain davvero spaventoso.

BlueBlaster  @  10/07/2012 01:12:01
   7½ / 10
Un thriller con due attori eccezionali...ricorda un pò la caccia gatto-topo di "Seven", sarà per la somiglianza tra Malkovich e ...
Sempre piuttosto alto il ritmo e il film non si perde in troppi sentimentalismi nonostante l'occasione vi sia...ovviamente grazie anche alla regia di un professionista.

harlan  @  19/05/2012 12:28:57
   7 / 10
ottimo.
la storia di per sè nulla aggiunge al panorama dei temi tipici degli action-trhiller.
però è divinamente interpretato da eastwood e malkovich i quali rappresenteano il reale plusvalore di questa pelllicola.
il resto vien da sè.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  31/07/2011 18:17:46
   8½ / 10
Thriller d'azione, diretto da Wolfgang Petersen, con sfumature spionistiche e noir, ben interpretato da grandissimi Clint Eastwood e John Malkovich; il primo delinea un personaggio leale e autorevole, scaltro e letale, un vero e proprio agente segreto, nonché guardia personale del presidente; il secondo, leggermente in testa al primo in ambito interpretativo, raffigura, invece, un personaggio al di fuori dalle norme e dagli schemi ordinari, intelligente e sadico; la sceneggiatura va a gonfi vele, quantunque rallenti in certi punti, specialmente all'inizio; le scene d'azione sono ben curate; e le musiche di Ennio Morricone sono epiche e trascinanti.
Qualche incongruenza si nota qua e là e in ogni caso, qualche caricatura tipica di Petersenb si avverte, ma il dinamismo della coppia Eastwood-Malkovich, ne attutisce bene l'evidenza.

Cardablasco  @  04/08/2010 13:46:53
   8 / 10
Mi è piaciuto molto,coppia Malkovich Eastwood veramente affiatata,bella la trama e lo svilupparsi del film,mi sono piaciuti molto anche i travestimenti e il finale con salto alla Buffon

topsecret  @  17/06/2010 18:18:13
   7 / 10
Classico thriller poliziesco in cui si possono trovare tutti gli stilemi del genere, con due antagonisti molto simili ma con convinzioni diverse.
Il buon vecchio Clint si contrappone ad un altrettanto bravo John Malkovich in un duello teso ed avvincente, non risparmiando colpi ad effetto.
La storia è strutturata discretamente, anche se non offre grande originalità, il ritmo è sostenuto e gli attori sono precisi e puntuali nelle loro perfomances.
Perciò, visione godibile e meritevole di un buon voto.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  14/06/2010 00:05:22
   7 / 10
Pur essendo estremamente convenzionale e prevedibile, la presenza di Eastwood e di Malkovich solleva un po'la pellicola. Eastwood sembra un invecchiato Callaghan, mentre Malkovich è perfetto nella parte dello psicopatico (con quella faccia, è nato per parti come questa). Un po'stonata la storiella d'amore. Ma la tensione funziona. Petersen è veramente un regista discontinuo (si va da capolavori come Das Boot a fetecchie come Air Force One)...

Gruppo REDAZIONE maremare  @  19/05/2010 01:58:36
   7 / 10
Thriller ben confezionato con due ottimi interpreti

Lore.84  @  19/05/2010 01:02:45
   6 / 10
Film visto e rivisto niente di nuovo, il solo Eastwood tiene in piedi tutto il film facendogli raggiungere la sufficienza.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/10/2009 18:04:11
   7½ / 10
ottimo film d'azione con un cattivo sopra le righe!
Ottimi i dialoghi tra Malkovich e Eastwood sorretti da una buona sceneggiatura!
Mix di azione e psicologia ben riuscito!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  06/10/2009 12:28:45
   7 / 10
Buon thriller dalla trama prevedibile ma solida. Ben diretto dal regista de "La storia infinita"; molto curate le scene di inseguimento. Due ore che passano senza pesare sullo spettatore, grazie al buon ritmo delle azioni e soprattutto ai due bravi protagonisti, una menzione in più per il sempre convincente John Malkovich.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  21/05/2009 14:01:15
   7 / 10
Film che presenta la divergente personalità dei due attori protagonisti, entrambi molto decisi e bravi. Mi è sempre piaciuto questo regista ( già solo per il fatto che fece "La storia Infinita" è un grande;-)) che sa cogliere il momento e valorizzarlo mantenendosi sempre cauto ed espressivo, purtroppo non la mantiene, fino a divenire discontinuo.
Ottime scene d'azione e almeno un paio di gran momenti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR pompiere  @  17/11/2008 09:48:35
   8 / 10
Davvero un buon film d'azione, carico di inquietudine, con due interpreti maturi (e Malkovich è ineguagliabile nel ruolo del folle attentatore).

Universegalaxy  @  29/09/2008 23:32:01
   7 / 10
Thriller avvincente... capeggiato da due ottimi attori quali.... Eastwood e malkovich...
Non mancano i colpi di scena...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  25/07/2008 17:21:32
   7½ / 10
Un buon thriller ben costruito e dalla tensione sempre tenuta su buoni livelli senza eccessive pause, complice anche l'ottima caratterizzazione dei due personaggi principali e l'eccellente alchimia tra Eastwood e Malkovich.

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  27/05/2008 13:50:42
   7 / 10
un buon film,si puo' vedere.

Mister  @  26/01/2008 19:55:23
   6½ / 10
Opera omogenea che non evita gli stereotipi del film d'azione ma vale per la contrapposizione dei due personaggi in un confronto di stili

unpoeta67  @  17/12/2007 21:41:07
   7 / 10
un film che lascia prevedere l'andamento ma lìinterpretazione , soprattutto del grande malkovic , è strepitosa , alla fine regge ancora alla grande il confronto con i thriller dell'attuale generazione ...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  28/10/2007 12:20:21
   7½ / 10
Tutto è di routine in questo thriller di Wolfgang Petersen, ma è anche avvincente dalla prima all'ultima scena e assolutamente divertente.

In realtà funziona benissimo sopratutto per Eastwood e Malchovich in due interpretazioni da manuale. Quando si parlano al telefono il film è fantastico.

Puro intrattenimento, riuscitissimo, in cui la tensione è costante.

Tutto sommato uno dei migliori di Petersen.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a declaration of loveacque profonde (2022)adorazioneafter loveagainst the ice
 NEW
alcarras - l'ultimo raccoltoali & ava - storia di un incontroaltrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerican nightamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'big bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecip e ciop: agenti specialicitta' novecentoc'mon c'mon
 NEW
con chi viaggicorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova eradue donne al di la' della leggee buonanotteelizabeth (2022)ennio: the maestroesterno nottefemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofuriozagagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli idoli delle donnegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hope (2019)hopper e il tempio perdutoi cassamortarii cieli di alicei crimini di jimmy savilei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibile
 NEW
il fronte internoil legionarioil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliio e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass forever
 NEW
karate manking - un cucciolo da salvarekoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla cena delle spiela cena perfettala fantastica signora maisel - stagione 4la figlia oscurala fortuna di nikukola grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalambl'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizioneleonardo - il capolavoro perdutoleonora addio
 NEW
l'eta' dell'innocenza (2022)
 NEW
lettera a francolicorice pizzal'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigilunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbiusnavalnyno exitnoi due
 NEW
nostalgiaocchiali nerionly the animals - storie di spiriti amantiour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrovĺs flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosa
 NEW
quel che conta e' il pensieroradiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placeseance - piccoli omicidi tra amichesecret team 355senza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionsul sentiero blusulle nuvolesundowntapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe rescue - il salvataggio dei ragazzithey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pittura
 NEW
top gun: mavericktra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un figlioun mondo in piu'una femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029517 commenti su 47639 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

GLI ANNI DELL'AVVENTURAL'ASSEDIO DI SILVERTONTHE VALET

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net