moglie e marito regia di Simone Godano Italia 2017
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

moglie e marito (2017)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film MOGLIE E MARITO

Titolo Originale: MOGLIE E MARITO

RegiaSimone Godano

InterpretiPierfrancesco Favino, Kasia Smutniak, Valerio Aprea, Gaetano Bruno, Paola Calliari, Francesca Agostini, Sebastian Dimulescu, Marta Gastini

Durata: h 1.40
NazionalitàItalia 2017
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 2017

•  Altri film di Simone Godano

Trama del film Moglie e marito

Andrea (Pierfrancesco Favino) e Sofia (Kasia Smutniak) sono una bella coppia, anzi lo erano. Sposati da dieci anni, in piena crisi, pensano al divorzio. Ma a seguito di un esperimento scientifico di Andrea si ritrovano improvvisamente uno dentro il corpo dell'altra. Letteralmente. Andrea Ŕ Sofia e Sofia Ŕ Andrea. Senza alcuna scelta se non quella di vivere ognuno l'esistenza e la quotidianitÓ dell'altro. Lei nei panni di lui, geniale neurochirurgo che porta avanti una sperimentazione sul cervello umano, lui nei panni di lei, ambiziosa conduttrice televisiva in ascesa. Una commedia graffiante e rocambolesca che racconta il viaggio incredibile e sorprendente che Sofia e Andrea saranno costretti a fare nella vita del partner; esperienza che li cambierÓ per sempre, facendogli ritrovare quel senso di empatia reciproca e vera connessione, indispensabile per amare veramente qualcuno.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,47 / 10 (29 voti)6,47Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Moglie e marito, 29 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

freddy71  @  16/06/2024 11:14:29
   7 / 10
Il film tutto sommato è gradevole da giuardare…molto meglio la seconda parte…per quanto riguarda gli attori chiaramente Favino rispetto alla Smutniak è un gradino sopra…comunque vale la pena.

statididiso  @  10/04/2022 20:59:55
   3 / 10
Nel 2017 gli italiani ancora producono ste robe. Triste. Veramente tanto.

Invia una mail all'autore del commento Daniela Puledra  @  17/02/2021 21:37:26
   9 / 10
Bravissimi entrambi gli attori a recitare i ruoli diciamo alcune cose tecnologiche andrebbero un po' aggiornare per il resto è una simpatica commedia surreale.
Risate garantite!

ElisaB  @  16/01/2021 23:49:29
   7 / 10
Commedia simpatica

130300  @  25/12/2020 21:27:59
   7 / 10
Mauro@Lanari  @  05/10/2019 19:19:00
   5½ / 10
La sceneggiatrice Steigerwalt ha preso spunto dalla madre psicologa, ch'impiega il role playing come strumento terapico, e dall'interesse per le TED (Technology Entertainment Design) conferences statunitensi, dov'ha sentito esporre protocolli di ricerca finalizzati alla connessione intercerebrale (Neuralink d'Elon Musk?). In mano al debuttante Gòdano n'esce un cosiddetto "body swap movie", un lungometraggio sullo scambio di corpi e menti. Alt: lo scambio d'identità, eppur'il film lo spiega benissimo, consiste nell'accesso all'altrui memoria, dunque niente corpi bensì i loro ricordi, le reminiscenze di quanto vissuto, percepito, pensato, agito, scelto, apprezzat'o meno. Insomma l'empatia del prologo, quell'"Einfühlung" coniata da Vischer nel 1873 e poi divulgata da Lipps. Ergo: l'approccio sci-fi all'argomento rende quest'esordio quas'un remake della prima parte di "Brainstorm - Generazione elettronica" (1983) diretto da un certo Douglas Trumbull, il creatore degl'effetti speciali per "2001: Odissea nello spazio" (1968), "Incontri ravvicinati del terzo tipo" (1977), "Star Trek" (1979) e "Blade Runner" (1982). Christopher Walken e Natalie Wood sono rimpiazzati da Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak, lei (Sofia) impiega metà film a ingranare ma dal taglio di capell'in poi imita Favino meglio del contrario, poiché invece lui (Andrea) s'impantana nella parodia caricaturale della femminilità con moine e sculettamenti ch'evocano il Lemmon o il Curtis di "A qualcuno piace caldo" (1959). L'elemento fantascientifico di casa nostra non può permetters'il budget d'un blockbuster hollywoodiano, perciò il macchinario d'avanguardia si riduce a una valigia con luminaria stocastica e pulsantone di gomma rossa. Concludendo: più romantic che comedy, si ride molto poco, però appena scatta l'"Einfühlung" ci si sorprende a commuoversi come circa 35 anni fa con Walken e la Wood. Ammesso che l'autocoscienza non sia ingannevole e che sbagliasse il Flaiano de "Se i popoli si conoscessero meglio, si odierebbero di più".

Mauro Lanari

mabumba77  @  28/01/2018 02:37:53
   5 / 10
Filmetto mediocre che si dimentica fortunatamente alla svelta

maxi82  @  24/01/2018 03:35:48
   6 / 10
Commedia semplice semplice bravi nelle rispettive parti

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  31/12/2017 14:53:34
   4 / 10
Favino ancora ancora se la cava, la Smutniak dà l'ennesima prova di non essere un'attrice. La storia non è per nulla originale, però almeno qualche risate è lecito aspettarsela, invece banalità su banalità senza mordente per cui non vedi l'ora che arrivino i titoli di coda.

Crabbe  @  03/12/2017 22:51:26
   4 / 10
Pastrocchio senza capo nè coda con attori pessimi.

camifilm  @  21/10/2017 22:22:45
   5 / 10
Bravi i due protagonisti.
Trama piatta.
Un solo argomento trattato per tutto il film, noia.
Non si ride mai.
Si ammira solo la bravura dei due attori protagonisti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  12/10/2017 20:58:27
   7½ / 10
Sarei esagerato nell'affermare che a questa commedia non gli davo un soldo bucato, eppure da uno spunto vecchio quanto il cinema stesso, cioé lo scambio di persona, viene fuori una delle migliori commedie di quest'anno. Merito soprattutto ad una sceneggiatura molto solida ed equilibrata che non va mai sopra le righe, tantomeno cade nel volgare ed anzi riesce ad essere brillante e spigliata. Merito anche dei due attori, Favino e la Smuniak, che riescono a fare l'uno il verso dell'altro senza mai eccedere e senza dimenticare gli ottimi comprimari che li accompagnano. Il soggetto sarà anche banale quanto si vuole, ma viene sviluppato egregiamente e funziona benissimo. Una sorpresa piacevole.

barone_rosso  @  15/09/2017 14:19:20
   7 / 10
Il tema è trito e ri-trito, tuttavia Favino risulta particolarmente in gamba nel ruolo di donna, sembra gli venga quasi naturale e strappa non poche risate. Anche la Smutniak non è male, è stata una piacevole sorpresa.

Kit Carson  @  05/09/2017 22:34:08
   5½ / 10
Commediola piatta, senza particolari meriti. Vale forse una visione rilassata ma i 2 attori mi sono sembrati piuttosto sprecati per una sceneggiatura insipida e non certo originale.

daaani  @  01/09/2017 23:42:45
   6 / 10
L'idea sarà pure scopiazzata dai film americani, ma la trovo davvero divertente e Pierfrancesco Favino mi è piaciuto assai.

topsecret  @  01/09/2017 22:13:44
   6 / 10
L'idea dello scambio di cervelli, o identità cerebrale, non è nuova e oltre alle commedie americane che trattano lo stesso argomento, abbiamo anche in Italia esempi del genere, perciò l'originalità non è alla base del film di Godano. E non è originale nemmeno l'asse portante vero della storia, cioè il rapporto di coppia in crisi che genera allontanamento e ribaltamenti in corsa. Quello che però si apprezza di MOGLIE E MARITO è la capacità e la voglia di intrattenere con brio e ironia, nonostante delle caratterizzazioni incomprensibilmente forzate e gonfiate ad arte per gag dalla facile risate che però sembrano funzionare.
Non si capisce infatti perchè un neurochirurgo debba avere il comportamento di un coatto e una donna apparentemente decisa e dinamica quello di una piagnucolosa e isterica sprovveduta.
Il finale ampiamente scontato rimette le cose a posto ma lascia un po' di amaro in bocca, per un film che avrebbe potuto essere meglio interpretato e soprattutto imbastito in maniera più credibile.
Tutto sommato, avendo a che fare con un prodotto leggero, il voto cala di mezzo punto ma rimane comunque positivo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  28/08/2017 16:11:14
   6½ / 10
Commedia divertente e soprattutto molto ben interpretata dai protagonisti.
Film riuscito nel complesso. Merita una visione.

codino18  @  21/08/2017 16:26:07
   7½ / 10
Confermo la media molto alta per questo film a sorpresa. Questi film di scambio di persona oppure uno grande che diventa piccolo non mi sono mai piaciuti, ma questo l'ho coluto vedere perchè mi ha sorpreso per una commedia una media così alta. Ed è giustificata bravissimi gli attori a tratti divertente e a tratti anche emozionante

daniele64  @  11/05/2017 13:23:32
   7 / 10
Nel suo piccolo , una piacevole sorpresa . Mi aspettavo uno di quei filmetti insulsi e sfruttatissimi in cui per qualche strano prodigio ci si scambiano i corpi e le esistenze e , in effetti la storia è proprio così ... un po' forzata , però viene rappresentata in maniera simpatica e divertente , dando origine ad un raccontino semplice ma efficace che riesce nel compito di regalare un'ora e mezza di buon umore allo spettatore . Bravi tutti e due i protagonisti , con una sorprendente Smutniak che si adatta alla grande al suo personaggio . Bella prova anche di Valerio Aprea , che copre bene il ruolo di spalla comica dei due attori principali . Niente di straordinario , ma divertente .

djciko  @  11/05/2017 10:38:29
   7 / 10
Davvero divertente, soprattutto la recitazione dei due protagonisti.
Al di la' dell'aspetto "commedia" si cela un film che mette in luce una semplice cosa: nelle crisi di coppia dovrebbe accadere cio' che accade nel film, per uscirne immediatamente. Il film parla proprio di calarsi completamente nei panni dell'altro, averne i pensieri, i ricordi, i sentimenti e tutto il resto.
Commedia non banale, ed anche divertente.
Consigliatissima

peppepancaro  @  04/05/2017 08:42:30
   6½ / 10
Film carino e a tratti divertente.
Forse più da casa che da cinema, ma merita la sufficienza per la prova degli attori protagonisti.

paco1995  @  02/05/2017 17:23:16
   7½ / 10
Film veramente molto divertente e per nulla scontato, i due attori sono bravissimi. Per una serata all'insegna dell'allegria, consigliatissimo.

gringo80pt  @  27/04/2017 08:27:32
   8 / 10
8 è il massimo che questa commedia può ricevere. Soddisfatto pienamente dalla visione. Film tranquillo con Favino super (sta maturando tantissime diverse esperienze..complimenti Ginettaccio).

DIVERSAMENTE MASCOLINO

marcogiannelli  @  21/04/2017 22:26:56
   7 / 10
Commedia molto divertente, che sinceramente avrei fatto a meno di vedere, ma trascinato da...donne, ho dovuto guardare. Devo dire che per una serata a casa e vista senza spendere 7 euro è perfetta, seppur la sceneggiatura sia bucherellata, perché diverte, fa sorridere e poi Favino è magico.

Trixter  @  19/04/2017 09:33:21
   6½ / 10
Commedia senza picchi, piuttosto piacevole, salvata soprattutto dalla verve dei due protagonisti, con un Favino in ottima forma. Non passerà alla storia, certo (anche perchè la tematica è abusata) ma garantisce un paio d'ore di buon intrattenimento.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  18/04/2017 08:44:10
   7 / 10
Commedia piacevole e divertente. In forma Favino e la Smutniak.

Hannibal  @  16/04/2017 10:15:39
   7 / 10
Commedia semplice, ma ben scritta e interpretata. Piacevole.

Wilding  @  15/04/2017 22:13:48
   7 / 10
Due interpreti davvero eccellenti in questa commedia garbata e piacevolissima.

Invia una mail all'autore del commento stefano  @  13/04/2017 15:26:41
   8½ / 10
Da tempo non sentivo la gente ridere di cuore in sala!... (É sempre contagioso sentir ridere gli altri, quindi ottima idea far uscire il film nel sempre affollato mercoledì a 2 euro, così da avere anche un bel po' di pubblico che ne parlasse subito bene, in una sorta di anteprima quasi gratuita). Dopo tanti film italiani dignitosi ma non memorabili (quante uscite condensate, addirittura 3 o 4 a settimana!), finalmente un ottima commedia ben sviluppata, comica quando deve far ridere (e la sceneggiatura sfrutta bene tutte le occasioni), anche con un suo significato e con due grandi interpreti come le Smutniak (lo ammetto, ero un po' prevenuto nei suoi confronti) e Favino, capace come pochi di essere credibile sia come comico sia nei momenti più seri, senza mai cadere nella macchietta. E poi... finalmente non c'è la solita canzone italiana scritta apposta per il film (tradizione inaugurata da Giorgia con due splendide canzoni, e poi purtroppo diventata un'abitudine, per non parlare dei film intitolati proprio come grandi successi, che vengono poi puntualmente ricantati nel film...) Qui invece ci sono i giusti pezzi in inglese di musica moderna, che si uniscono alla funzionale colonna sonora. Bene così

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/04/2017 18.44.20
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051417 commenti su 50768 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net