miracoloni regia di Francesco Massaro Italia 1981
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

miracoloni (1981)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MIRACOLONI

Titolo Originale: MIRACOLONI

RegiaFrancesco Massaro

InterpretiBenedetto Casillo, Victor Cavallo, Mauro Di Francesco, Francesco Salvi, Bombolo

Durata: h 1.28
NazionalitàItalia 1981
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 1981

•  Altri film di Francesco Massaro

Trama del film Miracoloni

-

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,50 / 10 (4 voti)4,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Miracoloni, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  02/11/2021 20:04:35
   6 / 10
Bè, non si può negare che sia una commedia diversa dal solito, quando negli anni '80 si riusciva ancora a rinnovarsi ed a produrre qualcosa che uscisse dagli schemi. Questo "Miracoloni" è un film magari anche un pò stupidino ma con una buona dose di ironia che rappresenta una pletora di personaggi incarnazione moderna dei protagonisti del Vangelo, con il bravo Francesco Salvi odierno Messia. Si ride il giusto ma quello che regge il film è il nutritissimo cast che annovera praticamente tutti i caratteristi ed i volti noti della commedia italiana, tra cui spicca una inedia (e bellissima) Anja Pieroni valida come romana "de borgata". E poi sono metà dei Gatti di Vicolo Miracoli. Per me è una discreta visione spensierata.

phemt  @  29/11/2011 10:37:31
   6 / 10
L'apice del cinema di genere trash, altro che Attila, altro che l'horror trash dei vari Landi, Bianchi e compagnia danzante, è qui che il cinema (sotto)culturale italiano arriva a vette inesplorate e poi muore… Distrugge tutti gli altri barzeletta-movie del periodo con una direzione e una sceneggiatura delirante, sottospecie di assurdo Brian di Nazareth de noantri!

Commedia paracristologica ambientata in un condominio in Via Trucis (in realtà Largo Giuseppe Veratti dalle parti del lungotevere Dante) dove si alternano tutte le più importanti figure bibliche e religiose le cui caratteristiche sono aggiornate ai tempi in cui il film fu partorito…
Francesco Massaro è uno che di trash ne sa a pacchi (è suo I Carabbinieri), ha diretto tante porcate ma all'attivo anche il mezzo Cult Al Bar dello Sport, ma qui è assolutamente fuori registro e fuori parametro… Non verrà mai né apprezzato né riscoperto e ormai dal 1988 si dedica a tristi sceneggiati tv diretti pro-forma per pagare le bollette…
Qui frulla cristianità, blanda critica sociale (assurdo il modo in cui ci infila Toni Negri), musical, commediaccia da serie z e genialate in poco meno di un'ora e mezza!

Operazione folle ed insensata, strappa qualche sorriso ma fa soprattutto tenerezza visto che il tutto è diretto con una sciatteria rara e con totale povertà di soldi! E' tutto talmente naif e surrealmente brutto che alla fine per forza di cose non si può voler male a Massaro! Massaro che arriva addirittura all'autocitazione con risultati ridicoli…

Il cast è commovente: il più grande esercito di caratteristi che la mia memoria possa ricordare tutti insieme appassionatamente…
C'è un simpatico e adeguato Francesco Salvi nei panni del Messia parallelamente al Neuro di Fracchia la Belva Umana… E' il Salvi degli esordi, più genuino e matto prima dell'incredibile successo mainstream del Drive-In, dei festival di San Remo e dei prodotti televisivi usa e getta…
C'è Sergio Di Pinto (Barabba) nel periodo in cui era quasi onnipresente nei prodotti di genere e con lui c'è Lucio Montanaro (Tommaso che allunga sempre le mani) che in pochi ricordano ma è un altro che spesso c'era e faceva il suo!
Giuseppe è l'immenso Franco Bracardi (altro che il fratello inetto) l'anno prima di restare nella storia di genere nello sketch della cena al ristorante con Lino Banfi in Vieni Avanti Cretino e prima di passare a suonare il pianoforte alle spalle di Costanzo…
Maria è la Marchini che io ricordo in Acapulco ma che lasciò il segno più che altro in tv!
La Maddalena (donna chiaramente dai facili costumi) è Anja Pieroni che ha lavorato pure con Fulci e Argento e che proprio quell'anno divenne l'amante di Bettino Craxi che prima le regalò un hotel, poi la storica rete privata GBR tanto che nel 1985 Claretta Mortacci (soprannome con cui era conosciuta in società) abbandonò il cinema… Cinema che non perse nulla, anzi il povero Tonino Pulci avrebbe parecchio da raccontare sui modi da bulletta da due soldi con cui si comportava avendo le spalle coperte da Craxi, bellissima donna quanto ignobile attrice… In tempi recenti si è fatta vedere in politica appoggiando Berlusconi… Della serie il lupo perde il pelo ma non il vizio!
I tre Santi che Dio manda sulla terra sono i due gatti Oppini e Smaila a cui si aggiunge Casillo che nei Gatti per un breve periodo c'è stato! Insieme a loro arriva anche Giovanna D'Arco (!) interpretata da una bellissima Nadia Cassini ad un anno dal ritiro dalle scene e dall'intervento al naso che ne devastò volto e vita!
C'è Mauro Di Francesco che fa più o meno il suo solito personaggio e come sempre funziona soprattutto in coppia con Salvi che ritrovò l'anno dopo in Attila!
Danilo Mattei (Lazzaro) è al ruolo più importante di una carriera avara di soddisfazioni cinematografiche…
Enio Drovandi (Abele) è all'esordio assoluto e negli anni 80 lo si è visto parecchio (impossibile non ricordarselo in I Ragazzi della Terza C) e fa coppia con Ghiani (Caino) che segnerà il cinema di genere lo stesso anno come De Simone alla corte del commissario Auricchio in Fracchia la Belva Umana!
Lo sfortunato Victor Cavallo (al tempo personaggio di Culto nell'underground romano) è Giuda!
C'è addirittura Gegia e in una delle prime apparizioni in assoluto Moana Pozzi che mostra il **** (ma vestita) in un bar… All'inizio compare addirittura Vegliante (Il Pantera di Che Casino con Pierino)!
Impossibile non citare poi l'impagabile (naturalmente migliore in campo a mani basse) Bombolo mai così volgare ed eccessivo!

Un film che rappresenta in pieno la pazzia di quel glorioso e dimenticato cinema! Una roba del genere ora non solo non sarebbe possibile girare, ma anche solo lontanamente concepire!
Impossibile dare un voto negativo, impossibile dare un voto positivo, I Miracoloni è fuori da ogni tipo di valutazione oggettiva! Peccato che il film svacchi in un finale senza senso (evidentemente Massaro non aveva idee su come chiudere la storia) che si risolleva però con l'apparizione di Maometto!

Contemporaneamente a Ciao Marziano e al Pap'occhio e prima di Joan Lui è un film coraggioso e fuori da ogni canone o registro… Se amate il cinema di genere, se volte vedere qualcosa di diverso, se pensate che in Italia si sia girato solo cinema conformista regalatevi questa perla rara!
Misconosciuto da noi su IMDB ha la media dell'8!

DarkRareMirko  @  01/02/2010 16:53:28
   4½ / 10
Non poi così orribile come alcuni dicono, ma la media del 8.4 su IMDB è proprio inspiegabile.

Il Massaro di Carabbinieri e di Al bar dello sport non è un Kubrick ma nemmeno il peggiore dei registi, qualche buon nome in cast ed in crew c'è, alcune idee ci sono, qualche frase è simpatica, ma il film è noioso ed un pò trash.

Attori sprecati.

Bellissime certe attrici.

Di Massaro ad ogni modo valgono maggiormente altri lungometraggi.

lampard8  @  20/02/2008 12:32:27
   1½ / 10
Uno dei peggiori film che abbia mai visto. Vedere Francesco Salvi che fa miracoli parodiando Gesù è una delle cose più tristi che il nostro cinema da avanspettacolo di terz'ordine abbia mai prodotto. Terrificante anche la recitazione di Franco Bracardi e dell'onnipresente all'epoca Maurino Di Francesco. Ovviamente risparrmiatevi la visione e non auto-flagellatevi come il sottoscritto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girarefortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissola californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloweenstrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronteuna mamma contro g. w. bushuna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
violent nightwar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034622 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N░ 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net