ma come fa a far tutto? regia di Douglas McGrath USA 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

ma come fa a far tutto? (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film MA COME FA A FAR TUTTO?

Titolo Originale: I DON'T KNOW HOW SHE DOES IT

RegiaDouglas McGrath

InterpretiSarah Jessica Parker, Greg Kinnear, Pierce Brosnan, Olivia Munn, Seth Meyers, Kelsey Grammer, Emma Rayne Lyle, Jane Curtin, Jessica Szohr

Durata: h 1.29
NazionalitàUSA 2011
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 2011

•  Altri film di Douglas McGrath

Trama del film Ma come fa a far tutto?

Kate Reddy (Sarah Jessica Parker) fa i salti mortali per coniugare il lavoro in una società di gestione finanziaria con la vita familiare, che la vede alle prese con il marito Richard (Greg Kinnear) e i due figli, ancora in tenera età. Incastrando appuntamenti e torte da preparare in piena notte, condivide gli sfoghi sulle difficoltà di ogni giorno con le colleghe amiche Allison (Christina Hendricks) e Momo (Olivia Nunn). Ma quando un nuovo lavoro a New York la costringerà a passare ancor più tempo lontana da casa e la corte del nuovo e affascinante cliente Jack Abelhammer (Pierce Brosnan) diventerà sempre più serrata, Kate dovrà fermarsi a riflettere su cosa sia più importante per lei. 

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,89 / 10 (19 voti)4,89Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Ma come fa a far tutto?, 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

eruyomè  @  25/11/2015 02:15:19
   6 / 10
Commedia della retorica e della banalità, ma tutto sommato si fa guardare piacevolmente, ha un bel ritmo sostenuto e movimentato. Per una serata leggera va benissimo.
Attori in parte, personaggi e dialoghi non certo indimenticabili, ma discreti. Peccato che la sceneggiatura non graffi mai, il tema si prestava a satira e riflessioni migliori a saperlo, e volerlo, fare.
Carine certe trovate, simpatica la lista e i suoi vari e incasinati aggiornamenti mentali. Già l'essere riusciti a non farmi odiare una protagonista che di lavoro fa la broker fanatica è cosa da non sottovalutare; una così, normalmente, la odierei tantissimo a prescindere. Ma la Parker in questi ruoli "un po' così" se la cava benissimo.

m@ssì  @  08/07/2013 08:07:24
   5½ / 10
Una commedia della vita di tutti i giorni guardabile ma senza pretese..

topsecret  @  31/10/2012 10:55:34
   5 / 10
Ci voleva Sarah Jessica Parker per ricordarci che essere una donna in carriera, una mamma presente e una moglie attenta è davvero un impresa titanica.
L'attrice americana sembra tarantolata in questa commedia di sentimenti, assistita degnamente ma in modo dimesso da Greg Kinnear e Pierce Brosnan, impegnati in un tentativo di menage a trois che però non trova grande originalità, rendendo il tutti a tratti caotico e poco fluido.
Film per serate in cerca di frivolezze.

Goldust  @  21/09/2012 10:58:16
   5½ / 10
Solito prodotto per famiglie realizzato con la tipica professionalità americana. Se si esclude la buona idea delle liste mentali della protagonista il regista Douglas McGrath ci mette poco di suo per insaporire la descrizione del mondo della donna in carriera che deve fare i conti con una famiglia impegnativa, ed il risultato è quindi abbastanza scontato.
Perfetta nella parte Sarah Jessica Parker - che viene spesso e volentieri criticata, chissà poi perchè - , madre credibile e bella a sufficienza da far girar la testa ad un bolso Pierce Brosnan.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  05/09/2012 00:46:26
   5 / 10
Commedia senza pretese.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  04/09/2012 23:50:20
   5 / 10
Tante volte abbiamo assistito a delle storie dove i protagonisti devono conciliare famiglia e lavoro ed è per questo che il film in questione non brilla certo per originalita' scegliendo di occuparsi esclusivamente di questo tema...
Oltretutto i momenti divertenti sono davvero rari...insomma bastava vedere il trailer per apprezzare i momenti migliori e capire tutto il film...

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  01/09/2012 20:58:56
   2½ / 10
Ma come fa a fare così schifo?
La risposta è semplicissima, visto che la storia è interessante quanto una foglia appassita al sole in una giornata di metà agosto.
Gli attori oltretutto sono irritanti e poco accattivanti, le risate sono pressoché inesistenti e la stragrande maggioranza delle scene fa venire sonno.
Insomma, questo è un film terribilmente brutto che non consiglierei nemmeno al mio peggior nemico. BOCCIATO!!!

lester66  @  01/08/2012 21:53:56
   4 / 10
L'ho trovato scontato e prevedibile. Niente di eccezionale come sceneggiatura e soprattutto come fotografia che ho trovato alquanto "televisiva"... A livello di interpretazione mi è sembrato che tutto il cast ha svolto il proprio compitino senza infamia e senza lode. Veramente irritante ed antipatica Sarah jessica Parker. In definitiva un film facilmente dimenticabile senza suscitare particolari emozioni. Deludente

sandrone65  @  16/05/2012 21:18:58
   6½ / 10
Mi sono messo a guardare questo film convinto che mi sarei fermato nauseato dopo mezzora. Invece è un film leggero ma simpatico, basato su un romanzo che doveva avere un discreto spessore (spessore che questo film ha indiscutibilmente perso per strada). Il film ha un andamento di fondo scontato, ma la regia e la sceneggiatura sono vivaci ed accattivanti e riescono a tenere desta l'attenzione grazie a figure di contorno ben delineate (i familiari di lei, l'assistente) e all'uso delle interviste. Insomma nulla di particolamente originale ma gradevole.

gandyovo  @  11/04/2012 10:25:19
   5 / 10
resto largo nel voto poichè c'è comunque qualcuno che non disprezza questi film. per me inutile.

desertoceano  @  11/04/2012 00:00:03
   4 / 10
Non ci credo che hanno fatto questo film stupidissimo al cinema!
Meno male che non sono andata a vederlo, sarebbero stati soldi buttati!!!

Una commedia come tante che racconta le difficoltà di una donna divisa tra la sua vita da mamma e mogli e la sua carriera. Quello che snerva di più é che le vicende sono interrotte continuamente da i commenti dei personaggi.

floyd80  @  05/03/2012 14:25:47
   3 / 10
Pesonaggi antipatici.
Attori pessimi.
Regia inutile.
Irritante.

vale1984  @  01/03/2012 13:05:48
   6 / 10
non è male, è molto leggero e dipinge la vita di una donna divisa tra famiglia e lavoro, che tiene duro e cerca di fare tutto sempre sorridendo e su tacchi a spillo, facendosi largo in un mondo lavorativo che non guarda in faccia nessuno...la storia non è niente di che e ha momenti carini e altri banali ma nel complesso è godibile.

Raccos  @  15/11/2011 22:24:19
   1 / 10
a caval donato non si guarda in bocca

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/11/2011 22.39.33
Visualizza / Rispondi al commento
elnino  @  15/11/2011 18:23:42
   6½ / 10
Una commedia sentimentale leggera e senza troppe pretese.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  23/10/2011 23:58:55
   4½ / 10
Commedia che sicuramente non brilla per originalità e francamente si dimentica dopo poco tempo di averla vista.
Gli attori sono dignitosi ma nonm indimenticabili; regia lineare, molto scolastica.
Un film che lascia poco e fa sbadigliare in varie occasioni.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  05/10/2011 01:16:02
   6 / 10
Diciamo che il regista, quel Douglas McGrath autore del bellissimo e snobbatissimo "Infamous", mi aveva fatto sperare in qualcosa di meglio. Invece siamo nella media della tradizione hollywoodiana per famiglie.
Tratto da un omonimo best seller di Allison Pearson, che sotto la parvenza da diario rosa ironico e femminista riusciva a delineare un quadro arguto e sottilmente cinico sulla battaglia quatidiana di una donna in carriera, il film attenua radicalmente lo spirito acre della pagina scritta per assestarsi su schemi molto più pacati e politically correct.
La sceneggiatrice de "Il diavolo veste Prada" (che ormai sembra diventato il metro di paragone obbligato per valutare le commedie con protagonista una donna...) non ha nessun jolly nel manico e lo script arranca tra dialoghi banalotti sulle responsabilità familiari, sul senso di essere madre, sul senso di colpa verso i figli, sui vantaggi e svantaggi del lavoro e via dicendo. Irritanti le finte interviste ai personaggi secondari, così come il tono commiserevole continuo verso quest'imbranata eroina della finanza con prole e marito da accudire, che quasi spinge a sperare che pianti l'azienda per starsene a casa, almeno la smette di lamentarsi.
Non c'è satira, non c'è vera ironia ma c'è una commediola media passabile in cui la brava e invecchiatissima Parker si agita forsennata tra una gag con i pidocchi e una tra torte e palloncini. Il risultato non è disprezzabile ma nemmeno irresistibile.
Negli Usa ha floppato drammaticamente ed è strano come la Parker, un tempo amata e strapremiata (4 Golden Globe vinti) sia oggi odiatissima.

Thelma18  @  01/10/2011 00:26:52
   7 / 10
Dò un 7 anche se non se lo merita, però a distanza di due ore dall'uscita del cinema sono ancora bella e rilassata, costa meno di una seduta dallo psicologo, quindi ne vale la pena. Divertente, un po' scontato, l'unica nota di nervosismo me l'ha data Pierce Brosnan, più invecchia e più ha l'aria interessante, al contrario di Sarah Jessica Parker. Comunque un film godibile, dove ogni donna con figli che lavora, ci si può ritrovare. Il marito così comprensibile, sembra uscito da una favola, per il resto è un film senza troppe pretese, ideale per trascorrere una piacevole serata con le amiche.

willard  @  26/09/2011 15:57:14
   5 / 10
Niente di nuovo sotto il sole: un'altra delle tante commedie "piacevolmente" evitabili, altrimenti da vedersi la domenica pomeriggio senza tanti pensieri.

Con una regia lineare e senza particolari virtuosismi, Sarah Jessica Parker, Greg Kinnear e Pierce Brosnan sono i protagonisti principali di questa storia che ruota intorno a problemi e difficoltà che deve affrontare una donna in carriera e fare le sue scelte dividendosi tra lavoro e famiglia.

Fra una peripezia e l'altra trionferanno i buoni sentimenti e tutti vissero felici e contenti.

Premio simpatia per la bella Olivia Munn, assistente-caterpillar di Sarah Jessica Parker...

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy island
 NEW
ghostbusters: legacygli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006269 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net