l'uomo di laramie regia di Anthony Mann USA 1955
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

l'uomo di laramie (1955)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film L'UOMO DI LARAMIE

Titolo Originale: THE MAN FROM LARAMIE

RegiaAnthony Mann

InterpretiJames Stewart, Arthur Kennedy, Donald Crisp, Cathy O'Donnell

Durata: h 1.44
NazionalitàUSA 1955
Generewestern
Al cinema nel Novembre 1955

•  Altri film di Anthony Mann

Trama del film L'uomo di laramie

Il capitano Lockhart deve stroncare un traffico d'armi che qualcuno vende agli Apaches. C'è di mezzo Dave, il figlio di un ricco proprietario terriero, e quando il giovane viene ucciso suo padre ne addossa la colpa a Lockhart e tenta di vendicarlo. Ma l'anima nera di tutta l'operazione è...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,61 / 10 (14 voti)8,61Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su L'uomo di laramie, 14 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  06/08/2019 22:18:25
   7½ / 10
L'ultimo dei 5 western confezionati dalla coppia Mann-Stewart.
Ed è una storia classica, con il tema della vendetta messo in primo piano in un continuo inseguimento fisico e psicologico che i protagonisti mettono in scena sotto la guida di una regia esperta e una sceneggiatura importante. A fare da contorno alle buone interpretazioni degli attori ci sono dei dialoghi interessanti e una fotografia eccellente che cesella in maniera impeccabile ogni momento della storia.
Buonissimo western...vale la pena vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  14/05/2019 20:59:46
   7½ / 10
Buonissimo film Western firmato da Mann, il secondo che vedo del regista.
Devo ammettere che rispetto all'altro film visto (Dove la terra scotta) l'uomo di Laramie mi è piaciuto meno, parliamo sempre di un ottimo film, ma a mio avviso non un capolavoro.
Mi trovo concordo con il commento di Goldust: la sceneggiatura non sempre a fuoco e con qualche buco, soprattutto nella parte finale.
Di violenza (seppur venga definito come uno dei film più violenti del regista) non c'e ne moltissima e anche le sparatorie sono poche, si preferisce puntare sull'aspetto psicologico dei personaggi, e vengono caratterizzati bene.
L'aspetto migliore del film è certamente la scenografia e la fotografia, i paesaggi western vengono risaltati bene e non lasciano indifferenti, buonissimi anche i costumi, classici di quel periodo storico.
Attori di ottimo livello e interpretazioni molto convincenti, non solo di James Stewart ma anche del resto del cast, in qui spicca un bravissimo Arthur Kennedy.
Un Western certamente di spicco, ma non leggendario, si lascia guardare e non lascia insoddisfatti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  07/10/2018 00:31:41
   8½ / 10
Secondo il mio smodato parere, il miglior western di Mann...stupendo, elegiaco, profondo e ben fotografato. E ho sempre adorato Arthur Kennedy

Goldust  @  24/02/2016 16:15:17
   7½ / 10
Ultimo dei cinque western diretti da Mann con Stewart come protagonista, è quello più volutamente violento e anche più lucidamente esistenzialistico, immerso com'è nelle tragedie familiari di un facoltoso possidente del New Mexico. Il prodotto è godibile almeno quanto gli altri e solo i limiti strutturali di una sceneggiatura non sempre a fuoco - specie nella sequenza finale - non hanno permesso al regista di conferirle i toni epici che avrebbe meritato. Straordinario come al solito l'utilizzo dei paesaggi naturali.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  20/12/2011 19:00:06
   8 / 10
Molto bello. Ottimo western di Mann, interpretato da un grande e romantico James Stewart, con un lato tecnico spettacolare e una sceneggiatura fresca e brillante, che intrattiene dall'inizio alla fine senza punti di morti.
Epica la colonna sonora, strepitose le ambientazioni desertiche, così come molto curati gli interni cittadini e i costumi indossati dai protagonisti.
Suggestivo ed appassionante, merita visto e d'esser rivisto col tempo.
Opera sempre-verde.

LoSpaccone  @  14/09/2011 12:36:22
   9 / 10
Forse è il più maturo dei western di Mann: ricco di spunti, più violento del solito, con un racconto che prende la forma di una tragedia shakespiriana. Il personaggio di Stewart, qui ancor più che negli altri film, è sempre qualcuno di passaggio (geografico ed esistenziale). E' questa transitorietà il cardine dell'azione ed è grazie a ciò che gli accade intorno che il protagonista definisce sé stesso.

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  28/09/2010 09:14:08
   8 / 10
Gran bel western, molto originale e con personaggi indimenticabili. Tutto molto ben dosato e girato su bellissimi paesaggi. Forse proprio il personaggio di Stewart è quello un po'stereotipato, ma l'attore mostra la sua bravura ugualmente. Il finale mi è parso un po'affrettato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  23/09/2010 18:26:45
   9 / 10
Splendido western firmato Mann vero maestro del genere!
Tanti protagonisti dove nessuno passa inosservato,per ognuno conosciamo storia e psicologia,ci affezioniamo e rimaniamo sorpresi dai loro comportamenti!
Mann stravolge i rapporti tra di loro e per lo spettatore è come se facesse parte della storia!
Un capolavoro del genere!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  16/07/2010 13:06:32
   8 / 10
Western davvero ben interpretato da tutti gli attori che sono credibili e differenti tra loro, ben caratterizzati. La storia è interessante e il coinvolgimento sale di minuto in minuto e nel frattempo lo spettatore rimane soddisfatto ammirando le splendide ricostruzioni e i bei luoghi fotografati. Significativo lavoro di Mann che risulterà essere poi uno dei suoi migliori.

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  20/02/2010 12:00:25
   9½ / 10
Uno dei più interessanti western di A. Mann con J. Stewart e uno dei migliori film di questo genere.
La caratterizzazione dei personaggi è superba. Non solo il protagonista, ma anche i personaggi secondari sono ben caratterizzati da una sceneggiatura molto solida.
La regia è superba così come la fotografia (che fa il possibile per far sembrare notte il giorno).

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  14/11/2009 21:25:47
   9 / 10
Bellissimo questo film di Mann, non solo per qualità visiva e la validità della trama, ma anche per la magnifica caratterizzazione dei personaggi che rifuggono da facili stereotipi del genere, rendendoli così reali e scoprendo mano a mano sempre più sfaccettature del loro carattere. Una pellicola assolutamente da riscoprire.

DarkRareMirko  @  02/11/2009 23:51:34
   10 / 10
Originale, storicamente attendibile nonchè curatissimo quinto tra dieci western di Anthony Mann, col monumentale James Stewart.

Come si dice nei commenti precedenti, bisogna dire che Mann, in quanto a qualità dei dialoghi, sapienza registica, uso degli spazi, direzione degli attori è pure una spanna sopra a John Ford, e qua si è detto proprio tutto.

C'è più dramma e cattiveria del solito, e a volte nel cinema, western sopratuttto, son elementi che servono.

Da vedere.

Dick  @  20/06/2006 18:29:47
   9 / 10
Western originale che scava nella psicologia umana attraverso le figure del ricco proprietario stanco, Alec Waggoman, che crede che con i soldi si risolva un pò tutto, di suo figlio vizziato e arrogante Dave, del tutore di quest' ultimo in cui il padre ripone le speranze, Vic e Lockhart, quello che il genitore avrebbe visto come figlio ideale e sarà proprio quest' ultima scavando in un terreno d' ipocrisia la causa del crollo del castello di carta.
Sopratutto per l' epoca alcuni momenti non sono affatto dei più leggeri come Lockhart trascinato per terra con un cavallo e sempre quest' ultimo che riceve mentre è bloccato un colpo di pistola alla mano dal vizziato e spregiudicato Dave e non manca neanche la compoenete surreale rappresentata nel sogno di Alec.

2 risposte al commento
Ultima risposta 08/08/2014 12.11.31
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  03/12/2004 21:04:08
   10 / 10
Famoso western con james Stuart, splendido, insuperabile come molti film del grande Anthony Mann.
L'uomo di Laramie non fa eccezzione, è fantastico nel ritmo, nell'uso degli spazi e nello studio delle psicologie e dei rapporti che si instaurano tra i protagonisti.
In questo Anthony Mann non ha mai avuto rivali, e tutt'oggi non ha eredi.

Forse l'unico regista americano odierno che più ha imparato la sua lezione (sopratutto negli studi psicologici e nei personaggi), è il suo omonimo, Michael Mann.
I western di Anthony mann, sopratutto questo e "terra lontana", andrebbero studiati a memoria, non mi stuferò mai di rivederli, e ad ogni visione continuano a regalarmi emozioni uniche.

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/10/2006 01.53.10
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusion
 NEW
caro evan hansenchi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la mia
 NEW
clifford - il grande cane rossoclimbing irancoming home in the darkcon tutto il cuore
 NEW
cry macho - ritorno a casadaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascosto
 NEW
il colore della liberta'il materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)la festa silenziosala legge del terremoto
 NEW
la mia fantastica vita da canela padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenement
 NEW
la signora delle rosel'arminuta
 NEW
lasciarsi un giorno a romales choses humainesl'incorreggible (2021)
 NEW
l'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)
 NEW
pompei - eros e mitopromisesquerido fidel
 NEW
re granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sogni
 NEW
scompartimento n.6shepherdsotto le stelle di parigispace jam - new legendsthe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectory
 NEW
the girl in the fountainthe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is up
 NEW
trafficante di virusultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleuna famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023462 commenti su 46711 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYIL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NITRAMNON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE CO-ED KILLER: MIND OF A MONSTERTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net