lone survivor regia di Peter Berg USA 2013
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lone survivor (2013)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LONE SURVIVOR

Titolo Originale: LONE SURVIVOR

RegiaPeter Berg

InterpretiMark Wahlberg, Taylor Kitsch, Emile Hirsch, Ben Foster, Ali Suliman, Eric Bana,

Durata: h 2.01
NazionalitàUSA 2013
Genereazione
Al cinema nel Febbraio 2014

•  Altri film di Peter Berg

Trama del film Lone survivor

Afghanistan, giugno 2005. Nella base aerea di Bagram l'ufficiale Erik Kristensen informa e predispone i suoi uomini alla missione: catturare e uccidere Ahmad Shah, temibile capo talebano responsabile della morte di numerosi marines nell'Afghanistan dell'est. Marcus, Mickey, Danny e Axe vengono mandati in ricognizione sulle montagne intorno al villaggio dove Ahmad Shah si rifugia, vessando e giustiziando la sua gente. Forze speciali della Marina degli Stati Uniti, i quattro Navy Seal localizzano il leader integralista e attendono nascosti nuovi ordini. Ma il sopraggiungere improvviso di pastori e l'impossibilitÓ di comunicare via radio con la base, li rende molto presto bersagli vulnerabili. Accerchiati e attaccati dal fuoco nemico, proveranno a sopravvivere, resistendo ai colpi inflitti e sperando nella buona sorte e nell'arrivo della cavalleria.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,72 / 10 (39 voti)6,72Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lone survivor, 39 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Sestri Potente  @  19/05/2020 18:31:07
   7½ / 10
Tratto da una storia vera, ecco un film di guerra duro e puro.
Mi è piaciuto molto, perchè aldilà della bellissima fotografia è anche molto introspettivo.

krystian  @  12/11/2019 08:45:25
   7 / 10
Non amo granché questo genere di film, sono tutti simili e proprio non sopporto i buoni sentimenti, la retorica a fiumi e lo stampo da "americanata" che si ritrovano. Lone Survivor non fa eccezione, tuttavia ammetto che mi ha preso abbastanza e chiudendo un occhio risulta buono.
A mio parare la seconda parte è troppo velocizzata, e in men che non si dica si giunge al finale, ci sarebbe voluto un po' di approfondimento.
Vedibile.

mauro84  @  17/03/2019 23:36:42
   7 / 10
Ecco il film di serata, positivo senz'altro trama, una storia vera narrata bene per la sua maggior parte, sale adrenalina, sale l'azione, il patos di uscirne vivi da certe situazioni. Semplici ed affascinanti location, piaciuta fotografia.
Finale, un grande omaggio a quelli che credono nel "sogno" USA.

Mark Wahlberg, top attore, una garanzia, recita fino alla fine
(resto del cast, non forse all'altezza...buona interpretazione, dimenticabili...)

Il regista, conosciuto, firma uno dei suoi migliori lavori, cura ambientazioni, fotografie, scenografie e da peso ad una storia, vera, violenza, odio con emozioni varie, cariche di suspence ed pura drenalina... Tutto molto bene

Film consigliabile per tutti gli amanti del genere !

fabri70  @  20/04/2018 22:55:43
   9 / 10
Un gran film per una storia vera......mi e' piaciuto un sacco

Beefheart  @  18/04/2018 11:16:41
   5 / 10
Tecnicamente molto ben fatto ma eccessivamente romanzato.
Per una volta Wahlberg non fa il supereroe spaccaculi risultando quindi più credibile, ma nel complesso trattasi di film dimentichevole.

daniele64  @  30/05/2017 08:33:24
   6 / 10
Pellicola americana ( moderatamente ) patriottica che , in quanto basata su di una storia vera , esalta in tutti i modi il coraggio , l'abnegazione e la moralità delle truppe speciali USA . La prima parte , con l'addestramento e la preparazione della missione , è un classico dei film di guerra a stelle e strisce , la seconda perde un po' di verosimiglianza con i lunghi scontri a fuoco in cui i quattro seals paiono quasi invulnerabilie e fanno fuori qualche decina di avversari prima di soccombere . Ovviamente l'azione ha il netto sopravvento sui dialoghi e quindi è per me difficoltoso valutare le prove attoriali del cast . Finale strappalacrime di prammatica , ma tutto sommato , nonostante la retorica , è una pellicola che si lascia guardare .
P.S. : Un appunto da profano . Io le montagne afghane me le immagino diverse , qui mi pare che si capisca un po' troppo che il film è girato in New Mexico ...

VincVega  @  20/02/2017 16:54:35
   5½ / 10
Classico film creato quasi esclusivamente per il popolo statunitense, retorica a pioggia, patriottismo che si spreca, peccato perchè il cast faceva presagire qualcosa di più. Poi lo sviluppo psicologico dei personaggi non è approfondito a dovere. Un film comunque guardabile ma di Berg ho preferito "The Kingdom", che comunque non era un capolavoro. "Lone Survivor" è un film che probabilmente non rivedrei.

markos  @  20/02/2017 15:39:14
   7½ / 10
La scelta di salvare delle vite, hanno messo in rischio la loro. Belle le scene sulla montagna. Purtroppo è ispirato ad una storia vera. Bello.

Juza21  @  04/02/2017 22:40:26
   7½ / 10
Ottimo film per gli amanti del genere, qualche forzatura ma ben fatto..

gemellino86  @  11/06/2016 15:15:45
   7 / 10
Buon film bellico ispirato a una storia vera. Abbastanza crudo e violento specialmente nella seconda parte. Forse un po' retorico.

riobissolo  @  17/01/2016 23:44:28
   6½ / 10
Discreto film d'azione. Abbastanza realistico. Per gli amanti del genere. Non degni di nita ne la storia ne i dialoghi. Del resto ispirandosi ad una storia vera non poteva essere molto diverso.

Sbrillo  @  07/12/2015 11:25:18
   7 / 10
il film non mi è dispiaciuto....sicuramente nulla di innovativo all'orizzonte, potrebbe essere uno dei tanti film di guerra già visti, però i titoli di coda e sopratutto l'ultima scena ne valgono il prezzo del biglietto....
in fondo, gli afgani non sono tutti "cattivi"...

davmus  @  03/07/2015 09:23:09
   6 / 10
Uno dei tanti film di guerra/azione........

popoviasproni  @  09/06/2015 15:29:06
   7 / 10
Serrato e violento action bellico girato con tanto mestiere, ottimamente fotografato e di grande intrattenimento ma pompato di machismo e retorica da massicci e inca**ati.

Niko.g  @  30/05/2015 12:45:34
   7 / 10
Azione bellica a tutto spiano, con un'ottima qualità sonora, una buona regia e attori ben calati nella parte. Gli amanti del genere saranno più che soddisfatti.
I pignoli potranno rilevare:
1. un fastidioso machismo ai limiti del volgare ("come fotto io non fotte nessuno" ...embè?)
2. un realismo che a volte risulta gratuitamente spinto (il dettaglio sulla pupilla dopo uno sparo in fronte? Sì e Sarah Connor quando arriva?)
3. fasi concitate che vedono i Navy Seals ruzzolare giù per decine di metri e ritrovarsi col mal di schiena e il fucile a portata di mano, se non in braccio.
Titoli di coda da brividi… e qui non si scherza ragazzi.

Kyo_Kusanagi  @  20/05/2015 17:51:12
   6 / 10
Di sicuro una storia di coraggio e di sacrificio, un inno alle forze speciali americane,impregnata di una certa dose di retorica e patriottismo. Detto questo il film non aggiunge niente di particolare al genere se non la improbabile scelta "tecnica" dei seal che poi scatena gli eventi raccontati

Giovans91  @  26/03/2015 16:10:05
   7 / 10
Lone Survivor è un inno all'eroismo delle forze armate americane, oltre che un tributo ai Navy Seal. Film prodotto e interpretato da Mark Wahlberg e diretto da Peter Berg (Hancock e Battleship).
Il regista tra i dettagli splatter come schizzi di sangue, ossa esposte e cadute tra le rocce, si concentra maggiormente sulle storie dei soldati e sulla ricostruzione documentaria e in real time della guerriglia scatenatasi. Bel film.

TheLory  @  04/03/2015 19:43:20
   9 / 10
Pur detestando la guerra e la stupidità che spinge un essere umano a voler diventare un assassino che uccide dei propri simili, questo film è un fiume di adrenalina.
Wahlberg quasi non lo riconosco, ci regala una prova d'attore davvero strepitosa.
Quando il manipolo di idioti viene attaccato, si assiste a un vero e proprio inferno in terra.
Vedetevelevedo.

Charlie Firpo  @  08/11/2014 15:30:59
   7 / 10
Ottimo film d'azione, peccato però che in molti frangenti l'intelligenza dei protagonisti sia paragonabile a quella di un criceto che corre dentro la ruota, non parliamo poi del regista Peter Berg un fanatico emulatore di Bay, quindi per la sceneggiatura non ci si può aspettare più di tanto.

Ma entriamo nel dettaglio... abbiamo una squadra di Seals nascosta in una foresta in medioriente con l'incarico di fare secco un capoccia talebano, ma sfortunatamente il caso vuole che venga sbugiardata da quattro pecorari de sta' cippa e i super caxxuti soldati americani cosa fanno? bisticciano come degli scolaretti prendendo la decisione più stupida possibile fra tutte, che è quella di lasciarli allegramente andare??? ... tanto la missione è s*******ta, ma si può essere più scemi! è ovvio che sti pastori de sta' cippa e spioni di M. si precipiteranno a spifferare tutto ai quei fottuti terroristi e in pochi minuti ti ritroverai in un mare di guai inseguito da un' orda di talebani , questo lo capisce anche uno dell' asilo e l'ultimo degli scimuniti! , quindi se non vuoi ammazzarli a freddo e non vuoi nemmeno lasciarli lì legati come salami in balia delle notturne bestie feroci bastava allora legargli le mani e portarseli dietro fino ad un idoneo luogo di raccolta aereo e contattare con calma lungo il tragitto il comando per stabilire un contatto e pianificare il rientro! quando gli elicotteri venivano a recuperargli allora lasciavano andare sti caxxo di pastori in ostaggio. e nel frattempo i terroristi restavano all' oscuro di tutta la faccenda.

Il film si salva esclusivamente per le rocambolesce sequenze di fuga che sono veramente ben fatte.

drobny85  @  21/10/2014 19:32:20
   6½ / 10
Una pellicola che fa riflettere sull'assurdità della guerra.
"Lone survivor" è la trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo, scritto dall'ex navy seals Marcus Luttrell.
Peter Berg alla regia è una piacevole sorpresa, ancora lo ricordavo per lo scialbo "Battleship", qui invece entra direttamente nel conflitto. Buona in fase di scrittura la caratterizzazione dei personaggi.
Mark Wahlberg, nome di maggior spicco tra gli attori in scena, dimostra di dare il meglio di se quando non deve necessariamente mostrare i muscoli.

albyhfintegrale  @  23/08/2014 15:36:19
   7 / 10
Non ho idea se i fatti narrati siano effettivamente andati in questo modo.
Certamente è quello che la pellicola afferma, specie nel finale con le foto dei protagonisti reali.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
In ogni caso mi ha fatto pensare.
Certamente le scene di guerra sono ben fatte, la storia ben narrata, però devo dire che probabilmente se i fatti non fossero veri, non mi avrebbe preso in questo modo e non gli avrei dato questo voto.
Il mio giudizio è influenzato molto dalla veridicità dei fatti narrati

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  25/06/2014 15:33:01
   6 / 10
Operazione Red Wing: quattro Navy Seals contro il capo talebano Ahmad Shah, nel tentativo di catturarlo e/o eliminarlo. Peter Berg torna al cinema di guerra dopo il non eccelso "The Kingdom" e il war-fantasy "Battleship", questa volta si affida a fatti realmente accaduti riportati nel libro di Marcus Luttrell, ovvero uno dei componenti di quella piccola e agguerrita squadra.
Convince di sicuro l'ambientazione piuttosto spiazzante, non la solita distesa di rocce semidesertiche tipicamente medio-orientali, bensì una foresta rigogliosa dove gli scontri a fuoco si sprecheranno. Il manipolo a stelle e strisce verrà infatti ben presto braccato da un nugolo di feroci talebani determinati a far loro la pelle. Inseguimenti forsennati, combattimenti tra gli alberi e poi sul crinale di una collina decisamente impervia, il sangue scorrerà a fiumi.
Ritmo, gran regia, effetti spettacolari: non manca nulla dal punto di vista dell'intrattenimento al film di Berg per assurgere a piccolo cult, peccato per quella fastidiosa retorica, mista ad uno spot propagandistico pro bellico che francamente stona, soprattutto nel momento in cui la pellicola vorrebbe conformarsi ad un certo cinema della memoria in onore di coloro che da quella missione non fecero più ritorno.
E invece siamo sempre alle solite: addestramento da veri machi sui titoli di testa, nemici che più cattivi non si può animati da un cieco furore, bravi ragazzi con fidanzata sempre nel cuore pronti ad immolarsi per la patria.
Berg cita senza freni ("Full Metal Jacket" e "Platoon" in primis) non restituendo mai il vero orrore della guerra, non facendo mai trapelare la paura o il dubbio. I suoi personaggi sono irreali, martiri nel nome del ralenty, della soundtrack lacrimevole e del sole che sorge o tramonta ammantando il tutto di una luce tremendamente suggestiva.
Lasciando da parte queste riflessioni c'è un film dall'incedere senza dubbio trascinante, poi ci sono i protagonisti, tutti efficaci nei loro ruoli.
Una sufficienza ci sta, a patto di lasciar scivolare certa subdola retorica.

Alex22g  @  20/06/2014 12:49:57
   9 / 10
Davvero bello e la media troppo bassa non gli rende giustizia. E' sempre più difficile vedere film di guerra cosi'ben fatti e soprattutto ispirati a fatti reali. Il cast è davvero ottimo e la regia di Berg superba. Anche la morale di fondo della storia è sicuramente importante e significativa. Insomma ha rispettato le mie alte aspettative e quindi non posso per consigliarlo

pieroscoop  @  07/06/2014 13:48:14
   8 / 10
E si, davvero un gran film, emozionante e ti fa rendere conto di quanto spreco di vite causa la guerra. Consigliato!!!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

DarkSol  @  06/06/2014 17:01:51
   6 / 10
Un bel film, che però trasuda propaganda di un'ipocrisia al limite dell'indignazione. Se gli americani non si atteggiano da poverelli odiati da tutti non sono contenti... se magari la smettessero di invadere, prendere e promuovere guerre...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI Mr Black  @  26/05/2014 14:58:35
   6½ / 10
Bello, ma non c'è niente di nuovo. Peccato...

Trixter  @  25/03/2014 22:41:15
   5½ / 10
Film che sa di già visto. Pellicola che ha la pecca di iniziare dal finale, svelando già l'esito del lunghissimo scontro a fuoco tra quattro indistruttibili terminator a stelle e strisce (praticamente dei super-uomini, vista la convincente introduzione circa gli addestramenti sovrumani cui i Seals sarebbero sottoposti) e i cattivoni talebani.
Il film è infarcito di retorica all'inverosimile, presenta una sceneggiatura piuttosto zoppicante e, sia pur tratto da una storia vera, sembra romanzato dalla A alla Z. Berg è senza dubbio un buon regista, ma forse, a mio parere, nelle mani di un Greengrass (o del compianto Tony Scott) la pellicola ne avrebbe guadagnato in ritmo, risultando, così, più avvincente.
Discrete le interpretazioni, ma nessuno degli attori lascia un segno memorabile. Insomma, Lone Survivor è un film per gli amanti del genere bellico, ad uso e consumo degli americani padroni-del-mondo. Per il resto, non lascia il segno.

Garal  @  13/03/2014 23:31:02
   7½ / 10
Gran prima parte, peccato che nella seconda si torni al già visto orgoglio della nazione. Bel film comunque.

CavaliereOscuro  @  01/03/2014 22:36:26
   7 / 10
Film che narra parte dell'operazione Red Wings, ovviamente un po' romanzata affinchè possa essere adattata al grande schermo. La trasposizione cinematografica è abbastanza curata nei dettagli, cosa che solo chi è del mestiere può notare, con qualche sbavatura trascurabile anche se a monte evitabile. Tornando al film come tale, nell'insieme di sceneggiatura, regia, fotografia e recitazione, il lavoro finale è sicuramente sopra la sufficienza. La ricerca maniacale nella riproduzione fedele delle scene di combattimento comunque rimane il picco massimo della pellicola.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  01/03/2014 14:20:13
   5½ / 10
La prima parte è ben realizzata, tesa e con una presentazione dei personaggi non troppo approfondita ma efficace.
La seconda parte invece diventa troppo romanzata e a tratti prolissa.
Buona prova del cast, regia più che sufficiente, ma sceneggiatura scarsa.

giovielory  @  25/02/2014 21:55:27
   8 / 10
CHE DIRE SE VOLETE VEDERE UN OTTIMO FILM allora lone survivor e il film che fa per voi per un Mark Wahlberg semplicemente strepitoso.........guardatelo senza esitazioni.

atreides  @  25/02/2014 21:46:39
   6½ / 10
tutto sommato è un buon prodotto, certo non un capolavoro, sulla retorica finale c'è poco da aggiungere, il 90% dei film americani di questo genere sono così

andreuzzo  @  24/02/2014 00:36:49
   5½ / 10
continuano con retorica e propaganda e sinceramente sarebbe uscito anche un bel film se non fosse di dover mettere sempre metterci dentro la propaganda, per ripulire forse le atrocità che commettono in guerra e fuori?
Sinceramente sarebbe bello vedere un film fine a se stesso e non sponsorizzato per poter essere usato come mezzo propaganda della serie militari perfetti uomini giusti e pacifisti con il fucile.

Comincia bene e sembra interessante, poi cade nel solito spot americano.

dagon  @  23/02/2014 20:50:10
   5 / 10
Nella primissima parte, Berg mi stava quasi sorprendendo. Niente di nuovo, ma sembrava di assistere ad un asciutto action, realistico e senza fronzoli. Lo stile è sempre lo stesso, sia chiaro, ormai usato fino all'inverosimile, però sembrava tutto molto efficace (e ho un debole per i cecchini). Poi, pian piano, comincia ad abusarsi della credulità del pubblico (se il film lo imposti come realistico e non alla "Commando", poi le forzature stonano) per finire con il terzo atto e la parte nel paesello Afghano piena di retorica


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Se non vi aspettate nient'altro che solido professionismo, si può vedere.

TheLegend  @  23/02/2014 15:38:46
   6 / 10
Film ricco di scene intense e ben girate che purtroppo diventa ripetitivo e retorico nella seconda parte.

john doe83  @  23/02/2014 12:54:07
   7½ / 10
Peter Berg è quasi sempre una garanzia, e questo bel film di guerra non fa eccezione... I navy seals sono il reparto speciale dell esercito usa meglio addestrato, (e spaccano culi). Belle le musiche e le interpretazioni degli attori. Consigliatissimo!!

albert74  @  23/02/2014 03:06:46
   6½ / 10
il film, basato su evento reale, è dai due volti: L'inizio e almeno per una buona ora, è piuttosto realistico e molto avvincente; la seconda parte invece è un mezzo disastro: i quattro soldati rimbalzano per le rocce e per i dirupi delle aspre montagne "afghane" (in realtà il film è stato girato in new messico e quelle sono le montagne rocciose!) manco fossero di gomma, alla fine a parte qualche graffietto gli è andata pure bene. Cascare in quel modo in alta montagna è quasi sempre letale!
andiamo oltre: non anticipo la trama ma ci sono un paio di intermezzi che sconfinano nella retorica più forte che abbia mai visto in un film di guerra negli ultimi 10 anni. Una cosa veramente notevole ma che inevitabilmente si riflette sul giudizio del film.
I soldati americani vengono dipinti come degli eroi che riescono ad avere la meglio sugli afgani che vengono visti come un branco di pecorari con kalashnikov.
complessivamente il film si salva solo per quella prima parte.
peccato per quello spirito troppo americaneggiante alla rambo (il secondo rambo).

simonssj  @  22/02/2014 01:37:38
   6½ / 10
Crudelmente realistico, effettivamente scade un po' nell'assurdo nella seconda parte mantenendo però un buon ritmo di base senza strafare eccessivamente; stona un po' la retorica della voce fuori campo, con la ricerca della commozione "facile"

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  07/02/2014 15:29:24
   4½ / 10
Una piccola introduzione iniziale per osservare il durissimo addestramento dei Navy Seals, ai limiti dell'umano sopportabile e trasportarci verso l'azione di stanza in Afghanistan. Per i primi quarantacinque minuti circa il film è teso ed avvincente, la caratterizzazione dei personaggi scarna ma efficace, nessun particolare sottotesto politico e una certa attenzione a creare un contesto più realistico possibile. Una missione pericolosissima in cui, sia pure alla lontana, l'eco di vecchi film di guerra come Burma di Fuller sono percepibili.
Poi purtroppo secondo me il film crolla miseramente.
D'accordo che è tratto da un episodio realmente accaduto, ma qui è stato romanzato oltremisura perchè il realismo scompare per lasciare in scena non quattro soldati addestrati a sopravvivere in condizioni estreme, ma quattro terminator quasi indistruttibili ed infrangibili. Basta vedere numerose sequenze per dare l'idea di cosa sto scrivendo. Dopo il contatto con gli afgani la credibilità delle scene improntate ad un certo realismo, semplicemente scompare dalla vista e putroppo gradualmente aumenta il grado di retorica che raggiunge livelli a dir poco stomachevoli nelle battute finali. La regia nelle scene d'azione fa il suo lavoro perchè Berg sa fare il suo mestiere, ma a livello di sceneggiatura lasciamo perdere. Poteva essere un ottimo film d'azione e le premesse c'erano tutte, ma poi è diventato un disastro.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girarefortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissola californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloweenstrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronteuna mamma contro g. w. bushuna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
violent nightwar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034656 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N░ 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net