lola corre regia di Tom Tykwer Germania 1998
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lola corre (1998)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LOLA CORRE

Titolo Originale: LOLA RENNT

RegiaTom Tykwer

InterpretiFranka Potente, Moritz Bleibtreu, Herbert Knaup, Armin Rohde

Durata: h 1.21
NazionalitàGermania 1998
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1998

•  Altri film di Tom Tykwer

Trama del film Lola corre

Una ragazza con i capelli rosso violaceo corre per le strade di Berlino. Urta i passanti, che in una fulminea successione di fotogrammi vivono tutta la loro vita. Piomba nell'ufficio del padre che, intento a un colloquio definitivo con l'amante, la mette alla porta raccontandole che Ŕ illegittima. Arriva all'appuntamento con il fidanzato nei guai (guai seri)...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,65 / 10 (58 voti)6,65Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lola corre, 58 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  30/11/2017 21:53:53
   6½ / 10
Lola è continuamente di corsa, una corsa frenetica verso il futuro (in lotta contro il destino) in una Berlino non più divisa dal Muro.
Tecnicamente si presenta come un lungo videoclip; l'idea di fondo non è certo originale, dato che rimanda direttamente a "Przypadek" di Kieślowski; ma nel complesso non è un prodotto scadente, pur non essendo certo un capolavoro presenta degli aspetti interessanti e si lascia vedere.

Leonardo76  @  14/02/2016 22:35:28
   5 / 10
Il film mescola Super Mario Bros. il video Bitter Sweet Simphony dei Verve e il film polacco Destino cieco risultando troppo strambo e senza senso. A mio parere un buon 90% del successo è dovuto al look della protagonista. Potrebbe interessare a qualche retromane anni '90 a per il resto del pubblico a mio parere resta evitabilissimo.

DogDayAfternoon  @  25/08/2015 13:40:55
   5½ / 10
Il troppo storpia. Troppo figlio di Danny Boyle e di quella frenesia registica che andava tanto all'epoca, troppo finto alternativo (o modaiolo?), troppa ricerca del colpo ad effetto, troppa voglia di star sopra le righe e farsi notare, troppo di un po' di tutto. Apprezzabile l'idea ma un po' più di umiltà e di piedi per terra non avrebbero guastato. Le musiche sono la componente più azzeccata del film, sufficiente la prova degli attori anche se nessuno si fa notare, abbastanza scarso dal punto di vista dei dialoghi puntando tutto sulla velocità e sui movimenti caotici della cinepresa.

Talmente troppo che alla fine non resta nulla.

kingofdarkness  @  27/07/2015 12:24:21
   7 / 10
Filmetto di puro intrattenimento a triplo intreccio che, involontariamente nella sua essenza, sforna diverse idee interessanti ed innovative.
Lo stile puramente videoclipparo può piacere come no, io personalmente non lo amo ma in un prodotto del genere, la cui caratteristica è quella di essere frenetico e con un ritmo non-stop, calza a pennello.
Su sceneggiatura e aspetti tecnici vari possiamo tranquillamente sorvolare, non tanto perchè mediocri ma quanto perchè non sono elementi che non vale la pena considerare per un tipo di film come questo.
Le musiche Techno/Pop/Dance anni 90, pur non rappresentando affatto il mio genere musicale preferito, sono inserite in stile "Trainspotting" e devo ammettere che come accompagnamento ci stanno benissimo.
In definitiva, ciò che "Lola Corre" vuole essere altro non è che un divertente, delirante, originale e (perchè no) anche avvincente prodotto di intrattenimento, perfetto per una serata in spensieratezza totale sul divano di casa in compagnia di bibite e snacks.
E su questo, ci riesce alla grande.

Matteoxr6  @  28/08/2014 22:31:37
   3½ / 10
Film nella sostanza noioso, costruito e montato solo per ottenere un effetto caotico ed intrecciato. Il risultato è semplicemente un buco nell'acqua

MonkeyIsland  @  26/10/2013 18:31:11
   6 / 10
Un film frenetico e mai noioso non sempre equivale a bel film; infatti oltre la notevole originalità del montaggio sono rimasto deluso per l'eccessiva ripetitività del tutto.
Merita comunque una visione.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  11/10/2013 22:12:08
   7½ / 10
Un film frenetico, senza pause, una corsa contro il destino. Gli attimi che condizionano le azioni dei protagonisti. Tutto ciò coadiuvato da un montaggio spettacolare, ma soprattutto da movimenti di ripresa MERAVIGLIOSI, degni di film come Fight Club o Memento. Il tempo, le ore, le scelte, i contrattempi. Non c'è tempo per pensare, ma solo di agire. E il bello (?) è che non si sa quale sia la scelta che porta a buon fine. Anzi, lo sa Tom Tykwer.

Woodman  @  31/07/2013 17:13:28
   7½ / 10
Lola ha venti minuti per recuperare 100.000 marchi destinati al boss del suo fidanzato, che li ha dimenticati sulla subway e sono finiti nelle mani di un barbone. Quindi corre, infuocatissima, prima che il boyfriend irrompa armato nel supermercato di fronte alla cabina telefonica in cui è al riparo, e faccia svuotare le casse.
Il terzo film di Tywker è adrenalina pura, un lungo videoclip, di irresistibile frenesia e trovate registiche discrete. Va accettato per quello che è. Un film insolito e originale, sintetico, veloce, per nulla scontato e con una buona idea: offrire tre versioni della corsa di Lola, due che finiscono in tragedia, una che finisce straordinariamente bene. In mezzo ci finiscono il padre di Lola e la sua amante, la coinquiina, una madre, un guidatore d'ambulanza, un ciclista e l'autista del padre.
Le chiamano ironie del destino.
Se il lavoro alla macchina da presa, pur essendo ottimo, riscatta solo in parte un'irritante ed eccessiva atmosfera da Mtv, la Potente è pura luce, asciutta e intrepida, efficacissima e credibile, ben doppiata da G. Borra. Gli si possono rimproverare le sequenze stucchevoli e scontate post-coito esistenziali e banali che vengono riviste dai due protagonisti in punto di morte, mentre è memorabile la scena della giocata al casinò.
Musiche curate e scritte dallo stesso regista e canzoni cantate dalla Potente.

deliver  @  13/04/2013 09:53:05
   6½ / 10
Film sorretto cal concetto di ciclità e della ripetizione -la citazione di Eliot ad inizio film ci dice appunto questo. Lola corre trova il suo punto di forza in una regia e in un montaggio eversivi, originali per gli anni novanta, commistionando il videoclip al cinema. Risulta interessante, anche se il finale l'ho trovato davvero fiacco.

Orikum  @  17/03/2013 10:50:02
   7½ / 10
Film in piena corrente anni '90, probabilmente l'ultimo della sua stirpe. Immagini in continuo movimento, con una dinamicità perpetua , cartoni animati, colori, quasi un videoclip di MTV con trama. Franka Potente Je t'aime.

Lory_noir  @  10/08/2012 16:33:05
   7 / 10
Originale e interessante.

Invia una mail all'autore del commento Elly=)  @  21/08/2011 17:36:56
   9½ / 10
Un film dal grande impatto visivo e dall'azione adrenalinica che gioca sulle sorprese, a partire dai titoli di testa. Il giovane Tykwer ci racconta la semplice storia di Lola e Manni con creatività e originalità, usando molte tecniche cinematografice: trucchi di ripresa, animazione, b/n, effetti da video misicale e replay. Un esperimento cinematografico insolitoe molto interessante che racchiude energia, emozione, umorismo.


Peccato per il leone d'oro!=(

5 risposte al commento
Ultima risposta 09/05/2013 00.30.23
Visualizza / Rispondi al commento
Febrisio  @  18/06/2011 10:40:11
   7 / 10
Solitamente i film vengono costruiti spesso per lo spettatore. Questo di Tom Tykwer invece sembra una prova di cinema, semplice, ma ben fatta. Qualcosa più per esso che farsi a tutti costi piacere allo spettatore. Esce un pochino dagli schemi ed entra in mondo che può variare; prende alla lettera la parola ci-ne-ma. Forse questa variazione dal solito film è il punto forte che piace e che non piace.
Lola corre per la sua strada... a noi seguirla.

John Carpenter  @  29/05/2011 09:36:13
   8 / 10
Pochi film hanno spaccato così tanto il pubblico. C'è chi lo considera un cult, e chi invece un lungo videoclip.
La verità sta in entrambi, lo stile è molto frenetico e assomiglia parecchio a quello di un video musicale, ma allo stesso tempo questo film è diventato uno dei cult odierni, e io lo trovo irresistibile, bizzarro e schizofrenico, con protagonista una Franka Potente mezza "punk" che non fa altro che correre per tutto il film.
Assolutamente delizioso e imperdibile.

John.

5 risposte al commento
Ultima risposta 06/06/2011 19.23.15
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  09/05/2011 23:21:39
   5 / 10
Un videoclip anche troppo lungo (un'oretta) che riesce perfino ad essere noioso nelle sue ripetizioni. E'tenuto su più che altro dalla colonna sonora, ma l'idea non vale granché.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  14/01/2011 15:19:58
   7 / 10
Frenetica ed avvincente corsa contro il tempo con una scatenatissima Franka Potente (che ha energie da vendere). Un videoclippone veloce e letteralmente mozzafiato; niente di eccezionale per carità... ma alla fin fine, nella sua semplicità, risulta più che apprezzabile.
Ricordo che ai tempi la guardai con estremo piacere.

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/02/2011 00.20.48
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento orsetto_bundi  @  14/01/2011 11:30:36
   8 / 10
wa'....ieri sera sono stato a cena all'Aladin x festeggiare il kompleanno di Armando....e quindi...kebab kome se piovesse....e anke una diskreta skorpacciata di dolcetti arabi x konkludere in allegria ^__^ il lauto pasto....
era una vita ke non mangiavo kosì tanti dolci arabi....l'ultima volta è stato qualke anno fa, quando- kaxxeggiando x il centro storiko di Tolone- bekkai una pasticceria araba da kui usciva un odorino invintante....entrai e.....rikordo ke spesi tipo 10 euro in dolcetti......e bekkai pure una tipa gentilissima ke parlava inglese (io non parlo francese !!!) e ke mi spiegò x filo e x segno kome fosse fatto ogni singolo dolcetto e mi appuntò i nomi su un foglio....grandioso....ke rikordi...ahahahahah ^__^
e kosì- dopo la cena- son tornato a kasa ke erano le 23....non avevo sonno....e kosì ho deciso di guardarmi un film breve in attesa ke Morfeo (il dio del sonno...non certo l'ex mezzapunta del Parma) mi rapisse.....
all'inizio volevo rivede' ASTERIX IL GALLICO (ke, in realtà, avevo komperato x Pippillino), ma poi...skavando e skavando....mi è kapitato tra le mani 'sto LOLA CORRE, ke non vedevo da una vita....e kosì.....
bhe, sekondo me è meraviglioso.....magari non x la storia in sè, ma x kome è narrata......in una maniera assolutamente innovativa e originale......poi (durando solo 75 minuti) non ha pratikamente tempi morti.....e Franka Potente è davvero brava.....
poi vabbè...kon quei kapelli rossi mi rikorda un po' uno dei miei periodi di MASSIMO delirio, quando mi tinsi i kapelli di quel kolore (ma via via anke di giallo...biondo....arancione....blu elettriko...)...ahahahahah.....
insomma...una "kikka" del cinema tedesko kontemporaneo !!!!

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/02/2011 17.12.19
Visualizza / Rispondi al commento
Oskarsson88  @  13/12/2010 16:58:03
   8 / 10
bel film... veloce

Gruppo COLLABORATORI julian  @  11/08/2010 05:10:11
   6 / 10
Baracchetta tedesca supertecnologica autocompiaciuta, con musica e regia che contribuiscono al ritmo cardiopalma.
Tutto ciò che va oltre il mero aspetto tecnico non conta: teoria del caos e dei wormhole in termini spiccioli.
Cfr. Donnie Darko e The butterfly effect.

Invia una mail all'autore del commento s0usuke  @  29/01/2010 18:07:11
   6 / 10
Fiera, un po troppo autocompiaciuta, e goliardica messa in scena della poliedricità del destino che, nel film, mostra 3 conseguenze seppur la causa e l'effetto restino sempre le stesse. A variare sono i dettagli... le cose apparentemente insignificanti. Buona prova di Franka Potente... e quanto corre!!!

Bathory  @  29/12/2009 18:07:37
   5½ / 10
Interesante il primo quarto d'ora..tuttavia man mano che va avanti nel suo ossessivo, seppur fortunatamente breve, incedere, Lola corre mostra i limiti di una pellicola che parte da un interessante spunto, che però non sa come sfruttare al meglio...fino al prevedibile e piuttosto banale happy ending.

Interessante il frenetico montaggio, azzeccate le musiche..ma i dialoghi appena abbozzati e alcune situazioni ridicole fanno scendere il voto in maniera considerevole.

Splendida Franka Potente.

Clint Eastwood  @  28/11/2009 13:56:51
   6½ / 10
Ancor prima dei vari The Butterfly Effect sui giochi dell'effetto farfalla c'era questo filmino tedesco Lola Corre in cui la protagonista deve trovare 100'000 marchi (era il '98) in 20 minuti per salvare il fidanzato. Il film presenta i tre tentativi in cui Lola cerca disperatamente di sfuggire dal destino tragico dei due.

7-

simone p  @  13/10/2009 20:30:25
   7 / 10
Particolare, ripetitivo e frenetico.

everyray  @  09/10/2009 16:26:21
   7½ / 10
Un film visivamente interessante,molto fantasioso,ultramovimentato e molto d'effetto,uno "sliding doors" con tre diversi finali che però a lungo andare diventa stancante e molto appariscente!
Un regista sicuramente ispiratore per molti altri e più recenti films!

Mastermovies  @  15/08/2009 17:35:06
   10 / 10
AMERICANFREE  @  09/08/2009 21:19:25
   6 / 10
l'idea non era male se non fosse per il finale che lascia a desiderare! 6

CitizenKane  @  24/07/2009 10:20:47
   5 / 10
Non male ma...si poteva fare di meglio!
L' idea era davvero bella, ma a tratti il film è risultato esagerato e pacchiano
Non mi ha convinto molto...

sweetyy  @  24/06/2009 03:32:41
   7½ / 10
Bello! Regia frenetica e originale. Da vedere almeno una volta.

lupin 3  @  14/03/2009 19:14:00
   8 / 10
L'agettivo che mi viene prima per descrivere questa pellicola è divertente.
Lo consiglio a chi ha voglia di guardare qualcosa di alternativo ma non impegnativo.

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/03/2009 20.02.54
Visualizza / Rispondi al commento
rob.k  @  14/03/2009 15:00:28
   7½ / 10
Un film tanto "strano" quanto gradevole

Gruppo REDAZIONE VincentVega1  @  28/12/2008 14:02:10
   6½ / 10
Film che segue la stessa struttura narrativa di "Ricomincio da capo", ma a differenza di quest'ultimo i vari eventi sono quasi messi a caso e a volte qualcosa non torna.
Puro esercizio di stile dunque (come già detto da qualcuno), con le corse folli, le parti fumettistiche, i movimenti di macchina frenetici. Niente di più, si segue bene anche se la trama è stupida, ed inoltre è molto breve (ed è un gran pregio).

Attori abbastanza anonimi e una colonna sonora alla "Real Tv".

Ciaby  @  24/12/2008 20:15:19
   10 / 10
corri lola! Corri!
un film stupendo e semplice. Bizzarro!

phemt  @  04/12/2008 17:03:55
   6 / 10
Una mezza vaccata! A tratti divertente questo si, ma pur sempre una mezza vaccata rimane…
Dalla Germania un esempio di cinema giovane fatto per i giovani per dimostrare che cinematograficamente la patria di crauti e patate non è solo espressionismo anni 30, ultra splatter e Buttgereit…

Camera a mano traballante, inserti da cartone animato, split screen, movimenti di macchina rotatori, montaggio ultra veloce e tutto quanto possa essere utile per dare un tocca ultra cool alla regia, una storia abbastanza insensata e una tipa (la Franka Potente successivamente protagonista del Creep di Smith) che corre… L’idea è notevole, è la realizzazione ad essere un po’ deficitaria…
Tre storie, tre possibili sviluppi a partire dallo stesso spunto per far vedere come a volte dei piccoli particolari e delle piccole scelte possano cambiare intere vite e come invece esistono situazioni ineluttabili (l’amico del padre ci finisce sempre contro i tre energumeni)…
Però ci sono diverse cose che non funzionano, aldilà dei dialoghi risibili e forzature varie non mancano momenti senza senso (il modo in cui scappa dalla rapina in banca) e scelte quantomeno opinabili (ma perché ogni tanto lei grida in quel modo? E che c’azzecca la scena dell’ambulanza? E dove si voleva andare a parare con gli inserti delle foto sui personaggi che la Potente incontra durante la sua corsa?)… Tra l’altro basta un minimo di attenzione per rendersi conto che i tempi narrativi non tornano assolutamente…

Ma è chiaro che Lola Corre è uno di quei film che non vanno presi sul serio per nemmeno un micro secondo ma purtroppo alcuni difetti pesano e non fanno godere appieno un film/giocattolo che invece dovrebbe solo divertire (perlomeno per come era stato costruito)…

Ripetitivo fino alla noia malgrado una lunghezza davvero esigua, Lola Corre diverte all’inizio per poi mostrare tutti i suoi limiti specialmente narrativi…

Da premiare il tentativo e qualche trovata qua e là…

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/12/2009 00.52.57
Visualizza / Rispondi al commento
ZazieDeLaFalais  @  09/11/2008 13:33:27
   9 / 10
nn si può nn vederlo...un vero esempio di frenesia post-moderna tipica degli ani 90,cn una colonna sonora magnifica e martellante, un mixage filosofico che riflette sul tempo, la vita, le immense possibilità che questa offre...
Franka Potente davvero memorabile come memorabile è la fotografia e il montaggio.
Superflui forse gli inserti animati.
Per il resto bellissimo.

DarkRareMirko  @  07/09/2008 23:08:50
   8 / 10
Un 8 abbondante, per un film furbo, un pò derivativo (chi ha detto Destino cieco - Il bivio?) ma ottimamente realizzato.

La Potente è brava e bella, il film è tutto sommato originale anche se dopo un pò stanca, viste le continue ripetizioni.
Lo salva la sua esuberanza, la sua frenesia e la colonna sonora.

Consigliato, anche se posso capire le stroncature della critica a suo danno.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  30/06/2008 17:29:29
   8 / 10
esercizio di stile? può essere, tanti sono i fattori che depongono a favore di questa ipotesi, ma, pur ammettendo questa tesi, questo rimarrebbe un esercizio di stile dannatamente ben realizzato. tykwer usa praticamente ogni tecnica cinematografica in voga (animazione, b/n, split screen...) e crea un techno-videogioco che, seppur cavalcando un po' l'onda dei film ad intreccio e di quelli acchiappa-adolescenti sul vuoto generazionale, vibra, cattura, immedesima nonostante una trama riassumibile in un fazzoletto.
cinema indipendente, sperimentale, e tecnicamente sublime.

popoviasproni  @  04/04/2008 12:43:13
   6½ / 10
Giocattolo originale sviluppato in maniera mediocre, ripetitiva e "underground".
Da vedere almeno una volta .......... e basta!

ZiggyStardust  @  12/03/2008 14:56:09
   4 / 10
Fastidioso nella sua mancanza di idee, o meglio, nella sua forsennata ricerca di essere un qualcosa di originale per arrivare a rivelarsi un confuso marasma di nulla. Davvero dimenticabile.

NandoMericoni  @  17/02/2008 12:02:12
   7 / 10
carinio e originale, con una franka potente agli esordi...

sonhador  @  18/10/2007 22:38:56
   9 / 10
uno dei film pi¨ geniali e avvincenti che abbia mai visto...media voto a dir poco scandalosa

3 risposte al commento
Ultima risposta 02/11/2007 18.08.00
Visualizza / Rispondi al commento
luca2012  @  18/10/2007 22:32:33
   1 / 10
Assolutamente inguardabile, non a caso è prodotto da MTv.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/08/2011 17.27.54
Visualizza / Rispondi al commento
paride_86  @  06/08/2007 21:04:58
   7 / 10
Mi piace l'idea del film, cioè quella di poterci riprovare nella vita, di avere una seconda, una terza opportunità. E' una cosa che, appunto, può capitare solo in un film.

alexp79  @  03/05/2007 00:44:13
   5½ / 10
guardi il tempo di percorrenza del film...1 ora ed un quarto....non tanto di piu della puntata della nostra seria tv che sembra quasi volare. Lola Corre ma il tempo non passa mai (nonostante non sia un film classificabile come lento), e quasi quasi dopo solo un ora non ce la fai più. forse anche diseducativo il concetto delle 3 vite, la vita non ti da nemmeno una seconda possibilità....
qualche altro spunto è passabile.....

MoRnInGloRy  @  02/04/2007 12:23:53
   6½ / 10
Ho dato 6,5, ma ero indeciso sul dargli anche un 7, non sono assolutamente daccordo con la gente che da voti bassissimi come 1,2,3... Ci sono in circolazione film nettamente peggiori, a mio avviso ci sono si molte cose un pò buttate li e forse anche portate troppo all'esasperazione, ma vi sono anche molti punti di originalità e di grande impatto.
Inoltre vedo che molti che di solito criticano dei film "cult" perchè ritenuti troppo lenti, riescono a criticare anche questo perchè a loro dire non si segue bene... Un sacco di contraddizioni che mi fanno capire che certa gente forse dovrebbe dedicarsi a commentare altre cose...
Ribadisco in ogni caso che tutto sommato è un film discreto.

siren  @  05/03/2007 15:43:51
   5 / 10
“..infiammò il festival di Venezia e il Sundance" c'era scritto sulla presentazione di Sky.
Onestamente non è stato così per me, l'ho visto ieri per caso facendo zapping after midnight. Sarà che non afferro la "genialità" del cinema tedesco.
Bel potenziale ma inespresso, promette bene ma si impantana. Non c'è furbizia nel film, anzi, naif direi. Troppo videogame, ma senza joystick in dotazione, dopo un po' mi ritrovo come una mujer al borde de un ataque de nervios.

davil  @  27/02/2007 16:28:23
   6½ / 10
aldilà dell'apprezzamento per la bella franka potente, si può dire che il film parte bene e sembra abbastanza particolare ma poi si perde un po' strada facendo rischiando la ripetitività

Invia una mail all'autore del commento vlad  @  22/02/2007 13:46:10
   5 / 10
E' un film che non ho visto al cinema. E non l' avrei visto nemmeno a casa, se non in occasione - come è stato - di un momento conviviale tra amici senza prospettive per la serata. Un 5 come voto mi pare giustificato solo dalla valanga di ******* che abbiamo prodotto noi della platea, in preda ai deliri alcolici.

Come dice bene Marla, un taglio da videogioco, con un montaggio frenetico - ma ripetitivo - che riesce, bene o male, a sollevicchiare le disperate sorti di un film con trama che non esiste, attori che non esistono e costumi&musiche raccapriccianti, come solo in germania riescono a essere prodotti.

Detto questo, non rimane molto da commentare. Non è certo un film che lasci il segno nella memoria dello spettatore o collettiva della storia del cinema; poche trovate significative relegate esclusivamente al lavoro di fotografia e montaggio; largo uso della camera a mano che, effettivamente, sottolinea l'aspetto affannoso della corsa contro il tempo (tempo che comunque viene bistrattato, allungato, accorciato e, alla lunga, reso innoquo), ripetizioni stucchevli di scene che già al primo giro non convincono o risultano inutilmente forzate.
Insomma, il classico caso di cinema basato su qualche ideuzza accattivante che però viene nullificata dalla totale mancanza di spessore e significato artistico del regista e del cast.
Ma va comunque detto che è presente, anche se ben celato, un aspetto che ha del geniale: è un film interattivo. Fa ripensare - chi li conosce - ai "libri-game", quei libri fantasy con finale a bivio. Praticamente, in base alla propria inclinazione del momento, lo spettatore può scegliere chi vive, chi muore e come finisce la storia: basta spegnere la tv a 1/3, 2/3 o alla fine del film.

dio padre  @  18/12/2006 19:56:30
   10 / 10
Ho apprezzato.In alcuni momenti della vita sento che vorrei che mi accadesse qualcosa di bello,una di queste cose è stata senz'altro questo film.Non è un film oggettivamente bello,nel senso che la folla non lo può apprezzare perchè è vuota.Ma chi dentro di se vive,chi ha già colore all'interno o meglio chi semplicemente ne è consapevole del colore che ha all'interno,si gusterà molto questa pellicola dai sapori mistico-realistici portati giusto un pò all'eccesso per coinvolgere appieno e per trasmettere il messaggio silenzioso del film.Per chi è abituato a distrarsi nella vita anzichè ascoltarla,per chi crede che la vita sia un qualcosa di serio,per chi si nutre di storielle per non pensare alla propria vita si sentirà annoiato e parzialmente shockkato da questo super cinema.Di per sè è banale e ripetitivo,ma lascia che filtri qualcosa al di la dello schermo,dell'energia.Ma per chi ha bisogno di immagini eloquenti o per chi crede di conoscere il mondo è un filmaccio,nel senso che si sentirà conplfittuale a tal punto con la pellicola che dovrà ripudiarla per non ripudiare se stesso,o meglio semplicemente le proprie convinzioni insignificanti e schiavazzanti.Bel film per chi come me è un dio.

2 risposte al commento
Ultima risposta 23/02/2007 20.09.59
Visualizza / Rispondi al commento
Titto  @  25/11/2006 20:54:18
   1 / 10
Mi ero scordato di questo "prodotto".

Ricordando l'eco che ha avuto quando è uscito (io lo vidi all'epoca), soprattutto pubblicitario e ricordando il crollo nell'oblio di questa opera furbetta e del suo regista, posso affermare senza ombra di dubbio che questo Lola corre è uno dei film più inutili della storia del cinema.
Già il fatto che viene commentato dovrebbe inorgoglire il regista, il produttore e lo sceneggiatore di questa inutile e bizzarra fantasticheria.

Voto 1 anche se Non Classificabile sarebbe l'ideale

1 risposta al commento
Ultima risposta 25/11/2006 20.57.00
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  25/11/2006 18:53:48
   6 / 10
daccordo con il voto che mi precede,è un film che scorre veloce come la protagonista e si lascia guardare...
direi che la prima parte promette benissimo poi comincia a diventare ripetitivo con solo qualche piccolo cambiamento nelle riproposizione della storia...
insomma a fine visione ti accorgi di aver passato un 'oretta in maniera rilassata e poco impegnativa

Invia una mail all'autore del commento Marla Singer  @  29/09/2006 09:04:10
   6 / 10
Si, il film si lascia guardare, un taglio da videogioco/videoclip che intriga, ho trovato del tutto inutili (e pure brutti) gli inserti a disegni animati. Lola in effetti corre proprio bene, ma questa pellicola lascia il tempo che trova.

Sampey  @  18/08/2006 01:27:53
   7 / 10
Un po' di "sboroneggiate" registiche per un film molto veloce che si ripete 3 volte con situazioni diverse.
Da guardare giusto per la stravaganza e la novita' che propone.
Per il resto la trama praticamente non esiste.

viagem  @  23/03/2006 08:40:57
   6 / 10
Curioso film impostato come un videogame...con 3 vite a disposizione! Ma, oltre a questo escamotage per rendere la storia interessante, poco altro da segnalare.
Buona prova di Franka Potente e un ottimo modo per osservare alcuni quartieri di Berlino!

Invia una mail all'autore del commento eryca  @  11/03/2006 11:22:54
   7 / 10
particolare, mi è piaciuto!

Gruppo STAFF, Moderatore priss  @  08/03/2006 17:20:17
   6 / 10
non mi posso dichiarare entusiasta, ovviamente all'inizio il tutto è divertente, ma in fin dei conti si riduce ad uno schema troppo ripetitivo.
lo stile è da puro videogame e in fin dei conti porta ad un esercizio a tratti debordante.
lola corre, noi corriamo con lei a vedere se l'infinito gioco di possibilità porterà ad un game over o alla vittoria della partita.

mister_snifff  @  17/01/2006 10:00:38
   9 / 10
surreale, originale, curioso film sui casi della vita

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/05/2009 00.31.59
Visualizza / Rispondi al commento
al_pacino  @  16/01/2006 22:02:43
   6½ / 10
Ritmi frenetici e montaggio ottimo. Visto l'anno di uscita, probabilmente Butterfly Effect ed altri film hanno preso spunto da questo. Comunque è un film carino, fatto con pochi soldi e non sembra ma dura molto poco

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  16/01/2006 12:49:40
   6 / 10
Bisogna proprio dire che Frank Potente corre proprio bene...per il resto il film si lascia guardare senza troppe pretese

1 risposta al commento
Ultima risposta 22/06/2006 01.48.37
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaad astra
 NEW
ailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieattraverso i miei occhibrave ragazzeburning - l'amore brucia
 HOT
c'era una volta a... hollywoodchiara ferragni - unposteddeep - un'avventura in fondo al marediego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)gemini mangli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abissoi migliori anni della nostra vita (2019)il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del mare
 NEW
le mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarotti
 NEW
pupazzi alla riscossa - uglydollsrambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)scary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsole
 NEW
sono solo fantasmistrange but trueterminator - destino oscurothanks!
 NEW
the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravviverethe irishmanthe kill teamtolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutto il mio folle amoreuna canzone per mio padrevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempoyesterday (2019)

994241 commenti su 42367 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net