le ricette della signora toku regia di Naomi Kawase Giappone 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

le ricette della signora toku (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LE RICETTE DELLA SIGNORA TOKU

Titolo Originale: AN

RegiaNaomi Kawase

InterpretiKirin Kiki, Masatoshi Nagase, Miki Mizuno, Etsuko Ichihara, Miyoko Asada

Durata: h 1.53
NazionalitàGiappone 2015
Generedrammatico
Al cinema nel Dicembre 2015

•  Altri film di Naomi Kawase

Trama del film Le ricette della signora toku

Sentaro gestisce una piccola panetteria in cui serve dorayakis - dolci ripieni con pasta dolce di fagioli rossi ("an"). Quando una vecchia signora, Tokue, si offre di dare un aiuto in cucina, Sentaro, accetta a malincuore. Ma Tokue dimostra di avere una magia nelle mani quando si tratta di fare gli "an". Grazie alla sua ricetta segreta, il piccolo negozio fiorisce presto... E con il tempo, Sentaro e Tokue apriranno i loro cuori per rivelare vecchie ferite.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,93 / 10 (7 voti)6,93Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Le ricette della signora toku, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

topsecret  @  03/01/2018 14:18:23
   7 / 10
L'ignoranza genera paura, la paura crea discriminazione, la discriminazione provoca ingiustizia.
E' un racconto malinconico ma aperto alla speranza quello messo in scena da Naomi Kawase, capace di inumidire gli occhi con una massiccia dose di sentimento, ma anche di strappare un sorriso con una presentazione dei personaggi protagonisti abilmente tratteggiata.
La regia è buona, anche se traballante in alcuni momenti, il livello recitativo è discreto, così come il doppiaggio, il ritmo è ragionato per offrire una storia delicata nei modi e di una presa emotiva abbastanza ben dosata per catturare l'attenzione dello spettatore fino allo struggente ma inevitabile epilogo.
Merita una visione.

Tango71  @  15/11/2017 20:42:32
   5 / 10
Piacevole fino a circa metà film, poi si insiste nel melodramma per signore. Non lasciatevi ingannare dalle scene dei ciliegi io fiore, Questo è nient'altro che un film di medio rango, strappalacrime per gli spettatori troppo imbarazzati per ammettere che gli piacciono i film tratti da storie Nicholas Sparks.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  21/03/2017 08:45:17
   6½ / 10
La storia di un amicizia tra un panettiere depresso che non trova il senso della vita e un'anziana signora malata che vorrebbe dare una mano sia in cucina che nell'animo del suo "capo".
Lo stile delicato Giapponese rende molto lento lo svolgimento della trama che in alcuni frangenti si assopisce.
Restano i consigli di una saggia donna in una storia on troppo originale.
Colpa mia che non amo i fagioli...

Javier81  @  28/01/2017 11:56:23
   7 / 10
Una piccola perla d'autore. I messaggi che passa, tra cui l'amore per la vita, da ravvisare nelle piccole cose, e la tragedia del rammarico di non averla pottuta vivere appieno o nel modo desiderato, sono dominanti, chiari e quanto fondamentali. Un film che emoziona e "consapevolizza", e allo stesso tempo induce al cambiamento, a togliersi le briglie, a non rassegnarsi ad un destino sfortunato e intriso di infelicità ( o almeno è come ho "tradotto" io la parte finale). Consigliato.

Rollo Tommasi  @  12/04/2016 23:32:14
   9 / 10
Un film denso di umanità, struggimento e solitudine, ma anche slancio entusiastico verso la vita, come i rami protesi al cielo del ciliegio in fiore.
Il desiderio di accettazione, con la sua ricerca ostinata e romantica di un posto nell'universo, si coglie nel dialogo immaginario tra l'anziana protagonista Toku e la Luna: Volevo solo essere guardata, è per questo che brillo.
Storia che lascia il segno e merita di essere tramandata con il passa-parola, ed è per questo che appartiene completamente ed irresistibilmente al genere "favola".

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

130300  @  28/12/2015 00:58:52
   5½ / 10
Troppo lento, senza nemmeno una musica di sottofondo.
Film genuino ma a tratti scontato, banale.
Purtroppo faccio fatica a dare una sufficienza.

suzuki71  @  16/12/2015 23:25:26
   8½ / 10
"Volevo solo che tu mi guardassi. E' solo per questo che brillo..."

...disse un giorno la luna alla signora Toku, in un dialogo intimo e promettente, disvelatore delle promesse e delle speranze di una dolce e sensibile signora-bambina, dal passato - e presente - indicibile, che con la sua grazia e la sua umanità riuscirà a guarire il cuore indurito del suo principale-amico-figlio mancato Sentaro, anch'egli ritorno da un abisso indicibile.

"Quel che serve per dare un senso alla vita, anche quando non sei riuscito a combinare nulla di buono, è osservare, e ascoltare..."

...e Toku sembra in perenne armonia con gli elementi della natura: il sole, il vento tra i ciliegi, i fagioli che trasforma in una prelibata leccornia che regalerà gioia, illusione, e qualche amarezza. Toku è l'assoluta presenza, incarnazione sofferta e perfetta del qui-ed-ora, la visione orientale dell'immanenza nel tempo.

Un bellissimo e delicato commento sonoro accompagna questo film solido e profondo che - in crescendo - convince e commuove.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1014826 commenti su 44988 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net