la stanza regia di Stefano Lodovichi Italia 2021
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la stanza (2021)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA STANZA

Titolo Originale: LA STANZA

RegiaStefano Lodovichi

InterpretiGuido Caprino, Camilla Filippi, Edoardo Pesce

Durata: h 1.41
NazionalitàItalia 2021
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 2021

•  Altri film di Stefano Lodovichi

Trama del film La stanza

La mattina in cui Stella decide di togliersi la vita, alla sua porta bussa uno sconosciuto che sembra conoscerla fin troppo bene. Quando poi in casa arriva anche Sandro, l'uomo che ha spezzato il cuore di Stella, una situazione giÓ complicata si trasforma rapidamente in caos: Giulio, lo sconosciuto, sembra intenzionato a portare alla luce tutti i segreti della casa. Chi Ŕ Giulio? Cosa nascondono Stella e Sandro?

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,50 / 10 (7 voti)5,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La stanza, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Wilding  @  14/03/2021 13:35:05
   5 / 10
Un punto per l'originalità, ma la minestra che ne esce fuori (dal giallo alla fantascienza) dall'oscurità della stanza e del ritmo privo di adrenalina, non permette di raggiungere un valore sufficiente.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/03/2021 14:43:49
   6 / 10
Prodotto abbastanza anomalo per il cinema italiano, questo La stanza propone delle soluzioni interessanti affinchè sia abbastanza appetibile per il mercato estero. Lento nei primi minuti, acquisisce spessore con il passare del tempo, soprattutto quando la natura dell'ospite diventa e chiara ed inattesa. Gli attori sono bravi e la location è sfruttata bene, manca però quel qualcosa in più, nella seconda parte, che dia ancora maggior spessore all'ospitem rimanendo ai livelli del vorrei ma non posso.

KitaVerde  @  18/02/2021 18:20:54
   7 / 10
Il buon Stefano ha fatto centro. Prima parte del film notevole, con una fotografia raffinata e un'atmosfera tetra ma rilassante(Si mi ha dato questa sensazione, che ve devo dì).Seconda parte meno efficace ma pur sempre d'impatto. Thriller nostrano confezionato a modo dal buon regista Lodovichi che stimo molto. Guido Caprino totale.

Niko.g  @  13/02/2021 12:20:48
   5½ / 10
Si sarebbe potuto intitolare "La stanza del figlio", ma l'idea fu presa già dal Moretti Nanni. Anche le altre "stanze" erano occupate e così questo film è semplicemente "La stanza".
Dramma, thriller, horror, fantascienza. C'è un po' di tutto in questo originale lungometraggio nostrano un po' strano. Anzi parecchio strano. In effetti l'ambizione sembra piuttosto spinta ed esserne all'altezza non era per nulla semplice. Questo forse spiega alcuni impacci nella recitazione, dove il biascicare degli attori fa un po' storcere il naso e un po' drizzare gli orecchi (per sentire meglio). D'accordo che la presa diretta non ha eguali rispetto al doppiaggio. Però bisogna esserne all'altezza. Perché l'attore non parla per se stesso, ma per essere capito dal pubblico e quindi non può permettersi di farfugliare o di mangiarsi le parole. Non è questo che fa di un attore un grande attore. Così come una bella fotografia (perché è veramente degna di nota) non fa un bel film.

Prodotto figlio del lockdown, che ne ha generati di mostri. Uh, se ne ha generati.

topsecret  @  16/01/2021 21:52:13
   6½ / 10
Thriller psicologico interessante ma, forse, un po' forzato nell'idea di base che non trova spiegazioni valide e viene lasciata alle libere interpretazioni degli spettatori.
Buona la regia di Lodovichi, più che discrete le interpretazioni dei 4 attori (sorprende la Filippi, moglie del regista, che prometteva bene già ai tempi della serie tv COMPAGNI DI SCUOLA) e piuttosto cupi gli ambienti con relative atmosfere ricreate.
Forse non per tutti i gusti, ma film che merita una visione.

CyberDave  @  15/01/2021 14:16:06
   7 / 10
Ennesimo thriller/giallo italiano molto azzeccato, devo dire che negli ultimi anni ci stiamo sicuramente risollevando in questo genere.

Storia molto particolare fin da subito, le atmosfere cupe e fredde mettono i brividi anche allo spettatore, quando poi parte in maniera decisa ti lascia davvero senza fiato.
Si perde verso la parte finale, quando ormai si è capito ciò che è successo, o per lo meno lo si intuisce, diventa più difficile seguirlo.

Restano 2 interpretazioni a mio parere

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Credo comunque che sia un film assolutamente da vedere, vista la sua particolarità, fra l'altro in questo caso ho trovato buona e convincente anche la recitazione.

Promosso

Mauro@Lanari  @  13/01/2021 19:14:17
   1½ / 10
Budget irrisorio ergo minimalismo spaziotemporale da teatro, però luogo e cronologia tripartiti per motivi altrettanto irrisori di sceneggiatura. S'è questo il futuro del cinema nostrano, siamo alla canna del gas. Purtropp'ormai è anch'il passato prossimo e recente. I saggi di fine corso al CSC sono così malmessi? "Promettente, promettente": promesse mai mantenute, finché d'orrorifico ci sarà giusto la pretesa d'esporre quanto si siano studiati altri più o meno validi cineasti. Nell'82-3 Eco propose di definire quest'epoca, cultural'e non, com'un'era di "manierismo" (https://www.jstor.org/stable/302934): che gliene sia sfuggita l'inaudita gravità?

Mauro Lanari

1 risposta al commento
Ultima risposta 15/01/2021 14.08.46
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. konggreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitalijudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaytrash - la leggenda della piramide magicatua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroeswonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016331 commenti su 45275 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net