la spia che venne dal freddo regia di Martin Ritt Gran Bretagna 1965
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la spia che venne dal freddo (1965)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA SPIA CHE VENNE DAL FREDDO

Titolo Originale: THE SPY WHO CAME IN FROM THE COLD

RegiaMartin Ritt

InterpretiRichard Burton, Claire Bloom, Oskar Werner, Sam Wanamaker, George Voskovec, Rupert Davies, Cyril Cusack, Peter van Eyck, Michael Hordern, Robert Hardy, Bernard Lee, Beatrix Lehmann, Esmond Knight, Niall MacGinnis, Scot Finch, Anne Blake, George Mikell, Richard Marner, Warren Mitchell, Steve Plytas, Tom Stern

Durata: h 1.48
NazionalitàGran Bretagna 1965
Generedrammatico
Tratto dal libro "La spia che venne dal freddo" di John le CarrÚ
Al cinema nel Gennaio 1965

•  Altri film di Martin Ritt

Trama del film La spia che venne dal freddo

Alec Leamas, agente segreto britannico in missione a Berlino, ritorna a Londra in seguito alla morte di un suo informatore avvenuta per opera dell'ex nazista Mundt, capo del controspionaggio della Germania Orientale. Preso contatto con Control, suo capo, che gli ordina di fingersi un uomo finito, Leamas si dÓ all'alcool e s'impiega presso un istituto dove conosce Nancy, una ragazza comunista....

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,21 / 10 (7 voti)7,21Grafico
Miglior attore straniero (Richard Burton)
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Miglior attore straniero (Richard Burton)
Miglior attore non protagonista (Oskar Werner)
VINCITORE DI 1 PREMIO GOLDEN GLOBE:
Miglior attore non protagonista (Oskar Werner)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La spia che venne dal freddo, 7 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

david briar  @  02/04/2020 21:22:56
   7½ / 10
Un film provocatoriamente in controtendenza con l'agente segreto alla James Bond. Ritmo molto lento ma cura sapiente della messinscena e degli attori, in particolare Burton. La scrittura non sempre è chiara nel sottolineare gli snodi narrativi per il tipo di film che è, ma un difetto del genere è perdonabile grazie ad un finale potentissimo e senza speranza, uno dei finali più tristi della storia del cinema.

Thorondir  @  12/09/2018 14:09:56
   7½ / 10
Film di spionaggio che entra nel "campo nemico" e ci racconta con stile asciutto e ritmo lento il dietro le quinte polveroso delle spie durante la guerra fredda, frutto di sotterfugi, tradimenti, ostilità, intrighi. Coraggioso da questo punto di vista, mette molto nelle mani di Burton, bravo a delineare un personaggio borderline, alcolizzato, stanco, sfiduciato, disilluso, alienato nell'occidente secondo una delle critiche mosse proprio dall'est, quella dell'alienazione psicologica che devasta lo spirito dell'uomo fino all'apatia esistenziale, resa solo meno amara dalla bibliotecaria Nancy. L'apprezzabile tono sui generis della pellicola finisce per perdersi nell'ultima parte, quando Ritt porta il suo film dall'uomo alla politica, finendo per trasformarlo in una agiografia del suo campo, divivendo infine superficialmente il mondo in buoni e cattivi. Un peccato frutto anche del clima politico di quegli anni e di quel contesto geopolitico.

Goldust  @  13/05/2015 16:37:26
   5 / 10
Se l'intento del film, e del libro da cui è stato tratto, era quello di descrivere il lavoro dell'agente segreto come noioso e povero d'azione - in completa antitesi con i film di James Bond - il risultato non può che considerarsi centrato. Due ore così però sono di difficile sopportazione anche per lo spettatore meglio disposto, costretto agli straordinari per riuscire a seguire la complessità di una sceneggiatura davvero tortuosa. La regia elegante di Ritt, la coppia di disperati interpretati da Richard Burton e da Claire Bloom ed il finale amaro sono le uniche cose che mi sento di salvare di un film di rara cupezza e dal ritmo blandissimo.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/03/2013 10:57:19
   7½ / 10
James Bond malgrado tutto ha creato un modello per il genere spionistico, da cui discostarsi in maniera quasi antitetica con l'Harry Palmer di Ipcress ed in certo senso anche in questo film di Ritt che predilige un approccio molto realistico e togliendo ogni patina di glamour e azione, bensì concentrandosi appieno sulla qualità dell'intreccio (eccellente) e la qualità degli attori. Un approccio dove l'agente segreto è più umano, più fragile e in fondo più grigio dell'ultradinamismo bondiano. La talpa di Afredsson, anch'essa tratto da Le Carrè ha ripreso, persino estremizzandolo, tale contesto.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  19/01/2012 13:16:32
   6 / 10
Avendo letto anche il libro omonimo di John le Carrè, comincerei col dire che apprezzo il realismo del romanzo (e quindi anche del film in sè per sè) nel narrare la storia di un agente segreto al limite del pensionamento, al quale viene offerta un ultima chanche per tornare a lavorare sul campo... tuttavia, sebbene il film sia fedelissimo all'opera da cui è tratto, ho trovato ambedue sullo stesso piano... interessanti, per carità, ma senza il minimo briciolo d'azione e quindi di dinamicità.
Non contesto il fatto che Ritt abbia diretto una pellicola lenta (perché il romanzo di le Carrè è questo, e lo spionaggio anche... pedinamenti, riflessioni, scartoffie...), però il risultato, se non si apprezzano questi dettagli comuni come la quasi inesistente colonna sonora o come lo svolgimento sonnolento e un po' ripetitivo, può annoiare infinitamente.
La scelta del b/n poi è un po' forzata. A colori già il film avrebbe reso di più... le ambientazioni, il contesto, tutto quanto aveva bisogno di essere colorato.
Assegno la sufficienza perché il film non è da scartare, però non mi sento di consigliarlo caldamente.
Molto meglio vedersi un "Ipcress" di Furie, un "Funerale a Berlino" di Hamilton, un "Serpente" di Verneuil o il più recente "La Talpa" di Alfredson.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  04/04/2009 17:50:38
   8½ / 10
Strano vedere un solo commento per uno dei più bei film spionistici mai congegnati con un eccellente Richard Burton. Pieno di doppiogiochisti e politicamente scorretto, una colonna sonora quasi inesistente se non fosse per la tristissima melodia suonata con il pianoforte che accompagna le gesta dei protagonisti. Una perla nel suo genere con un finale amaro. Assolutamente da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  04/02/2008 09:01:40
   8½ / 10
Martin Ritt porta sullo schermo John Le Carrè e dirige uno spionistico da manuale.
Una storia davvero ben congeniata, con doppi e tripli giochi, tradimenti e intrighi, è la caratteristica principale di questo fantastico spionistico, che, come per "Ipcress" di Furie , è la perfetta antitesi dello pseudo-psionistico bondiano.
Ritt dirige con un bellissimo bianco e nero, una storia triste e pessimista, che, come è facile, immaginare fin dall'inizio, non avrà vincitori.

Bravissimo Richard Burton.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bros
 NEW
bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivando
 NEW
c'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mioil primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regolala seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)
 NEW
pamela, a love storyperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinterezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe woman kingtori e lokitatre di troppotre minutitriangle of sadnesstrieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun matrimonio esplosivoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036778 commenti su 48838 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ACCELERATIONBEACON POINTBENVENUTI ALLA MONSTER HIGHCAMPING PON PONCORSA CONTRO LA PAURADIMENSIONI PARALLELEDOOMSDAY DEVICEERBARME DICH - MATTH─US PASSION STORIESFERNANDAGERONIMO! (1962)GIOCO TRAGICOGUERRA TRA POLIZIEIL BAR DEL TELEFONOIL PRODIGIOSO MAURICEIL RE DEGLI SCACCHIIL TANGO DEL VEDOVO E IL SUO SPECCHIO DEFORMANTEINFINITY POOLKLONDIKELA RIVOLTA DEI SEMINOLELA TELENOVELA ERRANTELA VESPA E LA REGINALOVE GODMAD HEIDIMETE MIEDOOSSESSIONE (2015)PRIGIONIERA DEL PASSATOQUEI DUE - EDDA E GALEAZZO CIANOSANTA BARBARASIBELTHE BLACKOUTTHE DOMESTICTHE LAST BATTLETHE MISFITSTHE TIME MACHINE (1978)TO LESLIEUNA FAVOLA FANTASTICAUN'ESTATE A MAURITIUSZACK, CANE EROE

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net