la piscina regia di Jacques Deray Francia 1968
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitŕ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la piscina (1968)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA PISCINA

Titolo Originale: LA PISCINE

RegiaJacques Deray

InterpretiAlain Delon, Romy Schneider, Jane Birkin, Maurice Ronet

Durata: h 1.55
NazionalitàFrancia 1968
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 1968

•  Altri film di Jacques Deray

Trama del film La piscina

Jean Paul, uno scrittore fallito, passa alcuni giorni di vacanza in una lussuosa villa con la compagna Marianne, una giornalista. Arriva Harry, un vecchio amico di Jean Paul, con la figlia diciottenne, Penelope. Complice una festa inizia un gioco delle coppie nel quale il maturo Harry corteggia con qualche chance Marianne e Jean Paul, forse per ripicca, si interessa a Penelope. Č perň quest'ultima che, ben presto, conduce le danze finché Jean Paul e Harry si scontrano mortalmente. Alla fine solo tre lasciano la villa mentre la polizia indaga su un incidente che potrebbe essere un delitto.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,81 / 10 (8 voti)6,81Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La piscina, 8 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

fabio57  @  22/02/2016 10:17:33
   7½ / 10
Solido noir, molto anni 60, buona l'interpretazione di Delon. Il triangolo morboso e diabolico è tipico delle storie di passione e violenza.

Zanibo  @  19/01/2014 14:23:54
   7½ / 10
Un film "torbido" che conserva tuttora il suo fascino, dato che ognuno degli attori rappresenta un tipo di persona diverso/complementare (presi uno a uno non troppo convincenti, ma nell'insieme funziona) e va a pescare in elementi che fanno parte della vita di tutti noi: quanto e` sincera l'amicizia o l'amore, quanto siamo egoisti o generosi, quanto siamo fedeli, quanto gelosi, quando e` giusto far finire una storia, perche` si sta insieme, e cosa si nasconde dietro l'apparenza, ecc...

Il film non da` risposte, mostra per gran parte del tempo elementi di vita comune/routine in cui succede ben poco, e alla fine riesce a trasmettere quel senso di incompiuto che e` dentro a molti di noi.


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Oskarsson88  @  01/06/2013 13:57:57
   7 / 10
Atmosfere molto afose, con queste due coppie che via via si mischiano e interscambiano. Interessante la figura della figlia su cui alla fine gira molto. Belle le attrice, ma anche Alain ha il suo fascino. La pecca è a mio avviso uno svolgimento molto lento, e che non è ricchissimo di avvenimenti. Comunque sia pellicola molto interessante, e da riscoprire! Fine anni 60, oh yes!

Mpo1  @  11/08/2012 01:04:15
   8 / 10
Delon al massimo della forma per un film torbido e sensuale in cui l'atmosfera conta più della trama, e il non-detto più dei dialoghi. Una sottile storia di passione, odio e gelosia tra 4 personaggi in un'afosa estate; la tensione cresce progressivamente fino alle estreme conseguenze… Dei 4 il personaggio più ambiguo è la giovane figlia, dato che non capiamo fino in fondo le sue intenzioni e i suoi veri sentimenti, né sappiamo se quello che dice è vero, quindi il suo ruolo nella vicenda può essere più importante di quello che sembra…
Alcune scene del film con un sexy Delon a bordo piscina sono state utilizzate in un recente spot pubblicitario.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  22/07/2010 00:12:17
   6½ / 10
Il film dovrebbe essere un noir ma è passato alla storia soprattutto per la componente sensuale che credo non abbia pari nel cinema dell'epoca. La storia di un quadrilatero bollente consumato sui bordi di una piscina nella calura estiva della periferia parigina, tra scene di seduzione e sguardi languidi, fino al colpo di scena che complica il menage.
Grande atmosfera di ricercato ed elegante erotismo, una svolta gialla piuttosto blanda, un bravo regista di genere ed un quartetto di interpreti assolutamente memorabile per un film che fece scandalo, tanto intrigante quanto inconsistente. Le effusioni tra gli splendidi Delon e Schneider però sono di quelle che non si dimenticano.

1emozionedapoco  @  15/08/2008 22:53:24
   6 / 10
la domanda è: come ha fatto il regista con 3 attori come Delon, Scneider e Ronet a fare un film così che si perde in nulla?se da un lato gli sguardi e il non verbale ci fanno pensare immaginaree anche la costruzione del delitto carica il film alla fine si perde all'acqua di rose e anche la passione tra i due sembra un po troppo patinata, vorrei vedere altri film di Deray.
la recitazione della Birkin è imbarazzante.

Crimson  @  07/01/2008 22:48:27
   6½ / 10
Ciò che rende il film degno di nota è che non si capisca mai cosa realmente avvenga (o non avvenga) tra Jean Paul e Penelope. Ciò scatena un'infinità di considerazioni e sospetti.
Il non verbale è l'aspetto fondamentale del film, machiavellico e forse eccessivamente pretenzioso, ma sicuramente originale.
Peccato che la prima parte però vada eccessivamente a rilento, e i maliziosi ammiccamenti che pervadono l'atmosfera spesso finiscano per scadere nel patinato e nel 'rosa'.
Anche il giallo della seconda parte non convince fino in fondo, smorzandosi in un finale bruttino, tuttavia tiene alta la tensione.
Buona la caratterizzazione dei personaggi e dei rapporti tra di loro. Tra gli attori il più in forma m'è sembrato Maurice Ronet, il suo è un personaggio esuberante e antipatico, molto ben riuscito.
Vale una buona sufficienza, peccato perchè c'erano le prerogative per farne un film migliore a livello qualitativo.
Al contrario, sul piano della popolarità ho letto che il film ha riscontrato un buon successo e sia nata qui la relazione tra Delon e la Schneider.

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/08/2012 01.29.28
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  18/05/2007 23:50:52
   5½ / 10
Secondo me Deray non è mai stato un gran regista, eppure "La piscina" resta (misteriosamente) un film popolarissimo... l'intreccio (cfr. il menage a troix o..) scontato e prevedibile, Deilon comincia troppo spesso ad abusare della sua bellezza senza provare a dare un'impronta meno univoca al suo personaggio, e fortunatamente ci sono Ronet e la splendida Schneider (già all'epoca fiamma di Deilon?). La Birkin, ancora alle prime armi, non mi ha mai particolarmente entusiasmato. E tantomeno questo film, dignitoso ma senza sorprese, che finisce per essere artificioso e spesso troppo sentimentale, soprattutto se si pensa che dovrebbe essere un giallo

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

120 battiti al minuto19222 biglietti della lotteria40 sono i nuovi 20addio fottuti musi verdi
 NEW
agadahalibi.comall eyez on meammore e malavitaappuntamento al parcoauguri per la tua mortebaby driver - il genio della fugababylon sistersbarry seal - una storia americana
 HOT
blade runner 2049borg mcenroebrutti e cattivicapitan mutanda: il filmcars 3chi m'ha vistocold groundcome ti ammazzo il bodyguardcosi' parlo' de crescenzocure a domiciliodavid gilmour - live at pompeii
 NEW
death ward 13dementia 13dove cadono le ombredove non ho mai abitatoearth - one amazing dayemoji - accendi le emozioniferrante feverfinche' c'e' prosecco c'e' speranzafottute!franca: chaos and creationfuori c'e' un mondogatta cenerentolageostormgifted - il dono del talentogli asteroidiglory - non c'e' tempo per gli onestigood timehouse on elm lakehuman flowibiil colore nascosto delle coseil contagioil culto di chuckyil mio godardil palazzo del vicere'
 NEW
i'm - infinita come lo spazioin dubious battle - il coraggio degli ultimiin questo angolo di mondo
 HOT
it (2017)ivory. a crime storyjohnny gruesomejukai - la foresta dei suicidi
 NEW
justice leaguekingsman: il cerchio d'orokoudelka fotografa la terra santal’ordine delle cosela battaglia dei sessi (2017)
 NEW
la casa di famigliala forma della vocela fratellanza (2017)la ragazza nella nebbia
 NEW
la signora dello zoo di varsavial'altra meta' della storialbjleatherfacelego ninjago - il filml'equilibriol'esodo
 NEW
lezione di pittural'incredibile vita di normanl'inganno (2017)l'intrusa (2017)loving vincentl'uomo dal cuore di ferrol'uomo di nevemade in china napoletanomadre!malarazzamanifestomarrowbonemazinga z - infinitymiss sloane - giochi di poteremistero a crooked housemonster familymr. ovemy name is adilmy name is emilynemesi
 NEW
never ending man - hayao miyazakinico, 1988noi siamo tuttonon c'e' camponove lune e mezza
 NEW
ogni tuo respirootherlifepaddington 2party bus to hell
 NEW
pipě, pupů e rosmarina in il mistero delle note rapitepokemon: scelgo te!renegades - commando d'assaltoritorno in borgognarock paper deadsaw: legacyterapia di coppia per amanti
 NEW
the big sick
 NEW
the broken keythe devil's candythe midnight manthe night watchmenthe paris operathe placethe ritualthe square (2017)the teacherthe third murderthor: ragnaroktiro liberotragedy girlsuna di noiuna donna fantasticauna famigliauna questione privata (2017)una scomoda verita' 2valerian e la citta' dei mille pianetivampirettovelenivelenovita da giungla: alla riscossa! - il filmvittoria e abdulwalk with mewe are x

964370 commenti su 38302 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net