la fuga di logan regia di Michael Anderson USA 1976
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la fuga di logan (1976)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA FUGA DI LOGAN

Titolo Originale: LOGAN'S RUN

RegiaMichael Anderson

InterpretiMichael York, Richard Jordan, Jenny Agutter, Peter Ustinov

Durata: h 1.58
NazionalitàUSA 1976
Generefantascienza
Al cinema nell'Agosto 1976

•  Altri film di Michael Anderson

Trama del film La fuga di logan

Dopo una catastrofe planetaria, nel sottosuolo si è ricostituita una società umana dove, raggiunti i trent'anni, gli individui vengono "rigenerati" (cioè soppressi) con una trionfale cerimonia. I dissidenti sospettano l'inganno. Due di essi, Logan e Jessica, riescono a raggiungere la superficie.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,00 / 10 (11 voti)7,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La fuga di logan, 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

LucaT  @  24/10/2021 15:13:50
   3 / 10
parere mio
è un film meritevole
solo per alcuni -frangenti- della realizzazione
ma una volta visionato nella sua interezza
il film risulta come -un nulla di che- sotto molti aspetti
tra cui la trama la recitazione i dialoghi gli avvenimenti le varie scene
anche sforzandosi di interpretarlo -per il suo tempo-

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  10/10/2021 11:30:51
   7 / 10
Un piccolo cult della fantascienza distopica che, di fatto, è una sorta di versione post-apocalittica del mito della caverna di Platone. Effetti speciali buoni per l'epoca. Interessante.

GianniArshavin  @  31/07/2014 13:17:31
   6 / 10
Interessante prodotto post-apocalittico direttamente dagli anni 70 e diretto dal buon Michael Anderson.
Malgrado una trama già per il periodo non proprio originale e nonostante gli anni siano stati duri con questa pellicola , "La fuga di Logan" è tutt'ora un film godibile e dalle tematiche importanti.
Il mondo post catastrofe che ci viene presentato è basato su una fittizia eterna giovinezza ,una vita dedita all'agiatezza e al lusso che però viene controllata in ogni aspetto da un grande computer centrale che al compimento dei 30 anni "rinnova" gli indottrinati abitati di queste città sotterranee . Le tematiche di conseguenza sono parecchie e toccano punti importanti su cui è necessario riflettere.
All'uscita "La fuga di Logan" aveva effetti strabilianti e una costruzione estetica del futuro di prim'ordine , ma ad oggi gli effetti appaiono purtroppo totalmente obsoleti. Invece ho trovato ancora decenti le scenografie.
Bene la parte attoriale anche se non ci sono nomoni della recitazione. Il ritmo è un po macchinoso ma nel complesso l'opera non annoia.
Ricapitolando "La fuga di Logan" è un titolo un po dimenticato ma che vale una visione.

dagon  @  16/03/2014 18:36:25
   6½ / 10
film che si inserisce nel florido filone di fantascienza distopica molto in voga da fine anni '60 fino a metà anni 70. Anderson cerca di coniugare ambizioni di spettacolo e sociologiche, non
riuscendo del tutto in nessuno dei due obiettivi. Resta comunque un film abbastanza interessante.

dgdrfg  @  09/02/2012 23:09:11
   7 / 10
nonostante abbia dei ritmi e degli effetti che appartengono ormai a un cinema di altri tempi, mi è piaciuto e mi ha coinvolto (devo ammettere che all'inizio ero riluttante a guardarlo, mi ha dovuto convincere mio padre)

zagor-te-nay  @  09/02/2012 22:43:11
   8 / 10
Lo vidi al cinema da giovanissimo, appena uscito nelle sale, e ne rimasi affascinato, sul grande schermo era veramente notevole, bellissima la scena nell'arena, coi corpi fluttuanti...visto recentemente in dvd lo trovo si ingenuo e dagli effetti speciali chiaramente datati; pero' come tutte le cose va contestualizzato, altrimenti buona parte della cinematografia sarebbe da buttare: pensate un film come king kong degli anni 30: visto oggi potrebbe essere definito una c....ta pazzesca tecnicamente parlando, ma sono sicuro che impressiono' non poco i spettatori dell'epoca. Ne la fuga di logan tutto e' chiaramente in stile anni 70, non a caso simile in tutto e per tutto a spazio 1999 come ricordava una recensione precedente. Quindi lo valuto da giovane degli anni 70 e la valutazione e' molto positiva, un film scorrevole, ben sceneggiato, spettacolare e che fa riflettere...otto meritate stelline

Suskis  @  07/02/2010 23:38:20
   7 / 10
Un film che riprende temi già visti in varie pellicole (da Soylent Green, a Zardoz, a THX-1138 e anche il Pianeta delle Scimmie) e quindi arrivando per ultimo non si può certo dire che sia originale. L'unica differenza è forse che tra questi è l'unico abbastanza positivo.
Gli effetti speciali passando da ottimi per l'epoca a orrendi (tutti i modellini sembrano MODELLINI). Anche la musica di Goldsmith passa da ben fatta a tremendamente orribile (le parti sintetizzate). Tutto il gusto della pellicola fa molto SPAZIO 1999. C'è anche un fantastico Ustinov!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/02/2012 22.10.13
Visualizza / Rispondi al commento
andrea9002  @  07/02/2009 20:26:25
   8 / 10
Un po' datato ma comunque visionabile anche dai non appassionati di fantascienza.
Idee piuttosto originali miste ad altre già in voga a quei tempi, la cosa più interessante rimane forse la realizzazione degli effetti speciali, tutto sommato godibili!
Gli amanti del genere apprezzeranno sicuramente.

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  23/11/2008 22:07:52
   7 / 10
Interessante film di fantascienza, ambientato in uno dei tanti futuri di orwelliana memoria...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  07/10/2007 01:07:13
   7½ / 10
Un buon film di fantascienza, con un incipit simile a THX1138 di Lucas e Zardoz di Boorman, ma meno disturbante e cupo di quest'ultimi. Il potere del totalitarismo e la sua propaganda come mezzo di controllo sulle persone, rinchiuse in un paradiso artificiale a godersi la loro falsa eterna giovinezza e la loro illusoria esistenza, come dei "replicanti" condannati a morte certa. Con gli occhi di adesso il film appare un po' datato e ingenuo, con una sceneggiatura non proprio scorrevole. Gli effetti speciali fanno sorridere rispetto a quelli attuali, ma è un film da vedere e che merita almeno una visione.

Kr0nK  @  16/09/2005 23:09:02
   10 / 10
Grandioso film di fantascienza-avventura al quale si è ispirato Michael Bay con il suo The Island. Certo gli effetti speciali sono imbarazzanti ma si parla di una pellicola del 1976. Magnifica la rappresentazione della terra, al di fuori del sottosuolo dove tutti vivono, adulando una divinità robotica, basando la realtà su una infinità di menzogne. Ma un giorno Logan decide di far cambiare le cose...

Da vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#iosonoqui2 fantasmi di troppo3/198 rue de l'humanite'a chiaraa house on the bayoua white white day - segreti nella nebbiaagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaallons enfantsannetteantigoneantlers - spirito insaziabileariafermaarmy of thievesatlantidebentornato papa'bingo hellbrain freezebroadcast signal intrusioncarlachi e' senza peccato - the drycity hall (2020)claudio baglioni - in questa storia che e' la miaclimbing irancoming home in the darkcon tutto il cuoredaysdeandre'#deandre' - storia di un impiegatodemigoddivinazionidjango & django - sergio corbucci unchaineddovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)e' stata la mano di dioencantoeternalsezio bosso. le cose che restanofino ad essere felicifrancefreaks outfrida kahlofutura (2021)ghostbusters: legacyhalloween killsi gigantii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil materiale emotivoil migliore. marco pantaniil potere del caneillusions perduesi'm your maninsidious: the dark realmio e angelaio sono babbo nataleisolation (2021)jazz noirl’acqua, l’insegna la sete - storia di classela famiglia addams 2 (2021)
 NEW
la festa silenziosala legge del terremotola padrina - parigi ha una nuova reginala persona peggiore del mondola pittrice e il ladrola scelta di anne - l'evenementl'arminutales choses humainesl'incorreggible (2021)l'uomo nel buio - man in the darkmadresmadres paralelasmarilyn ha gli occhi nerimarina cicogna - la vita e tutto il restomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnapoleone - nel nome dell'artenight teethno time to dienon cadra' piu' la nevenotti in bianco, baci a colazioneparanormal activity: next of kinper tutta la vitapetite mamanpolvere (2020)promisesquerido fidelred notice
 NEW
resident evil: welcome to racoon cityron - un amico fuori programmasalvatore - il calzolaio dei sognishepherd
 NEW
sotto le stelle di parigispace jam - new legends
 NEW
the curse of humpty dumptythe feastthe french dispatchthe ghosts of borley rectorythe harder they fallthe last duelthe manor (2021)the truffle huntersthegrandmothertime is upultima notte a sohoun anno con salinger
 NEW
un bambino chiamato natale
 NEW
una famiglia mostruosauna notte da dottoreupside down (2021)venom - la furia di carnagevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowarningyarayaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1023352 commenti su 46690 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

FERRYGLEE - STAGIONE 1GLEE - STAGIONE 2GLEE - STAGIONE 3GLEE - STAGIONE 4GLEE - STAGIONE 5GLEE - STAGIONE 6IL VISIONARIO MONDO DI LOUIS WAININ THE MIST (HIDDEN IN THE FOG)NON C'E' DUE SENZA…PIETRO IL FORTUNATOSHIVA BABYTHE LAND

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net