la citta' sconvolta: caccia spietata ai rapitori regia di Fernando Di Leo Italia 1975
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la citta' sconvolta: caccia spietata ai rapitori (1975)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA CITTA' SCONVOLTA: CACCIA SPIETATA AI RAPITORI

Titolo Originale: LA CITTA' SCONVOLTA: CACCIA SPIETATA AI RAPITORI

RegiaFernando Di Leo

InterpretiLuc Merenda, James Mason, Irina Maleeva, Marino MasÚ

Durata: h 1.50
NazionalitàItalia 1975
Generepoliziesco
Al cinema nel Novembre 1975

•  Altri film di Fernando Di Leo

Trama del film La citta' sconvolta: caccia spietata ai rapitori

Banditi mascherati, che compiono le loro azioni criminose per conto di insospettabili finanzieri del Nord, rapiscono il piccolo Antonio Filippini, figlio di un ricco ingegnere, e anche Fabrizio, un suo compagno di giochi intervenuto in sua difesa. I rapitori, usciti allo scoperto dopo un periodo di silenzio, trattano con la segretaria dell'ingegnere e chiedono per il riscatto di Antonio, dieci miliardi. Filippini sulle prime recalcitra, ma i sequestratori uccidono Fabrizio...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,29 / 10 (17 voti)7,29Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La citta' sconvolta: caccia spietata ai rapitori, 17 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oskarsson88  @  04/01/2023 17:19:36
   7 / 10
Pellicola minore del buon Fernando ma pur sempre valida, con una prima parte abbastanza scevra di avvenimenti incisivi, salvo poi scatenarsi nella seconda parte altamente vendicativa. Mi è piaciuto, belle le musiche e al solito lo stile di questi film anni 70. Non arriva al 7,5 ma comunque piacevolissimo. Presente anche una discreta critica sociale su ricchezza e povertà, chi conta e chi non conta. Peccato il poco spazio per il commissario Magrini interpretato da Caprioli, che nel Poliziotto è marcio faceva un sacco ridere...

alex94  @  13/12/2020 19:56:01
   6½ / 10
Un Di Leo minore,una pellicola girata su commissione trattante un argomento molto scottante per l'epoca (i sequestri di persona), caratterizzata da una regia solida, inquadrature azzeccate e ritmo elevato.
Certo non mancano alcune forzature nella sceneggiatura ( più convincente nella prima parte che nella seconda con la sua deriva action),i personaggi sono tagliati con l'accetta ed il cast non regala proprio una prova esaltante ( Luc Merenda monoespressivo), però si fa seguire senza grossi problemi fino alla fine,non facendosi mancare neanche un accenno di critica sociale.
Non lo metterei tra i lavori più convincenti di questo regista,dignitoso e godibile però.

Goldust  @  28/03/2020 20:35:55
   4½ / 10
Ho deciso di vedere questo film di Di Leo sospinto dalla media volto abbastanza alta e purtroppo ho trovato un poliziesco tirato via nella forma e nei contenuti. Va bene cavalcare la moda dei rapimenti, tristemente in voga negli anni '70, ma qui dopo un inizio tutto sommato accettabile la pellicola svàcca in un revenge movie alla Rambo dove le insensatezze di trama superano di gran lunga la soglia del sopportabile.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
E cosa dire delle interpretazioni degli attori: la Cortese nella parte della madre del bimbo rapito è isterica e troppo sopra le righe, il pur grande James Mason non sa neanche da che parte è girato mentre a Merenda si chiede poco di più della sua atletica baldanza, anche perchè ha due sole espressioni e ne utilizza sempre una soltanto ( non per niente negli anni a venire venne spesso utilizzato come comparsa in film comici dove a parte la faccia da cattivo doveva fare poco altro ). Si salva in corner il commissario di Caprioli, rappresentate suo malgrado di una legge inerme e politicizzata.
La confezione al risparmio completa il desolante quadro. Da evitare per me.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  02/07/2019 17:11:37
   6 / 10
A quanto ho potuto constatare, soprattutto secondo i miei gusti personali (ci tengo a sottolinearlo) Di Leo funziona decentemente solo su commissione, come in questo caso, un poliziesco semplicissimo costruito sulla cronaca del momento.
Niente dedizione autoriale o troppo imegno sociale, solo un buon compitino che fa il suo dall'inizio alla fine senza sbavature, sempre che dal discorso si escluda la solita recitazione inespressiva e cagnesca di Merenda.

Passabile, andate avanti senza voltarvi.

Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  12/09/2016 15:55:23
   6½ / 10
Discreto poliziesco anni '70, con qualche eccesso, che si lascia comunque guardare.

dagon  @  12/02/2015 23:01:59
   6½ / 10
Discreto film di Di Leo, non è un poliziottesco ma un revenge movie. Se Merenda ci mette il fisico e poco altro, come supporto abbiamo addirittura James Mason, che però non è sfruttato molto così come il gustoso Caprioli. Non si avvicina ai livelli del trittico milano calibro 9/La mala ordina/ il boss, cionondimeno una visione se la merita tutta.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  03/02/2015 02:47:46
   7 / 10
Fenomenale prima parte, poi cala. Sceneggiatura magistrale.

Jack_Burton  @  09/02/2013 19:36:52
   8 / 10
Bella sorpresa questo film...
Il rapimento è il tema che guida la prima parte e che pone le basi per una seconda parte super !!!
Belle anche le musiche...molto simili a quelle di milano calibro 9 (se non le solite)
In definitiva se siete appassionati del cinema di di leo va visto obbligatoriamente.

Leonardo76  @  09/08/2012 19:48:13
   6½ / 10
Si lascia guardare ma non si distingue più di tanto dai altri film del genere. Meno violento del solito e con pochi inseguimenti.

DarkRareMirko  @  07/08/2012 23:09:11
   7 / 10
Di sicuro non il vertice artistico del famoso regista, ma ad ogni modo un'opera valida e discreta dotata di un cast ottimo e variegato (c'è pure il Mason di Lolita!).

Tutto è lineare e classico (ma leggo in rete che comunque Di Leo non ha avuto tantissima libertà nel realizzare il film, purtroppo) e il film non brilla davvero in niente, ma è anche vero che cast e crew san di per certo cosa fare e come comportarsi.

Poliziottesco con venature da rape and revenge (e a quei tempi i sequestri andavan per la maggiore) solido e riuscito; si può vedere.

lampard8  @  06/09/2011 00:03:11
   7 / 10
Qui mi trovo in disaccordo con la media di fs. E'un film discreto, nulla di più. Zero tensione, trama convenzionale, attori non al massimo della forma.
La regia perfetta e i dialoghi perfetti come sempre salvano la baracca.

Non sono convinto della sua bontà

peppe87  @  28/06/2011 18:20:11
   9 / 10
di leo non ha meritato quello avrebbe dovuto, forse in questo genere era il migliore, la trilogia del milieu parla da sola...
e questo, con un grande luc merenda non e' da meno

tarantino non e' scemo....

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  03/02/2009 22:59:35
   7½ / 10
E' un buon film nonostante non sia esente da qualche pecca. La storia segue il protagonista, ma perde per strada, forse frettolosamente, i comprimari tra cui spicca Caprioli nella parte del commissario e James Mason nella parte del padre del bambino ricco. Non si può negare tuttavia delle buone intuizioni come il gergo dei colletti bianchi: trattare il sequestro alla stregua di un affare e quindi molto in sintonia con il personaggio di Mason ed il rendere gradevole termini negativi (lo scagnozzo/killer che diventa "fiduciario a livello esecutivo").

Invia una mail all'autore del commento BIONDO  @  24/05/2008 10:11:19
   9½ / 10
un altro gran bel film di fernando di leo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento goat  @  28/08/2007 17:18:50
   7½ / 10
pellicola commissionata a di leo sull'onda dell'allarme sequestri di quegli anni, valida nel filone, ma ho l'impressione che il soggetto avrebbe potuto essere sfruttato meglio.
non mi hanno convinto in particolr modo le prove recitative, che a parte un buon merenda e un divertente caprioli (il nazariota di 'avere vent'anni') ho trovato troppo stereotipate e sopra le righe (valentina cortese). score sonoro, bellissimo, in parte ripreso da milano calibro, per una vicenda classista e anarchica che meritava approfondimenti maggiori, invece che un taglio decisamente più virante verso l'azione.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/08/2007 17.19.56
Visualizza / Rispondi al commento
private_joker  @  03/07/2007 16:34:16
   8 / 10
...e la furia del padre di quest'ultimo si abbatterà su esecutori e mandanti.
Di Leo dirige un action thriller durissimo, con un Luc Merenda molto convincente nel ruolo del padre vendicatore. Bella anche la colonna sonora.

benzo24  @  15/11/2005 18:47:38
   10 / 10
Altro fil cult eccezionale del bravissimo Di Leo. Vedere per credere. Fonte d'ispirazione per molti registi, tra i quali anche Kitano.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038318 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net