la bambola di carne regia di Ernst Lubitsch Germania 1919
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la bambola di carne (1919)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA BAMBOLA DI CARNE

Titolo Originale: DIE PUPPE

RegiaErnst Lubitsch

InterpretiMax Kronert, Hermann Thimig, Victor Janson, Marga K÷hler, Ossi Oswalda, Josefine Dora, Paul Morgan, Gerhard Ritterband, Jakob Tiedtke

Durata: h 0.50
NazionalitàGermania 1919
Generecommedia
Al cinema nel Giugno 1919

•  Altri film di Ernst Lubitsch

Trama del film La bambola di carne

Atterrito (come B. Keaton nel 1925) da un'orda di nubili vogliose, Lancelot, giovane e inibito baronetto, Ŕ costretto al matrimonio da uno zio malatissimo. Accetta di portare all'altare una bambola meccanica, l'esatto ôdoppioö di Ossi, figlia di Hilarius, supremo artefice di automi e robot. La vera Ossi prende il suo posto, innescando buffi equivoci a catena.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,17 / 10 (3 voti)8,17Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La bambola di carne, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

pinhead88  @  22/03/2010 13:00:50
   7½ / 10
Una favoletta allegra e dal tono scanzonato.in alcune parti si riallaccia alle slapstick del periodo.molto carino.

Invia una mail all'autore del commento wega  @  09/07/2009 19:40:22
   8 / 10
Ernst Lubitsch tira fuori degli oggetti scenici da una scatola, compone una casa delle bambole che apparirà bidimensionalmente come la scenografia della prima parte del film. Inganno (prospettiva) e apparenza (dimensione). Nel 1919 non poteva esser fatto incipit altrettanto geniale, il Cinema quindi come teatro di elementi fittizi, la mise èn scene dell' autore stesso. "La Bambola di Carne" è un piccolo gioiellino focalizzato su uno dei temi cari al regista - il doppio - con il quale Lubitsch sottolinea, ironicamente, come dovrebbe essere il rapporto di coppia perfetto, in ogni modo fondato sull' inganno, e lungimirante nell' "inquadrare" in poco tempo 18 gigantografie al secondo di una società dove, a contare sempre più, sarà l' apparenza. Gustosissime didascalie.

Gruppo COLLABORATORI Marco Iafrate  @  08/12/2008 17:33:35
   9 / 10
Bellissimo! una vera e propria chicca di uno dei registi più incompresi e sottovalutati in vita della storia del cinema, indifferenza della critica soltanto in parte riscattata con l'oscar alla carriera ricevuto dal regista tedesco nel 1947, anno della sua morte.
Il prologo di inizio film è quanto di più delizioso si possa vedere: lo stesso Lubitsch appare intento a tirare fuori degli oggetti da una scatola e con questi montare un teatrino di marionette, queste, prendendo vita, fanno sì che il teatrino diventi la scenografia del film, è l'universo di finzione predisposto dal regista per l'intero racconto.
Il protagonista Lancelot, ha la possibilità di diventare erede del moribondo barone di Chanterelle, ma la condizione posta dallo zio è che il giovane contragga matrimonio con una fanciulla, cosa che in verità al giovane Lancelot va poco a genio; rifugiatosi in un convento, i prelati gli suggeriscono una soluzione tanto curiosa quanto improbabile: sposare una delle bambole meccaniche del famoso fabbricante Hilarius e farla passare per una sposa vera al moribondo zio. Un incidente del giovane aiutante di Hilarius innescherà una serie di equivoci con la bella Ossi ( figlia di Hilarius ) protagonista.
Ambientazioni e ritmo narrativo perfetti, la bambola meccanica ( automa ) ed il suo creatore ( inventore ) riportano alla corrente espressionista e affondano nella tradizione letteraria tedesca ottocentesca. L'esibizione dell'artificio con le mutazioni tra oggetti reali e disegni bidimensionali e tra pupazzi e personaggi in carne ed ossa, pongono questo film tra i capolavori degli anni '20.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

adorazionealcarras - l'ultimo raccoltoalla vitaamanti (2020)american nightblack parthenopecasablanca beatscip e ciop: agenti specialicome prima (2021)dashcamdoctor strange nel multiverso della folliadue donne al di la' della leggeelizabeth (2022)elvis (2022)emergencyesterno nottefassbinderfemminile singolarefirestarterfreedom (2021)gagarine - proteggi cio' che amigenerazione low costgli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hill of visionhope (2019)hustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil naso o la cospirazione degli anticonformistiil paradiso del pavoneil talento di mr. cil viaggio degli eroiinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e lulu'
 NEW
io e spottyitalia. il fuoco, la cenerejane by charlottejurassic world - il dominiokarate mankoza nostrakurdbun - essere curdola bicicletta e il badile - in viaggio come hermann buhlla doppia vita di madeleine collinsla fortuna di nikukola grande guerra del salentola mia ombra e' tuala ragazza ha volatol'altra lunal'angelo dei muril'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizione
 NEW
le voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzliz e l'uccellino azzurromad godmarcel!memoriamemory (2022)mindemicmistero a saint-tropeznavalnynel mio nomenoi due
 NEW
non sarai solanostalgiaonly the animals - storie di spiriti amantiour father
 NEW
paolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pleasurequel che conta e' il pensierorevolution of our timesrise - la vera storia di antetokounmposecret team 355settembre (2022)spiderheadstudio 666tapirulantenebrathe batmanthe black phonethe deer king - il re dei cervithe man from torontothe other side (2020)
 NEW
the princessthe rescue - il salvataggio dei ragazzi
 NEW
thor: love and thundertop gun: mavericktutankhamon. l'ultima mostra
 NEW
una boccata d'ariaunwelcomevecchie canaglieviaggio a sorpresawild nights with emily dickinson

1030643 commenti su 47845 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

L'OMBRA DELL'ALTROTHE HOUSE I LIVE IN

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net