king kong regia di Peter Jackson USA, Nuova Zelanda 2005
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

king kong (2005)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film KING KONG

Titolo Originale: KING KONG

RegiaPeter Jackson

InterpretiNaomi Watts, Jack Black, Adrien Brody, Andy Serkis, Jamie Bell

Durata: h 3.00
NazionalitàUSA, Nuova Zelanda 2005
Generefantastico
Al cinema nel Dicembre 2005

•  Altri film di Peter Jackson

•  Link al sito di KING KONG
•  Link al sito di KING KONG

Trama del film King kong

1930. Un gruppo composto da esploratori e cineasti indipendenti, che hanno in progetto di girare un documentario, finiscono per errore su un'isola ricoperta da una giungla impenetrabile, e l'unica donna della troupe, viene rapita dagli abitanti del luogo e offerta in sacrificio al gigantesco gorilla...

Film collegati a KING KONG

 •  KING KONG (1933), 1933

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,21 / 10 (407 voti)7,21Grafico
Migliori effetti visivi (Joe Letteri, Brian Van't Hul, Christian Rivers, Richard Taylor)Miglior sonoro (Mike Hopkins, Ethan Van der Ryn)Migliori effetti sonori (Christopher Boyes, Michael Semanick, Michael Hedges, Hammond Peek)
VINCITORE DI 3 PREMI OSCAR:
Migliori effetti visivi (Joe Letteri, Brian Van't Hul, Christian Rivers, Richard Taylor), Miglior sonoro (Mike Hopkins, Ethan Van der Ryn), Migliori effetti sonori (Christopher Boyes, Michael Semanick, Michael Hedges, Hammond Peek)
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su King kong, 407 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

lul¨ massa  @  23/01/2012 00:30:07
   5 / 10
peter jackson reduce dalla fortunata trilogia del "signore degli anelli" prova a cimentarsi con un classicone holliwoodiano "king kong" che dire, da ragazzino mi piaceva moltissimo il remake degli anni 70, che anche se non aveva chissà che effetti speciali , era molto coinvolgente. e aveva delle trovate originali! questo invece ha degli effetti speciali strepitosi (tra i più belli che ho visto, negli ultimi anni) ma manca totalmente di atmosfera!!! per non parlare che la sceneggiatura da metà film è completamente assente! naomi watts poi dall'arrivo sull'isola preistorica e fino alla fine del film pronuncia solamente "no!" e "bellissimo.." gli altri attori sono insopportabili! jack black non mi ha convinto per niente. 3 ore di pellicola , quando si poteva dire tutto e meglio in un ora e mezza!!! insomma un film sopravvalutato!!! torno a vedermi il mio kong di rambaldi!!!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/07/2017 13.37.01
Visualizza / Rispondi al commento
draghetta1989  @  09/05/2011 10:42:33
   5 / 10
no no no no e ancora no... ma da dove lo ha tirato fuori questo film peter jackson?? in sostanza è simile all'originale del '33 ma lo ha sbrodolato a dismisura fino a farlo durare 3 ore...ma siamo pazzi non può durare così tanto non ne ha motivo!! il film comincia ad agonizzare già prima della metà e gran parte della pellicola è riempita con scene inutili e "schifose" e appunto solo allunga-brodo e nulla più. gli attori non sono male, gli effetti speciali buoni ed è visivamente affascinante ma non basta assolutamente!! la scena con il groviglio di brontosauri, i tizi nella gola circondati da insetti giganti tutti predatori che in teoria non dovrebbero nemmeno vivere tutti li insieme perchè si scannerebbero a vicenda... sono veramente inutili e sciocche!! il finale è proprio buttato li così ed è frettoloso, la sceneggiatura non è il massimo e poi i personaggi... ecco i personaggi, specie i marinai dell'imbarcazione che porta i nostri "eroi" sull'isola, sono quelli che mi hanno lasciata più perplessa: da come parlano, le cose che dicono, e gli sguardi che lasciano sembra che debbano essere tutti importanti, con dei misteri da svelare, insomma che abbiano un ruolo preciso all'interno di questa vicenda, mi riferisco soprattutto al capitano che pare un tizio così tanto carismatico, sembra che debba significare chissà che in questa pellicola e invece poi...niente... finisce tutto li la caratterizzazione non va oltre, questi personaggi non sono più ripresi nemmeno il ragazzo ladro, nulla di nulla il film lascia con l'amaro in bocca un po' su tutti i fronti... delusione davvero ho provato a rivederlo una seconda volta ma non riesco ad andare oltre l'ora e mezza...

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/07/2017 13.38.41
Visualizza / Rispondi al commento
lo156  @  27/04/2011 08:49:23
   5½ / 10
Carino, anche se gli effetti speciali sono troppo piatti e per niente realistici.

Il Fauno  @  22/04/2011 08:11:16
   2½ / 10
Davvero, ma davvero brutto. Deluso al massimo. Pensavo di vedermi un gran ben film invece niente, un immenso polpettone con tonnellate e tonnellate e tonnellate di effetti speciali. Che poi, l'oscar non Ŕ per niente meritato, si vede anche a occhi chiusi che il film Ŕ fatto tutto a computer: i dinosauri, certi paesaggi, lo scimmione ecců e sono fatti davvero male per niente realistici e molto macchinosi, in certe scene si vedeva pi¨ che chiaramente il blue/green screen o la computer grafica, e tutto questo a reso il film dannatamente irritante. L'oscar doveva andare a La guerra dei mondi, quelli si sono effetti speciali degni di nota, non quest'ammasso disgustoso di computer. Non mi hanno convinto nemmeno gli interpreti, sembrava stessero recitando in una commedia... Insomma da un regista come Peter Jackson speravo tutt'altro. Deluso, bocciato drasticamente.

gemellino86  @  06/04/2010 11:48:41
   5½ / 10
Un polpettone di tre ore con tutti gli ingredienti necessari per renderlo un'americanata colossale. L'eccessiva durata penalizza molto la fattura del film. Watts inespressiva.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

muza  @  23/01/2010 17:00:57
   4 / 10
non m' è piaciuto affatto , nulla quasi , scenografie troppo pompate e colorose , tutti questi megamostri super tecnologici alla fin fine fanno stra annoiare ... sì la storia ma solo verso la fine riesce a prendere , pure pochino ...

hanno messo tre dita al tirannosauro ... errore imperdonabile per me !!!

Frankys  @  26/12/2009 16:21:24
   4 / 10
Non lo sopporto questo film. remake di remake di remake !!
Non mi è piaciuto per niente, si salva la scenografia !!

rob.k  @  21/02/2009 17:04:16
   4 / 10
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Dexter '86  @  08/12/2008 17:13:28
   4½ / 10
L'inizio promette bene, ma dopo lo sbarco su Skull Island il film diventa un sequenza interminabile di combattimenti tra Kong e le più svariate creature crate al computer senza un minimo di trama (tutte scene esteticamente bellissime ma di una noia mortale).

D'accordo che dopo la trilogia del signore degli anelli Jackson avrà sempre a disposizione dei budget spropositati, ma secondo me in questo caso i soldi potevano essere spesi meglio.

Salvo soltanto le interpretazioni degli attori che comunque rimangono di un certo livello.

Invia una mail all'autore del commento Mr Mandarino  @  26/09/2008 19:02:59
   4½ / 10
Una palla enorme.
Lentissimo ed inutile.
Dopo la prima ora e mezza ho continuato a seguirlo solo a spezzoni.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Granf  @  16/09/2008 10:57:24
   5 / 10
La storia della bella e la bestia ritorna sullo schermo per mano del papà di Frodo, Peter Jackson. Film eccezionale dal punto di vista tecnico, con degli effetti speciali visivi e sonori straripanti (e vorrei vedere, con i mezzi a disposizione). Indubbiamente eccessivo e talvolta noioso, soprattutto nella parte centrale molto simile a tante altre pellicole. In questa parte Jackson inserisce di tutto, dinosauri, insetti, mostri, pipistrelli, mi aspettavo quasi di vedere Gollum a reclamare il suo tesssoro.

Buono il cast con la grandissima e meravigliosa Naomi Watts, bravini Adrien Brody e Jack Black (comunque fuori parte). Belle le musiche e naturalmente la regia di Jackson. Però il film non è niente di eccezionale, non brilla di luce propria, perchè sa di già visto. A mio avviso una rielaborazione in chiave moderna sarebbe, forse, stata più efficace.

Mi è difficile capire l'utilità di questo film. Se voglio vedermi King Kong, mi guardo l'originale.

4 risposte al commento
Ultima risposta 25/12/2009 10.30.13
Visualizza / Rispondi al commento
Jarni  @  16/09/2008 00:08:02
   3 / 10
Verboso e autocompiacente, come tutti i flm di Jackson.

Effetti speciali macchinosi, poco realistici, non è che se spendi milioni in CG hai per forza un buon prodotto: gli effetti speciali non si devono notare.
Storia: banale, inverosimile. Un gorilla gigantesco si innamora di una donna: il gorilla spacca tutto, ammazza tutti, e poi muore. E allora? Non siamo più negli anni '30, dove già un aeroplano che vola è una cosa inconsueta.
Lunghezza eccessiva rispetto a quello che deve raccontare, non si è un grande regista perché riesci a convincere la produzione a farti fare un film di più di 2 ore.

Nelle cosidette "scene spettacolari" mi prendeva sonno, quindi: solito pappone americano.
Però almeno Peter Jackson è riuscito a dimagrire.

6 risposte al commento
Ultima risposta 29/07/2017 13.40.44
Visualizza / Rispondi al commento
lg jacopo  @  14/09/2008 18:16:44
   4 / 10
non mi ha convinto x niente

1 risposta al commento
Ultima risposta 08/12/2008 17.23.18
Visualizza / Rispondi al commento
Madmax90  @  30/07/2008 19:16:53
   5 / 10
Ecco il primo passo falso di un regista che ammiro particolarmente.
Quando vidi il film per la prima volta mi colpì molto la prima parte ambientata a New York, mi diede la speranza che dopo Il Signore Degli Anelli Jackson avesse di nuovo realizzato un blockbuster di un certo spessore. Sbarcati sull'isola dissi tra me e me che questo film sarebbe stato sicuramente un capolavoro, giunti in fine al primo inseguimento con i dinosauri mi dovetti amaramente ricrede e le cose andarono via via peggiorando e sperai almeno in un degno finale che purtroppo non arrivò mai.

Dividendo il film in tre parti si ha:

Prima parte 10
Seconda parte 2
Terza parte 4

Media 5,3

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/07/2009 10.22.19
Visualizza / Rispondi al commento
everyray  @  22/02/2008 18:09:35
   4 / 10
Prima ora del fiml più che buono,si assapora un pò di mistero ed il cast tutto sommato è eccellente(la Watts è stupenda nella parte!!)
Poi si passa all'isola del Teschio,e la storia cambia e di parecchio,ma in peggio..ok il gorillone,ma i dinosauri e gli insetti giganti,mi sono sembrati un pò troppo fuori luogo...il film è troppo lungo e dopo più di un'ora di combattimenti tra bestie un pò di nausea inizia a venire....peccato,perchè inizialmente sembrava stesse per stupirmi il film,ma purtroppo la prima impressione era sbagliata!!!
Effetti speciali manco a dirlo ottimi,ma nel contesto,Noioso!!

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  12/08/2007 17:00:29
   5 / 10
Jackson ha avuto la botta di **** con la trilogia tolkeniana, ma qui ha sbagliato, ma di brutto.
inizio: ballettino *******no ad opera della meravigliosa Naomi Watts (che oltre al bestione è l'unica che si salva nel film oerchè tra Black e Brody ci si può solo buttare giù dalla finestra) e ricostruzione falsa sulla falsa riga di C'era una volta in America di una New York sofisticata e odorosa ancora di celofan. poi scena spostata su un gruppo di rottin**** hollywoodiani tra cui spicca per insopportabilità Jack Black, una specie di DeMille senza le palle.
svolgimento: una nave di senza palle marinai finti lupi di mare che se la spassano leggendo Cuore di Tenebra e facendo l'errore del film, ossia tirare in ballo implicitamente Apocalypse Now. rendo noto che fin qui il voto è 3.
metà: bellissimo, le uniche riprese decenti con una Watts meravigliosa, stupenda, chiavabile fino allo sfinimento che cerca di salvarsi la vita tra le cosce del bestione con una scena bellissima e mozzafiato come quella della lotta fra i tyrannosauri.
fine: ***** secca. finale di ***** perchè proprio non c'era bisogno di far morire quella povera creatura *****.
e cosa rimane in mano? una bellissima attrice che non si chiava manco un fonico di tutta quella troupe, bella roba. insomma Peter, questo film aveva senso quando è uscito la prima volta, che bisogno c'era di rovinarlo così?

2 risposte al commento
Ultima risposta 20/10/2007 14.23.42
Visualizza / Rispondi al commento
Signor Wolf  @  21/07/2007 12:22:02
   2½ / 10
ma che schifo di film!! ma dai!? ma cos è??!!, tutta la parte nell' isola del teschio è bruttissima!!! effetti speciali balordi, marinai dal comportamento idiota, la tana di King kong faceva schifo, la muraglia tutto intorno all' isola cos è??!! fa pena!! non è credebile!!.
la scena peggiore è quella de "la valle degli schifi" assolutamente inutile ai fini della storia, che però metto in spoiler

una cagat.a pazzesca!! che tra le altre cose ha il difetto di essere lunghissima e noiosissima

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 29/07/2017 13.42.31
Visualizza / Rispondi al commento
the saint  @  01/07/2007 21:40:12
   5½ / 10
potevano evitare di rifarlo...

5 risposte al commento
Ultima risposta 18/09/2008 18.51.33
Visualizza / Rispondi al commento
bloodyhand  @  18/06/2007 23:48:19
   2½ / 10
a me nn e piaciuto, peeter jackson e andato troppo alle lunghe, 3 ore sono troppe, va bene per il signore degli anelli, ma per king kong mi sembrano eccessive,infine nn m e piaciuta la scielta di mettere i dinosauri, e inoltre trovo ridicola la sciena dove la ragazza balla davanti a king kong , e la scimmia pare si diverta........troppo c@zzata.
Saluti

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  25/05/2007 18:11:49
   4½ / 10
TERRIBILE
LAVORACCIO DI JACKSON ha confezionato veramente un film che non sa dove vuole andare ad apparare.
Lunghissimo e noioso e poi che palle quelle scene di guerra infinite mamma mia!

1 risposta al commento
Ultima risposta 29/07/2017 13.43.53
Visualizza / Rispondi al commento
Luna_/)_rossa  @  21/05/2007 16:32:36
   2 / 10
lungo lento e troppo carico di effetti speciali..( era meglio l'animatronix così sembra un robot )..è quasi un'offesa alla versione precedente!
Dopo jurassik park ( perfetto ) si è scatenata l'era degli effetti speciali.... ma purtroppo con risultati scarsi.

2 risposte al commento
Ultima risposta 01/07/2009 10.23.49
Visualizza / Rispondi al commento
SuperLucky  @  25/02/2007 22:51:28
   5 / 10
Che mattone!!!! Troppo lungo.

Cardablasco  @  27/01/2007 21:51:34
   5 / 10
Non mi è piaciuto,troppo noiosa la parte centrale,poi che cosa c'entrassero i dinosauri non l'ho proprio capito,si riprende un pò nel finale ma mi aspettavo un capolavoro

forzalube  @  01/09/2006 17:18:53
   5 / 10
Un mattone di 3 ore, decisamente lungo e lento per un film del genere, che si sarebbe dovuto dipanare in massimo 100 minuti; tutto sommato insipido pure nelle sequenze di azione dove sembrava un' imitazione di Jurassic Park o Starship Troopers (che non ho visto, ma di cui ho visto i promo). Deludente la colonna sonora, pure gli attori mi hanno lasciato perplesso: N.Watts ha la stessa espressione con gli occhi sgranati per tutte e 3 le ore di film. L'ho visto ieri sera all'aperto e forse lo schermo, non proprio maxi, ed il freddo non erano l'ideale per gustare il lato visivo del film e potrei essere stato un po' condizionato da questo, ma per me è 5.

TheGame  @  12/06/2006 18:22:33
   5 / 10
x chi si aspettava la conferma di peter jackson dopo il capolavoro del signore degli anelli con un film altrettanto eccelente... bè si sbagliava.... un film tutt'altro che entusiasmante, dalla trama che seppur ben congenianta nella prima ora, si riduce ad un'ammasso di effetti speciali da misero film tipicamente hollywodiano e una valanga di scene d'inseguimento alla MacGyver, con mostri di ogni tipo e grugniti d'ogni parte che rendono il film molto degradante facendo perdere il senso della storia! x nn parlare del banale finale! (nota: e meno male che jackson doveva tirare dal cilindro qualcosa di nuovo!)

ps: se fossi cattivo gli toglierei un punto x avermi svegliato parekkie volte durante la visione ;)!

6 risposte al commento
Ultima risposta 22/08/2006 14.08.40
Visualizza / Rispondi al commento
Constantine  @  25/04/2006 23:36:44
   3½ / 10
Pretenzionso e autocompiacente lavoro di un regista pomposo e veramente fastidioso nella sua sicurezza infondata, fin dai primi minuti si capisce che la pellicola non prospetta nulla di buono, previsione ampiamente confermata durante la sua durata. Sceneggiatura banale e scialba sopratutto nei dialoghi, alcune sequenze ampiamente inutili e insensate ( vedi alcuni dialoghi tra il marinaio nero e il giovane mozzo o magari la paternale per spronare la giovane attrice...), recitazioni forzate, esagerate, tutto è spinto all'eccesso; prima King Kong contro Jurassik Park poi King Kong contro Arac Attacck e poi arrivano anche i vampiri volanti! Senza contare le tribù barbare a scomparsa... scene d'azione ridicole, quasi comiche, poca suspense e poco pathos per tutto il film, inutile dire che mai un momento epico. Di buono c'è l'ambientazione anni 50 dei primi minuti e il King Kong digitale più espressivo di molti attori contemporanei ( per altro pochi meriti vanno ajackson di questo WETA rulez), per il resto i troppi oscar ricevuti dal povero Jackson gli hanno picchiato il cervello, facendogli credere di essere un genio quando non lo è... avevo delle attese per questo film, storpiate dal trailer e annientate poi dalla visone completa. Bello King Kong quindi e basta, Jackson rimetti i piedi per terra ne hai bisogno.

" Tore Kong! "

4 risposte al commento
Ultima risposta 27/06/2006 23.55.11
Visualizza / Rispondi al commento
tatum  @  13/03/2006 19:19:01
   5 / 10
Copiare un film dall'originale (anche se al contrario di come dite questo non è uguale all'originale non diciamo sciocchezze) non è sempre buona cosa (vedi Van Sant con Psycho), e di solito
si perde nel confronto. Troppo lungo, belli gli effetti speciali, ma nulla più.
Brava la Watts come sempre, mi ha deluso Adrein Brody, decisamente fuori luogo. Jackon spende tutto in effetti speciali e scenografie grandiose, ma c'è poco e niente della poesia dell'originale. Davvero troppo lunga la lotta con i dinosauri, semplicemente imbarazzante la scena sul ghiaccio a central park.
Delusione.

2 risposte al commento
Ultima risposta 15/03/2006 19.23.44
Visualizza / Rispondi al commento
fede977  @  09/03/2006 13:41:21
   5 / 10
Mamma mia quant'è lungo. Mamma mia la prima parte fa dormire, menomale che alla fine King Kong si vede, perchè ad un certo punto ho pensato di aver preso il film sbagliato. Negativo, belli solo gli effetti speciali.
Fede977

nemoelegy  @  01/03/2006 00:53:50
   1 / 10
Eh, sì, bella roba!
Ma non aveva di meglio da fare?
Io ci scommetto ke il povero Schoedsack si stia rivoltando nella tomba!
(il regista del 1° vero KingKong, x ki non lo sapesse, quello del 1933)
Saluti

5 risposte al commento
Ultima risposta 11/11/2008 23.18.58
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento heavenandhell  @  24/02/2006 16:58:05
   4 / 10
lungo...lungo... pesante..pesante... insomma non mi è piaciuto... (si era capito?)

il_drugo  @  12/02/2006 17:38:38
   4 / 10
Pessimo remake.... e poi perchè l'hanno fatto così lungo? Alla fine non vedi l'ora che lo facciano fuori lo scimmione! :-)

snake3000  @  09/02/2006 17:40:20
   1 / 10
ma la vogliamo smettere di fare questi scempi di film, che non portano a nulla, tra l'altro un remake dove se ne poteva fare a meno, e una storia d'amore veramente assurda, questo è un film che fa scendere la media al cinema mondiale e anche alle nostre intelligenze. cerchiamo di smetterla.

2 risposte al commento
Ultima risposta 13/02/2006 21.14.05
Visualizza / Rispondi al commento
Attila 2  @  01/02/2006 12:11:58
   5 / 10
In genere i remake aprofittano del fatto che,rispetto al film originale,possono usufruire di effetti speciali e danno al film una visione nuova che puo' essere apprezzata o meno.In questo film non c'e' nulla di nuovo,sembra di vedere il film degli anni '30 con l'unica differenza che e' a colori.Il gorillone ha movenze tipo film giapponesi di Godzilla degli anni '60 si poteva fare sicuramente meglio.

enriquez  @  30/01/2006 14:58:19
   1 / 10
La Universal ha deciso di ri-impiegare i fenomeni da baraccone per fare un film unico... Da schifo....
Che terrore...hanno saputo solo mettere scene dove i mostri aggredivano gli uomini

%Prežti%  @  24/01/2006 19:39:32
   5½ / 10
gli effetti speciali sono ottimi, ma un film non può essere considerato altrettanto solo grazie alla computer grafica che ormai fa miracoli e al fatto che duri molto: a parte il fatto che la prima parte di quasi un'ora è totalmente inutile e noiosa, l'intreccio è strapieno di fatti assurdi che potrebbero indurre addirittura alla risata.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

djorkaef  @  19/01/2006 12:53:12
   5 / 10
mamma mia che film noioso....bravissima naomi watts e jack black, ottimi effetti speciali ma un film di tre ore così spero di non vederlo più, lento, a tratti soporifero, c'è chi è andato via prima della fine dalla sala, king nong che fa pattinaggio sul ghiaccio durante un inseguimento a new york mi sarei aspettato di vederlo in scary movie....ridicolo...e poi lui che uccide tre tirannosauri-o quel che sono- con una mano sola è imbarazzante.... tuttavia c'è anche molto da salvare come gli indigeni e altro.....sconsiglio

Invia una mail all'autore del commento Valuz_tauk  @  15/01/2006 11:27:27
   4½ / 10
Diciamo che gli effetti speciali sono al massimo - l'uncio motivo, forse, per cui vale la pena di andare a vedere questo film.
Tante scene potevano (anzi, dovevano) essere tolte, il regista, IMHO, si è spinto oltre, purtroppo.
Troppo lungo, alla fine sembra che non finirà mai.
Bravi gli attori, Watts e Brody in particolare.

LUDUSrob  @  14/01/2006 19:39:22
   3½ / 10
è stato uno dei film più ridicoli che abbia mai visto. Chiariamo da subito che ha comunque delgi effetti speciali come mai avevo visto, ma ... il troppo stroppia.. è infatti la quantità enorme di dinosauri fa cadere nel ridicolo tutto quanto il film. Dopo 10 minuti di visione già non riesci più a stare sulla sedia dalla noia, lunghissimi dialoghi privi di qualsiasi contenuto. Un film piatto e noioso. Ideale per addormentarsi in fretta

terry1  @  13/01/2006 23:52:17
   4½ / 10
veramente bello soprattutto per gli effetti speciali!! forse un po troppo lungo 3 ore............

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/01/2006 00.36.44
Visualizza / Rispondi al commento
Titto  @  13/01/2006 09:29:41
   3½ / 10
Noioso noioso noioso e non credibile. Ero esaltato a vederlo e invece dopo due ore e mezza non ce la facevo piu! Molte scene sono imbarazzanti, Jackson si è perso subito dopo il suo signore degli anelli (anche questo molto discutibile). Il pubblico si innamora solo degli effetti speciali. Cosa sarebbe questo King kong senza il computer? Vi ricordate Rambaldi????????
Spoiler: King kong alla fine muore..... ma chi se ne frega...gli effetti speciali sono belli belli!

1 risposta al commento
Ultima risposta 14/01/2006 00.37.26
Visualizza / Rispondi al commento
kekkolorusso  @  12/01/2006 20:26:20
   4½ / 10
Sto film è propio una mera cavolata!!!!
T-rex.......velociraptor....pipistrelloni.........sanguisughe giganti.....tipo alien........insettoni .........na ragazza che fa ridere il gorillone ballando il tip tap......e il gborillone che non pago si mette a pattinare sul ghiaccio!!!!

ma dai

il voto è così alto perchè vanno premiati gli effetti speciali!

2 risposte al commento
Ultima risposta 14/01/2006 00.26.49
Visualizza / Rispondi al commento
andreapau  @  09/01/2006 11:23:42
   1 / 10
avere soldi a disposizione, non significa avere il buon gusto di saperli spendere. peter jackson Ŕ come quei gaurri che entrano nel negozio pi¨ caro e comprano la giacca pi¨ cara... quella leopardata! film completamente sbagliato, forse sarebbe pi¨ giusto definirlo un videogame un po' antiquato. per inciso, lo scimmione Ŕ l'attore pi¨ espressivo del cast. usare dei manichini al posto degli attori sarebbe stata la stessa cosa. che tristezza!

5 risposte al commento
Ultima risposta 16/01/2006 22.58.40
Visualizza / Rispondi al commento
Rob_  @  09/01/2006 09:44:58
   4½ / 10
Qualcuno spieghi a Peter Jackson che un film dovrebbe raccontare una storia trasmettendo emozioni...lui invece propone una noiosa e insensata dimostrazione di computer grafica che nn comunica nulla allo spettatore, lasciandolo freddo e distaccato.
Tutta l'altra marea di difetti in questo film è stata ampiamente documentata nei commenti qua sotto, di positivo solo l'espressività facciale di Kong.
L'occasione sprecata di un regista di sicuro sopravvalutato.

3 risposte al commento
Ultima risposta 15/01/2006 20.31.50
Visualizza / Rispondi al commento
2001 fa schifo  @  08/01/2006 15:34:20
   1 / 10
Sinceramente tornato a casa dopo averlo visto al cinema,più che deluso dall'immane incoerenza e insensatezza di questo remake,accendendo il computer non vedevo l'ora di vedere un bel 3(come sono generoso)sulla valutazione di questo film. Ma arrivando e vedendo il bel 7 che gli era stato attribuito, sono impallidito, sull'orlo di una crisi esistenziale, chiedendomi a CHI potesse essere piaciuto un film del genere,e ripromettendomi di fare di tutto per abbassare questa media voto. Iniziamo ora a parlare del film: INSENSATO RIDICOLO e COMICO sono i primi 3 aggettivi che mi vengono in mente...premettendo che gli sceneggiatori di questo film erano probabilmente privi delle loro facoltà mentali durante la stesura di questo film, vorrei iniziare a elencare i difetti(per usare un eufemismo) di questo film: 1)direi che la prima mezz'ora abbondante di film è abbastanza inutile, anche se proprio arrivando alla famosa isola del teschio questo film crolla completamente 2)dopo l'apparizione di quei bellissimi indigeni,che scompaiono all'improvviso,forse dopo u genocidio che non ci è dato conoscere,l'allegra brigata si inoltra nella foresta per inseguire la bestia che nel frattempo sventola come una bandiera per una mezzora abbondante senza provocarle il benchè minimo danno(che donna d'acciaio);arrivati nella foresta i nostri eroi si imbattono in un branco di brontosauri(alti poco più di un elefante) che si dimostrano abilissimi nello schivare quegli esserini umani che corrono tranquilli tra le loro zampe, anche se non essendo molto allenati commettono qualche errore e in un percorso di 20 miglia calpestano(ma non l'hanno fatto apposta)ben 4 malcapitati,il tutto prima di cadere in massa giù da un dirupo, in una sorta di suicidio di massa(interessante teoria che Jackson ci dà riguardo l'estinzione dei dinosauri e che a mio parere è destinata a scalzare presto quella del meteorite). Intanto sulla rupe più alta dell'isola,la bellissima Naomi Watts,inscena un divertentissimo e spettacolare balletto in presenza di King Kong che sembra gradire, e che nessuno si azzardi a dire che in presenza dello scimmione non si sarebbe comportato nello stesso modo...non ci crederebbe nessuno!!! Le vicende si susseguono fra lotte tra insetti giganti(dove il mozzo si scopre un cecchino infallibile e da quanto mi risulta è già stato assoldato da fbi cia e chi più ne ha più ne metta)e fra una allegra s*****ttata tra Kong e 3 tirannosauri(sorretti da liane di Titanio) che mordicchiano affettuosamente l'amico senza scalfirlo minimamente(ci penserà più avanti l'arpione),ma temendo di fare una figuraccia davanti alla bella Ann il bestione disarticola con estrema facilità le loro mascelle rendendoli infine inoffensivi. Ma dove non poterono i denti del T-Rex fu più che efficace l'arpione del capitano che andò a conficcarsi nel celebre ginocchio di King Kong da sempre suo punto debole. Cloroformizzato e portato a New York la scimmia fugge, balla sul ghiaccio sempre di titanio e muore Una vera delusione.Convinta che il grande jackson avrebbe di certo creato un altro capolavoro,ho ricevuto una brutta sorpresa. Film lento,inutile,stupido e ridicolo. Ma forse voleva fare un film semi-comico? Come si puo definire questo film un capolavoro? solo 2 categorie possono,(e infatti se guardate in questo sito le critiche noterete che o sono altissimi i voti o bassissimi il che vuol dire che il pubblico e decisamente diviso a meta e quasto gia di x se esclude che un film possa essere considerato un capolavoro)i bambini e quelli che non capiscono nulla di cinema o quelli ke sono solo colpiti da effetti speciali mirabolanti ke peraltro qui sono incredibilmente sbagliati (e il tragico ke pochi se ne accorgono)(vedi meglio anche tu la prossima volta massimo di 25 anni roma che dai agli altri dei falsi critici, perche 6 tu un falso critico, ma tanto rassegnati il tuo film vincera purtroppo aggiungo io solo 1 o 2 oscar) ma a parte questa nota tecnica, il film non decolla mai non e continuo e diviso in 3 parti non collegate fra loro xke ci sono buchi enormi gia evidenziati da altri attenti commentatori del forum, come poteva del resto essere diversamente? volendo a tutti i costi fare un film lunghissimo con scene di cg troppo lunghe non c'era piu spazio x le scene normali come il trasporto di kong a new york (che poi tra l'altro dove lo mettevano? forse in una scialuppa? e con ke lo legavano e nutrivano?) e altre ancora. Alla fine diventa un film x bambini (vedi scene pseudo comiche come il balletto sul ghiaccio dello scimmione e quello della ragazza con le palline) e vero che e un fantasy ma anke il signore degli anelli lo era ma aveva delle connessioni logiche cosa che qui mancano del tutto, beh non mi dilunghero oltre non ne vale la pena dico solo ke e gia sceso al 4 posto in classifica in italia e in america narnia lo ha gia battuto come incassi e lo batteranno altri vedrete, insomma se non era per la grande attesa sarebbe stato un colossale flop anche economico. addio jackson torna a fare i film come gli schizzacervelli. effetti a tratti sballati, montaggio digitale con gli attori pessimo etc. e credetemi parla uno che lavora su questo x cui so cosa dico al contrario della maggior parte di quelli ke qui scrivono io so come si lavora su di essi x cui non dite piu parole come eccezzionali etc. trama spezzettata e banale attori non all'altezza (ma forse piu x colpa di un copione votato tutto agli fx come tutti i film di peter j.)scene di lotta troppo lunghe, buchi nella sceneggiatura enormi (vedi mancanza viaggio di ritorno e non solo quello)e moltissime altre cose assurde e ridicole che persino dei ragazzini a cui ho chiesto un parere hanno capito e giudicato male. quindi 207 milioni buttati con un simile budget altri grandi registi avrebbero davvero fatto un capolavoro questo invece e il film comico piu costoso di tutti i tempi, pecato pero che non sia riuscito neanche a farmi ridere !!! Una vera chia**ca docg. non mi aspettavo una schifezza del genere da p.j. il primo tempo è piacevole anche romantico se vogliamo ma quando si arriva all'isola..poveri noi! questi vedono dei dinosauri e lo stupore sul loro volto è pari al mio quando vedo il postino.non parliamo della scena dove i dinosauri corrono nella gola assieme ai malcapitati protagonisti che bellamente prendono a gomitate i dinosauretti carnivori, con la facilità di john wayne dei tempi migiori. insetti giganti che mangiano e divorano i poveretti, da notare la scena in cui il marinaio giovane (non aveva mai impugnato un'arma)spara a colpo sicuro mitragliate verso il romanziere salvandolo dagli insettoni carnivori senza fargli un graffio (che ridere!). solamente king kong e la sua animazione è degna di nota positiva. insomma una ciofeca del genere non merita i vostri soldi per il biglietto (non fate come me) e nemmeno quelli per il dvd... aspettato che qualcuno ve lo presti! ciofeca ! In un film recitato mediocremente e con una regia insufficiente si salvano gli effetti speciali e la fotografia. Si ricerca il phatos e l'emozione ma si rasenta il ridicolo più volte. Inutilmente prolisso per i bambini, spiacevolmente deprimente per i più grandi sembra un film giapponese anni 80 ... per la presenza inverosimile di animali-mostri e per di piu preistorici ... molto meglio rivedere il primo o il secondo king kong ... Kolossal...e delusione! Mai visto un film in cui le più elementari leggi della fisica vengono trasgredite così sfacciatamente dal primo all'ultimo minuto di proiezione. E' più realistico un cartone della Walt Disney. Peter Jackson, dopo il primo mattone in 3 parti buono forse per i bambini di età inferiore ai 5 anni che è stato Il Signore degli Anelli, si ripete e riconferma come regista dell'impossibile e dell'interminabile. I suoi film hanno tutti la loro brava oretta di proiezione in cui si fatica a rimanere svegli e a non chiedersi "perchè tutto questo? che senso ha?". In altre parole le sue "opere" mancano di equilibrio fra ciò che è essenziale alla storia e ciò che è del tutto fuori luogo. I primi 45 minuti sono infatti del tutto inutili: bastava cominciare il film con la scena in cui Lei, disoccupata, chiede la parte nel film e il regista l'assume. Era più che sufficiente. E invece no. Pur di far durare il film oltre il necessario il nostro Peter è partito da moooolto più lontano. Il secondo tempo, che si svolge prevalentemente sull'isola, è un vero e proprio concentrato di scene e imprese impossibili, intendo fisicamente e materialmente impossibili: i numerosi e violenti schianti della nave contro gli scogli che a malapena scalfiscono l'imbarcazione (il Titanic, nave assai più robusta, è affondata per molto meno); la corsa dei nostri supereroi (perchè non possono essere altro) "in mezzo" a una mandria di dinosauri presi dal panico e spinti lungo un canalone di roccia spaventosamente stretto; l'incontro di lotta libera tra King Kong e ben tre (sì avete capito bene "tre") tirannosauri mentre lo scimmione stringe in pugno la bella e fragile damigella; la lotta sempre di King Kong con 2 dei T-rex di prima sospesi nel vuoto di un dirupo grazie a delle liane prensili e apparentemente indistruttibili; il mozzo che spara con un mitra e mano malferma addosso allo scrittore ricoperto di insetti giganti: gli insetti vengono disintegrati ma lo scrittore non riceve neanche un graffio, guarda a volte la fortuna!; il volo dello scrittore e della bella biondina appesi agli artigli di un gigantesco quanto famelico pipistrello vampiro; King Kong che scuote con furia estrema un tronco appoggiato a mò di ponte su un precipizio dove i nostri marinai supereroi riescono a rimanere miracolosamente aggrappati, poi però cadono con il tronco per decine di metri sulla roccia e sono ancora vivi e senza fratture. E potrei andare avanti ancora per molto. Terzo e ultimo tempo: frettoloso, sbrigativo e colmo delle stesse scene impossibili. In altre parole un film che merita la sufficienza solo per l'abbondante uso di effetti speciali. Peccato che Peter Jackson non abbia capito che il film lo fa la storia e perchè la storia sia bella deve essere almeno credibile. Ma in america oggi non si girano più film pieni di storie, no, si programmano al computer effetti grafici e poi li si spaccia per film. Occasione assolutamente mancata! mi aggiungo alla lunga schiera di chi la pensa in maniera negativa riguardo a questo classico"panettone" natalizio;non metto in dubbio che alcuni effetti speciali erano fatti abbastanza bene , ma per quanto riguarda la sceneggiatura,bè mi sarei quasi aspettato ke ad un certo punto king kong arrivasse a parlare;cioè in poche parole alcune scene erano al limite della sopportazione per quanto forzate e sciocche Qualcuno dovrebbe spiegare a P. Jackson che il valore di un film non si misura in base ai soldi spesi per realizzarlo. Ne tantomeno che aggiungere ingredienti a casaccio (vedi i dinosauri, gli insetti giganti etc..) per soddisfare i gusti di tutti, facciano infine una buona ricetta. Anzi, quello che ne risulta è una cozzaglia insapore tenuta insieme da un unico e inconfondibile retrogusto: la banalità.Il film mi ha spiazzato. Lette le precedenti recensioni sono andata al cinema sicura di vedere grandiosi effetti speciali e, grazie a quelli, di poter rinunciare al resto (trama più o meno forzata, interpretazioni, etc). Invece nemmeno gli effetti speciali sono riusciti a far passare in secondo piano l'inutilità del film. La trama è strabordante di scene forzate, le cosiddette "americanate" in cui quando tutto sta per crollare succede l'imprevisto fortunoso e risolleva le sorti guarda caso dei due interpreti. Scene meno e ancor meno che credibili, direi "incredibili" perchè è incredibile che il regista (o chi per lui) abbia potuto pensare che fossimo così privi di cervello e di senso critico. Per non parlare delle scene spuntate dal niente o di quelle con i dinosauri che sembravano quasi trafugate dal collega Spielberg. Questo è l'omaggio che Peter Jackson voleva fare al film che l'ha ispirato? Questo film è il sogno della sua vita? Sarebbe stato meglio che si fermasse alle glorie del Signore degli Anelli.. Deludente. Sono andato al cinema l'altra sera consapevole del film e del suo contenuto.....mi aspettavo però un tocco originale da un regista dal calibro di peter jackson e invece...tralasciando l'inizio scontato, l'arrivo all'isola con la tribù (di una carnagione che al confronto nelson mandela è micheal jackson...)e altre scene con vermi e ragni rievocano completamente il film che ha reso celebre il regista, il signore degli anelli,ma nn è tutto....ecco che allora il tocco di genio di jackson qual'è......i vecchi nostri (forse...) antenati....i dinosauri.....ma per piacere.....molto meglio quelli di spielberg, se è x qst......diciamo che complessivamente il film è gradevole x chi ama gli effetti speciali, la fantasia, posti incantati, il finale è bello, daltronde è king kong e la storia è quella però......voglio essere coerente con me stesso per cui.....2! Era tanto tempo che non vedevo un film così brutto. Per un'ora e mezza non si scorge pelo di scimmia ma si vaga per New York osservando quanto è povera ma bella Naomi Watts. Quando la scimmia arriva il film si trasforma in una rutilante sequenza di inseguimenti e scivolamenti nauseabondi. Nauseanti nel senso vero della parola perchè Peter Jackson non lesina sui movimenti della telecamera e ci fa proprio venire il mal di mare guardando al già dinamico scimmione. Ci si fanno alcune domande: come fa Super Naomi a resistere a simili sbatacchiamenti? Come fa la nave sbattuta ripetutamente sugli scogli a non affondare? Perchè gli insetti si svegliano solo quando i protagonisti sono svegli? Esiste un primo piano di Naomi nel quale lei non fa gli occhioni? Il lato positivo è che il film strappa molte (non volute) risate. Da evitare assolutamente. Tanti effetti speciali attori praticamente inesistenti..Tanti soldi per un film che non è film..Ma x favore... La prima ora scorre via veloce: si dorme poi ci si sveglia ma sembra di essere in un brutto incubo fatto di attori fuori parte e/o incapaci, brutta cg con accostamenti al limite del ridicolo; nessuna emozione, nessuna trepidazione ... si prosegue come in un dormiveglia dal quale ti svegli col portafoglio più leggero e la sensazione che anche il kong del 33 in animatronic fosse meglio di questo Pjackson ha dimostrato una volta x tutte di essere uin regista modesto e che senza effetti speciali non sa fare un film ma questa volta non gli e riuscito neppure con quest'ultimi, anzi sono proprio gli fx uno dei punti deboli del film. molti di voi hanno detto effetti eccezzionali etc. ma avete le fette di salame sugli occhi? gia in sala si vedono le figure degli attori male integrate digitalmente con i veri mostri e in molte sequenze anche gli scenari fatti in cg si scoprono al passaggio degli attori ma la cosa piu incredibile e che non avevo mai visto prima in vita mia e che da un mio amico che lo ha scaricato dalla rete, gli effetti speciali spariscono del tutto rendendo il film ridicolo e fatto peggio del peggior videogioco in circolazione provate x credere resterete a bocca aperta, in tutti gli film scaricati mai prima c'era differenza dal film cinematografico a quello in avi (se non x la miglior qualita del primo ovviamente ma non si distinguevano comunque gli effetti che rimanevano belli ugualmente).e questo film e gia candidato agli oscar x gli effetti speciali ma che fanno a holliwood? li vedono o prendono solo isoldi dalle case di produzione? non parliamo poi del film: gia all'inizio c'e un grosso errore ma jackson e i suoi tecnici non sanno ke nei primi anni trenta circolavano poche auto? e lui che fa? mostra un fiume di auto in coda come al giono d'oggi e quando poi? in piena crisi economica cosa proprio da lui evidenziata e qwuindi quanti in quel momento potevano permettersi un'auto? e tutti quei taxi? solo x giustificare e far piu spettacolare l'inseguimento a new york di kong (tutto copiato da godzilla x altro) il lago ghiacciatio a n.y. ke non si frantuma sotto le tonnellate dello scimmione? i t-rex 3 insieme che lo mordono ovunque senza fargli un graffio uno dei quali addirittura appeso a 1 sua gamba e quindi con le sue tonnelate di peso in piu e dove si tiene aggrappata la watts? (che non si fa mai male)e la fuga appesi al pipistrello che non cura di loro e viene usato come l'ombrello di mary poppins? e dove erano finiti ii selaggi? e come e andato kong a new york? e dove sono i segni, gli strappi ai vestiti e il sangue degli insettoni uccisi sul corpo del protagonista? basta un fermo immagine e si vede lui immacolato con la camicia addirittura stirata. potrei continuare all'infinito ma mi sono gia stancato e x favore non trovate motivazioni voi che date 10 a sta c.....ta perche non esistono kong non e una fiaba e un film di fantascenza e basta e se fosse stata una fiaba sarebbe ugualmente sbagliato perche non ci sarebbero dovuti essere tutti quei mostri ed altre cose, la prossima volta guardate un film con piu obbiettivita e attenzione e qualsiasi oscar daranno a questo film e un osca rubato perche non ne merita neanche uno. viva spielberg che e un vero maestro e non jackson ed altri come j. cameroon, ron howard etc. quelli sono registi. e infine basta co sti film di 3 ore noiosi ma lui crede che cosi siano piu belli.... Allora il film è sinceramente realizzato bene. Ottimi costumi, scenografia e cose simili. Ma sinceramente i lfilm è noioso, e poi è poco realista non esistono scimmie giganit lo sanno tutti ciao Tutto sbagliato.Non era facile. Scopiazzare due film(Il mondo perduto e il primo King Kong)e prenderne gli elementi peggiori non era facile. Lungo, lunghissimo, eterno. Jack Black,nonostante lo consideri un grande attore, non e' adatto alla parte. Gli effetti speciali sono approssimativi(com' e' possibile, con un budget illimitato?). Colonna sonora inesistente. Naomi Watts e' la copia sbiadita della Kidman, ed ha un solo canone recitativo:lo sguardo fisso nel vuoto. Infine,il pur onesto Jackson, non capisce che non sta girando un fantomatico quarto capitolo del Signore degli Anelli, ma un altro film, e trasporta a forza alcuni paesaggi caratteristici della terra di mezzo in un contesto estraneo. Unico punto a favore proprio lo scimmione Kong, che mantiene per tutta la durata del film un espressione triste, domandandosi perche' debba sempre prendere parte a film cosi' scarsi. Un film da evitare, se dovete vedere buoni film vedete Me and You, quello si che e' un film vero, e non costruito come i film da panettone. Un film sicuramente spettacolare con una splendida e brillante Naomi Watts,espressiva,bella disinvolta;Fotografia ottima,colori accecanti e variegati,ma purtroppo c'è una sceneggiatura che lascia poco spazio al mistero,povera,irreale;Una colonna sonora poco presente e riadattata al massimo;Molti effetti digitali e tecnica del green screen molto male utilizzata (Soprattutto nelle scene in cui la Watts è in mano a Kong);Troppe scene d'azione,alcune girate come fossero un videogioco,e a volte troppo noiose (Ho dormito x 3 minuti :]),sopratutto quando King kong viene ucciso ,sembra non terminare mai!!!!E in fine,una conclusione ineccepibile!!!Questo film è come una bella donna ignorante :) A tratti ti prende la sua bellezza a tratti ti annoiano le sue discussioni e la sua poca espressività. Non è assolutamente un Kolossal e Peter Jackson non dev'essere tanto lodato per ogni suo film solo perchè ha fatto quella trilogietta di fama.Un film dimenticabile con il passare di una settimana. Lo aspettavo da mo questo film...l'attesa non ne è valsa la pena..L'ho visto ieri sera e devo dire che gli unici appunti che voglio aggiungere al "opinionista" di Torino, sono ancora negativi!! Ragazzi che tristezza... Dato che è un remake il confonto con i predecessori è lecito.Siamo nel 2005 e almeno dal punto di vista dei dialoghi si poteva fare qualcosa... E più coinvolgente il videogame x xbox360...senza scherzi ed esagerazioni. Poi a parte Kong che esteticamente è molto ben fatto(e forse gli insettoni)gli effetti lasciano un po' a desiderare... Infine....un kolossal come questo, non puo' avere una colonna sonora o meglio non averla proprio..... Ragazzi, nemmeno un tema ricordabile!! Andate ad ascoltarvi quella di Howard Shore nel videogame, quella si che avrebbe funzionato!! Solo che qualcuno dell'Universal si era imparolato con questo James Newton Howard il quale farebbe bene ad andare piantar patate... Peccato...un occasione persa! E poi la prima parte del film è veramente una p***a!!! Ve lo dice un fan di Peter Jackson!! Due parole per questo film: lungo e noioso....i paesaggi sono molto poetici e belli da vedere. ma gli effetti speciali hanno alti e bassi paurosi: in molte scene (quelle con i dinosauri) i protagonisti stonano terribilmente con lo sfondo...e poi la protagonista,quando si trovana nelle mani di king kong sembra trasformarsi improvvisamente in una barby snodata...davvero brutto. mi direte ke gli effetti speciali nn sono tutto...e allora passiamo alla sceneggiatura. ci sono scene assolutamente assurde e fuori di testa: king k ke combatte con i dinosauri sembra in molti momenti bud spencer; i protagonisti si salvano sempre in maniera assurda (addirittura in una scena c'è un tizio ke salva l'amico aggedito da insetti sparando agli insetti medesimi...ke si trovano sul corpo del compagno!); e poi...i dinosauri muoiono in massa o rinunciano a prede molto più grosse per rincorrere gli umani...forse il regista ha fatto degli studi da cui ha dedotto ke i dinosauri sono ghiotti di carne umana??? o li odiano a pelle??? e poi c'è un trex appeso a delle liane su un burrone ke non pensa a salvarsi ma si dondola (ebbene si...si dondola!) per raggiungere la ragazza. bah! la trama di base però non è male...anche se il film è troppo lungo e sembra non finire mai...anche perchè non riesce ad attirare l'attenzione dello spettatore...pensate ke c'era gente in sala ke si è alzata e se n'è andata durante il film...meditate gente, meditate....come film d'avventura è brutto...come film comico un po' meno. King Kong (di Peter Jackson), si adagia ben presto sulla versione del 1933,ma e' una citazione alquanto pretenziosa,oltre che avventata. Non l'autorizzano ne la tecnica di suspance,tutta esteriore ne' il saltuario contrappunto di computer grafica,decisamente rozzo. Ma come si fa? Miliardi spesi in produzione effetti ecc.. per ritrovarsi cosa? Un filmaccio stupido adatto forse ma dico forse ai bambini, ma forse neppure a loro! Lento, effetti speciali stupidi e a volte mal riusciti, non si sa che fine facciano gli indigeni, non si sa come si son portati king kong a new york, non si sa naomi watts come faccia ad essere ancora viva dopo essere stata sballottata in lungo e in largo nella mano di kong... I personaggi sono a dir poco piatti e ridicoli, si rasenta la macchietta. Una vera delusione, mi chiedo come si possa al giorno d'oggi fare un film inutile come questo! La CG dovrebbe aiutare il film, qui invece lo danneggia ancora di piu'. Un enorme scatola senza contenuto, ecco cos'e' questo film. E badate bene che non cercavo certo un film profondo e impegnato! Il fatto e' che un action movie deve essere anche fatto bene, si veda Indiana Jones 1 e 3, mentre qui si dorme per la pa**osita' e la stupidita' del film e degli attori. Bocciato senza se e senza ma! Un'autentica delusione. Uno dei film più pacchiani che mi sia mai capitato di vedere. La trilogia del "Signore degli Anelli" mi era parecchio piaciuta ma qui bisogna ammettere che Jackson è riuscito nell'opera di ridicolizzare uno dei mostri sacri del cinema. Solo trucchi, effetti speciali (veramente eccezionali) e una miriade di mostri di tutti i tipi (belli da vedere ma che alla lunga finiscono con l'annoiare) ma per il resto la storia non coinvolge, ci sono troppe divagazioni fuori luogo e una sceneggiatura che riesce ad avere tremendi buchi, pur potendo contare su un canovaccio ultra-collaudato. Sequenze pateticamente mielose (vedi il Kong che fà l'offeso o che si mette a pattinare divertito col sedere su un laghetto ghiacciato di New York) e troppo inverosimili e inaccettabili persino per un film dal tema fantastico (l'interminabile fuga degli uomini della spedizione tra le gambe di centinaia di giganteschi dinosauri in corsa, del peso di qualche centinaia di tonnellata ciascuno senza che quasi nessuno si faccia del male, la fuga da Kong della coppia di amanti aggrappati alle zampe di un pipistrello gigante, etc ...). Inoltre, Jackson, pur avendo reso il film lunghissimo non è riuscito a dare caratura e personalità a nessuno dei protagonisti umani del film. Per non parlare del fatto che alcuni dei momenti topici del film, come l'approdo all'isola misteriosa e l'arrivo di Kong dalla foresta che va a prendersi la bella offerta a lui dagli indigeni, sono affrontati senza il minimo pathos e senza la minima tensione. Insomma, evitando paragoni con l'originale del '33, questo di Jackson è comunque un lavoro nettamente inferiore anche rispetto al remake con Jessica Lange e Jeff Bridges di fine anni '70. Ripeto, a parte la realizzazione di Kong, fatto davvero bene (espressione perennemente idiota a parte) è un film davvero brutto, tanto che agli amici che non l'hanno ancora ho visto ho riferito che molto probabilmente non varrà nemmeno la pena di noleggiarlo ... credo sia il film peggiore che io abbia mai visto...la scena sul ghiaccio è di un ridicolo ma di un ridicolo....e i tirannosauri sospesi sulle liane che3 ancora si vogliono pappare la ragazza? no, tremendo...peter jackson mi ha delusa cocentemente Ormai basta mettere qualke effetto speciale e il film è fatto. Ci mancava anke ke King Kong parlasse e io uscivo dal cinema dopo aver dormito x buona parte del film. E basta!!! Vuoto. Abuso di effetti digitali in scene fastidiosamente paradossali e ripetitive. Assolutamente da sconsigliare Sono dell'idea che fare cinema non significa affatto fare film come questi. Film in cui la recitazione è basata su primi piani troppo poco intensi di attori che mimano lo spavneto lasciando immaginare quello che stanno guardando. Film i cui effetti speciali oscurano talmente tanto tutto il resto, che quasi sembra normale che uno scimmione possa ridere di fronte a una wonder woman (non un graffio dopo essere stata stritolata, strattonata, spinta ecc.). Scontata la storia d'amore. Insomma dal mio punto di vista soldi buttati via, quelli spesi per il film, e i miei spesi per il biglietto al cinema. primi 40 minuti inutili (condensabili in 5 minuti volendo...), interessanti le sequenze dell'approdo-naufragio sull'isola misteriosa (25 minuti) dopodiche' 2 ore e 10 di scimmione e animali che fanno baccano e combattono: una c***ta pazzesca! esci con le orecchie distrutte, tra l'altro... a questo punto meglio il videogioco: anche li si tratta solo di fare a botte, ma almeno ci sei tu al comando... jackson ha perso la bussola! si concentra sugli aspetti "tecnici" (anche qui ben al di sotto del signore degli anelli...) e si dimentica completamente di dover raccontare una storia. Personaggi macchiette, piatti e amorfi. Effetti speciali del c***o, CG a palla che e' fatta pure male ed e' troppa. ragazzi credetemi... è un polpettone che non finisce più! sicuramente girato bene con grandi effetti speciali ma di una lentezza più unica che rara. poteva durare un'ora e mezza mentre ne dura più di tre e ti stende più di un dritto di Mohamed Alì. Sono appena uscito dal cinema ed ora che sono a casa è un sollievo... se volete andare allora buon riposo Sono uscita dal cinema poco fa, King Kong si è presentato bene all'inizio ed è peggiorato sempre di più. La watts non mi sembra nemmeno un'attrice di talento ed è quasi inutile dire che ciò che scrivono sui giornali ed altro è a dir poco promozionale e poco fedele alla realtà dei fatti. Durante la proiezione in molti hanno sbadigliato anche dopo alcune scene d'azione e gli unici a rimanere entusiasti tra un'intervallo e l'altro sono stati i bimbi di 10 anni (quelli più grandi già l'hanno presa male). Che dire di più, un film adatto ai bambini senza nemmeno una morale. Nella recensione si parlava di Charlie Chaplin, chissà come sarebbe stato un King Kong diretto da lui ... Quando sono entrato in sala cerano almeno un centinaio di persone, quando il film è finito ne sono rimaste qualcosa tipo la metà. e' ovvio, il film dura tre ore ! e non serviva mica così tanto tempo per raccontare un film di fanta-avventura, non c'è niente di nuovo, tranne qualche scena più bella rispetto ai soliti combattimenti. un'occasione sprecata per raccontare la storia di king kong nel ventunesimo secolo, registi del calibro di ridley scott, steven spielberg o george lucas avrebbero fatto molto di più ... questo film non merita di essere visto al cinema, forse avrà successo nell'home video, comunque se volete una mia opinione in tre semplici parole: un film deludente 1) E' un film drammatico o comico? Al cinema certe volte quattro risate per certe scene demenziali si facevano tutte. 2) Corsa tra i dinosauri ridicola. 3) Il film l'hanno tagliato con l'accetta: I selvaggi spariscono quando i marinai entrano con le armi/i due protagonisti cadono in acqua dopo aver volato appesi al pipistrello e si ritrovano nella foresta/king kong a new york, come cavolo c'è arrivato? Bah. 4) Il carisma di Jack Black è zero. Tutte le scene in cui lo inquadrano da vicino ha-sempre-la-stessa-faccia, cioè quella da beota. Stupito, concentrato, triste, stessa faccia. Ma forse è adatto a questo film, dato che è un film anche comico. 5) Uno spara agli insetti senza beccare l'altro attore. Ceeerto. 6) No-io-so. 3 ore di frasi fatte e grafica e combattimenti. Noia. Meglio che jackson torni a seguire un libro, piuttosto che fare i film di testa sua. Meno male che l'ho visto aggratisse, altrimenti la sala la lasciavo subito. Sono pienamente d'accordo con tony e roberta.concordo in pieno.questa volta p.jackson l'ha proprio fatta fuori dal boccale...un mito del cinema da più di 70 anni rovinato in un batter d'occhio da questo invasato di regista.3 ore di film,perfettamente divise in 3 parti di circa un'ora ciascuna.passi la prima,dove troviamo la presentazione dei personaggi,e l'introduzione alla storia.ma la seconda parte,nell'isola proprio no.volevo andarmene dalla sala!!!c'è un tale aglomerato di menate,e di situazioni al limite del ridicolo,che in confronto van helsing diventa il film più veritiero e reale che si sia mai visto,in confronto alien vs predator è un documentario,e freddy vs jason,sono i miei migliori amici! davvero inamissibile.sarà pure kong,ma non esiste che con una mano sola pesta di botte 3 t-rex...ad essere pignoli,se nella verità accadesse che un t-rex azzannasse il braccio di un essere vivente,anche delle dimensioni di kong,o glielo stacca di netto,o quanto meno lo lacera in modo irreparabile,ed è bella che finita.ma soprattutto...cosa centrano i t-rex e tutti gli altri dinosauri e mostri vari?la corsa all'impazzata in mezzo ai brontosauri,e quanto di peggio ed irreale si possa aver visto da sempre al cinema.gente che corre sotto le zampe di questi giganti,sferando calci e pugni,contro qualche velociraptor che sbucava fuori di tanto in tanto...e il capitombolo di gruppo devastante che hanno fatto alla fine?kong che sradica letteralmente ann dalla struttura sacrificale?come minimo doveva staccarle le braccia,o spezzargliele.senza contare,di quante altre volte le si sarebbe dovuta spezzare la colonna vertebrale,tante sono state le volte che kong,la strapazzava da tutte le parti.gente che da altezze spaventose,si agrappa a un pipistrello gigante,e arriva fino a terra.le scene degli insetti,forzata al massimo...un vero videogioco!!!gente che arrivava di continuo,giusto in tempo,e gente che di continuo sbuca dalla nave...ma dove li nascondevano?non si sa come abbiano portato kong a new york,il ghiaccio del laghetto che regge un bestia gigantesca.secondo me,jackson era convinto di trovarsi ancora sul set del signore degli anelli.perfino dei semplici indigeni erano esagerati...sembravano degli orchi guerrieri,presi dalla trilogia precedente!non c'è nulla,e dico nulla che sia stato fatto con un criterio logico.ogni singola cosa,anche la più semplice,è troppo complicata,esasperata e pompata all'inverosimile!da sempre mi sono chiesto cosa avrei risposto al cyborg di blade runner,quando alla fine fa il famoso discorso"ho visto cose che voi umani...ecc",ora lo so.risponderei: " taci biondo,ho visto 3 t-rex,un gorillone di 8 metri,e una donzella bionda,fare cose da paura agrappati a delle liane,che manco tarzan si sarebbe mai sognato di provare a fare per paura di farsi male!!!" Grazie a questo film il mito di King Kong è morto veramente, secondo me per fare la differenza avrebbero dovuto ritornare alla tecnica dello stop-motion, non scopiazzare Jurassic Park. Inutile dire frasi del genere > perchè in realtà fa venire i coniati di vomito. Ve Lo dico chiaro e tondo: E' 10.000 volte meglio King Kong versione 1933. Ed è 300.000 volte meglio Jurassic Park !! La Universal ha rimandato Jurassic Park 4 (che si dice abbia una trama fantastica) per produrre King Kong, spero che il buon vecchio Spielberg possa mostrarci VERI dinosauri il prossimo anno. Una schifezza di film, ma dove si è vista ?? Jackson inizia a fare TROPPO pena, m a renderlo "ONNIPOTENTE" addirittura, qualcuno osa dire che sia bravo quanto Chaplin in persona ... ma cosa significa tutto ciò, qualcuno si è dimenticato forse del VERO CINEMA ?? Per me il più bel King Kong, l'unico ed inimitabile è il film originale del 1933, questa schifezza proprio non la digerisco, soprattutto mi da fastidio il fatto che King Kong verrà ricordado così nelle prossime generazioni e che i bambini debbano credere a queste ignobili produzioni. E va bene P.J. ha avuto successo con Lord of the Rings, ma se non ci fossero stati i computer che gli facevano tutto non ci avrebbe nemmeno provato a fare i suoi ultimi film, spero soltanto che la sua coscienza possa tornargli in mente prima che ne combini altre. JACKSON VERGOGNATI !! Guardando King Kong, l'ultima fatica di P. Jackson, si ha quasi l'impressione di assistere ad una sessione videoludica da parte di un adolescente iperattivo. Tutto nel film è dilatato fino a rasentare il grottesco, in una specie di delirio parossistico ed iperbolico: Jackson riscalda una minestra fatta di tutti gli stereotipi più vieti e triti, prende in giro lo spettatore con i suoi caleidoscopici effetti da mastro illusionista, e confeziona un prodotto che è tutto fumo e niente arrosto. Perché quello che colpisce è l'assoluto vuoto che si cela dietro le immagini patinate: semplicemente, una giostra insensata fatta per stupire lo spettatore più ingenuo; semplicemente, un film pensato e sentito solo ed esclusivamente in funzione del merchandising. Se questo è il cinema di oggi, della Hollywood di oggi, allora il cinema è davvero morto perché non sa comunicare nulla se la preoccupante vacuità intellettuale e l'assoluta vanità che tanto sembrano caratterizzare la nostra contemporanea società. "King Kong" è un film disumano, perché non vi è nulla, in esso, di umano: è il trionfo del digitale, della maschera. Non è altro che una stucchevole baraonda insensata, una girandola ipertrofica che annoia e tedia lo spettatore con un senso del rismo inesistente. Il signor Jackson ha confezionato una giostra luminosa e luccicante: ma terribilmente noiosa e di cattivo gusto; solo il popolo dei bambini cresciuti con il mito della Playstation possono sentirsi attratti da questo film... ma forse questo non è più un film, ma - sublime trovata del marketing - è il vero videogioco. Pessimamente riuscito. In limine, stupisce vedere dei bravi attori sprecarsi e buttarsi con un copione così stupido e risibile. Un lunghissimo film, una prima presentazione di personaggi che poi finiscono nel nulla; una storia scialba d'amore tra lei e lo scrittore; una tenera relazione tra lei e lo scimmione, capace di patinare nel ghiaccio (ridicolo!). Certo, anche il mio gatto mi guarda con occhi amorevoli e se lo vedessi precipitare dal balcone mi dispiacerebbe: ma è possibile su questo farci un film? Si sarebbe dovuta buttare giù anche la protagonista, che invece si buttata subito tra le braccia di un altro essere vivente. Per tenere svegli gli spettatori spaesati, dopo un'ora e mezza di film, un po' di insetti: che schifo! Bleah! Poi uno spavento, infine la cattiveria umana... ma mi chiedo, come si sarebbe potuta lasciare una bestia del genere in giro per New York??... Il film è un mix di generi, ma devo dire che mi ha fatto rimpiangere di non essere andato a vedere Boldi-DeSica... per laprima volta... Si passa da scene ridicole, tese a far ridere a situazioni patetiche. Il contenuto è inconsistente così come lo è la regia: non emerge nessuno dei protagonisti! Nemmeno Kong, povero scimmione... Nella recensione si dice che verrà studiato insieme a Charlie Chaplin... ci vuole coraggio, non credete, per fare un tale accostamento? E' una follia! Non andate a vederlo! Dura tre ore! Troppe! tutti entusiasti di questo film...
a me ha lasciato molto indifferente si certo molti effetti speciali
ma anche troppo pompati da classica americanata..e delle incongruenze da film comico : a teatro kong si libera delle catene e si arrampica fra le sedie del "piano superiore" la struttura in cemento si sgretola come fosse un cracker, dopo pochi minuti gioca a "pattinare" sopra un piccolissimo laghetto ghiacciato !! e io mi chiedo quanto *bip* è spesso il ghiaccio... penso almeno 2 metri ^_^!! poi gli sparano una cannonata e si frantuma..
in mille pezzi...ma le baggianate non finiscono qui..
kong dorme e i pipistrelli giganti lo lasciano stare...poi si sveglia per vari motivi e ai pipistrelli viene una fame incontenibile morale della favola mentre kong lotta...i 2 "umani" se ne tornano in mare trasportati da un pipistrellone...(mio dio !!).
della corsa fra i dinosauri e l'autoscontro dei brontosauri non voglio proprio parlarne...idem degli insetti giganti, se fossi jackson mi vergognerei..a proposito di insetti vi dico solo una chicca : il ragazzino che NON HA MAI USATO UN ARMA (lo dicono chiaramente durante il film) centra perfettamente 3 vespe giganti che sono attaccate al povero Adrien Brody...lui si agita moltissimo per togliersele di dosso ma sappiamo tutti che IL MITRA è un arma di precisione !! no ????
queste sono le americanate che più mi saltano in mente dopo 24 ore dalla visione..
la trama e i sentimenti messi in gioco sono belli ma ricordiamo che non è farina del sacco di jackson (ma del originale)..anzi vi invito a vedere qualche film di peter prima del signore degli anelli ..se volete farvi GROSSE risate !!!! non vorrei (ma ormai è così) che quest uomo viva di luce riflessa di quel benedetto lord of the rings per tutta la vita...quando farà un film TUTTTO suo ??? (bhe effettivamente gli abbiamo già visti quelli suoi che CHICCHE che sono...)
insomma riassumendo ho votato "1" questo film perchè a me non basta un accozzaglia di effetti speciali e di americanate per rendermi "felice"...

47 risposte al commento
Ultima risposta 17/09/2009 17.30.49
Visualizza / Rispondi al commento
Meg_Ryan  @  06/01/2006 20:01:44
   5 / 10
Guardando i commenti c'è un sali scendi. Si passa dagli 1 ai 10 con facilità.
Per me il il film non è da 10 ne da 1 e dintorni un 5 è ben meritato, non oltre. Chi ama i video game il film è da 10, stanno ore ore al computer e tre ore non gli pesano .Peter Jackson per inserire gli effetti speciali allunga allunga il film . Il finale dove king si trova sulla cima del grattacielo non finiva mai. Be io tempo da perdere non ce l'ho.

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/01/2006 23.00.17
Visualizza / Rispondi al commento
Brad  @  06/01/2006 11:04:13
   4 / 10
Grande delusione di Peter Jackson. Credo che sia stato un grosso Flop come il film di Spielberg "La guerra dei Mondi"

3 risposte al commento
Ultima risposta 08/01/2006 22.08.17
Visualizza / Rispondi al commento
checca  @  05/01/2006 21:49:11
   4 / 10
che palle!!!! le prime due ore sembra di vedere jurassic park..ma che centrano i dinosauri?! peccato perche a mio parere il film ha dei risvolti attualissimi infatti molto bella la parte dell'ìincontro don gli indigeni dell'isola, la scena della barretta nestlè...un film che alla fine ti commuove ma poco king kong...!!!!

Invia una mail all'autore del commento angelowilliam  @  05/01/2006 18:43:43
   1 / 10
La parte dei dinosauri e mega insetti che dura un'ora e mezza circa rende il Film noiosissimo. Si salvano i primi 20' e gli ultimi 40'. Il resto è da tagliare.
Cast: 10
Fotografia: 10
Musica :10
Delude molto Peter Jackson.

8 risposte al commento
Ultima risposta 06/01/2006 19.46.29
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  04/01/2006 20:32:22
   5 / 10
Non mi ha convinto.
Il film di Jackson è esagerato, troppo lungo, troppo rumoroso, troppo pieno di effetti speciali.
Buona la prima mezz'ora in cui il regista fa una lunga introduzione e presenta i personaggi, tra citazioni dal vecchio King Kong, "Il signore degli anelli" Fitcarraldo, e "Cuore di tenebra" (romanzo di Conrad da cui è tratto "Apocalipse Now").
Poi però si perde in una parte centrale terribile che sembra fare il verso ai "Jurassic park" di Spielberg, esagerata sotto ogni punto di vista, senza tregua, ma a dire il vero assolutamente priva di pathos e di efficacia.
Poi ancora l'ultimissima parte torna a funzionare.

Nel complesso il film di Jackson funziona solo a tratti, ci sono delle spruzzatine di humor nero che ricordano il primo jackson, e delle sequenze carine. A patto però che si digerisca tutto l'abuso di digitale, e la totale mancanza di una qualsiasi forma di controllo e di sobrietà.

2 risposte al commento
Ultima risposta 04/01/2006 21.38.23
Visualizza / Rispondi al commento
pastapasta2  @  04/01/2006 20:06:55
   5½ / 10
ma dai nn esageriamo, se un film è fatto bene vuol dire che è per forza bello. quale film oggi nn è fatto bene? qui siamo al terzo film su king kong e basta!!!! prima cosa : sto film nn finisce mai , seconda cosa peter jacksonh mette dei mostri e insetti inesistenti sopratutto inutili che potevano essere tagliati. nn ne voglio piu parlare, un film commercialissimo fatto solo per fare incasso cm la guerra dei mondi, ma almeno quello era meno noioso....

3 risposte al commento
Ultima risposta 04/01/2006 21.49.18
Visualizza / Rispondi al commento
Danter  @  04/01/2006 14:53:51
   4 / 10
Un cesso, troppo lungo, monotono e si discosta troppo dall'originale! si salvano solo alcuni effetti speciali...il resto è noia...

Rob83  @  03/01/2006 13:44:36
   5½ / 10
L'ho visto ieri, e sinceramente mi aspettavo di meglio. Alcune scene ricordano molto jurassik park.

Vegetable man  @  31/12/2005 12:25:47
   5 / 10
è evidente che il regista si è sforzato di produrre qualcosa di più del solito colossal holliwoodiano, ma l'impresa gli è riuscita solo in piccola parte, perchè molte scene sono davvero troppo lunghe ed insistite sugli sguardi fra la bella e King Kong. Alcune di queste, seppur possa capire le intenzioni del registra, potevano essere evitate, perchè alla lunga diventato ripetitive e strazianti (non per la portata emotiva, ma per la gran rottura di ********!).
Infine gli attori non mi sono proprio piaciuti, alcuni davvero troppo rigidi e poco espressivi (Naomi Watts è qualcosa di incredibile: la sua espressione a due denti da triglia, che ostenta per due ore e mezza di film, è paragonabile solo a quella di Ben Affleck).

3 risposte al commento
Ultima risposta 01/01/2006 22.22.13
Visualizza / Rispondi al commento
devid83  @  31/12/2005 01:58:03
   5 / 10
se avete 3 ore della vostra vita da perdere potete guardarlo buon divertimento !! compratevi due ovuli di coca però!!!! si mormora che lapo elkan si sia overdosato dopo averlo visto in gran segreto dai ricchioni

1 risposta al commento
Ultima risposta 01/01/2006 23.43.45
Visualizza / Rispondi al commento
incubo  @  30/12/2005 16:19:54
   2½ / 10
a me sembra una cavolata,meglio i film di king kong vecchi....tanta pubblicita x niente...

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/12/2005 20.46.21
Visualizza / Rispondi al commento
Inn10  @  30/12/2005 15:47:36
   4 / 10
DELUSIONE TOTALE!!!!! Assolutamente ridicolo
Si salva solo il 30% del film e cioè tutte le scene dove non ci sono effetti speciali. Paradossalmente l'altro pregio sono gli effetti speciali che purtroppo sono usati senza il minimo senso della misura rendendo il film un prodotto per bambini.
100 volte meglio la versione del 76 che non capisco perchè non sia presente in questo sito.

frankyji  @  29/12/2005 11:45:24
   5½ / 10
l'ho visto ieri mercoledì 28 ottobre pagando il prezzo intero invece che quello ridotto all'uci cinemas di casoria (sic!!!!), perchè considerato giorno festivo (doppio sic!!!!!); e già questo mia ha fatto girare le palle...
il voto è lo specchio delle sensazioni provate: effetti coinvolgenti; qualche spezzone di jurassic park (si scrive così????); espressioni del gorillone realistiche ed azzeccate...
però il mio sedere chiede vendetta: stare per tre ore a guardare i dinosauri, i vermi giganti e gli insettoni che vogliono uccidere i nostri eroi non mi hanno lasciato una bella impressione (ma sono andato a vedere King Kong o un altro film????).
...insomma col prezzo intero [ho pagato anche alla morosa ovviamente.... (triplo sic!!!!!)] ho visto almeno due film... tutto sommato ci ho guadagnato io...

3 risposte al commento
Ultima risposta 29/12/2005 17.00.43
Visualizza / Rispondi al commento
pierre82  @  29/12/2005 10:52:31
   5 / 10
2 voti in più solo per Jack Black e la Watts che hanno interpretato alla grande la parte.....
Per quanto riguarda il film, non so come si faccia a dire che le tre ore scorrino via lisce, un'agonia, Carina l'introduzione all'arrivo all'isola ma scene di combattimento troppo lunghe e noiose.
Effetti speciali belli si.... Ma sotto sotto non c'è niente.... troppe cose lasciate a metà... e senza spiegazione, e soprattutto un ritmo troppo troppo lento.
DELUSIONE..............

marko1234  @  28/12/2005 22:37:55
   1 / 10
jurassic park era fatto meglio di questo, il signore degli anelli pure, starship trooper un capolavoro,indiana jhones un mito, questo copia un po qua e un po la e ottiene un nulla, il film è nulla, tutto computer grafica e basta . alcune scene sono esilaranti novelli attori e marinai che si trasformano in cecchini e rambi, lei che fa arrossire lana croft di tomb rider, penso sia una super eroina dalla pelle d'acciaio e dal collo ingessato, non gli cola neanche il trucco. è tutto troppo ridicolo. da non perdere per vedere e capire come non si fanno i film.

4 risposte al commento
Ultima risposta 05/01/2006 14.28.27
Visualizza / Rispondi al commento
rats  @  28/12/2005 03:03:51
   4½ / 10
Kome la gente digerisca tutto è incredibile!
Un film orribile, perde tutto il fascino esattamnete dopo un ora di visione (fino a quando arriva kong a rapire la povera ragazza legata incredibilmente senza strapparsi i polsi ), fino a quel momento era un film da 8 con la bellissima e romantica scena di lei che riflessa nella porta del bordello viene vista dal regista e la grande tensione della nave ke giunge all'isola.
Kome già detto il film cade nel abisso della buffoneria, con scene ridicole come quella del tamponamento a mio avviso più grande della storia del cinema , quello dei dinosauri, ad un susseguirsi di demenzialità che per un regista come Jackson non mi aspettavo!!!
Eppure si poteva salvare se producevano questo macchinone per un pubblico minorenne, ma no!! Inseriscono scene Horror con vermi e insetti inutilente quanto fatti bene che appesanticono e gonfiano una pellicola inguradabile!
Ottima il contorno con una New York epicamente ricostruita, ma questa ormai non fa più notizia con il digitale.
Ah dimenticavo! Il film cerca di essere addirittura commovente!

Un film improducibile che piace a chi non ha mai visto vero cinema!

Quindi questo remake-insulto ad un cappolavoro degli anni 30 va a finire nel panorama trash senza appello!!

6 risposte al commento
Ultima risposta 29/12/2005 20.54.35
Visualizza / Rispondi al commento
the moralista  @  27/12/2005 02:33:33
   5 / 10
Un incrocio tra Jurassik park e vari film sul modello "La Mummia" "Indiana Jones".
La cosa irritante è vedere come non c'è mai uno straccio di credibilità nella storia..Cioè, nel film si vedono sceneggiatori, registi e ragazzini che improvviamente diventano pistoleri, arrampicatori, novelli Rambo,mah..
Anche la ragazza che rapita da uno scimmione si mette a fare i balletti..boooh!
Decisamente meglio il film degli anni 80'..se vi capita vedetevi quello.

Blueagle  @  27/12/2005 00:26:09
   5 / 10
Non ci siamo proprio. Bellissima la parte dei combattimenti, New York e Kong, sopratutto per la parte grafica (e vorrei vedere dopo 30 anni di progresso dall'ultimo film) ma regia e sceneggiatura sono davvero di basso livello !! Il film è esageratamente prolisso nella prima parte, americanate varie e deja-vu nella seconda e ottimo ma troppo veloce nella terza !! Io capisco che è un film di fantasia, ma la parte fantastica dovrebbe essere solo Kong, qui è un susseguirsi di americanate troppo assurde. Ricordo agli ignoranti in fisica che basta prendere un colpo di frusta per avere serie conseguenze, ebbene la protagonista viene rapita da un gorilla di 10 metri, assalita da tre tirannosauri, precipita per un burrone di 80 metri, vola appesa ad un pipistrello gigante e scala a mani nude una scala verticale di 40 metri. Neanche un graffio dicasi uno!!!! In confronte a questo il film del 76 era un capolavoro da oscar.

1 risposta al commento
Ultima risposta 30/12/2005 06.32.34
Visualizza / Rispondi al commento
Nemo73  @  25/12/2005 11:55:00
   5½ / 10
Mi associo in buona parte al commento di Gidansheva. Molte parti della nave in viaggio potevano benissimo essere saltati, le scene sull'isola hanno effetti speciali troppo "strabordanti" e a volte assai ridicole (il ragazzo che con il mitra uccide tutti gli insettoni attaccati a Brody senza fargli neanche un graffio). Scena carina ma improbabile quella di lei che "danza" davanti a lui, come quella della danza sul ghiaccio di lui per divertire lei nella (molto bella) New York anni'30. A tratti mi è sembrato di assiatere ad un collage di vari film...l'alta palizzata per difendere gli indigeni da Kong ( cancello nero del Signore degli Anelli), gli indigeni (idem, sembrano una versione ridotta degli Uru-Khai!), scene di massa dei dinosauri (Jurassic Park), i mega insettoni (Starship T.). Ottime espressioni mimiche di Kong che salvano il film da un flop, almeno per me! Ottima tutta la parte tecnica, scenografia, costumi, ottima fotografia...sì, certo, ci si può svagare nelle circa tre ore di film, ma parlare di un film memorabile...mah?!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/01/2006 14.34.55
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento gidansheva  @  24/12/2005 21:01:59
   5 / 10
Vado un po' contro corrente, ma questo film proprio non mi ha convinto... La parte iniziale, sulla nave, è decisamente troppo lunga e finisce per scadere nel noioso. Ma la vera delusione è tutta la parte sull'Isola del Teschio... assurda, completamente irreale... Lo so che è un fantasy, ma scene come la corsa in mezzo ai dinosauri, o quella degli insetti giganti sono francamente fuori da ogni logica. La terza parte, quella ambientata a New York, salva un po' tutto il resto della pellicola, grazie a scene molto toccanti (come quella sul grattacielo) e ad un'ottima ricostruzione della città. Nonostante questo per me il film è insufficiente per i seguenti motivi: è troppo lungo, come già detto; molte scene sull'isola sono assolutamente insensate (per es. spiegatemi che senso hanno quegli orribili mostri alla Resident Evil nella palude, o gli insetti giganti); è stato fatto un uso spropositato di effetti speciali, il che non ha giovato certamente; le creature sull'isola sono assurde e, secondo me, anche mal realizzate (per es. i già citati schifosissimi ed insensati mostri della palude, gli insetti giganti, i dinosauri che sembrano Tirannosauri, ma con una testa spropositata e denti che fanno veramente ridere). Insomma... alla fine della fiera si salvano solo le scene con Kong e la ragazza, veramente belle ed emozionanti. Lo scimmione è realizzato veramente bene (e meno male, visto che è il protagonista...).

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/12/2005 21.06.27
Visualizza / Rispondi al commento
tizius  @  22/12/2005 17:09:53
   5 / 10
Speravo fosse di tutt'altro tipo, con piu' azione almeno. L'ho trovato noioso, esageratamente lungo, inutilmente pomposo. Credevo che Jackson fosse una garanzia. Mi sbagliavo. Gli do 8 per realizzazione tecnica e 2 come film. Per me, soldi buttati.

MISTER NO  @  21/12/2005 10:38:58
   4 / 10
Malgrado le meraviglie della computer grafica devo dire che preferisco la versione del '33. Ha tutti i difetti del Signore degli Anelli moltiplicati al cubo: lunghezza eccessiva, totale assenza di ironia, inutilità di molte scene, personaggi bidimensionali, stereotipi a volontà, effetti speciali troppo speciali. Peter Jackson mi piaceva di più quando faceva i suoi piccoli film neozelandesi. Soldi e tempo gettati via. Inutile.

Raistlin  @  21/12/2005 10:02:56
   4½ / 10
Attratto da uno dei miei registi preferiti in quello che, temevo, sarebbe stato solo un immenso videogiocone, mi sono fiondato verso codesto King Kong pieno di altalenanti speranze. Il risultato è che nella prima e inutile oretta di film l'inaspettata tronfiaggine registica del buon Peter m'ha fatto venir voglia di togliere le tende e andarmene dal cinema.
Non riesco a comprendere come la si faccia ad apprezzare: la camera è una maledizione di inquadrature pacchiane intorno ai comunque bravissimi interpreti e si spinge oltre i limiti quando "suppone" di colpire con i primi piani e musica intense quando lo spettatore è ancora e irrimediabilmente freddolino. Tempi registici che non m'aspettavo; e dire che la cornice è ottima visto che tra i costumi e le scenografia non sapevo proprio dove girarmi ammirato. Tutto semplice e perfetto.
Il pappone tende anche a ricordare i peggiori difetti del SdA che almeno aveva la scusa di uno script mastodontico che imponeva una stringatezza di contenuti appassitasi solo di fronte alle bellissime versioni extended. Anche in KK le sceneggiatura sembra correre verso l'isola senza mai soffermarsi su qualcosa per affrontarlo, descriverlo, farlo sentire. Di questo ne risente la presunta storia tra i due protagonisti che viene bellamente accennata, forse lasciando allo spettatore l'occasione di poterla giustificare con le conseguenze del caso. C'é spazio per affrontare troppe cose e per non approfondirne nessuna, e nel marasma dell'accennato emerge il solo personaggio di Jack Black, ma a questo punto mi chiedo se sia un caso.

Sull'isola inizia il videogioco vero e proprio e lo splendido scimimone in 3D di nuovo tende a ricordare agli addetti ai lavori che il supporto umano è d'obbligo (ancora magnifico Serkis); i 3000 shot in Cg, però (SdA ne aveva 1500 in media), si fanno sentire e le imperfezioni, se non addirittura gli errori, balzano troppo spesso all'occhietto attento che deve districarsi in un esondazione di matte painting sul quale ogni tanto ho avuto l'impressione di leggere la scritta "Anvedi quanto siam bravi!". Ma almeno queste sono quisquiglie.

Il film praticamente finisce quando compare Kong, non c'é spazio per niente altro: solo uruk-hai e mostriciattoli in CG che aggrediscono i protagonisti che danno prova di mimi per un'altra oretta e mezza sana sana. Il finale che conosciamo ha il brutto difetto di non emozionare nemmeno più di tanto; forse lo spettatore si sta solo godendo la fine di un videogame appena finito e le emozioni che lo attanagliano sono di trionfo e un po' di desiderio del riposo del guerriero.

13 risposte al commento
Ultima risposta 28/12/2005 16.50.07
Visualizza / Rispondi al commento
Sauron00  @  20/12/2005 11:57:09
   5 / 10
Secondo me la prima parte del fim Ŕ molto bella, i personaggi sono tutti gradevoli e ben interpretati, le scene e la regia ottimi... (ecco perchŔ il voto in globale si alza) il resto del film fa pietÓ, una miriade di effetti speciali che fanno trapelare in maniera ancora pi¨ maestosa delle boiate pazzsche che non sto a elencare se no non finisco pi¨... l'idea di fare vedere come viveva kong era bellissima ma realizzata da schifo e poi il remake del polpettone di lui in giro x new york (la scena sul ghiaccio la peggiore di tutte) metre militari sparano sbattendosene di distruggere pi¨ loro la citta che lo scimmione (p.s. il morso di un t-rex che NON andava in giro in branchi Ŕ moooooooolto pi¨ terribile di una mitraglietta)... ecco perchŔ il film sarebbe dovuto a mio avviso essere sviluppato sulla prima parte e meglio sulla seconda (tralasciando la morte di kong ke tanto s'ra giÓ vista) TANTO IL FILM DURAVA GIA ABBASTANZA!!!!!!!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 20/12/2005 13.28.40
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento kiruz  @  19/12/2005 19:29:53
   4½ / 10
SONO MOLTO DELUSO. NON MI HA EMOZIONATO , NON MI HA COLPITO E NON MI HA COINVOLTO PER NIENTE. MI ASPETTAVO UN FILMONE, E INVECE E' UNA PALLA MA DI QUELLE BELLE PESANTI. SE NON FOSSE PER L'ANIMAZIONE E L'ESPRESSIVITA' DEL GORILLA CHE AMMETTO E' IMPRESSIONANTE, SECONDO ME NON VARREBBE NIENTE.

1 risposta al commento
Ultima risposta 19/12/2005 23.08.47
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  19/12/2005 11:06:10
   5½ / 10
Grazie Cash... con il tuo commento mi hai tolto l'onere di doverlo commentare... concordo in piena con la tua critica... King kong dovrebbe essere una storia d'amore... ma questa storia d'amore Ŕ trattata in maniera al quanto superficiale... sembra di assistere ad un pretty woman qualsiasi...
e non parliamo della parte sull'isola di king kong... veramente esagerata e stucchevole...
Speriamo che P.Jackson faccia una brutta fine come R.Scott

10 risposte al commento
Ultima risposta 19/12/2005 16.47.45
Visualizza / Rispondi al commento
Orfeo  @  19/12/2005 09:02:12
   4 / 10
Soldi Buttati!!!!

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/12/2005 20.40.32
Visualizza / Rispondi al commento
filmfantasy  @  18/12/2005 21:34:50
   4½ / 10
Film troppo banale bello solo per la parte grafica. Peter Jackson che delusione

Gruppo REDAZIONE Invia una mail all'autore del commento cash  @  18/12/2005 11:31:40
   5 / 10
L'ho visto venerdì sera. per simpatia verso jackson, se l'avessi votato quella sera stessa avrei anche potuto ricompensarlo con un bel 7.
Già ieri iniziavo a riconsiderare il tutto, e oggi arrivo quasi ad una stroncatura.
Il problema è che Peter Jackson è un tamarro. Un tamarro con molti soldi.
ma è il dilemma di un regista che ha arraffato quanti più oscar poteva (tutti meritatissimi): battere il ferro finchè è bello rovente o chiudersi in solitaria meditazione (Cameron)? Jackson sceglie la prima strada, e peste lo colga. Sostenuto forse da una sicurezza in se stesso oltremodo esagerata, il regista neozelandese fallisce in ciò che era riuscito con lo splendido SDA: il perfetto equilibrio tra effetti speciali, trama, sentimenti profusi e quant'altro. A dire il vero una certa propensione per il manierismo e per esubero di forma la si poteva evncere dalla prima e terza versione estesa del SDA (fondamentale invece la seconda). fatto sta che un'ora e mezza di king kong è perfettamente inutile. La prima ora è splendida, con attori abbastanza solidi ma didascalici, ed un jack black che è spiaccicato a Welles. Si avverte una regia da cinema americano classico che non dispiace, davvero a tema e certamente funzionale. E anche l'approccio all'isola non è mica da buttare; non si può negare una certa tensione. ma qui casca l'asino. veniamo trascinati per circa un amezz'oretta in pieno SDA, con tanto di nativi identici agli urukhai (o come si scrive) e con muro massiccio che delimita la zona pericolosa che sembra uscito dal fosso di helm. pari pari, un porting senza precedenti. ma del resto è jackson che cita se stesso, e ci può anche andare. ma l'ora e passa successive son una vera maledizione, e portano velocemente alla frustrazione. jackson perde il controllo ed esagera VERAMENTE con la weta; ok, c'è il videogioco da promuovere, ma qui siamo agli eccessi. Più videogioco dell'ultimo guerre stellari e dell'ultimo matrix messi insieme. E perlopiù videogioco di situazioni stupide e ai limiti del ridicolo, come la ridicola corsa tra le gambe dei brontosauri. Insomma, di jurassic park ne abbiamo già visti tre, questo non era necessario. E già si avverte una certa stanchezza nella lotta di kong con i t-rex, ma quando si arriva all'attacco degli insettoni è davvero troppo. Ok, tutte sequenze che sarebbero dovute apparire nell'originale del 33, ma anche roba che si poteva comprimere in una mezz'oretta. Si avverte un gusto per l'eccesso davvero fine a se stesso, pacchiano e fastidioso. Oltretutto i personaggi rimbambiscono del tutto, e si trasformano in eroi alla marvel per cui è impossibile non provare un po'di sana vergogna. E, cosa fondamentale, il rapporto tra la ragazza e kong manca di quell'elemento preziosamente erotico, barattato per una poco credibile stima e simpatia reciproca. la "seduzione" della ragazza attraverso i canovacci mimici da vaudeville è davvero di cattivo gusto e involontariamente comica, così come le sapide scenate di gelosia del gorillone. Si veda la sequenza in cui i 2 giocano sul ghiaccio, da ergastolo. Approdati a new york, jackson non cambia linea, e ci fa assistere nuovamente a scontri eccessivi tra il gorillone e le macchine e tram della città. vabbè, bisogna giustificare il videogioco. E poi si arriva alla scena più famosa, realmente tragica nell'originale: l'abbattimento di kong sull'empire state building. ma dato che il rapporto tra lo scimmione e la ragazza è appena abbozzato non scatta il meccanismo catartico, e la fine di kong non muove a compassione.
Sì, certo, kong è fatto benissimo e sembra reale per davvero, ma ci mancherebbe altro.
e comunque se un pezzo di plastica del 33 mosso a passo uno traghettava lo spettatore verso ben altri sentimenti, io una riflessione la farei...

21 risposte al commento
Ultima risposta 20/12/2005 09.24.07
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo STAFF, Moderatore Kater  @  17/12/2005 16:00:42
   5 / 10
l'unico film di Peter Jackson che ho visto è Bad Taste, neanche uno della trilogia all'attivo, quindi mi incuriosiva questo King Kong per la nomea di genio che circonda il regista. Se da un verso il film non manca di belle idee e di soluzioni visive decisamente spettacolari, d'altro canto l'ho trovato insopportabilmente pesante. La parte dell'isola poi, che non ha un'utilità ai fini della narrazione, è eccessiva: troppo ricca, troppo lunga, troppi animali, troppo rutilante...alla fine inutile. Sembra quasi che tutto il film si muova attorno all'isola del Teschio, che a sua volta non è più un elemento della storia ma sembra il desiderio personale del regista di mostrare l'immagine di un suo mondo fantastico, in qualche modo isolandolo dal resto.
Bisogna riconoscere comunque che alcune soluzioni soprattutto di rappresentazione escono "dal genere" (la tribù aborigena, per esempio, è veramente notevole) ma non bastano per giustificare 3 ore di film.
Anche la storia impossibile tra Kong e la Watts, che di per se è tenerissima, unico momento portatore di poesia, è appesantita dalla mano di un regista che sembra troppo "volere esserci" e si può stare certi che c'è riuscito.
Un pò meno protagonismo da parte sua avrebbe senz'altro giovato.
Una domanda: è una mia impressione l'omaggio alla figura (non alla cinematografia) di Welles?

13 risposte al commento
Ultima risposta 29/01/2006 14.02.04
Visualizza / Rispondi al commento
Alberto  @  17/12/2005 12:02:04
   5 / 10
Troppo lungo, molte scene poteva risparmiarsele soprattutto all'inizio quando sono sulla nave. La Watts quando si mette a ballare sull'isola davanti a kong x intrattenerlo mi sa di ridicolo. Ridatemi Jessica Lange, quello del 1976 lo preferisco.

1 risposta al commento
Ultima risposta 17/12/2005 14.32.19
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento alcibiade666  @  16/12/2005 21:29:59
   4½ / 10
Il Peter Jackson mi sa che sta andando di male in peggio...Si è dato un po' alla testa dopo la trilogia de "Il signore delgi anelli".
A prescindere che l'idea del gorilla gigante mi è sempre sembrata ridicola, cmque gli effetti speciali lasciano molto a desiderare, in alcuni punti si possono distinguere addirittura i contorni.
Momenti lunghissimi che potevano essere accorciati di almeno la metà (es: il burrone con gli insettoni, la lotta tra kong e i t-rex, tutta la prima parte della nave, la fine).
Musiche accettabili e adeguate tranne l'ultimo quarto d'ora dove diventano troppo invadenti.
Inquadrature banali alla Star Wars e troppi primi piani. Niente male gli attori (anche se la Watts è un po' troppo inespressiva).
Un kolossal di 207 milioni di $ (che potevano essere spesi sicuramente meglio) che punta soprattutto sulla brodaglia di effetti speciali (brutti) e che sconfina troppo spesso nel "kietch".
Film mediocre troppo pretenzioso.

5 risposte al commento
Ultima risposta 17/12/2005 22.56.53
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele1968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astraailo - un'avventura tra i ghiacciangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhibrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore brucia
 NEW
cena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamentechiara ferragni - unpostedcitizen rosicountdown (2019)
 NEW
daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'artefigli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini man
 NEW
ghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orograzie a diohole - l'abisso
 NEW
i figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo migliore
 NEW
il paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerla belle epoquela famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marele mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetl'eta' giovanelight of my life
 NEW
l'immortale (2019)
 NEW
l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottiploipupazzi alla riscossa - uglydolls
 NEW
qualcosa di meravigliosorambo: last bloodroger waters us + themrosa (2019)
 HOT
santa sangrescary stories to tell in the darkse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonsolesono solo fantasmistoria di un matrimoniostrange but trueterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe gallows act iithe informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe new popethe reporttolkientorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new york
 NEW
un sogno per papa'una canzone per mio padrevasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempo
 NEW
western starsyesterday (2019)

995085 commenti su 42518 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net