io e beethoven regia di Agnieszka Holland USA, Germania, Ungheria 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

io e beethoven (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film IO E BEETHOVEN

Titolo Originale: COPYING BEETHOVEN

RegiaAgnieszka Holland

InterpretiEd Harris, Diane Kruger, Ralph Riach, Nicholas Jones, Joe Anderson, Phyllida Law, Matthew Goode, George Mendel

Durata: h 1.44
NazionalitàUSA, Germania, Ungheria 2006
Generedrammatico
Al cinema nel Giugno 2007

•  Altri film di Agnieszka Holland

Trama del film Io e beethoven

Poco prima della primissima esecuzione della Nona Sinfonia, il maestro Ludwig van Beethoven, Ú alla ricerca di collaboratori e tra i tanti viene selezionata Anna Holtz, talentuosa allieva del Conservatorio di Vienna. Ma quando le forti personalitÓ di entrambi si scontrano, il maestro umilia l'allieva che decide cosý di andarsene. Ma quando Beethoven, perde completamente l'udito non potrÓ fare a meno di richiamarla con se...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,92 / 10 (13 voti)6,92Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Io e beethoven, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

pernice89  @  03/11/2015 14:00:09
   5½ / 10
Non mi ha convinto fino in fondo.
Certo, Ed Harris qui interpreta Beethoven alla grande, e brava anche la Kruger. La prima parte del film mi stava interessando, ma poi il mio interesse ha cominciato a calare. Non so neanch'io spiegarne esattamente il motivo, ma semplicemente cominciava ad annoiarmi. La storia non riusciva più a coinvolgermi.
Colonna sonora ovviamente in tema e molto piacevole.
Non riesco ad arrivare al 6, ma comunque il mio voto è dettato più dal coinvolgimento che mi ha dato, quindi io non mi sento di sconsigliarlo a priori.
Provate.

davide corsico  @  14/02/2015 13:10:16
   6 / 10
un film ben fatto che descrive i tratti essenziali della personalità del compositore.
detto questo, è una pellicola che va presa cum grano salis: gli eventi descritti spesso non sono storicamente accertati o, peggio, sono dei veri e propri errori:
tanto per cominciare anna holtz è un personaggio di pura invenzione, e non è certo un dettaglio, considerato che il film ruota tutto intorno a lei (il titolo stesso ne è la prova). secondariamente, è accertato che beethoven, nell'ultimo periodo della sua vita (in cui il film è ambientato) era, in conseguenza alla sua sordità, quasi completamente muto; ma nel film parla eccome!
infine, anche se meno importante, gli epiteti attribuiti alle sonate di beethoven sono quasi tutti postumi, attribuiti da altri, quando invece nel film il compositore ne è a conoscenza.
nutro forti dubbi in merito alla modifica della partitura sull'inno alla gioia proposta da anna holtz: comunque è accettabile la soluzione cinematografica di personificare la musa beethoveniana che avrebbe ispirato il suo genio.
nonostante gli aspetti critici il voto finale è sufficiente: il film è gradevole e ben interpretato. occorre però che la visione sia consapevole delle numerosissime forzature cinematografiche. non vorrei mai che uno spettatore inesperto attribuisse a questa pellicola un reale valore storico.

crayon  @  08/02/2012 22:44:53
   5½ / 10
Anche accettando la mancata storicità rimane qualche problema. Regia incerta, si lascia tentare da facilonismi come movimenti di camera e zoom che non aggiungono veramente nulla. Il flashback che costituisce il film non serve a risolvere tensioni ne a mostrare percorsi individuali.



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

La figura di Beethoven è a mio giudizio, troppo istrionica, troppo mozartesca. La sordità non toglie e non aggiunge nulla, mentre nel vissuto del compositore ha avuto un ruolo enorme. Non è dunque un biopic, per il quale gli spunti sarebbero tantissimi (il saturnismo, l'irriverenza, la sordità)



Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

L'unica scena degna di rilievo è quella verso la fine del dettato musicale.

Zanibo  @  26/09/2011 00:48:43
   7½ / 10
Da otto per la musica e per come affronta il dramma dell'artista tormentato dalla vena creativa. Gli altri temi trattati dal film sono meno riusciti ma comunque da sei o sette.

laconico  @  18/06/2011 01:13:32
   7 / 10
Vietato a chi cerca l'attendibilità storica. Il film è una rielaborazione molto libera di episodi della vita di Beethoven, con molta invenzione. E questo è forse un po' il suo limite. Se ci si rassegna allo spirito romanzesco, il film risulta godibile perché la Hollander è una grande regista, gli attori sono credibili, l'ambientazione è suggestiva. Le musiche sono bellissime, la Kruger pure. Memorabile il pezzo del concerto con il complice gioco di mani di Ludwig e Anna, pura poesia. La trama è molto scarna ma il film, tecnicamente ben riuscito, non annoia.

Movie response  @  17/09/2009 14:51:56
   8 / 10
Un film piacevole anche se storicamente poco credibile. Se lo intendiamo come un film dalla trama surreale, è sicuramente una pellicola di pregio. Ed Harris riesce bene a caratterizzare e riprodurre il carattere e gli atteggiamenti di un personaggio della musica, consapevole della sua grandezza. La giovane Anna Holtz è in grado di dar testa alla rude e a volte minacciosa irruenza di Beethoven.
Rare se non inesistenti le scene patetiche, il film riesce a mantenere una sobrietà che gli fa guadagnare un bell'8!
Grandiosa, anche se molto fantasiosa, la scena del concerto svolto da Beethoven grazie ad Anna Holtz: minuti e minuti interi dedicati ad una sola scena che, nonostante questo, rimane secondo il mio parere una delle scene migliori del film.
Perde qualche punto la fine della pellicola, in realtà già rivelata nella scena iniziale (commettendo a mio giudizio un grosso errore nella resa della trama), che suscita nello spettatore un senso di incompiutezza dell'intreccio.
Molto azzeccati i piccoli momenti comici all'interno del film, che mettono in luce la sostanziale umanità di un personaggio che, sebbene sia considerato un genio divino, possiede tutti i difetti di un essere umano comune.
Gradevole il sonoro (ovviamente di Beethoven).

In breve: un film da vedere per chi ama il genio musicale di Beethoven ed è disposto a guardarlo senza pretendere necessariamente una corretta ricostruzione storica.

superburp  @  06/01/2008 00:12:11
   5½ / 10
Ed Harris è bravo, rende un Beethoven scorbutico, ma con un'anima profonda come pare fosse. Quella che non mi è piaciuta è stata la trama, è veramente ridicola come storia. Non si è mai sentita una cosa del genere, un direttore (tra l'altro donna nell'800, roba da fantascienza) che dirige il direttore che sta sul podio. Come film ispirato al mondo musicale ma completamente romanzato è senza dubbio migliore Amadeus di Forman.

tati  @  04/01/2008 09:32:31
   6½ / 10
diciamo che mi aspettavo di meglio....beethoven e' descritto in una maniera troppo colorata per essere veritiera........risulta un po' superficiale in quasi tutto il contesto e non mi ha avvolta come speravo...peccato

luca2012  @  04/07/2007 14:02:18
   4½ / 10
Un film ridicolo travestito da film d'autore. Una cialtronata in cui si salva solo la musica, nonostante la regista s'impegni a rovinare anche l'esecuzione della nona sinfonia.

jess  @  28/06/2007 09:43:32
   7 / 10
Buon film, vale la pena vederlo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 02/07/2007 16.43.04
Visualizza / Rispondi al commento
giumig  @  21/06/2007 00:38:27
   8 / 10
Un film poetico, delicato, di classe. Lirismo puro, un Ed Harris da Oscar, un'ottima regia e una grande sceneggiatura. Ma tutto passa in secondo piano quando entra in gioco la musica e la magnifica sequenza della nona sinfonia, che da sola vale il prezzo del biglietto per le emozioni e i brividi che regala.

Invia una mail all'autore del commento jeyar36a  @  16/06/2007 16:08:59
   9 / 10
Lo raccomando a chi è stanco di volgarità, effetti speciali,regia di cassetta.
Un plauso agli attori che riescono a trasmettere emozioni, alla fotografia e ovviamente alla musia: veramente incomparabile.
PS Non date retta al commento sul Corsera del 15/6, chi l'ha scritto è un fan delle Majors.
Renato

ciaggo  @  15/06/2007 23:08:04
   10 / 10
"Quando il silenzio vi avvolgerà, la vostra anima potrà cantare"


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 16/06/2007 16.55.40
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

(im)perfetti criminalia declaration of loveacque profonde (2022)after loveagainst the iceali & ava - storia di un incontroaline - la voce dell'amorealtrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerica latinaamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'belli ciaobig bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecitta' novecentoclean (2020)c'mon c'moncorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova erae' andato tutto benee buonanotteennio: the maestrofellini e l'ombrafemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofuriozagenerazione low costghiacciogiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli anni belligli idoli delle donnegli occhi di tammy fayegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hope (2019)hopper e il tempio perdutohotel transylvania 4 - uno scambio mostruosoi cassamortarii cieli di alicei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibileil legionarioil lupo e il leoneil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliil tempo rimastoil truffatore di tinderio e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass foreverjimmy savile: a british horror storyking - un cucciolo da salvarekoza nostrakurdbun - essere curdola cena delle spiela cena perfettala crociatala donna per mela fantastica signora maisel - stagione 4la fiera delle illusioni - nightmare alleyla figlia oscurala grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la notte piu' lunga dell'annola nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalambl'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionelaurent garnier: off the recordleonardo - il capolavoro perdutoleonora addiolet's kiss - franco grillini storia di una rivoluzione gentilelicorice pizzal'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigil'ultimo giorno sulla terralunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbiusnavalnyno exitnoi duenotre-dame in fiammeocchiali nerionly the animals - storie di spiriti amantiopen arms - la legge del mareour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrovĺs flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosaquel giorno tu sarairadiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placescream (2022)seance - piccoli omicidi tra amichesecret team 355sempre piu' bellosenza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionstringimi fortesul sentiero blusulle nuvolesundowntakeawaytapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the king's man - le originithe last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe tender barthe tragedy of macbeththe wall of shadowsthey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pitturatra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitrue motherstutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un eroeun figlioun mondo in piu'una famiglia vincente - king richarduna femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunderwater - federica pellegrini
 NEW
unwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029341 commenti su 47620 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

IL PEDONEUN GRANDE AMORE DA 50 DOLLARI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net