hypnosis (2011) regia di Davide Tartarini, Simone Cerri Goldstein Italia 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

hypnosis (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film HYPNOSIS (2011)

Titolo Originale: HYPNOSIS

RegiaDavide Tartarini, Simone Cerri Goldstein

InterpretiDaniela Virgilio, Federigo Ceci, Nicola Baldoni, Alberto Mancioppi, Narcisa Bonati

Durata: h 1.40
NazionalitàItalia 2011
Generethriller
Al cinema nel Giugno 2011

•  Altri film di Davide Tartarini
•  Altri film di Simone Cerri Goldstein

Trama del film Hypnosis (2011)

Hypnosis Ŕ un thriller paranormale, incentrato sulla terapia ipnotica video-documentata che Isaia R. Deutzberg, brillante psichiatra sperimentale americano, conduce su di un soggetto molto particolare: Christian Parenti, un paziente affetto da aneurisma cerebrale congenito, che gli provoca visioni inquietanti ed un'amnesia totale relativa ai suoi primi dieci anni di vita. Deutzberg viene a conoscenza del caso grazie alla sua compagna, Alice Moretti, migliore amica di Christian fin dai tempi dell'infanzia e figlia del Prof. Moretti, noto psichiatra, che ha avuto in cura Christian adottando una terapia "classica". Dopo una titubanza iniziale, Deutzberg subentra proprio al Prof. Moretti, attraverso una nuova e particolare terapia ipnotica. Le sedute hanno inizio. Le visioni richiamate alla memoria di Christian in questi esperimenti porteranno i tre nel suo paese di origine, un luogo magico dall'atmosfera immutata di fine ottocento, che rievoca un passato irrisolto e inspiegabilmente sinistro. Durante le videoriprese delle sedute, accadono fatti misteriosi e hanno luogo strane apparizioni, che faranno capire ai tre protagonisti che non si stanno confrontando con una regolare patologia ma con un'inquietante presenza che regna in quel luogo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   3,86 / 10 (11 voti)3,86Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Hypnosis (2011), 11 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

marcogiannelli  @  13/12/2016 07:35:39
   4 / 10
recitazione orribile, sonoro da schifo, storia stupida. Le ipnosi sono stupende, qualcosa di veramente abominevole, così come le visioni.
Il bosco fuori: a parte gli effetti splatter ben fatti (merito del grande Stivaletti) e la regia dignitosa, il resto è un insieme di no sense continuo e un filo logico che non esiste. E' proprio la sceneggiatura a non funzionare.

outsider  @  17/07/2013 09:05:32
   5½ / 10
Sapienza e gusto per il cinema da parte del BaFFo passano anche da questo fiilm che neei tratti vicino la fabbrica ricorda tanto lo Zeller di pupi avati.
La protagonista farebbe bollire il sangue ma e' vestita. Mancavano i soldi e gli altri interpreti sono poco credibilì. Premiamo la idea

topsecret  @  21/12/2012 11:07:32
   4 / 10
La capacità interpretativa del protagonista è quasi ipnotizzante, riesce a farti chiudere gli occhi appena proferisce parola.
Nulla da salvare in questo film: effetti grafici discreti ma privi d'impatto, storiella poco creativa e senza grandi dosi di tensione, personaggi lobotomizzati, troppi dettagli scopiazzati e fuori posto.
In Italia non siamo così bravi nell'imbastire horror convincenti, non ultimamente almeno, e così diamo vita a queste brutte copie di idee altrui già ben sviluppate che non ci portano da nessuna parte.

Invia una mail all'autore del commento ziokartella  @  27/11/2012 12:39:13
   3 / 10
A tratti imbarazzante, anche se ho visto di peggio....

despise  @  13/09/2012 16:08:45
   3 / 10
Peccato, perchè prima di tutto è un prodotto italico e quindi andrebbe supportato, secondo perchè l'idea di partenza era davvero accattivante... purtroppo la realizzazione lascia (quasi) del tutto a desiderare... forse si salva dalla stroncatura totale solo perchè un'opera prima e soprattutto low-budget.
Da ricordare solo le location, a tratti splendide....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR carsit  @  13/05/2012 09:32:04
   2 / 10
la trama che non si capisce.... attori poco credibili... delirante nel finale..le poche idee buone vengono sviluppate in maniera veramente oscena...
una follia di film... poi spesso l'audio e le musiche vengono utilizzate molto male nelle stesse scene e risultano spesso ingombranti!!!
inoltre lo spettatore può notare le riprese da fiction italiana, che non aiuta assolutamente ad alzare il voto.... una schifezza!!!!

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  23/03/2012 10:24:24
   4½ / 10
Horror low budget targato Italia. Un film che mi incuriosiva per diversi aspetti, sia perchè in Italia escono numericamente pochi film di genere sia per la tematica sulla carta suggestiva e sia per le ambientazioni di provincia.
Partendo proprio da quest'ultima caratteristica bisogna ammettere che il lavoro è stato ben eseguito; infatti le location sono davvero suggestive e riescono a supportare l'idea di inquietudine che il film suggerisce.
Per quanto riguarda il resto però la visione è stata davvero deludente a partire da una sceneggiatura piena di buchi, per passare agli attori poco convincenti e infine ad alcune scene davvero pessime (es. le varie sedute d'ipnosi).

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  05/01/2012 11:08:02
   6 / 10
Sarò uscito di senno ma questo film non mi è dispiaciuto,"Hypnosis" è un horror italiano tanto acerbo e ridicolo in alcuni passaggi quanto intrigante e ben costruito in altri.
Sconta una sceneggiatura troppo frastagliata in cui i vari misteri imboccati non trovano quasi mai risposte persuasive,come nel sibillino epilogo, lasciato completamente all'intuizione dello spettatore presumo più per incapacità di fornire risposte esaustive che per scelta ponderata.
Il budget a disposizione non permette di dar forza a certe scene che richiederebbero un effetto più sinistro,di conseguenza molte idee finiscono sprecate non per colpa dei registi che sembrano possedere delle qualità.
Disastrose le sconcertanti sessioni di ipnosi che aizzano la risata,peccato per quel pre-finale poco incisivo,si palesa però un'ottima conoscenza del genere che confluisce in una storia dall'irruente incipit sfoderato sui titoli di testa in un centrato omaggio ai thriller-horror anni '70, per poi svariare tra apparizioni spettrali in asian style e riti ancestrali che ricordano la minacciosa provincia rurale di Pupi Avati.
Da applausi la scelta delle location scovate tra l'hinterland milanese e il paese di Crispino d'Adda situato in provincia di Bergamo,luogo dal vago sapore lovecraftiano in cui i gradevoli scenari naturali e la coerenza architettonica delle abitazioni fa a pugni con il desolato panorama di un'inquietante fabbrica abbandonata.
Non particolarmente azzeccato il protagonista,Nicola Baldoni nei panni del ragazzo sempliciotto con qualche problema mentale rende maluccio,meglio gli altri interpreti a partire da Daniela Virgilio già avvezza al genere e vista ne "Il bosco fuori".
Davide Tartarini e Simone Cerri Goldstein mettono troppa carne al fuoco e finiscono vittime di un groviglio soprannaturale che non sanno come risolvere,sbagliano alcune scene clou però mostrano del talento soprattutto nella messa in scena,hanno idee e una capacità non comune di creare atmosfere tenebrose.
Per me un 6 di incoraggiamento in attesa di uno script migliore e di qualche soldino in più se lo meritano.

2 risposte al commento
Ultima risposta 09/01/2012 09.33.58
Visualizza / Rispondi al commento
deliver  @  14/12/2011 03:22:39
   3 / 10
Di fronte ad un film del genere, vien da chiedersi se i registi ci fanno o se ci sono. Forse la seconda, perché ci vuole coraggio a scrivere una storia strampalata dove la confusione regna sovrana, fino ad un finale "appiccicato" e di rara cretineria...

Invia una mail all'autore del commento Barone  @  30/07/2011 03:27:06
   3½ / 10
Aiuatami a ddì brutto!
Pessima recitazione e storia che non si sa dove voglia andare a parare.
Lento e abbastanza inutile. Peessimo esempio di cinema italiano.... ma perchè fare una roba del genere?

deralte  @  02/07/2011 17:32:48
   4 / 10
Storia che potrebbe essere pure interessante ma che è rovinata dalla creazione di situazioni molto piatte e da una gestione di attori con relativi dialoghi che rendono il film simile ad una fiction.. insomma, zero emozioni - tra l'altro non ho pure capito il senso di quel finale.. L'ambientazione nel piccolo paesello di Crespi d'Adda era molto interessante - personalmete quelle zone lungo il fiume Adda mi affascinano - ma anche qui non ho percepito una costruzione di un'atmosfera inquietante che avrebbe potuto dare quel qualcosa in più.. Comunque troppo penalizzanti secondo me gli aspetti negativi.. Trailer ingannevole.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1049816 commenti su 50709 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

7 BOXESBLIND WARCACCIA GROSSACHAINED FOR LIFECHIEF OF STATION - VERITA' A TUTTI I COSTICONFESSIONI DI UN ASSASSINOCONTRO 4 BANDIERECUGINE MIEDAREDEVIL - IL CORRIERE DELLA MORTEDAUGHTER OF DARKNESSDISAPPEAR COMPLETELYDOUBLE BLINDGIRL FLU - MI CHIAMANO BIRDGUIDA ALL'OMICIDIO PERFETTOI 27 GIORNI DEL PIANETA SIGMAINTIMITA' PROIBITA DI UNA GIOVANE SPOSALE DIECI LUNE DI MIELE DI BARBABLU'MERCY (2023)NOTTI ROSSEORION E IL BUIOOSCENITA'RAPE IN PUBLIC SEASANGUE CHIAMA SANGUESPECIAL DELIVERYSUSSURRI - IL RESPIRO DEL TERRORETHE BELGIAN WAVETHE DEVIL'S DOORWAYTHE EXECUTIONTHE GLENARMA TAPESTHE PAINTERTHE WAITUNA SECONDA OCCASIONEUNA TORTA DA FAVOLAUN'ESTATE DA RICORDARE (2023)VENDETTA MORTALE (2023)WHAM!

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net