hara-kiri: death of a samurai regia di Takashi Miike Gran Bretagna, Giappone 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

hara-kiri: death of a samurai (2011)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film HARA-KIRI: DEATH OF A SAMURAI

Titolo Originale: ICHIMEI

RegiaTakashi Miike

InterpretiEbizo Ichikawa, Eita, Hikari Mitsushima, K˘ji Yakusho

Durata: h 2.06
NazionalitàGran Bretagna, Giappone 2011
Genereazione
Al cinema nell'Ottobre 2011

•  Altri film di Takashi Miike

Trama del film Hara-kiri: death of a samurai

Il samurai Hanshiro si reca presso la casa del clan Ii, che ha a capo il ricco Kageyu, per chiedere l'autorizzazione a commettere suicidio rituale. Kageyu lo informa che ormai accade sempre pi¨ spesso che ci siano samurai in povertÓ che fingono di volersi suicidare solo per poter accedere alle case dei ricchi per chiedere aiuto in denaro. Gli racconta cosý la vicenda di un giovane samurai, Motome, il quale aveva avanzato la stessa richiesta per poi rivelare di aver bisogno di un aiuto per curare la moglie ammalata e il figlioletto morente. Il clan lo aveva costretto a morire di una morte atroce perchÚ obbligato a suicidarsi con la spada di bamb¨ che aveva sostituito quella metallica venduta per bisogno. Hanshiro ascolta ma poi mostra di conoscere bene quella storia.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,50 / 10 (5 voti)8,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Hara-kiri: death of a samurai, 5 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

sottopressione  @  07/07/2015 21:55:15
   9 / 10
Sarò di parte ma non riesco a non amare i film di Miike. La grandezza assoluta di un regista si nota anche da come riesce a cambiare registro senza mai scendere al di sotto di un livello elevatissimo.
Fotografia e paesaggi splendidi, Giappone feudale riproposto con estrema fedeltà come già era accaduto in 13 Assassini, col quale si associa essendo anche questo un remake (non ho visto originale, lo recupererò)
L'onore e il rispetto.
Per me, Enorme.

Danae77  @  07/07/2015 21:55:07
   9½ / 10
"Io semplicemente vivevo aspettando la primavera"
Amore, odio, profondissimo dolore, vendetta, umiliati, piegati e spezzati in un tentativo di elemosinata umanità considerata "suicidio farsa".
Straziante....la vita rivista e rivissuta negli occhi del samurai e, dall'altra parte, il feticcio dell'onore. Grande Miike.

Sestri Potente  @  20/11/2013 19:45:41
   10 / 10
Un vero capolavoro, anche se si tratta di un remake.
Uno dei film più intensi e romantici che abbia mai visto, ma allo stesso tempo anche tragico e crudele.
Protagonisti al top, e un Takashi Miike che dimostra ancora una volta la sua versatilità dal momento che questo sicuramente non è il suo classico genere.
Fotografia e ambientazioni sublimi, quindi un Giappone feudale ricostruito degnamente come già era successo in 13 Assassini.
L'onore sopra ogni cosa, nessun compromesso e nessuno sconto...
Impressionante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Tumassa84  @  09/06/2013 02:29:50
   6 / 10
Nonostante la ricercatezza e la cura formale del film, Miike perde impietosamente il confronto con l'originale di Kobayashi. Ma quello che meno capisco è proprio il senso di questo remake, essendo la pellicola del '62 già un capolavoro di per sé. E mi spiace che Miike si sia prestato a questa dubbia operazione... alla fine il bravo regista di Osaka viene per forza di cose schiacciato dal predecessore, e ne esce il suo film forse meno personale, dove la sua mano è meno visibile. In qualsiasi suo film, anche nei più canonici, c'è sempre comunque un momento, una scena, un tocco tipicamente miikiano, ma qui ho fatto fatica a trovare un valore aggiunto che il regista abbia dato al film.

Do la sufficienza perchè il film è fatto bene, e con regia e cast che si ritrova ci mancherebbe, ma perdendo tutta la carica innovatrice, dissacrante e di critica ideologica e sociale dell'originale, il remake di Miike rimane un puro esercizio di stile.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/03/2013 14:29:36
   8 / 10
Non ho visto la pellicola originale di Kobayashi da cui Miike ha tratto questa sorta di remake, ma con uno stile estremamente controllato, per non dire funereo, Miike mostra non tanto la morte di un uomo, quanto la morte di un mondo e del suo codice, una vuota scatola dove non esiste più compassione verso le disgrazie di coloro che in nome di questo codice hanno servito e combattutto.
Un'ipocrisia che diventa crudeltà gratuita, togliendo ogni dignità persino nel momento della propria immolazione, dopo un'esistenza in cui caduti in disgrazia per la morte del proprio signore, si trovano in un contesto che li pone ai margini della società che si sta trasformando. Così tra nobili ancora ricchi e nuove classi di mercanti che stanno rapidamente emergendo, il samurai e la propria famiglia vivono la classica situazione dei reietti miikiani. Bellissima la fotografia e notevoli anche le musiche di Sakamoto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

(im)perfetti criminalia declaration of loveacque profonde (2022)after loveagainst the iceali & ava - storia di un incontroaline - la voce dell'amorealtrimenti ci arrabbiamo (2022)ambulanceamerica latinaamma's way - un abbraccio al mondoananda (2022)anima bellaanimali fantastici: i segreti di silenteapollo 10 e mezzoarthur rambo - il blogger maledettoassassinio sul nilo (2022)atlantis (2019)bad roads - le strade del donbassbe my voicebeautiful mindsbelfastbella ciao - per la liberta'belli ciaobig bugbla bla babybocche inutilibrotherhood (2021)calcinculocaliforniecaveman - il gigante nascostoc'era una volta il criminecitta' novecentoclean (2020)c'mon c'moncorro da tecriminali si diventacyranodakotadarklingdio e' in pausa pranzodoctor strange nel multiverso della folliadownfall: il caso boeingdownton abbey 2: una nuova erae' andato tutto benee buonanotteennio: the maestrofellini e l'ombrafemminile singolarefinale a sorpresa - official competitionfleefragilefresh (2022)full time - al cento per centofuriozagenerazione low costghiacciogiovanna, storie di una vocegiulia - una selvaggia voglia di liberta'gli amori di anaisgli amori di suzanna andlergli anni belligli idoli delle donnegli occhi di tammy fayegli stati uniti contro billie holidaygold (2022)hope (2019)hopper e il tempio perdutohotel transylvania 4 - uno scambio mostruosoi cassamortarii cieli di alicei segni del cuoreil discorso perfettoil filo invisibileil legionarioil lupo e il leoneil male non esisteil mondo a scattiil muto di gallurail naso o la cospirazione degli anticonformistiil palazzoil peggior lavoro della mia vitail ritratto del ducail sesso degli angeliil tempo rimastoil truffatore di tinderio e lulu'io lo so chi sieteio restoio sono veraitalia. il fuoco, la cenerejackass foreverjimmy savile: a british horror storyking - un cucciolo da salvarekoza nostrakurdbun - essere curdola cena delle spiela cena perfettala crociatala donna per mela fantastica signora maisel - stagione 4la fiera delle illusioni - nightmare alleyla figlia oscurala grande guerra del salentola macchina delle immagini di alfredo c.la notte piu' lunga dell'annola nuova scuola genovesela promessa: il prezzo del poterela scuola degli animali magicila tana (2021)l'accusal'altro buio in salalambl'arma dell'inganno - operazione mincemeatl'audizionelaurent garnier: off the recordleonardo - il capolavoro perdutoleonora addiolet's kiss - franco grillini storia di una rivoluzione gentilelicorice pizzal'incendiaria (2022)lizzy e red - amici per semprel'ombra del giornoluigi proietti detto gigil'ultimo giorno sulla terralunana - il villaggio alla fine del mondomancino naturalemarry me - sposamimartin luther king vs fbimatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomemory boxmistero a saint-tropezmoonfallmorbiusnavalnyno exitnoi duenotre-dame in fiammeocchiali nerionly the animals - storie di spiriti amantiopen arms - la legge del mareour fatherparigi, 13 arr.parigi, tutto in una notteperdutamente (2021)petrovĺs flupiccolo corpopopower of romequando hitler rubo' il coniglio rosaquel giorno tu sarairadiograph of a familyred rocketreflectionsarura - the future is an unknown placescream (2022)seance - piccoli omicidi tra amichesecret team 355sempre piu' bellosenza fine (2021)settembre (2022)sonic 2 - il filmspencerstoria di mia mogliestrawberry mansionstringimi fortesul sentiero blusulle nuvolesundowntakeawaytapirulanthe adam projectthe alpinistthe batmanthe bunker gamethe contractor (2022)the king's man - le originithe last rave - a free party storythe lost city (2022)the northmanthe tender barthe tragedy of macbeththe wall of shadowsthey live in the greytintoretto - l'artista che uccise la pitturatra due mondi (2021)tromperie - ingannotroppo cattivitrue motherstutankhamon. l'ultima mostraun altro mondo (2021)un eroeun figlioun mondo in piu'una famiglia vincente - king richarduna femminauna madre, una figliauna squadrauna storia d'amore e di desideriouna vita in fugaunchartedunderwater - federica pellegrini
 NEW
unwelcomevecchie canaglievesuvio - ovvero: come hanno imparato a vivere in mezzo ai vulcanivetrovoyage of time - il cammino della vitawindfallwyrmwood: apocalypsex (2022)you won't be alone

1029341 commenti su 47620 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

IL PEDONEUN GRANDE AMORE DA 50 DOLLARI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net