grandmother's house regia di Peter Rader USA 1988
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

grandmother's house (1988)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film GRANDMOTHER'S HOUSE

Titolo Originale: GRANDMA'S HOUSE

RegiaPeter Rader

InterpretiEric Foster, Kim Valentine, Len Lesser, Ida Lee

Durata: h 1.30
NazionalitàUSA 1988
Generethriller
Al cinema nel Gennaio 1988

•  Altri film di Peter Rader

Trama del film Grandmother's house

Rimasti orfani due ragazzini vanno a vivere con i nonni. Una notte i bambini scoprono che gli anziani sono soliti assassinare i passanti senza apparente motivo. Cominciano cosý le indagini tra tensione, suspense e terrore...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   4,83 / 10 (9 voti)4,83Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Grandmother's house, 9 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

alex94  @  27/08/2016 14:54:05
   6½ / 10
Vecchio horror-thriller (semisconosciuto dalle nostre parti) che nonostante non sia memorabile, riesce almeno a risultare godibile,parecchio migliore di come me lo aspettavo.
Siamo infatti davanti ad un film per ragazzi che nonostante,come andava di moda negli anni 80, racconti una storia dal punto di vista dei bambini (siamo un po dalle parti del classico stand by me.....quanto meno lo richiama) presenta un atmosfera molto più cupa ed inquietante rispetto ad altri prodotti del genere e ci si ritrova circondati fin dai primi minuti da un fitto alone di mistero.
Di buon livello la regia,che riesce a mantenere abbastanza alto l'interesse dello spettatore per gran parte della durata della pellicola e a trasmettere a tratti anche una certa dose di tensione.
Non esaltante il resto dell'aspetto tecnico che appare molto televisivo,appena sufficiente la recitazione.
Certo la mancanza di paura vera e propria e di splatter si avverte,però il film in fin dei conti ha una sua dignità e si lascia vedere senza problemi.

BlueBlaster  @  13/02/2014 16:44:46
   5 / 10
Un thriller-horror per i ragazzini degli anni 80 in pieno stile Stephen King (vedi somiglianze con "Stand by me")...a dispetto di altri titoli di quegli anni, della locandina e dello stampo teen la pellicola è molto seria e lugubre.
Regia e attori più che decenti, meno bene la colonna sonora....purtroppo la parte finale che dovrebbe essere piena di colpi di scena finisce rompere un pò le balle.
Non c'è chissà quale originalità o scene che rimangono particolarmente impresse però risulta guardabile e con discreti momenti di suspanse, se ci si accontenta si lascia vedere senza rimpianti.

Jolly Roger  @  25/01/2014 15:16:38
   5 / 10
Un thriller con leggere tinte horror, di quel filone tipicamente anni 80 di film che avevano protagonisti dei ragazzini, magari fratelli / sorelle, che si trovavano immersi in situazioni misteriose o che, per caso, vedevano cose che non avrebbero dovuto vedere. Naturalmente non erano creduti da nessun adulto o comunque non avevano il supporto di nessuno dei più grandi, quindi non rimaneva che coalizzarsi per cercare di risolvere la situazione :-)
La storia è quella di David e Lynn, fratello minore e sorella maggiore che, in seguito alla morte dei genitori, si trasferiscono nella grande casa di campagna dei nonni.
I due nonnetti sembrano due vecchietti poco arzilli ma molto simpatici.
In realtà, sono molto arzilli ma molto meno simpatici. Misteriose cose accadono attorno a quella casa, una strana zingara si aggira nei dintorni e i nonnetti sembrano sapere più cose di quelle che raccontano…
un azzeccatissimo colpo di scena centrale ci aiuterà a meglio capire la situazione, dopodichè il film regalerà anche qualche momento di suspense.
Bellissima la location, la grande casa e soprattutto i boschi che la circondano, ma soprattutto il campo di arance. Tutto però non sufficientemente valorizzato da una fotografia molto lienare e da una regia molto televisiva.
Tutto sommato il film si può guardare…ma, onestamente, non è un granchè. E' lento e ha alcuni difetti imperdonabili.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

krueger419  @  30/12/2013 20:01:28
   5 / 10
BHA... non so, mi ha lasciato perplesso.
Ci sono solo tre cose che si salvano di questo film: la recitazione, la regia e la location.
I primi 40 minuti sono interessanti, poi il film degenera..
A metà c'è un colpo di scena banale e scontato dopodiché un susseguirsi di inseguimenti con una buona dose di tensione.
Il colpo di scena finale è orribile e tecnicamente impossibile

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Someone  @  30/07/2013 14:43:31
   3½ / 10
Filmetto brutto brutto, con picchi trash da antologia (vedi scena del razzo volante).

Regia televisiva, trama assolutamente priva di pathos,
attori incredibilmente poco convincenti (fratello e sorella espressivi quanto una blatta).

Assolutamente non consigliato!

InvictuSteele  @  09/12/2012 23:16:28
   5 / 10
L'ho rivisto dopo molto tempo, in realtà non si tratta di una brutta pellicola, la regia è discreta così come la recitazione, i colpi di scena ci sono nonostante ci siano evidenti buchi di sceneggiatura. A volte si ha l'impressione che i personaggi si muovano a vuoto e senza senso, i dialoghi reggono abbastanza bene anche se non si capiscono certi scivoloni (l'apice del dialogo è questo, Lui: "Eccola, la pazza ci sta fissando, i suoi occhi ci scrutano" Lei: "Ma quella è un'oca"....... mah vabbè??!?!?!!. Inoltre il tanto esaltato finale è fumoso e lascia tantissime domande. Detto ciò questo thriller non raggiunge la sufficienza.

Dante69  @  26/08/2012 02:30:04
   7 / 10
Un buon film thriller/Horror che crea nn poca suspense , l'attenzione per lo spettatore regge per tutta la durata della pellicola , attori che convincono e una trama assolutamente mai scontata, di colpi di scena infatti ne vedrete a bizeffe.
Troverete la risposta a tutti i segreti che il film cela solo negli ultimi 30 secondi finale di questo thriller meravigliosamente costruito e diretto da Peter Rader(co-sceneggiatore di waterworld).
Tensione , suspense e brividi di terrore vi aspettano .

marfsime  @  28/03/2009 17:35:52
   4½ / 10
Sostanzialmente concorde con Living..un film inconcludente che fa acqua su molti aspetti..la scneggiatura poi è troppo fumosa..così come il finale che lascia aperti molti interrogativi..se non lo guardate non vi perdete nulla.

Invia una mail all'autore del commento Living Dead  @  25/01/2008 12:23:00
   2 / 10
Gli anni '80 furono portatori di un'abnorme quantità di film horror. Tanti sono da ricordare, altrettanti da dimeticare e Grandmother's House è uno di questi.
Bruttissimo thriller, sceneggiato da schifo ma soprattutto inutile nella sua ridicolaggine. Prodotto da Nico Mastorakis (quello di island Of Death), questo filmaccio dovrebbe essere da poco uscito in dvd, quindi, se lo vedete, statene ben alla larga. E io che mi aspettavo un horrorino su una nonna assassina ..e invece..

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1013530 commenti su 44801 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net