freedom writers regia di Richard LaGravenese USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

freedom writers (2007)

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FREEDOM WRITERS

Titolo Originale: FREEDOM WRITERS

RegiaRichard LaGravenese

InterpretiPatrick Dempsey, Hilary Swank, Scott Glenn, Will Morales, Imelda Staunton, Robert Wisdom

Durata: -
NazionalitàUSA 2007
Generedrammatico
Al cinema nel Gennaio 2007

•  Altri film di Richard LaGravenese

•  Link al sito di FREEDOM WRITERS

Trama del film Freedom writers

In un ambiente molto ostile ed in un contesto sociale difficile, una giovane insegnante cerca di trasmettere alla sua classe composta di diverse etnie, l'importanza di un'educazione che vada oltre l'aspetto formativo della scuola superiore, l'importanza del rispetto verso gli altri, della tolleranza del saper convivere...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,47 / 10 (37 voti)7,47Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Freedom writers, 37 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  17/04/2019 15:16:26
   8 / 10
Sorprendente, non conoscevo Freedom Writers, l'ho trovato su sky.
Un film tratto da una storia vera è molto coinvolgente, affronta delle tematiche attuali come quelle della descrimiazione e del razzismo, l'immagine dell'insegnante è quella più importante, grazie al suo lavoro riesce a cambiare la mentalità dei suoi alunni, creando non solo un gruppo, ma anche una famiglia.
Il film si svolge in una delle zone più cattive, ostili e malfamate di Los Angeles, la voglia di rivalsa dei ragazzi promossa dal progetto di Erin riuscirà a prendere il sopravvento, seppur le difficioltà che questi ragazzi devono affrontare ogni giorno.
Lo svolgimento della trama e convincente e non cade nel buonismo, in alcuni tratti è molto drammatico e non lascia indifferenti.
Gli attori hanno un ruolo chiave, soprattutto l'insegnante interpretata da una bravissima e carinissima Hilary Swank, il suo carisma coinvolge, non me l'aspettavo, il suo ruolo non era facile, bravo anche Patrick Dempsey nella parte del marito.
Freedom Writers è un piccolo capolavoro del decennio passato, tratta dei temi importanti e lo fa bene, peccato che in Italia sia poco conosciuto.
Io consiglio di vederlo.

Matteoxr6  @  22/03/2015 02:51:05
   4½ / 10
Storia trita e ritrita (si pensi solo a Sister Act o al professor Keating) raccontata in pieno stile americano, nell'accezione più negativa del termine. Ispirato ad una storia reale, ma romanzato nel più facilone e stereotipato dei modi per strizzare entrambi gli occhi al pubblico col fazzoletto in mano pronto a commuoversi da tanta beltà. Dai, per favore.

Lory_noir  @  05/01/2014 00:41:28
   8 / 10
Ci sono diversi film che trattano di scuola e criminalità in America, ma questo devo dire che è particolarmente bello, forse perché mostra con meno ipocrisia le realtà di cui parla o perché da speranza essendo tratto da una storia vera. Un plauso a Hilary Swank e a Imelda Staunton, sempre bravissime.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  29/08/2013 04:09:41
   8 / 10
Ho pianto per quasi tutta la durata.

Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  13/06/2013 19:17:29
   7½ / 10
Avrà pure piccole derive banali da ammerigani, chissenefrega.
Bel film, coinvolgente a livello emotivo, ancora di più perché tratto da una storia vera.
Lo proporrò presto ai miei alunni di Terza, può offrire vari spunti per approfondire alcuni temi importanti.

StIwY  @  21/05/2013 11:38:54
   3 / 10
Signori, non avete capito niente.

A parte l'infarcitura piena di luoghi comuni e banalità, questo film è il solito tiro mancino degli amerrigani. Perché ' Semplice, perché si tira in ballo il discorso della seconda guerra mondiale e dell'olocausto.

Sono successe migliaia di stragi nella storia dell'uomo, ma ovviamente non si ricordano.......quella dell'olocausto invece si perché gli amerrigani sono stati protagonisti indiscussi, e non perdono occasione per ricordarlo al mondo.....per l'ennesima volta.

Il film è questo, quindi, solo un'ennesimo manifesto pro-amerriga e amerrigani, il resto è solo una trama facilona, puerile, banale, non c'è nulla di originale, ma solo storie già viste mille volte

eletar  @  08/05/2013 02:53:32
   7½ / 10
Il film ha un grande ritmo, è emozionante, riesce a coinvolgere profondamente lo spettatore, facendolo entrare nella vita, e nelle difficoltà di questo gruppo di ragazzi... vincendo ogni forma di pregiudizio. In contesti sociali difficili, lo ritengo anche un film altamente educativo, in quanto consente di porsi di fronte agli altri e alla vita in maniera diversa.. guardando tutto sotto un'altra luce... e non ultimo, consente di guardarsi dentro

Gruppo COLLABORATORI SENIOR dubitas  @  09/04/2013 20:13:04
   8 / 10
Ottimo film che affronta una tematica attuale e riesce a incuriosire lo spettatore con uno svolgimento coinvolgente e (anche) commovente.La bravura del regista sta nell'aver creato momenti poetici proponendo dialoghi insegnante-alunno molto stimolanti e significativi.Giusta ed appropriata la colonna sonora, apprezzabile anche il tenativo di aver riportato una storia vera (VERA),successa in America, con un sensibile tocco di realismo ed un'abilitÓ non comune di sintesi.Anche se il messaggio finale Ŕ intriso un po' di retorico, Ŕ pur sempre bello e condivisibile : ognuno deve sperare in un futuro migliore, iniziando una sfida quotidiana con la realtÓ circostante, variegata e ricca di sfaccettature.L'ambiente per eccellenza di formazione, dove vanno affinate e migliorate queste abilitÓ, Ŕ la scuola.Bravissima la Hilary Swank e non solo come insegnante, ma anche proprio come attrice,oltre che bella.Nel complesso un film magnifico che consiglierei a tutti!

Vedi recensione

Gruppo COLLABORATORI Gabriela  @  21/01/2013 19:15:05
   8 / 10
Ma che sorpresa questo film.

Visto per caso perchè amo la Swank, ma mi ha preso subito fin dalle prime battute.
Peccato non sia uscito nelle sale ma è una chicca da non perdere, nonostante i luoghi comuni, è molto coinvolgente.... e poi è ispirato ad una storia vera; di quelle che ti fanno ancora avere delle speranze nonostante tutto.

3 risposte al commento
Ultima risposta 22/01/2013 19.01.32
Visualizza / Rispondi al commento
Andrea Cisonkik  @  18/11/2012 02:36:31
   9 / 10
perchè 9?perchè al di fuori della swank,formidabile come in quasi tutti i suoi film,non c'è un gran cast,ma piccoli giovani attori,che forse non hanno fatto altri film,ma che mi hanno emozionato.una storia vera, trasportata con grande naturalezza sul grande schermo.da vedere perchè fa riflettere e insegna

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

emasen4  @  12/06/2012 14:02:14
   7½ / 10
Una sola parola BELLO. Non mi aspettavo un film di tale impatto emotivo. Parlaimo chiaro sul genere era già stato detto molto, ma questo film pur non essendo molto originale è sicuramente coinvolgente ed emozionante, sfido chiunque nel guardarlo non cacci almeno una lacrima. Ottima Hilary Swank nella parte della professoressa ma anche tutto il resto del cast non sfigura. Veramente un film di forte impatto emotivo e con una bella colonna sonora. Citazione per Tupac con la sua Keep Ya Head Up. Da vedere per gli amanti del genere e non solo. Sorpresa almeno per me che non conoscevo affatto questo film.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Peter Lyman  @  27/11/2011 14:43:15
   7½ / 10
Bello, scorrevole e coinvolgente. Si potrebbe guardare in qualunque momento della giornata, è sempre piacevole. Mi aspettavo qualcosina di più da Dempsey. Per il resto sono tutti bravi.

2 risposte al commento
Ultima risposta 29/11/2011 20.51.50
Visualizza / Rispondi al commento
Gioyest  @  04/11/2011 04:34:37
   10 / 10
E' senz'altro un buon film, diretto con maestria nonostante l'assenza dell'ormai stereotipato schema che vede l'eroe in tumultuosa azione superare l'ostacolo imposto dall'intreccio. E' un film che parla di una storia vera, di una situazione attuale, di un aspetto fra i più importanti per tutti: l'istruzione. Sebbene sia un film statunitense non scade in banalità. Volendo dare un voto considerando solo i canoni da "cinefilo", la pellicola merita un 8++ anche per la sola interpretazione della protagonista (Hillary Swank) e la coerenza della regia. Il dieci l'ho messo per controbilanciare un voto dato da altri che a dir poco non ne hanno colto la complessità.

kako  @  09/10/2011 17:17:26
   9 / 10
piacevolissima sorpresa questo film tratto da fatti realmente accaduti. Toccante, profonda, coinvolgente e commovente storia che lascia un bellissimo messaggio e ci mostra come sia possibile l'integrazione anche negli ambienti più ostili, quando si riesce a capire che non è il colore della pelle, o la classe sociale o l'etnia che importa veramente, ma quello che proviamo in fondo al nostro cuore.

GTX33guitar  @  05/07/2011 19:02:54
   7 / 10
film molto bello basato su una storia vera..

krypton  @  10/06/2011 10:56:22
   7½ / 10
Sono d'accordo in tutto e per tutto con gli altri utenti! Il film non si distingue per una trama particolarmente originale, ma è ben diretto, appassiona e descrive bene le problematiche dei giovani delle periferie. Consigliato!

xtrinix  @  15/05/2011 11:31:56
   7½ / 10
Anche se la trama non è originalissima ho trovato il film coinvolgente e toccante, anche se a volte fare il bene della società comporta fare delle scelte nella tua vita privata e assumertene le conseguenze. Hilary Swank bravissima e mi ha toccato particolarmente

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER..
Davvero un bel film.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  07/09/2010 15:55:24
   8 / 10
Che film controverso.
Giudizio arduo: la mia parte sentimentale/sognatrice/ingenua, alla quale tendenzialmente sono più propenso dare credito, mi suggerisce un voto bello e pieno, un voto a un film bellissimo che mi ha fatto commuovere come pochi altri, che mi ha dato anche idee e speranza per misteriosi avvenire.. Un film pieno di passione, con eccellenti interpreti (Swank e Staunton perfette) e ragazzi meravigliosi, un film in cui si respira un'America vera e problematica, al di là delle falsità di una nazione spesso disegnata a 32 denti. Un film che nel riprendere una straordinaria storia vera, assume ancor più valore poetico e spirituale..Un film che insomma mi ha appassionato davvero.
La mia parte critica/riflessiva invece suggerisce altri giudizi, altri aspetti che sono necessariamente veri, ma addolora inserirli perchè sminuiscono un film, al di là di tutto, potente. Retorico e ben poco originale, attrici brave, ma che comunque recitano la loro solita e ritrita parte (soprattutto la Staunton), luoghi comuni, clichè, manierismi, rivisitazioni inutili e in fin dei conti tanto buonismo.
Comprendiamo perchè il giudizio sia arduo. Ho deciso un otto in virtù di due scene che al di là di ogni retorica sono di una sincerità e di una purezza di sentimenti che vanno oltre il resto del film:


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
queste due scene sono davvero sconvolgenti.
Un grazie a questi ragazzi.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Gold snake  @  12/01/2010 10:10:53
   8½ / 10
A me è piaciuto molto, crisi di pianto durante il discorso con quella che ha nascosto Anna Frank (di cui non ricordo il nome), casualmente morta recentemente.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  11/01/2010 16:09:53
   7½ / 10
Più che ai recenti (e ben più deboli) "Pensieri pericolosi" e "The principal", questo film mi ha ricordato un intenso e dimenticato film di Mulligan con Sandy Dennis, "Su per la discesa", in cui oltre al dramma studentesco viene messo in primo piano anche la difficoltà di approccio dell'insegnante verso la classe ostile e violenta.
Questo sfortunato lavoro di LaGravanese, sceneggiatore di razza ("I ponti di Madison County" tanto per intenderci), tocca le corde giuste per emozionare, non scadendo mai nel patetico. Fantastica la Swank.

topsecret  @  02/10/2009 10:30:18
   7½ / 10
Tratto da una storia vera, è un film che riesce a toccare i tasti giusti per entrare nell'anima dello spettatore, facendogli vivere le sensazioni e le emozione contrastanti di una classe di giovani "difficili" con problematiche importanti, rivivendo il loro percorso scolastico formativo in cui imparano ad aprirsi verso il proprio futuro con più coraggio e consapevolezza dei loro mezzi.
Grande prova di Hilary Swank, ma non è una novità e motlo convincenti i ragazzi che impersonano i Freedom Writers.
Un buon film meritevole di attenzione.

mikeP92  @  30/07/2009 22:37:28
   7 / 10
Un film che tratta temi usurati (guerra, lotta di classe, razzismo, integralismo), ma lo fa sotto una nuova luce di neorealismo degno del cinema dei nostri tempi. E anche se il moralismo di fondo sulla Seconda Guerra Mondiale e su Anna Frank é stanco, ma inevitabile, non ci si annoia, anzi si rimane scottati e colpiti sin dalle scene iniziali; la violenza verso i diversi é terribilmente eccessiva e allo stesso tempo reale.
Comunque si capisce subito come vada a finire il rapporto fra la Swank e Dempsey: un punto dolente.

sick23  @  12/01/2009 12:16:37
   7½ / 10
non e' assolutamente il mio genere
ma non avendo altre alternative mi e' sembrato interessante sinn dall'inizio leggendo la trama sul retro del dvd .Devo dire
che mi e' piaciuto molto soprattutto per la positivita' e la speranza che trasmette tratto da una storia vera ...e ' propio vero "we can we will" bravissima la swank e altri attori non protagonisti

Febrisio  @  11/01/2009 19:56:44
   8 / 10
Argomento scottante ripreso al cinema più volte. Eppure questo mi ha entusiasmato particolarmente.

ibrahimovic83  @  28/12/2008 00:24:35
   7½ / 10
LA STORIA é BELLA... IL FILM SI GUARDA VOLENTIERI... IL METODO KE USA LA PROF è GENIALE...RIMETTE IN CARREGGIATA MOLTI AVANZI DI GALERA...AIUTANDOLI A MIGLIORARE LE PROPRIE DOTI..BELLO

vale1984  @  25/11/2008 23:36:33
   7½ / 10
Un film a tratti molto commovente, fatto di belle parole, di racconti storici profondi, parla dell'Olocausto, delle guerre razziali, delle difficoltà di integrazione nelle scuole americane...
Sapere che è una storia vera, che qualcuno ce l'ha fatta e che non tutti vedono bianco o giallo o nero, che c'è chi crede nella razza Umana come unica razza esistente è la vera forza del film...bello, sentito, dolce, forte e mai deludente...da vedere.

Alex2782  @  25/10/2008 11:38:38
   6½ / 10
alla fine do 6.5 perchè è un film che si può vedere. certo un pò troppo facile questo mutamento e troppo repentino. i due anni sembrano passare velocissimi. comunque è tratto da una storia vera.

pinnazza  @  17/09/2008 08:56:17
   6½ / 10
La Swank è bravissima e il film è carino.
Carino, ma nulla più.

Gioca sulle emozioni facili. La metamorfosi degli alunni è fin troppo veloce, automatica e scontata.

playmiky  @  02/09/2008 10:21:35
   9½ / 10
Raga un film davvero coinvolgente e appassionante.Le parti sono recitate veramente bene.Ve lo consiglio vivamente

inferiore  @  05/08/2008 06:28:53
   6½ / 10
Film basato nella Los Angeles degli scontri razziali! Un'insegnante cerca di educare la sua classe di emarginati alla tolleranza, con un'idea semplice e illuminante! Bèh possiamo dire che il film non è il massimo dell'originalità anche se si può guardare, di sicuro non ha colpi di scena e finisce come tutti ci aspettiamo!

benzo24  @  06/07/2008 18:59:36
   1 / 10
film orribile, pieno di luoghi comuni e banalità. incoerente (sopratutto il finale) e scadente nelle sue parti tecniche (compresa la recitazione). ricordo un altro film di almeno una decina di anni fa praticamente uguale. (anche quello era piuttosto brutto). remake o plagio?

6 risposte al commento
Ultima risposta 18/11/2012 13.02.02
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  05/07/2008 14:52:29
   6½ / 10
Film non particolarmente originale che appartiene al filone delle "classi difficili" .
Facile il richiamo al riuscito "Atttimo fuggente" ed ancora al meno riuscito "Pensieri Pericolosi".
Questo film, ispirato ad una storia vera, si colloca a metà strada tra i due per quanto concerne la qualità del prodotto.
Hilary Swank è perfetta nel ruolo dell'insegnante inizialmente fragile che acquisisce sicurezza nel tempo ed anche i ragazzi sono credibili. Il film riesce a coinvalgere quanto basta.
Strano che non sia mai stato distribuito nelle nostre sale...

Invia una mail all'autore del commento Napoli-89  @  04/07/2008 21:06:19
   10 / 10
veramente un bel film, mi sn subito appassionato e mi ha coinvolto fino alla fine

Cliff72  @  15/05/2008 17:33:55
   9 / 10
Bellissimo film tratto da una storia vera, coinvolgente, commovente e che mi ha fatto riflettere!
Inizialmentela storia ha stentato un pò ma poi piano piano mi ha talmente coinvolto e commosso che non esagero nel dire che era da tempo che non vedevo un film cosi bello!
Altra conferma della Swank e plauso alla regia ed alla colonna sonora appropriata alla storia.
Consigliato a tutti, film che fa riflettere.

quaker  @  05/04/2008 21:07:03
   8½ / 10
Davvero molto bello, anche se non si può certo dire che sia anche originale. La Swank è una bravissima, misurata attrice, e tiene il film. I ragazzi sono "abbastanza" all'altezza. per il resto il film scorre molto bene, e non ci sono note stonate , anche se è prevedibile e manca di un vero e proprio guizzo.

Burdie  @  11/01/2008 09:13:58
   7 / 10
Sul genere L'ATTIMO FUGGENTE.
Forse molti spigoli della vicenda sono stati smussati, perchè risulta troppo semplificata.

giumig  @  03/10/2007 22:57:46
   9 / 10
Un grande film, basato su fatti realmente accaduti, che alla fine lascia un messaggio universale. Raramente ho pianto guardando un film, ma Freedom Writer è riuscito a farmi commuovere in almeno un paio di occsioni. Grande Swank, grande regia, storia bellissima da raccontare e far vedere a tutti.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerannabelle 3aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lolacercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)edison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatel'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaiasabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patricktony drivertoy story 4un monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassowaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991669 commenti su 41956 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net