fair game - caccia alla spia regia di Doug Liman USA 2010
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

fair game - caccia alla spia (2010)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film FAIR GAME - CACCIA ALLA SPIA

Titolo Originale: FAIR GAME

RegiaDoug Liman

InterpretiSean Penn, Naomi Watts, Brooke Smith, Michael Kelly, Tim Griffin

Durata: h 1.44
NazionalitàUSA 2010
Genereazione
Al cinema nell'Ottobre 2010

•  Altri film di Doug Liman

Trama del film Fair game - caccia alla spia

Action-thriller basato sulla autobiografia dell'agente della CIA sotto copertura Valerie Plame (Naomi Watts), la cui carriera Ŕ stata distrutta e il matrimonio forzato ai suoi limiti quando la sua identitÓ segreta Ŕ stata esposta da una fuga di notizie a sfondo politico. Come agente segreto della CIA nella Divisione della Contro-Proliferazione, Valerie conduce un'inchiesta sull'esistenza di armi di distruzione di massa in Iraq. Il marito di Valerie, il diplomatico Joe Wilson (Sean Penn), viene coinvolto dalle indagini che sostengono la presunta vendita di uranio arricchito dal Niger. Ma quando l'amministrazione ignora le sue scoperte e usa la questione per sostenere la chiamata alle armi, Joe scrive un editoriale sul New York Times che illustra le sue conclusioni e dÓ il via ad una tempesta di polemiche.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,38 / 10 (43 voti)6,38Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Fair game - caccia alla spia, 43 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Chemako  @  25/04/2018 23:52:47
   4 / 10
Thorondir  @  22/03/2018 14:03:58
   6 / 10
Un buon film di spionaggio/terrorismo/reportage/documentaristico che poggia molto sugli attori ma che lascia decisamente superficiale la sceneggiatura, invero piena di potenziali spunti interessanti. Insomma, troppo didascalico e documentaristico finisce per essere fine a se stesso.

markos  @  07/06/2017 19:36:06
   5 / 10
Dopo 20-30 minuti l'ho abbandonato, non sono riuscito a vederlo più...troppo lento.

Metto 5 solo perchè non so come va avanti

fabio57  @  20/09/2016 09:46:14
   7 / 10
Ricostruzione storica di un fatto realmente accaduto. Il film è a tratti un po' confuso, tuttavia nel complesso è una buona prova. Gli attori eccellenti, fanno un ottimo lavoro e danno credibilità ad una pellicola, che trae forza proprio dal loro talento.

keisersoze  @  25/09/2013 14:13:57
   7 / 10
Bel film basato sulla storia vera di Valerie Plame. Ben recitato, Sean Penn sempre bravissimo. Ancora una volta una pellicola critica nei confronti di una società e di una nazione che si proclama portatrice di Libertà e Democrazia senza esserne legittimata. "Se grido più forte di te vuol dire che ho ragione io?" chiede Penn alla moglie ad un certo punto... sta a noi cercare di dare una risposta.

Bacarospus  @  21/02/2013 16:57:34
   7 / 10
Ho guardato questo film senza nessuna pretesa, forse è proprio per questo che alla fine sono rimasto soddisfatto, non un capolavoro ma comunque un discreto film per passare una serata

Sbrillo  @  28/09/2012 11:40:28
   4 / 10
forse quella sera ero indisposto alla visione di un film....ma dopo mezzora di questo film, per la prima volta nella mia vita, ho spento....
la lentezza unica di questo film che non ingrana mai, aveva frantumato i miei testicoli in maniera irreversibile.....sicuramente dopo, FORSE si sarebbe ripreso, ma ne dubito..
proprio non ce l'ho fatta!!!

Leonhearth87  @  03/09/2012 21:19:24
   5½ / 10
Speravo di più in un film con la collaudata coppia Penn/Watts. Invece, non per causa loro, la pellicola mi è piaciuta poco. Troppo lento il film, trama che mi è piaciuta poco nonostante sia tratta da una storia vera.

Trixter  @  20/05/2012 22:56:21
   6½ / 10
Uno spy-thriller un pò ingarbugliato ma dal ritmo sostenuto e dalla regia efficace dopo circa un'ora di intrighi lascia spazio ad un film drammatico, caratterizzato da una regia più leziosa e dal ritmo decisamente rallentato che rischia di trasformare un buon film in un polpettone politically correct.
All'Hollywood democratica non pare vero sottolineare le magagne dell'amministrazione Bush, ed ecco che la storia dell'agente sotto copertura della CIA Valerie Plame diventa ottimo spunto per evidenziare il marcio della Casa Bianca repubblicana.
Un film in chiaro scuro, a mio parere meglio la prima parte, più veloce, che la seconda, più intimista ed ideologica. Nel complesso, resta l'ottima interpretazione della Watts e la buona regia di Liman, pulita ed efficace, mai invasiva.

biosman2010  @  06/02/2012 01:08:08
   7½ / 10
L'ho apprezzato molto in quanto film documento che protende più verso la credibilità piuttosto che l'azione cinematografica e improbabile tipica dei film di spionaggio, una presa di posizione coraggiosa da parte del regista che si distingue dall'uso comune di distorcere all'inverosimile storie realmente accadute.
Dal punto di vista della riflessione ci sarebbe tanta carne al fuoco, spiccano le già note e scontate propensioni alle guerre degli americani in particolare di Bush, anche quando non occorrono, e tanta ipocrisia dei media e del popolo credulone pronto a mandare al patibolo chiunque sotto l'influenza suggestiva dei giornalisti opportunisti e avvoltoi.
Poi non bisogna andare molto lontano per capire quanto poco bisogna fidarsi dei governi, dei politici e dei poteri forti e constatare che la democrazia tanto decantata non sia altro che una mera illusione.

maitton  @  17/11/2011 17:33:16
   6½ / 10
buon thriller sul genere spy-terroristico, molto in voga negli ultimi anni negli usa.
qui se non altro i fatti sono basati su una storia vera, il film regala numerosi spunti di riflessione sugli eventi accaduti.
un po "freddo" per gran parte della durata, ma si riprende, a mio giudizio, molto bene e proprio nel finale.
ottima la watts, e buona prova di sean penn, anche se non e'certamente una delle sue interpretazioni migliori.
non male

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  16/11/2011 00:29:00
   5 / 10
Intenzioni sicuramente nobili ma il film non ingrana mai la marcia giusta e non ha affatto il respiro della denuncia tipico di un Gavras o di uno Stone, ha il fiatone anche come thriller cospirativo, zeppo com'è di spiegoni e pappardelle politiche. Io l'ho trovato pallosissimo e mal diretto, Liman crede di essere ancora su un set di Bourne e ci da dentro con uno stile da docufiction enfatica e rozza, neppure la Watts e Penn (con raggelante trippa posticcia) paiono particolarmente ispirati.

Invia una mail all'autore del commento anthonyf  @  13/11/2011 13:38:35
   6½ / 10
Un thriller teso e suggestivo, che vuol essere un po' un film denuncia e un po' una biografia dai risvolti drammatici, che, sebbene con ottimi attori del calibro di Sean Penn e Naomi Watts, riesce soltanto in parte a soddisfare ciò che un normale spettatore si aspettava.
La sceneggiatura non è decisamente da scartare: gli ingredienti ci sono e il tema delle Armi di Distruzione di Massa risulta sempre abbastanza interessante; solo che la durata è davvero troppo eccessiva, con scene davvero banali e dialoghi non all'altezza del progetto iniziale; l'atmsofera sfocia troppo nel drammatico e ciò che sembrava essere un film di spionaggio (sembrava, eh!), non lo è, alla fine.
Giunti all'epilogo, la pellicola non dice niente di nuovo, e a parte alcune scene ben girate, soffre di uno stile di analisi psicologica troppo freddo e poco sistematico, e di una regia un po' rozza (Liman ha fatto molto meglio in altre pellicole): la macchina da presa a mano che si muove ogni secondo è troppo per un film... cosa costava a reggerla meglio con l'attrezzatura necessaria?
Comunque, un buon film, che merita una o due visioni.
Agli appassionati, suggerisco i superiori (e di molto!) "Nessuna Verità" (Body of Lies) di Ridley Scott e "Spy Game" (Spy Game) del fratello di Ridley, Tony Scott.

charles  @  07/11/2011 19:27:41
   7 / 10
Film ben diretto, ben recitato e, ancorché un po' romanzato, un importante atto di denuncia.
Molto bravi i due protagonisti.

drobny85  @  15/09/2011 00:54:09
   6 / 10
"Fair Game" non è un film d'azione ma si può definire un documentario su una storia realmente accaduta che ha come sfondo oltre che la politica, la guerra in Iraq e l'esistenza di armi di distruzione di massa.
Tecnicamente la pellicola è ineccepibile, ottimo cast, fotografia e regia, peccato che il finale si trascini un po' facendo perdere interesse allo spettatore.

Azrharn  @  18/08/2011 21:23:33
   7½ / 10
Film interessante ben diretto e recitato e sopratutto "credibilissimo".

dobel  @  01/08/2011 20:50:21
   7½ / 10
Magari non rinverdisce i fasti di 'Tutti gli uomini del presidente' o dei grandi film d'inchiesta di Oliver Stone, ma è un buon prodotto: ben recitato, ben ripreso e costruito. Una pagina oscura e imbarazzante della recente storia statunitense.
Dobbiamo lottare per la verità anche se siamo perdenti in partenza in quanto i nostri avversari sono più forti anche se vivono nella menzogna? Tema sempre attuale: i valori americani di democrazia, libertà (intesi a 360°) sono l'oggetto della questione. Ad ognuno la propria risposta.

rapture  @  20/07/2011 21:26:36
   6 / 10
Non c'è azione, è una historical fiction che regge grazie alla buona prova degli attori. Si poteva rendere più interessante.

kako  @  24/06/2011 13:01:14
   7 / 10
bello sopratutto perchè tratta un episodio realmente accaduto e ci fa riflettere moltissimo sui media e su chi governa il nostro pianeta. Ogni tanto si perde un po' in tecnicismi e risulta difficile da seguire ma nel complesso un buon film che ha il merito di trattare in modo non retorico il tema dell'influenza del potere. Ottime le interpretazione di Naomi Watts e sopratutto di Sean Penn.

Febrisio  @  12/05/2011 17:27:05
   6½ / 10
Racconta un fatto incredibile, ma reale, ed è necessario che sia una notizia divulgata. Una verità/notizia che malgrado tanta stampa, non è ancora così scontata da ricevere dai media. Questo è il punto forte del film, e putroppo realtà che viviamo tutt'oggi. Ogni tanto il film scema d'interesse perdendosi nel suo messaggio, ma nel complesso è godibile.

elmoro87  @  10/05/2011 16:17:29
   6 / 10
Il fatto che questo film sia preso pari pari ad un fatto realmente accaduto ha il ruolo principale di far capire molte cose al pubblico che fino ad ora magari ignorava determinati aspetti politici e non... E' apprezzabile il fatto di ricostruire i fatti nudi e crudi del CIA-gate come sono stati nella realtà prendendo come linea di guida lo stesso libro di memorie di Valerie Plame, ma a tratti e specialmente nella parte finale il film risulta monotono e non attira più di tanto lo spettatore... A me non è dispiaciuto, ma nonostante possa essere visto come un bel film di spionaggio (soprattutto perchè racconta per filo e per segno una storia vera), dal punto di vista della soddisfazione finale non posso andare oltre una sufficienza.

corvo4791  @  09/05/2011 12:42:35
   9 / 10
Definirlo "film d'azione" è un errore e inganna molte persone. Da qui alcuni voti bassi da chi si aspettava una sorta di "Bourne Identity".
Film veramente molto bello.

Dodo  @  30/04/2011 01:43:39
   8 / 10
Decisamente un'illuminante e ottima ricostruzione della triste e breve corsa alla guerra Americana in Iraq del 2003.
Purtroppo mi risulta molto difficile distaccarmi appieno dalla storia per riuscire a valutare la qualitÓ del film e per questo motivo mi riprometto di riguardarlo in futuro ;)

In ogni caso il film "intrattiene" dal primo all'ultimo minuto senza calare mai di livello, grazie anche alla professionalitÓ di una Watts che riesce a umanizzare pi¨ che mai un lavoro cosý particolare quanto odiato dell'agente "segreto" della CIA.

Paolo70  @  14/04/2011 22:29:00
   5 / 10
Film d'azione che ho trovato pesante, poco variegato e in diverse parti noioso.

calso  @  13/04/2011 17:36:36
   6½ / 10
Film che poteva essere più incisivo ma comunque resta di denuncia per una cosa purtroppo per tutti arcinota...molto bravi penn e la Watts, anche se in alcuni momenti la regia è un pò tirata via non riuscendo a dargli spessore come forse varebbe voluto...

vale1984  @  12/04/2011 08:52:50
   6 / 10
la storia è buona ma d'altra parte è vera e smaschera un pò i complotti americani dando una chiara visione dei fattori che hanno scatenato la guerra...l'ottica è chiara e ben delineata e il film scorre abbastanza ma non è incisivo, da giudizi ma senza esatarli, il tutto è abbastanza offuscato dalla controversa storia d'amore dei protagonisti. Nel complesso non è male ma niente di che.

diamanta  @  24/03/2011 23:56:21
   6 / 10
E' una storia vera e di per se è difficile dare un giudizio...
Di sicuro porta alla luce fatti ben noti e quindi vale la pena comunque vederlo.
Ma dal punto di vista cinematografico risulta a tratti noioso e tratti troppo veloce da seguire, comunque neanche io l'avrei messo nella categoria azione...

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  18/03/2011 19:08:03
   7 / 10
Piccolissima premessa: anche se questo film è catalogato sotto il genere "azione" di azione non c'è niente.
Sicuramente un'ottima sceneggiatura per un film che a tratti si trascina un po' troppo ma che comunque riesce appieno nel suo scopo ovvero quello di far riflettere sul potere di persuasione del popolo da parte delle superpotenze mondiali. Sono però convinto che da questa storia sarebbe potuto uscirne un film molto migliore.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  17/03/2011 21:18:50
   5 / 10
La storia ha un bel potenziale nel mostrare come una doppia vita possa essere data in pasto al pubblico accompagnata dalle conseguenze verso tutta una serie di relazioni consolidate, familiari e non. Il film però è un ibrido malriuscito, con una prima parte di thriller spionistico e una seconda che vira verso l'intimista con i due personaggi di fronte ad un matrimonio in crisi e sotto l'assalto media. Proprio in questa seconda parte il film si concentra troppo su Penn e la Watts, perdendo di vista il contorno della vicenda e senza dare il giusto risalto a personaggi secondari che avrebbero migliorato, a mio parere, la resa di una pellicola comunque non bruttissima, ma dal sapore dell'occasione sprecata.

Kyo_Kusanagi  @  01/03/2011 23:02:08
   5½ / 10
Mah..trattasi di una storia vera,quindi difficile aspettarsi un'altro Jason Bourne (anche se la locandina ne sottolinea il regista).Dopo "Green Zone" ci propongono un altro film denuncia sulle porcherie politiche che hanno mosso la guerra in Iraq,ma anche se il cast fa del suo meglio lo sviluppo narrativo non riesce a coinvolgere lo spettatore,che scade spesso nella noia.Il film sa molto di politica e pochissimo di thriller,può interessare giusto agli appassionati delle trame governative ma sconsigliato a tutti gli altri

kossarr  @  14/02/2011 06:12:17
   8 / 10
Pi¨ che un film di azione Ŕ un documentario sulle porcate che fanno i politici, in particolare quell'idiot4 guerrafondaio di Bush.
Il film Ŕ comunque scorrevole, ben realizzato e ben recitato.
Voto in pi¨ per Naomi Watts, la pi¨ grande attrice esistente e mai esistita (vedi Mulholland Drive)
Consigliato agli amanti del genere.

TheLegend  @  05/02/2011 21:45:53
   6 / 10
Sicuramente non arrivo a dire che questo film sia da proiettare nelle scuole ma lo reputo,ad ogni modo,un film sufficiente sotto tutti i punti di vista.
Molto meglio la prima parte a mio avviso.
Le critiche agli attori non le condivido,non sono loro il problema del film.
Probabilmente la regia non mi ha convinto molto.

Izivs  @  05/02/2011 21:40:31
   7½ / 10
A distanza di oltre un lustro cominciano ad uscire fuori film che raccontano la grande menzogna.....l'invasione dell'Iraq giustificata dalla lotta alle armi di distruzione di massa. Un film che fa riflettere anche su quanto il popolino sia sciocco, sempre pronto ad abboccare alle montature più ridicole.
Insomma, film da proiettare nelle scuole a monito di future crociate.....almeno qualcuno potrà domandarsi....ma stavolta sarà vero?
Realizzazione tecnica discreta ed interpretazione nello standard dei due attori protagonisti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR foxycleo  @  01/02/2011 00:20:13
   5 / 10
Thriller politico dall'idea interessante ma decisamente non riuscito. La prima parte della storia è troppo lenta quindi piuttosto noiosa, il film riesce a riprendersi un po' nella seconda peccato che entrambi i protagonisti siano entrambi sottotono.
Occasione sprecata.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  04/11/2010 11:17:25
   5 / 10
Film malriuscito e freddo, Naomi Watts fuori parte e Sean Pean inconsistente.
Una pellicola costruito più che sul resoconto storico sull'intento di denuncia che francamente sembra banale e superato, visto che certe verità sono oramai incontestate anche oltreoceano.
L'incipit iniziale è troppo lungo e solo verso la fine del film si presenta la svolta, questo crea un iniziale disinteresse verso i protagonisti che non sono nemmeno psicologicamente ben delineati, non riuscendo mai realmente a coinvolgere lasciando lo spettatore distratto.
Trascurabile.

aladar  @  01/11/2010 22:17:43
   4 / 10
una-palla-mostruosa

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

stella.la  @  01/11/2010 18:27:39
   8 / 10
Dopo una prima parte un po' confusa, il seguito rapisce e coinvolge.
Film che aiuta a capire una storia non troppo lontana da noi.

willard  @  29/10/2010 17:08:37
   7 / 10
Lucido resoconto ispirato alla storia vera accaduta ad un agente sotto copertura della CIA, Valerie Plame, ben interpretata nel film, con una sorprendente somiglianza, da Naomi Watts. Il profilo segreto della Plame venne reso pubblico (esponendola a gravi rischi di ritorsioni terroristiche e non) da personaggi della Casa Bianca solo perché aveva osato tentare di opporsi ai tentativi di dichiarare guerra all'Irak, avendo la certezza che non vi era alcuna minaccia nucleare da parte di quel paese: come ricorderete tale pretesto fu usato proprio per sferrare i primi attacchi e sostenere finanziariamente la campagna guerrafondaia di Bush.
Il principale appoggio della Plame/Watts sarà il marito, interpretato dal sempre ottimo Sean Penn, ex-ambasciatore in vari stati africani e personaggio ben introdotto negli ambienti politici, grazie al quale la vicenda riuscirà ad avere un epilogo positivo.
Il film non è male, si segue bene e non annoia; certo il ritmo non è elevatissimo e se andate a vederlo non fatelo pensando che chi dirige, Doug Liman, ha diretto anche "Mr. e Mrs. Smith" o perché ha messo le mani in vari modi nei vari episodi di "Bourne Identity", perché qui di azione ne vedrete ben poca.

peppepetru  @  28/10/2010 09:13:12
   7 / 10
Era difficile fare qualcosa di buono con una tematica che ha avuto tanto spazio nella filmografia moderna. Beh, il film non è un capolavoro ma vale la pena di vederlo. Offre inoltre degli spunti di riflessione che non mi hanno lasciato indifferente.

nutellakiss  @  26/10/2010 17:19:53
   7½ / 10
Nonostante non avesse un voto alto e solo 3 voti io e il mio ragazzo siamo andati a vederlo.Beh a noi è piaciuto e comunque è un fatto vero quindi c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare. Ci snon piaciuti gli attori e poi l'idea di vedere vari paesi nello stesso film è sempre carina.

F. Moro  @  24/10/2010 10:41:51
   6½ / 10
Riesco a dare la sufficienza a questo film solo per l'ottima interpretazione dei due protagonisti e per la storia che risulta essere molto interessante (anche se tutta roba che già si sapeva). Ciò non toglie che la pellicola è un mattone, mattone, mattone, mattone, mattone, mattone, mattone, mattone e ancora mattone! Lento come la morte, ottimo se volete schiacciarvi 144 minuti di pisolino dentro una sala cinematografica. Ma chi è che l'ha definito Action/Thriller? Qui di Action ci sono solo le scritte finali! Secondo me anche se non lo guardate non vi cambia la vita...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Constantine  @  24/10/2010 01:39:09
   6½ / 10
La prima cosa che torna in mente osservando "Fair Game" è la curiosità di come i due registi Liman e Greengrass, successivamente alla serie dell'agente segreto Bourne, abbiano indagato la politica di Bush ed il suo relativo impegno militare in Iraq. Se questo è un bene, perchè riscontriamo pellicole di forte critica di contro inveitabilmente rileviamo che la produzione di Liman manca di profondità, lenita ed ammorbidita dalla straordinaria partecipazione di Penn e della Watts sempre molto bravi. Se Greengrass sceglie un approccio diretto, attivo, Liman sceglie di entrare nell'intimità di una famiglia a migliaia di chilometri dal vero conflitto, fondamentale o quasi nello svolgersi degli eventi. Tra le due visioni, risulta più riuscita, quella action dell'ultimo regista di Bourne, questa di Liman resta un buon progetto dal fine encomiabile, ma purtroppo sterile e dallo scarsissimo coinvolgimento. Ho gradito moltissimo la fotografia (1/2 voto in più).

Francesco83  @  22/10/2010 23:41:37
   7½ / 10

Film molto buono, con interpretazioni eccellenti. Regia un pò troppo nervosa e a tratti sensazionalistica. Fotografia molto pulita. Diverse sbavature nella sceneggiatura.

ERRORE ORRIBILE IN SPOILER

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

3 risposte al commento
Ultima risposta 14/02/2011 06.09.07
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayer
 NEW
angry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3apollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movieburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)
 NEW
e poi c'e' katherineedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi morti non muoionoil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila llorona
 NEW
la mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigate
 NEW
la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfieserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeral
 NEW
strange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthe truththey say nothing stays the sameti presento patrick
 NEW
tolkientony drivertoy story 4
 NEW
tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capasso
 NEW
vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991769 commenti su 41973 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net