codice magnum regia di John Irvin USA 1986
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

codice magnum (1986)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film CODICE MAGNUM

Titolo Originale: RAW DEAL

RegiaJohn Irvin

InterpretiArnold Schwarzenegger, Kathryn Harrold, Darren McCavin

Durata: h 1.58
NazionalitàUSA 1986
Genereazione
Al cinema nel Febbraio 1986

•  Altri film di John Irvin

Trama del film Codice magnum

Radiato dall'Fbi per i suoi metodi sbrigativi, Mark Kaminski (Schwarzenegger) si dÓ da fare per trovare gli assassini del figlio di Harry Shannon, un non pi¨ giovane ex collega. Dopo aver simulato la propria morte, si infiltra tra i ranghi della potente famiglia mafiosa dei Petrovita, facendo uno sconquasso tale da fruttargli la riabilitazione come agente federale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,33 / 10 (26 voti)6,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Codice magnum, 26 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

VincVega  @  09/11/2018 16:29:55
   6 / 10
Non che sia un granchè, ma "Codice Magnum" lo vedevo sempre volentieri. La qualità è bassa, anche meno di "Commando", ma vedere Schwarzy che ammazzava tutti metteva buonumore. Non sperate in qualcosa di credibile nella trama, come detto lui contro tutti e non aveva un graffio praticamente. Mi ha sempre sorpreso il fatto che lo davano in prima serata (sempre su Rete 4) e grondava di violenza.

ferzbox  @  22/02/2015 15:55:57
   6 / 10
Ops....ecco un'altro film di Schwarzy che non avevo commentato e che faceva parte,insieme a tanti altri,degli action movie "tormentone" durante il periodo gli anni 80.
Attualmente Arnold può vantare di diversi film di una certa qualità,ma all'epoca era spesso propenso nel mettersi in gioco su queste pellicole costruite a pennello sulla sua figura da culturista.
Esattamente come "Commando" o il successivo "Danko",anche "Codice magnum" presenta una storia semplice e piena di stereotipi,dove il famoso attore muscoloso rappresentava l'ingrediente principale per attirare spettatori in sala; una classica storia di mafia e spionaggio dove il nostro Schwarzenegger,utilizzando poche parole ma molta cattiveria,riesce a punire e giustiziare i cattivoni di turno.
Non è mai stato tra i miei preferiti ma ne conservo lo stesso un simpatico ricordo; se ipoteticamente si realizzasse un ciclo di film dedicato all'attore austriaco,sarebbe inevitabile inserire questa pellicola di John Irvin....
....ennesimo film da vedere a cervello spento; ne brutto ne bello.....

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR rain  @  18/02/2015 18:49:17
   5½ / 10
Classico action anni '80: ignorante e tamarro all'ennesima potenza.
Per quanto siano stupidi questi film li guardo sempre con un certo affetto, probabilmente perchè con questa roba (che comunque rimane molto al di sopra dell'action medio prodotto oggigiorno) ci sono cresciuto. Tuttavia a voler essere completamente franchi "Codice Magnum" non è così divertente come altre pellicole simili (c'è anche meno azione di quanta ci si aspetterebbe) e Schwarzy ha fatto decisamente di meglio.

gemellino86  @  10/04/2013 22:45:49
   6½ / 10
Un film abbastanza discreto se vogliamo prenderlo per quello che è. L'importante è che non annoia. Poco più che sufficiente.

peppe87  @  28/01/2013 03:38:37
   6½ / 10
swarzy c'ha abituato a molto meglio.. ma si lascia vedere

Invia una mail all'autore del commento Project Pat  @  10/01/2013 08:25:49
   6½ / 10
Il film è carino ma niente di più, nulla a che vedere con altri con Schwarzy che sono capolavori, come ad esempio (per citarne uno simile) un "Commando". Da fan malato di Arnold me lo sono procurato.

1 risposta al commento
Ultima risposta 10/01/2013 08.28.37
Visualizza / Rispondi al commento
kingofdarkness  @  24/08/2012 12:27:29
   6½ / 10
Filmettto d'azione semplice semplice ed abbastanza anonimo, costruito su misura per l'imponente Arnold Schwarzenegger.
La storia, inutile negarlo, è scontata e prevedibilissima, con un finale intuibile già dopo 20 minuti.
Il ritmo durante la prima parte è abbastanza lento e fatica a catturare l'attenzione, mentre l'intera parte centrale altro non è che un preludio per il devastante e distruttivo epilogo, nel quale un ispiratissimo Arnold, accompagnato dalle note di "Satisfaction" degli Stones, riesce a dare il meglio di sé distruggendo letteralmente tutto ciò che incontra lungo il suo cammino.

Sicuramente è un film tranquillo, che si lascia guardare senza fatica, ma è anche vero che lo si dimentica altrettanto velocemente….
Da recuperare solo se si è fan sfegatati del "vecchio" Arnold.

Visto il mio attaccamento, alzo di mezzo punto quello che sarebbe il mio voto finale (cioè 6)

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

BlueBlaster  @  31/05/2012 01:59:19
   7 / 10
Grande action con Arnold in splendida forma....cult

Crazymo  @  28/08/2011 21:16:58
   7 / 10
Non male.

I can't get no satisfaction...

topsecret  @  27/05/2010 19:20:46
   6 / 10
Per chi è cresciuto a pane e Schwarzenegger rappresenta uno dei tanti cult in cui l'ex mister olympia la fa da padrone, mettendo in mostra muscoli e carattere.
Per tutti gli altri, tra cui il sottoscritto, rappresenta invece un modesto prodotto ludico certamente movimentato, ma senza quella grande carica di adrenalina e humor presente in altre pellicole del granitico Arnold.
Non ci si annoia ma non ci si esalta più di tanto.

Tango71  @  15/04/2010 04:33:07
   9½ / 10
Uno dei migliori film d'azione degli anni 80. Schwarzy è davvero in grande forma e ironico come sa essere solo lui. Il finale mi ha commosso

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Angel Heart  @  23/03/2010 21:27:54
   6½ / 10
Schwarzenegger, reduce dal successo di Commando, ripropone la stessa formula con una vena di autoironia in più e condendo il tutto con gli stereotipi della mafia. E come al solito, fa piazza pulita senza nemmeno un graffio. I risultati non sono stati quelli sperati, visto che di azione ce n'è poca e la storia, per gli standard, fa acqua da tutte le parti. Ma il divertimento c'è

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  24/10/2009 11:52:39
   3 / 10
Si voleva forse tentare di ottenere il successo avuto con "Commando" ma non fu così. Un film completamente spazzatura pieno di discorsi inutili e da finto duro e scene ridicole senza contare l'orribile prova di tutti gli attori. Orribile.

chry2403  @  11/05/2009 17:58:29
   7 / 10
Nel pieno della sua crescita come artista (l’anno prima ha girato il primo Terminator), Schwarzenegger, Schwarzy per noi italiani, interpreta questo film durissimo, l’ideale per un attore come lui, con tanto di sparatorie, uccisioni e combattimenti corpo a corpo.

Tecnicamente il film non è niente d’eccezionale e lo mostra per tutta la durata della pellicola, ma è comunque un buon film ed è duro quanto basta, con anche delle buone canzoni che accompagnano le scene d’azione.

Non mi sono piaciute due cose: il fatto che Schwarzy non si fa quasi neanche un graffio quando riesce ad uccidere decine di nemici andando molto spesso allo sbaraglio e spesso senza protezioni; inoltre non è elegante l’uso (anzi l’abuso) del fumo, ma mi sembra di ricordare che nel 1986 non c’era la sensibilità alla qualità della vita umana che c’è adesso.

Una curiosità: il nome dell’industria che si vede verso l’inizio del film è stato chiaramente deciso dal regista, visto che si chiama Irvin.

Schwarzy prende il lavoro seriamente e si vede, l’impegno è elevato e se non riesce sempre ad essere bravissimo, nel complesso fa un lavoro pregevole e riesce a prendersi tutta la scena, meritandoselo pure. Discreti il mafioso Patrovita (intepretato da Wanamaker) e l’agente dell’FBI Harry Shannon (McGavin). Gli altri non mi hanno impressionato, in particolare Lamansky (Steven Hill), l’antagonista di Patrovita, mi è parso abbastanza deludente. Infine la Harrold (Monique nel film, l’amante di Schwarzy) non fa altro che “la ragazza di…”, un classico nei film e nella vita per molte donne, per me è da giudicare senza infamia e senza lode, ed è già un pregio visto che molte attrici non sarebbero riuscite a tener testa ad un attore ingombrante (in tutti i sensi) come Schwarzy, lei invece ci riesce.

Film adatto per una serata con gli amici giusti, birra a fiumi, niente ragazze e discorsi in libertà.

Paolo70  @  11/05/2009 17:33:37
   5 / 10
Un film d'azione che non mi ha preso più di tanto, trama poco avvincente.

weareblind  @  12/01/2009 22:32:25
   7½ / 10
La potenza di fuoco è adeguata.

Robgasoline  @  31/12/2008 01:56:16
   7 / 10
Altra tamarrata di Schwarzneger che però non mi stanca mai.
Gasa e fa schiattare dal ridere allo stesso tempo.
Joseph P. Brennet!
Cos'è quella P?
Puttaniere!

oppure:
Hey cosa sei venuta a fare tu quì?
A salvarti il ****!!!

DarkRareMirko  @  28/11/2008 22:34:14
   4 / 10
Pessimo film con Schwarzy, anche se leggermente meglio del suo men che pessimo ispiratore, Commando.

Qui è tutto votato ad una stucchevole e ripetitiva azione, tutta condita da un umorismo volgarotto ed inconcludente.
Si salvan proprio solo gli attori, tra cui ovviamente primeggia il buon Arnold.

Davvero, Schwarzenegger ha decisamente fatto di meglio.

the saint  @  23/12/2007 20:04:23
   5½ / 10
stesso genere di commando, ma nettamente superiore quest'ultimo e anche mezzo scopiazzato mi sa..

iugy01  @  15/11/2007 09:46:34
   7½ / 10
E quella P. per cosa sta? Puttaniere!
Fantastico, uno dei migliori film di Schwarzy, pieno di azione dall'inizio alla fine.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Requiem  @  25/09/2007 16:38:13
   4 / 10
L'anno dopo "Commando" , Swartzy si riciclava alla grande pigliandosi un sacco di soldi e facendo sempre lo stesso film .
E "codice magnum" rimane uno dei peggiori, fracassone e senza senso, con qualche battutaccia trash e qualche volto noto, ma per nulla divertente.

cinemamania  @  11/09/2007 21:10:41
   8 / 10
Un bravissimo Arnold.

sweetyy  @  01/11/2006 16:18:34
   6 / 10
Solito filmetto d'azione Schwarzenegger contro tutti.

franx  @  01/06/2006 10:50:09
   5 / 10
Arny si incazza e ammazza tutti.
Fine del film.

1 risposta al commento
Ultima risposta 04/08/2006 22.20.27
Visualizza / Rispondi al commento
Crimson  @  25/03/2006 10:52:22
   5½ / 10
Irvin ha girato dei bei film, ma questo è un capitolo a parte della sua filmografia.
Comprato un soggetto italiano, ha provato a riproporre in parte la storia dell'"eroe ammazzatutti" sulla scia del grande successo commerciale di "Commando": pur essendo più un poliziesco che un film d'azione, la parte finale di questo film è pesantemente in debito col film di Lester, e lo humour pur essendo una caratteristica di diversi film di Irvin è decisamente sulla scia delle "battute" di Commando. Comunque divertenti, come quando Max và a prenderlo e Joy esclama "così di buon ora? è che io sono un tipo molto riflessivo" oppure quando Patrovita gli chiede "hai mai ucciso qualcuno?" e Joy "sì". P: "Quanti?" J: "Tre. Vuole anche i nomi e gli indirizzi?".
Tornando al soggetto italiano, non è un granchè, anzi è ancor più scadente rispetto a quello di "Commando".
Abbastanza trascurabile nel complesso, anche se per gli amanti incalliti del genere mi rendo conto che possa piacere. Ma non è un bel film.

Dylan81  @  22/02/2006 12:19:55
   10 / 10
un film godibile con un'inedito ARNOLD SCHWARZENEGGER che fa una buona interpretazione con un tocco di umorismo.

LA TRAMA: Radiato dall'Fbi per i suoi metodi sbrigativi, Mark Kaminski (Schwarzenegger) si dà da fare per trovare gli assassini del figlio di Harry Shannon, un non più giovane ex collega. Dopo aver simulato la propria morte, si infiltra tra i ranghi della potente famiglia mafiosa dei Petrovita, facendo uno sconquasso tale da fruttargli la riabilitazione come agente federale.

NON PERDETEVELO!!!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

5 cm al secondoa haunting at silver falls 2a mano disarmataa spasso con willya.n.i.m.a.after (2019)aladdin (2019)alive in franceamerican animalsancora un giornoasbury park: lotta, redenzione, rock and rollattacco a mumbai - una vera storia di coraggioattenti a quelle dueavengers: endgamebangla
 NEW
beautiful boy (2018)bene ma non benissimo
 NEW
blue my mind - il segreto dei miei annibook club - tutto puo' succederebutterfly (2019)cafarnaoche fare quando il mondo e' in fiamme?
 NEW
christo - walking on water
 NEW
climax (2018)cyrano, mon amourdagli occhi dell'amoredentro caravaggiodicktatorship - fallo e basta!dilili a parigidolceromadolor y gloriafiore gemelloforse e' solo mal di marego home - a casa lorogodzilla ii - king of the monstersgordon & paddy e il mistero delle nocciolehellboy (2019)i figli del fiume gialloi fratelli sisters
 NEW
i morti non muoionoil campione (2019)il corpo della sposa
 NEW
il grande saltoil grande spiritoil museo del prado. la corte delle meraviglieil ragazzo che diventera' reil traditore (2019)il viaggio di yaojohn mcenroe - l'impero della perfezionejohn wick 3 - parabellumjuliet, nakedkarenina & ikurskla caduta dell'impero americanola citta' che curala llorona: le lacrime del malel'alfabeto di peter greenawayl'angelo del criminel'angelo del male - brightburnle grand balle invisibilil'educazione di reylo spietatol'uomo che compro' la lunal'uomo fedelema cosa ci dice il cervello
 NEW
maryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmo' vi mento - lira di achillenoinon ci resta che riderenon sono un assassinonormaloro verde - c'era una volta in colombiapalladio - the power of architecturepallottole in liberta'pet sematarypets 2: vita da animalipokemon detective pikachupolaroidprimula rossaquando eravamo fratelliquel giorno d'estatequello che i social non dicono - the cleanersrapiscimired joanrocketmansarah & saleem - la' dove nulla e' possibileselfiesharon tate: tra incubo e realta'shazam!
 NEW
shelter: addio all'eden
 NEW
soledadsolo cose bellestanlio e olliotakara - la notte che ho nuotatoted bundy: fascino criminalethe brink - sull'orlo dell'abissothe intruder (2019)the mirror and the rascaltorna a casa, jimi!tutti pazzi a tel avivtutto lisciouna vita violenta (2019)un'altra vita - mugunfriended: dark webwonder parkx-men: dark phoenix

988876 commenti su 41438 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net