betty love regia di Neil Labute USA, Germania 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

betty love (2000)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film BETTY LOVE

Titolo Originale: NURSE BETTY

RegiaNeil Labute

InterpretiRenée Zellweger, Morgan Freeman, Chris Rock, Greg Kinnear, Aaron Eckhart

Durata: h 1.52
NazionalitàUSA, Germania 2000
Generecommedia
Al cinema nel Novembre 2001

•  Altri film di Neil Labute

Trama del film Betty love

Betty è una cameriera di un locale di Kansas City che sogna di fare l'infermiera. Quando suo marito viene ucciso da due spacciatori di droga, Betty rimane scioccata e si convince di essere la fidanzata del dottor Ravell, un personaggio della sua soap opera preferita. Decisa ad incontrarlo, va a Los Angeles per cercare l'ospedale dove lui lavora.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,05 / 10 (20 voti)6,05Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Betty love, 20 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

kafka62  @  27/02/2018 14:07:58
   7 / 10
L'infermiera Betty del film di Neil LaBute è stretta parente del giardiniere Chance del non dimenticato "Oltre il giardino". Come l'idiota interpretato da Peter Sellers non era mai uscito dalla villa padronale, conosceva la realtà solo attraverso il filtro della televisione e, una volta scaraventato nel mondo, passava miracolosamente indenne attraverso tutte le peripezie, così la Betty della bravissima Renée Zellweger è una maniacale divoratrice di soap opera e si decide a uscire dal natio Kansas solo per andare in cerca del bel dottore della telenovela preferita (si chiama George, proprio come il Clooney di E.R.), che la sua schizofrenica fantasia le fa credere essere stato anni prima niente meno che suo fidanzato. Betty è talmente assorbita dal piccolo schermo da confondere la finzione con la realtà, lo spettacolo fittizio con la vita vera, il personaggio con l'attore, e questa sua dissociazione è all'origine di una serie di esilaranti avventure (fughe, equivoci, sparatorie), da cui la sua ingenua e candida inconsapevolezza sa uscire trionfante a dispetto di tutte le apparenze (come Chance veniva candidato alla carica di presidente degli Stati Uniti, così Betty diventa una popolare attrice televisiva).
Apologo bizzarro e paradossale sui condizionamenti imposti all'uomo contemporaneo dalla televisione, "Betty love" è, nonostante il tema tutt'altro che nuovo, un film originale e per nulla banale. Se Betty viene scambiata da tutti per quello che non è (una donna avida e scaltra dalla coppia di killer che la insegue, una assassina dal poliziotto che indaga sull'omicidio del marito, una attrice che vuole testardamente la parte dal divo della soap opera), la spiegazione va infatti cercata non tanto (o non solo) nel fatto che la donna è una sorta di "idiote savante" quanto nella constatazione che gli stereotipi della cultura televisiva sono penetrati subliminalmente nel nostro modo di pensare e di vedere la realtà. Il killer più anziano, ad esempio, così razionale e ponderato, non esita a pronunciare di fronte a Betty una romantica dichiarazione d'amore, uscendo poi di scena come nel più lacrimevole dei melodrammi. E se il presidente de "La Seconda Guerra Civile Americana" di Joe Dante fissava il suo ultimatum di guerra badando bene di non sovrapporlo al "prime time" dei palinsesti televisivi, i personaggi di "Betty love", nel bel mezzo di un sequestro di persona destinato a sfociare in una carneficina, sospendono addirittura le reciproche ostilità per dedicarsi alla visione dell'ultima puntata dello sceneggiato di successo. Neil LaBute sembra volerci dire che l'istupidimento televisivo è sempre in agguato, e il sospetto di stare in fondo assistendo a nient'altro che all'ennesima, stralunata versione di una soap opera coglie spesso lo spettatore.
LaBute mette in scena questo curioso cocktail di noir e di "screwball comedy" con un gusto simile a quello dei fratelli Coen, mescolando abilmente sequenze kitsch (il sogno di Morgan Freeman davanti al Grand Canyon), scene di inattesa e parossistica violenza (la brutale uccisione del marito di Betty, la sparatoria finale) e gustosi momenti da commedia degli equivoci (il party in cui Betty incontra il divo televisivo). Il merito maggiore del successo del film va indubbiamente alla intelligente sceneggiatura, che con i suoi dialoghi brillanti e a tratti irresistibili, i suoi strampalati ma umanissimi personaggi e i suoi continui, inesauribili colpi di scena riesce nel non facile compito di tenere insieme così tanti elementi tra loro eterogenei e in apparenza squilibrati, dimostrando così di meritare il premio vinto al festival di Cannes.

MonkeyIsland  @  24/07/2014 18:39:21
   6½ / 10
Buona commedia a tratti pulp e con rimandi a Tarantino questo Betty Love che nonostante una poca originalità offre una simpatica satira sulla provincia americana e il loro modo di vedere i personaggi dello spettacolo.
Bene il cast e pellicola gradevole il anche se manca di una certa incisività che poteva lanciarlo a ben altri livelli.

BlueBlaster  @  11/11/2013 02:27:03
   6½ / 10
Commedia drammatica discreta che si differenzia dalla massa perché ha degli accenni metafilmici ed uno stampo un pò grottesco in certi punti...questa sua diversità può far storcere il naso, si mescola una storia simile alla favola con delle sequenze da commedia nera con tanto di sangue e omicidi.
Sufficiente la prova del cast (composto da molti attori famosi) anche se Renée Zellweger non mi fa impazzire, ottimo invece Chris Rock come macchietta dalla battuta pronta!
Un film riflessivo e a tratti un pò poetico che merita la piena sufficienza...mi ha fatto ridere abbastanza anche se certe volte risulta patetico ed in altri momenti da delirio ma in definitiva si lascia guardare.

nyc93  @  27/10/2012 22:13:33
   6 / 10
carino, sufficienza tirata.

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  25/11/2009 00:00:27
   7 / 10
Originale commedia satirica diretta da un raffinatissimo specialista del genere ed interpretato da una Zellweger in stato di grazia. Cinema fuori dagli schemi alla disperata ricerca di un pubblico a cui rivolgersi.

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Lot  @  18/02/2009 11:06:19
   6½ / 10
Divertente, un Coen minore in pratica.

topsecret  @  09/10/2008 16:08:42
   6½ / 10
Una commedia brillante ,piacevole e divertente improntata sull'ottimismo che però scade un po' nel finale. Buona prova di R.Zellweger,premiata con il golden globe, un M. Freeman forse in un ruolo non suo e un C. Rock esilarante. Comunque nulla di eclatante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Enzo001  @  03/12/2007 16:16:38
   7 / 10
Molto divertente! Commedia amara, e un po'....direi..." stravagante". Non male il cast e la regia. Il voto sarebbe un po' meno ma mi ha fatto troppo ridere, forse per la sua originalità.

1 risposta al commento
Ultima risposta 24/12/2007 13.15.53
Visualizza / Rispondi al commento
Constantine  @  04/11/2007 17:10:01
   6½ / 10
Labute firma un film grottesco e fumettone come già fa intuire la locandina, interessante lo svolgimento degli eventi e divertenti diverse sequenze, ottimi gli interpreti dove spicca su tutti un filantropo padre assassino interpretato da Morgan Freeman, esilarante e sboccato Chris Rock. Insomma se non fosse che in alcune parti il film risulti un pò lento e artificioso, ci troveremmo di fronte ad una buona scoperta. Gradevole.

sicily  @  26/08/2007 19:54:23
   5 / 10
l'ho visto irei sera una vera *******

Lory_noir  @  26/08/2007 02:39:45
   6½ / 10
Non male! Ero quasi sconvolto nel vedere Renèe Zellweiger doppiata con una voce che nn è quella di Giuppy Izzo ma ora che il film è finito mi rendo conto che una voce come quella forse nn era molto adatta per questo tipo di parte! Il film è carino, scorrevole, esilerante il alcune scene, strano in altre. Va sicuramente bene se si cerca questo tipo di commedie che nn hanno shcemi e che si discostano dai film di questo genere.

lapatti  @  31/08/2005 15:18:18
   6 / 10
Il film va visto senza avere troppe pretese, fate come me, io l'ho visto ieri in tv.....perchè non c'era nient'altro di meglio. Alcuni film visti con questo spirito acquistano un loro sapore particolare. Per esempio BettyLove è una storia originale, simpatica e godibile. Una favola moderna dove la protagonista dolce e carina vive beata nel mondo magico e disincantato dei sogni. Veramente carino, alcune gag davvero divertenti.

Heyitsmeuthere  @  01/06/2005 11:18:07
   9 / 10
una commedia sorprendentemente divertente e originale, bravissima la Zelwegger disincantata e sognatrice. un plauso

strozzolapapera  @  26/04/2005 16:08:40
   9 / 10
mi ha fatto piangere, la storia è molto carina, lei è bravisima e dolcisima. lo guarderei molte altre volte, tutti glia ttori pure sono bravi!!!

Gruppo REDAZIONE maremare  @  09/04/2004 00:35:50
   7 / 10
Originale e interessante

michycat  @  22/01/2004 18:37:15
   7 / 10
bello perchè è acido
bello perchè è senza senso e soprat perchè vuole esserlo!

Elisa   @  01/07/2003 13:02:36
   9 / 10
sgangherato e intelligente nello stesso tempo. cinema di paesaggio anche: buon cinema

Invia una mail all'autore del commento lisa  @  15/06/2003 11:09:16
   1 / 10
ho sprecato 2 ore della mia vita a vedere un folm che non mi ha trasmesso nulla! stupido e scontato, la fina non ha senso! ciao

Zack 7000  @  01/03/2003 20:48:57
   1 / 10
Che schifo! Potevano fare a meno di farlo! Uno dei film più brutti che abbia mai visto

Invia una mail all'autore del commento pamy  @  02/12/2001 13:52:15
   1 / 10
penso di non aver visto un film più brutto in tutta la mia vita, me ne sono andata a metà tempo, veramente assurdo, non sprecateci 2 ore del vostro tempo neanke se ve lo fanno vedere gratis!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinn
 NEW
bombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segreti
 NEW
in the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodgethey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1000921 commenti su 43091 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net