as you like it regia di Kenneth Branagh Gran Bretagna, USA 2006
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

as you like it (2006)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film AS YOU LIKE IT

Titolo Originale: AS YOU LIKE IT

RegiaKenneth Branagh

InterpretiSacha Bennett, Brian Blessed, Jonathan Broadbent, Justin Hoong-Fai Chan, Paul Chan, Romola Garai, Bryce Dallas Howard, Kevin Kline, Adrian Lester

Durata: -
NazionalitàGran Bretagna, USA 2006
Generecommedia
Al cinema nel Settembre 2006

•  Altri film di Kenneth Branagh

Trama del film As you like it

Il Duca e sua figlia Rosalinda, insieme ad un gruppo di fedeli, sono costretti ad una rocambolesca fuga verso la foresta, dopo che il fratello del Duca, Federigo, si Ú impossessato illegittimamente del trono. Nella foresta, Rosalinda, per nascondersi sarÓ costretta a prendere le sembianze di un maschio...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,50 / 10 (6 voti)6,50Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su As you like it, 6 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  15/05/2009 10:55:30
   7 / 10
Film carino e piacevole.
Non male l'idea della trasposizione in Giappone anche se la cosa è piuttosto marginale.
Bravi gli attori e buona la regia.
Praticamente tutta la pellicola è incentrata sull'amore quindi a chi questo tema è sgradevole, la visione è totalmente sconsigliata.

Pierre Bezuchov  @  15/04/2009 11:17:15
   7 / 10
Un'altro film che attinge dall'opera del genio shakespeare, anche se stavolta kenneth branagh non fa un bel lavoro: l'ambientazione nipponica sarebbe una bella idea, azzardata ma originale, se solo fosse abbastanza curata, invece ci limitiamo a una villa vuota fatta solo di poche stanze, un tetto e qualche tatami, e a un giardino zen sperduto in mezzo al bosco, oltre ovviamente ad abiti e kimono. Bravissimi gli attori, che tengono in piedi il film, soprattutto quando le inquadrature non sono proprio sufficenti (il che capita di frequente); la loro recitazione fa prendere vita al testo shakespeariano e fa dimenticare tutto il resto, per cui ci sono dei momenti in cui lo spettatore si sentirà trascinato e convinto dalle argomentazioni di rosalinde o ispirato dai ragionamenti malinconici di jaques, e altri (pochi, per fortuna) in cui si ritroverà a guardare l'orologio. Nel complesso un film godibile, interessante, fuori dagli schemi; piacerà agli appassionati di shakespeare e a pochi altri, ma di questo il regista è conscio, e non se ne dà pensiero. In fondo, lo dice anche il titolo: è così, se vi piace; se non vi piace, vi saluto e tolgo il disturbo.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento tylerdurden73  @  24/01/2007 10:45:02
   5 / 10
Ennesima trasposizione di un lavoro di Shakespeare sullo schermo da parte di Kenneth Branagh,che pero' nell'occasione manca il bersaglio.
Originale l’idea di spostare l’azione in Giappone,che rimane pero’ molto sullo sfondo,infatti le location orientali si possono apprezzare solo nella prima parte visto che in seguito l'ambientazione muta in quella di un anonimo bosco.
Ovviamente eccellenti i dialoghi,buonissime le interpretazioni ,da Kevin Kline a Bryce Dallas Howard,da Alfred Molina a Brian Blessed , a mancare pero’ è qualcosa che ci desti dal torpore che inizia a prendere lo spettatore dopo una prima mezz’ora veramente buona.Il tema portante verte troppo sulle pene d’amore con il risultato di tediare e rendere ripetitive le situazioni.
Bella la fotografia ed i costumi, ma non bastano a risollevare una pellicola anonima che soffre troppo dell’impostazione teatrale che il solitamente bravo Branagh le dona,inflazionata anche da un finale veramente bruttarello.

billino  @  22/09/2006 20:37:18
   8 / 10
a me devo dire che mi ha messo di buon'umore, è montato male all'inizio, ma tutta la parte del bosco è molto poetica e rilassante, gli attori tutti bravi tranne la biondache mi è sembrata sopra le righe. Kevin kLINE COM e al solito imperioso e un bel finale.

Gruppo COLLABORATORI martina74  @  06/09/2006 17:12:25
   6 / 10
Stesso voto di chi mi precede. C'è qualcosa che non va in questa trasposizione di Branagh: forse è proprio la stessa commedia del Bardo a mancare della forza necessaria a essere portata sullo schermo (tutto ruota attorno agli stessi, claustrofobici temi dell'amore e del potere), che non ha certo la spumeggiante vitalità di "Molto rumore per nulla".
Ma anche Branagh ci mette del suo: pleonastica la traslazione della vicenda in un Giappone da operetta, debole la trasposizione cinematografica di un testo che, per gestualità e recitazione, rimane prettamente teatrale.
Buona invece la scelta dei personaggi, soprattutto quelli di contorno (mentre irritanti sono le due protagoniste con gli occhi perennemente sgranati).
In sostanza carino, ma non certo fondamentale.

Invia una mail all'autore del commento Maria Lucia  @  04/09/2006 16:34:20
   6 / 10
Premetto che Kenneth Brangah è per me un "mito" ma è meglio obbiettivamente che si dedichi solo al teatro infatti i dialoghi sono ottimi ma vanno bene per una rappresentazione teatrale...ambientare una commedia di Sheakspeare in Giappone !! Un plauso comunque alla sua audacia ed ancora un plauso agli attori: Bryce Dallas Howard (Rosalinda nonchè figlia del più noto Ron Howard) e fra tutti il grande e mattacchione Kevin Kline....finale coinvolgente e coloratocome è nello stile del regista ma chissà perchè mi ha ricordato "MOLO RUMORE PER NULLA"........

2 risposte al commento
Ultima risposta 11/09/2006 15.39.44
Visualizza / Rispondi al commento
  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

abigail (2024)accattaromaancora un'estateanother endanselmarcadianaugure - ritorno alle originiautobiography - il ragazzo e il generaleback to blackbrigitte bardot forevercattiverie a domicilioc'era una volta in bhutanchallengerscivil warcoincidenze d'amorecome fratelli - abang e adikconfidenzadamseldicono di tedrive-away dollsdune - parte duee la festa continua!eileenennio doris - c'e' anche domanieravamo bambinifantastic machinefino alla fine della musicaflaminiaforce of nature - oltre l'ingannofuriosa: a mad max sagagarfield - una missione gustosaghostbusters - minaccia glacialegirasoligli agnelli possono pascolare in pacegodzilla e kong - il nuovo imperoi dannatii delinquentii misteri del bar etoileif - gli amici immaginariil caso goldmanil caso josetteil cassetto segretoil coraggio di blancheil diavolo e' dragan cyganil gusto delle coseil mio amico robotil mio posto e' quiil posto (2024)il regno del pianeta delle scimmieil segreto di liberatoil teorema di margheritaimaginaryinshallah a boyio e il seccokina e yuk alla scoperta del mondokung fu panda 4la moglie del presidentela profezia del malela seconda vitala terra promessala zona d'interessel'esorcismo - ultimo attol'estate di cleolos colonosmarcello miomay decemberme contro te: il film - operazione spiememory (2023)metamorphosis (2024)monkey manmothers' instinctneve (2024)niente da perdere (2024)non volere volareomen - l'origine del presagio
 HOT R
povere creature!priscillaquell'estate con irenerace for glory - audi vs lanciarebel moon - parte 2: la sfregiatricered (2022)ricky stanicky - l'amico immaginarioritratto di un amoreroad house (2024)samadsaro' con tese solo fossi un orsosei fratellishirley: in corsa per la casa biancasolo per mesopravvissuti (2022)spy x family code: whitesull'adamant - dove l'impossibile diventa possibilesuperlunatatami - una donna in lotta per la liberta'the animal kingdomthe fall guythe penitent - a rational manthe rapture - le ravissementthe watchers - loro ti guardanoti mangio il cuoretito e vinni - a tutto ritmototem - il mio soletroppo azzurroun altro ferragostoun mondo a parte (2024)una spiegazione per tuttouna storia neraunder parisvangelo secondo mariavincent deve morirevita da gattovite vendute (2024)zafira, l'ultima reginazamora

1051300 commenti su 50769 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BLACKOUT (2023)BURNING DAYSCABRINICURSE OF HUMPTY DUMPTY 3GORATHHUMANEIL CLAN DEL QUARTIERE LATINOIL MOSTRUOSO DOTTOR CRIMENIL PRINCIPE DEL MIO CUOREIL SENSO DELLA VERTIGINELA NOTTE DEGLI AMANTILEDALISA FRANKENSTEINMAGGIE MOORE(S) - UN OMICIDIO DI TROPPOMORBOSITA'ONCE WITHIN A TIMEPENSIVEQUESTA VOLTA PARLIAMO DI UOMINISONG OF THE FLYTERRORE SULL'ISOLA DELL'AMORETHE AFTERTHE CURSE OF THE CLOWN MOTELTHE DEEP DARKTHE JACK IN THE BOX RISESTHE PHANTOM FROM 10.000 LEAGUES

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net