Recensione the reader - a voce alta regia di Stephen Daldry USA, Germania 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione the reader - a voce alta (2008)

Voto Visitatori:   6,95 / 10 (128 voti)6,95Grafico
Miglior attrice protagonista (Kate Winslet)
VINCITORE DI 1 PREMIO OSCAR:
Miglior attrice protagonista (Kate Winslet)
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film THE READER - A VOCE ALTA

Immagine tratta dal film THE READER - A VOCE ALTA

Immagine tratta dal film THE READER - A VOCE ALTA

Immagine tratta dal film THE READER - A VOCE ALTA

Immagine tratta dal film THE READER - A VOCE ALTA

Immagine tratta dal film THE READER - A VOCE ALTA
 

Il film Ŕ tratto dal premiato romanzo di Bernhard Schlink "A voce alta" e racconta la storia di una vita partendo dal tempo presente e poi facendo un salto nel passato del protagonista, delineando tre tappe fondamentali della sua vita.
L'azione si svolge nella Germania dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Il quindicenne Michael si sente male e si accascia a terra, viene aiutato da Hanna, una donna che ha il doppio dei suoi anni. Dopo alcuni mesi ripresosi dalla malattia, Michael va a trovare Hanna per ringraziarla. I due si sentono subito attratti l'un l'altra e iniziano una relazione piena di passione e fatta di tante letture dei classici della letteratura mondiale. Michael legge per lei, ma quanto potrÓ durare questo idillio?

Il regista Stephen Daldry, acclamato per i film "Billy Elliot" e "The Hours", si Ŕ messo dietro la macchina da presa per raccontare non solo una storia d'amore, ma soprattutto come la seconda generazione di tedeschi affronta i crimini dei genitori e il senso di colpa che ne deriva. Pone il problema di come continuare dopo quello che Ŕ avvenuto durante l'orrore dell'Olocausto. Ci˛ che i realizzatori si sono proposti di mantenere Ŕ il rispetto per le vittime dei crimini di guerra nazisti, e che il termine perdono non sarebbe mai stato menzionato. Mostra come una nuova generazione venga a patti con il passato.
Il regista inoltre non ritrae le guardie dei campi di concentramento come orchi orribili o cattivi oltre misura, ma piuttosto mostrandoli come lavoratori normali. Mette in primo piano le persone comuni che hanno commesso questi crimini, a volte persone che non si rendevano conto appieno della gravitÓ dei loro gesti, eseguendo rigorosamente ci˛ che gli veniva ordinato come fosse un lavoro qualsiasi. La figura di Hanna (Kate Winslet) ravvisa questo tipo di persona, sembra essere fuori dal mondo. Hanna Ŕ una trentaseienne che lavora su un tram, ma anni dopo si viene a sapere che Ŕ stata una guardia nei campi di concentramento. Nasconde un segreto che pur di non essere scoperto la spingerÓ ad assumersi una responsabilitÓ maggiore, divenendo il capro- espiatorio delle altre "colleghe". Il crimine di cui Hanna si Ŕ macchiata Ŕ delineato in modo tale che da un lato si cerca di comprenderla e dall'altro la si condanna in modo netto, percorrendo una linea sottile tra le due posizioni.

Il rapporto tra Hanna e Michael (David Kross) rappresenta l'esile equilibrio tra i tedeschi della vecchia generazione e i giovani degli anni del dopoguerra, la nuova. Durante il film viene rappresentata prima la relazione scandalosa dei due protagonisti agli occhi del mondo esterno, poi Michael Ŕ un avvocato di successo e Hanna Ŕ scomparsa dalla sua vita ed Ŕ andato avanti dopo il suo abbandono ricostruendosi un'identitÓ. La Germania, parallelamente, si Ŕ sforzata di ricostruire non solo gli edifici ma soprattutto una personalitÓ nazionale. Michael Ŕ il nuovo, Hanna Ŕ il vecchio, Ŕ proprio per questo una differenza di etÓ minore avrebbe modificato questo aspetto.

"The Reader" Ŕ stato girato tra Berlino, Gorlitz e Colonia e alcuni esterni sono stati realizzati nelle campagne al confine tra Germania e Repubblica Ceca.
Per il materiale utilizzato nelle scene del processo, il regista si Ŕ avvalso dell'archivio del Fritz Bauer Institute di Francoforte che ha fornito fotografie, trascrizioni e altro materiale che si Ŕ rivelato fondamentale per curare i dettagli di un tribunale di crimini di guerra. La maggior parte delle sequenze in tribunale sono basate sui processi di Francoforte - Auschwitz tenuti tra il 1963 e il 1965, in cui sono stati giudicati impiegati di livello medio ľ basso, rivelando l'ampia varietÓ di persone che hanno contribuito alla messa in atto dell'Olocausto.

Un altro tema importante del film Ŕ l'interesse per la lettura come una dimostrazione della cultura e della libertÓ psichica di cui la protagonista sente la mancanza. Il grande interesse di Hanna per i libri nasconde un segreto, la sua condizione di analfabeta. Hanna imparerÓ a leggere e scrivere in prigione, grazie all'aiuto delle audio cassette inviatele da Michael (Ralph Fiennes). L'amore per la letteratura ha reso Michael ci˛ che Ŕ diventato professionalmente, un uomo pronto al confronto e arguto.

╚ un film che possiede pi¨ di una lettura, che mette in scena pi¨ temi, trattati con delicatezza senza, per˛, fare sconti a nessuno. Il regista ha saputo bilanciare una serie di emozioni e sentimenti con garbo senza renderli esasperanti, riuscendo a tenerli in gioco in modo adeguato, senza eccedere nei toni.

Tutti gli interpreti hanno conferito la loro professionalitÓ e i loro sforzi per rendere il pi¨ reali possibili i personaggi della storia, che vivono attraverso le loro parole e i loro gesti. Un film che farÓ storcere il naso a qualcuno, ma farÓ sicuramente nascere il confronto e riflettere.

Stephen Daldry ha creduto fortemente in questo progetto, determinato a esplorare una questione pericolosa e complessa come quella dei crimini di guerra nazisti e a spiegare come la nuova generazione ha vissuto i misfatti della vecchia generazione. Il regista ha voluto dare una panoramica pi¨ ampia degli affetti che sono in contrasto con la ragione, ambivalenti e stridenti. La ragione dice una cosa e il cuore ne dice un'altra totalmente diversa.
Nel girare questo film Daldry ha pensato anche ai giovani, perchÚ si interessino dei temi trattati e questo sia da stimolo a volerne sapere di pi¨.

"The Reader" Ŕ dedicato alla memoria di Anthony Minghella e Sidney Pollack, due dei produttori, venuti a mancare all'inizio del 2008 a due mesi di distanza l'uno dall'altro: due registi che hanno contribuito a rendere grande il cinema.

Commenta la recensione di THE READER - A VOCE ALTA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di Francesca Caruso - aggiornata al 26/03/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

45 seconds of laughter47 meters down: uncaged5 e' il numero perfettoa herdadea mano disarmataa sonabout endlessnessadults in the roomall this victoryalla corte di ruth - rgbamerican animalsamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreannabelle 3
 NEW
antropocene - l'epoca umanaapollo 11aquaslasharab bluesarrivederci professoreatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbaby gang (2019)babyteethballoonbarnbeautiful boy (2018)beyond the beach: the hell and the hopebirba - micio combinaguaiblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicablue my mind - il segreto dei miei anniboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebring the soul: the movie
 NEW
burning - l'amore bruciaburning canecarmen y lola
 NEW
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dice
 NEW
chiara ferragni - unpostedchristo - walking on watercitizen kcitizen rosicity hunter - private eyesclimax (2018)colectivcorpus christicrawl - intrappolatidaitonadelphinedi tutti i coloridiamantino - il calciatore piu' forte del mondodicktatorship - fallo e basta!dolcissimedomino (2019)due amici (2019)e poi c'e' katherine
 NEW
eat local - a cena con i vampiriedison - l'uomo che illumino' il mondoeffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragioescape plan 3 - l'ultima sfidafast & furious - hobbs & shawfellini fine maifiebre australfiore gemellofulci for fakegenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgloria mundigodzilla ii - king of the monstersgoldstonegretaguest of honourhava, maryam, ayeshahotel artemishouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondo
 NEW
i migliori anni della nostra vita (2019)i morti non muoiono
 NEW
il colpo del caneil criminaleil flauto magico di piazza vittorioil grande saltoil mostro di st. pauliil pianeta in mareil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanitÓil varcoin fabricit: capitolo 2juliet, nakedjust 6.5kinkingdom comela bambola assassina (2019)la fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala mia vita con john f. donovanla piccola bossla prima vacanza non si scorda maila rivincita delle sfigatela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaol'amour flou - come separarsi e restare amicil'angelo del criminele coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilucania - terra sangue e magial'ultima orama (2019)mademoisellemadre (2019)marriage storymartin edenmaryam of tsyon - cap 1 escape to ephesusmen in black: internationalmes jours de gloiremidsommar - il villaggio dei dannatimio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutnevermindneviano.7 cherry lanepallottole in liberta'parthenonpasspartu': operazione doppiozeropelican bloodpets 2: vita da animaliphotographpolaroidpop black postapowidoki - il ritratto negatoprimula rossapsychosiaquel giorno d'estateraccolto amarorapina a stoccolmarare beastsrealmsred sea divingrestiamo amicirevenirrialtorocketmanroqaia
 NEW
rosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscalesscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligarisebergselfie
 NEW
selfie di famigliaserenity (2019)seules les betessh_t happensshadow of watershelter: addio all'edensir - cenerentola a mumbaiskate kitchensolesoledadspider-man: far from homestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognotesnotathe boy 2the burnt orange heresythe deepthe diverthe elevatorthe great green wallthe king (2019)the kingmakerthe laundromatthe lodgethe long walkthe mirror and the rascalthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe quake - il terremoto del secolothe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sameti presento patricktolkientony driver
 NEW
torino nera (2019)toy story 4tutta un'altra vitaun monde plus granduna famiglia al tappetoverdictvita segreta di maria capassovox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp networkwelcome home (2019)wolf call - minaccia in alto marewomanx-men: dark phoenixyou will die at 20zerozerozero - stagione 1zumiriki

991938 commenti su 41971 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net