Recensione ragazzi perduti regia di Joel Schumacher USA 1987
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione ragazzi perduti (1987)

Voto Visitatori:   6,67 / 10 (52 voti)6,67Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film RAGAZZI PERDUTI

Immagine tratta dal film RAGAZZI PERDUTI

Immagine tratta dal film RAGAZZI PERDUTI

Immagine tratta dal film RAGAZZI PERDUTI

Immagine tratta dal film RAGAZZI PERDUTI
 

Lucy, reduce da un divorzio non ancora ben metabolizzato e dal quale non ha ricavato benefici economici, si trasferisce dal padre a Santa Carla, seguita dai figli Michael e Sam.
Michael, ad una festa sulla spiaggia incontra Stella, e se ne invaghisce. Stella risulta essere la fidanzata di David, capo di una banda di motociclisti locale dedita a giochi estremi e causa di sparizioni e delitti.
David riesce a circuire Michael e a farlo diventare un vampiro, condizione che il giovane affronta con non pochi problemi. Lucy comincia ad uscire con il gestore di un negozio locale, che altri non Ŕ che il "gran maestro" dei succhiasangue amici di Michael.
In tutto questo Sam, con l'aiuto dei due ragazzi che gestiscono un negozio di fumetti come copertura alla loro attivitÓ di ammazzavampiri, corre in aiuto alla madre ed al fratello.
Michael deve per˛ fare i conti col fatto di essere innamorato di Stella, e di non poterla certo far morire insieme agli altri.

La trama del film Ŕ abbastanza semplice, e sembra essere anche una critica al modello di societÓ che spinge i "forestieri" ad adeguarsi a qualsiasi tipo di comportamento pur di essere accettati dai locali (in questo caso il diverso Ŕ il non-vampiro).

Il film affronta la tematica vampiresca in maniera abbastanza originale, alternando momenti darkeggianti a momenti un po' pi¨ leggeri da commedia per teenager, quasi si trattasse di un fumetto. Gli ingredienti ci sono tutti: una famiglia un po' allo sbando in cerca di un posto dove ricominciare, il figlio maggiore incline a fare di tutto per conquistare la sua bella, quello minore fissato coi fumetti, la banda di motociclisti punk dediti a truculente scorribande, un misterioso capo vampiro, due fratelli fumettari cacciatori di vampiri, il tutto condito con una colonna sonora a base di Inxs e Doors.
Molti sono i sottotemi.
Come giÓ detto c'Ŕ la ricerca dei due ragazzi del modo in cui farsi accettare dai locali, la voglia della madre di rifarsi una vita lasciandosi alle spalle il matrimonio andato male, la solidarietÓ fra fratelli nel momento del bisogno.

Il tutto vissuto con una leggera inclinazione a considerare gli adolescenti abbandonati, in qualche modo, a loro stessi in un microcosmo in cui gli adulti giÓ fanno fatica a stare dietro ai loro problemi: i "grandi" presenti nel film sono una madre con un matrimonio finito, il nonno strampalato che impaglia animali e si deodora col sapone per piatti al limone, il gestore di un negozio che Ŕ il capo dei vampiri, i due genitori dei fratelli Ranocchi che appaiono sempre addormentati (come fossero ubriachi o narcotizzati) nel negozio gestito dai figli.
I giovani sono lasciati a loro stessi nelle scelte e nei problemi da affrontare e, come Ŕ normale e fisiologico, spesso si infilano in questioni quantomeno pericolose, e saranno loro stessi (con la forza dell'unione) a risolvere la situazione.

Il tutto Ŕ condito con autoironia, soprattutto nella caratterizzazione un po' calcata di alcuni personaggi, il che rende anche pi¨ godibile la visione della pellicola.

Il film nel complesso risulta essere abbastanza interessante e non mancano le frasi ad effetto tipo "se i morti di Santa Carla risorgessero tutti insieme la sovrappopolazione sarebbe un serio problema", "Se leggi la guida TV non hai bisogno di avere un televisore" e "Mio fratello un vampiro! Aspetta che lo sappia mamma e saranno guai!...".
Chiaramente nato con l'intento di accattivarsi il favore del pubblico pi¨ giovane, rimane per˛ uno di quei film che non hanno tardato ad essere definiti cult anche da un pubblico pi¨ adulto e smaliziato.

Il cast Ŕ interessante: buone prestazioni per Jason Patric (qui alla sua terza prova come attore, anche se lungi da essere quello di Sleepers), e Kiefer Sutherland (giÓ "rodato").
Il regista Ŕ quello che ci regalerÓ perle come "Linea Mortale", "Un giorno di ordinaria follia" e "In linea con assassino", ma la cui mente Ŕ riuscita a partorire "polpettoni" come i due dimenticabili "Batman forever" e "Batman & Robin". La fotografia Ŕ di Michael Chapman che aveva giÓ curato "Toro Scatenato".

Commenta la recensione di RAGAZZI PERDUTI sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di kaiser soze - aggiornata al 12/10/2005

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

800 eroia cena con il lupoa classic horror storya dayagente speciale 117 al servizio della repubblica - missione rioagente speciale 117 al servizio della repubblica: missione cairoagnesall my lifeamazing grace (2018)
 NEW
ancora piu' belloatlasbaphometbeckettblack widow (2021)blood brothers: malcolm x & muhammad aliblood red sky
 NEW
blue bayoubon joviboys (2021)candymancapitan sciabola e il diamante magicocensorcodacome un gatto in tangenziale - ritorno a coccia di mortocomediansdau, natashademonic (2021)
 NEW
dune (2021)earwig e la stregaennio: the maestroescape room 2: gioco mortaleextraliscio - punk da balerafalling - storia di un padrefast & furious 9 - the fast sagafear street parte 1: 1994fear street parte 2: 1978fear street parte 3: 1666fellinopolisfigli del soleframmenti dal passato - reminiscencefree guy - eroe per giocofuturahasta la vista!i croods 2 - una nuova erai profumi di madame walberg
 NEW
il cieco che non voleva vedere titanicil collezionista di carteil gioco del destino e della fantasia
 NEW
il giro del mondo in 80 giorni (2021)
 NEW
il matrimonio di rosail mostro della cripta
 NEW
il ragazzo piu' bello del mondo
 NEW
il silenzio grande
 NEW
il viaggio del principein prima lineain the earthin the heights - sognando a new yorkio sono nessunoio, lui, lei e l'asinojodorowsky's dunejosepjungle cruisekatekufidla brava mogliela casa in fondo al lagola cordigliera dei sognila felicita' degli altri...la grande staffettala guerra a cubala guerra di domani (2021)la nostra storiala notte del giudizio per semprela ragazza con il braccialettola ragazza di stillwaterla terra dei figlila vita che verra'l'amante russol'amore non si salet us inlucal'uomo nel buio - man in the darkmadres paralelasmalignant (2021)mandibules - due uomini e una moscamarx puo' aspettareme contro te: il film - il mistero della scuola incantatamedusa: queen of the serpentmi chiedo quando ti manchero'mondocane (2021)monster hunterno sudden movenowhere specialocchi bluoldpenguin bloomper luciopeter rabbit 2 - un birbante in fugapigpossession - l'appartamento del diavolopunta sacraquello che non so di tequi rido ioreflectionritorno in apnearoom 9run (2020)school of mafia
 NEW
schumachershang-chi e la leggenda dei dieci anellisibyl - labirinti di donnasnake eyes: g.i. joe - le originisongbird
 NEW
spin time, che fatica la democrazia!spiral - l'eredita' di sawspirit - il ribellestate a casastorm boy - il ragazzo che sapeva volare
 NEW
supernova (2021)the book of visionthe boy behind the doorthe green knightthe ice roadthe lockdown hauntingsthe nest (2021)
 NEW
the night house - la casa oscurathe protege'the sparks brothersthe suicide squad - missione suicidathe voyeursthey talktigerstoo late (2021)toothfairy 3triumphuna donna promettente
 NEW
una relazioneuno di noiuntitled horror movie (umh)volami viavoyagerswelcome venicex&y - nella mente di anna

1020867 commenti su 46284 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net