Recensione i tre volti regia di Michelangelo Antonioni, Mauro Bolognini, Franco Indovina Italia 1965
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione i tre volti (1965)

Voto Visitatori:   5,33 / 10 (3 voti)5,33Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film I TRE VOLTI
 

"I tre volti" Ŕ un film a episodi del 1965 diretto da nomi illustri della cinematografia italiana: Michelangelo Antonioni, Mauro Bolognini e in quest'occasione, al suo esordio alla regia cinematografica, Franco Indovina. Tutti gli episodi hanno in comune la volontÓ di far risaltare nel mondo cinematografico la bellezza della principessa Soraya. Iniziamo, dunque, dall'episodio che dÓ il via al film, diretto da Antonioni.

IL PROVINO

L'episodio racconta la storia di una prima prova d'attrice da parte della principessa Soraya, che il produttore Dino de Laurentiis voleva far diventare una star del grande schermo. Il quotidiano "Paese sera" Ŕ in agitazione per aver ricevuto la notizia che la principessa "triste", seconda moglie dello sciÓ di Persia, si troverebbe a Roma presso gli studi del noto produttore; quindi i cronisti d'assalto si precipitano sul luogo, nonostante l'ora tarda, per accertarsi della veridicitÓ dell'informazione. Nel frattempo all'interno degli studi truccatori e collaboratori vari sono indaffarati a coccolare e aiutare l'aspirante attrice.
L'ambientazione Ŕ quasi tutta notturna e naturalmente, per un regista come Antonioni, questa non Ŕ una scelta casuale. La notte porta con sÚ mistero e silenzio, che sono caratteristiche che aderiscono in maniera perfetta alla maschera dai simmetrici e incantevoli lineamenti della principessa. Il buio ombreggia le emozioni sfumandole, riesce a renderle quasi rarefatte, impalpabili.
L'analisi intima e psicologica, lo stile severo di Antonioni e la sua totale mancanza di tonalitÓ melodrammatiche hanno caratterizzato la sua intera filmografia e certamente questo primo episodio non fa eccezione. L'autore in questo caso punta i riflettori sulla ricchezza e sulla nobiltÓ. La ricerca da parte della principessa Soraya di una notorietÓ tutta personale da raggiungere attraverso il mondo della celluloide Ŕ ritratta in maniera tale da sembrare che dietro tali ambizioni di matrice artistica si nasconda l'assenza di propositi sinceri e di emozioni. Il ritratto ci dona l'idea di una donna malinconica, svogliata e dalle poche sfumature sia espressive sia caratteriali. Una donna che sin dalla giovinezza Ŕ stata educata a celare le proprie emozioni e quindi che fatica incredibilmente a mostrarle al mondo.

AMANTI CELEBRI

Questo secondo episodio, diretto da Mauro Bolognini, ci racconta di una ricca protagonista del jet set internazionale (Soraya) che abbandona l'illustre marito imprenditore per inseguire il sogno di una passione travolgente, fino al punto di rendersi conto di avere sbagliato ogni sua scelta. La coppia che la donna forma con lo scrittore dalle brillanti speranze diventa il simbolo dell'amore romantico, ma come spesso accade questa Ŕ solo una facciata; tutto Ŕ apparenza, i sentimenti sono molto pi¨ contorti e irrazionali. L'amore si trasforma presto in ripicche e piccole vendette, in liti consumate in silenzio che feriscono pi¨ di armi taglienti. Il sogno romantico cosý si spezza, senza che la protagonista riesca a rendersene conto totalmente. Ne prende coscienza pian piano, e capisce cosý contemporaneamente come la solitudine possa essere una condizione buia, e che il fuggire lontano viaggiando non certifica la felicitÓ.
Il regista per˛ non riesce a spiegare allo spettatore le sfaccettature pi¨ interessanti di una storia alla deriva e non ci permette di entrare in sintonia con la bella protagonista, forse anche a causa dei limiti recitativi della stessa. Nonostante questo episodio richiami a livello di contenuti alcune scene della "Dolce Vita" felliniana appare statico, come paralizzato in una calma noiosa.

LATIN LOVER

Esordio alla regia del palermitano Franco Indovina, il terzo episodio vede come protagonista sempre la principessa Soraya, qui impegnata a compiere i vari oneri e onori di una donna ricca e viziata, accompagnata dalla presenza di un insolito Alberto Sordi nei panni di un latin lover, con tanto di certificazione di tale mansione lavorativa.
In questa terza parte la principessa mostra qualche espressione pi¨ rasserenata e dolce sul suo volto, forse a causa della simpatia del grande attore romano o a causa del legame sentimentale che fuori dalle scene l'ha legata al regista siciliano fino al 1972, data della morte di Indovina.
Lo stesso Sordi, per quanto tenti di rendere vivace e allegra quest'ultima parte del film, non convince a sufficienza. Infatti anche questo terzo frammento di film Ŕ pervaso da un senso di incompiutezza, proprio come nel caso di "Amanti celebri". Un episodio che non riesce assolutamente a trovare la via giusta per decollare e fare capire allo spettatore il proprio iter.

Complessivamente il film non cattura l'attenzione, rimane distante dal mondo dello spettatore; questo a causa di alcuni silenzi di troppo, della scarsa capacitÓ comunicativa della protagonista, paragonabile a una bellissima confezione priva di un contenuto altrettanto affascinante, e della non troppo convincente sceneggiatura degli ultimi due episodi. Il primo diretto da Antonioni rimane il migliore, e quello per cui il film merita di essere visto almeno una volta. Per il resto si notano eccessive fragilitÓ sia interpretative, anche da parte del resto del cast, sia di struttura narrativa poco omogenea e poco emozionante.

Commenta la recensione di I TRE VOLTI sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di foxycleo - aggiornata al 19/01/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#unfit - la psicologia di donald trump10 giorni con babbo nataleabout endlessnessaddio al nubilatoalessandra - un grande amore e niente piu'all my friends are deadamore al quadratobaby yaga: incubo nella foresta oscurabastardi a mano armatabliss (2021)burraco fatalecentigradecherry - innocenza perdutacome truecosa sarÓcreators: the pastcrisiselegia americanafino all'ultimo indiziogirl power - la rivoluzione comincia a scuolagodzilla vs. kong
 NEW
governance - il prezzo del poteregreenlandhoneylandi am greta - una forza della naturai predatoriil cammino di xicoil caso pantani - l'omicidio di un campioneil mio corpo vi seppellira'il principe cerca figlioil talento del calabroneimprevisti digitali
 NEW
jakob's wifejudas and the black messiahla nave sepoltala prima donnala ruota del khadi - l'ordito e la trama dell'indiala stanzala vita straordinaria di david copperfieldl'amico del cuore (2021)lasciami andarel'incredibile storia dell'isola delle roselockdown all'italianal'ultimo paradiso (2021)ma rainey's black bottommadame claudemankminarimurdershownomad: in cammino con bruce chatwinnotizie dal mondooperazione celestinaoperazione varsity blues: scandalo al collegepalazzo di giustiziapalm springs - vivi come se non ci fosse un domaniparadise - una nuova vitaparadise hillspele' - il re del calcioqualcuno salvi il natale 2quello che non ti ucciderange runnersrebeccaroubaix, una lucesacrifice (2020)sola al mio matrimoniosonsotto lo zerosoul (2020)sul piu' belloten minutes to midnight
 HOT
tenetthe fatherthe mauritanianthe midnight skythe nights before christmasthe secret - le verita' nascostethe unholythe united states vs. billie holidaythunder forcetua per sempretutto il mondo e' palesetutto normale il prossimo nataleun divano a tunisiuna classe per i ribelliuna donna promettentewe are the thousand - l'incredibile storia di rockin'1000we can be heroes
 NEW
why did you kill me?wonder woman 1984wrong turnyes dayzack snyder's justice league

1016526 commenti su 45326 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net