Recensione il matrimonio di lorna regia di Jean-Pierre Dardenne, Luc Dardenne Belgio, Francia, Gran Bretagna 2008
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione il matrimonio di lorna (2008)

Voto Visitatori:   6,90 / 10 (21 voti)6,90Grafico
Voto Recensore:   8,50 / 10  8,50
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film IL MATRIMONIO DI LORNA

Immagine tratta dal film IL MATRIMONIO DI LORNA

Immagine tratta dal film IL MATRIMONIO DI LORNA

Immagine tratta dal film IL MATRIMONIO DI LORNA

Immagine tratta dal film IL MATRIMONIO DI LORNA

Immagine tratta dal film IL MATRIMONIO DI LORNA
 

Il cinema dei Dardenne, una delle migliori espressioni europee di questi anni, ha il pregio di svelare, attraverso una successione degli eventi poco tradizionale, il meccanismo interiore dello script, il pensiero originariamente celato.
Visto che il tema del film Ŕ "anche" la Creazione (quanto spirituale o quanto esorcizzante?), Ŕ lecito pensare che i fratelli pi¨ famosi del cinema contemporaneo di lingua francese tendano a spogliare, fino alla parziale nuditÓ, il pensiero dell'animo umano.
╚ un cinema apparentemente semplice (o apparentemente complesso, dipende dai casi), freddo e calcolato, ma che agisce da denotatore nello spettatore pi¨ attento, rivelando attraverso immagini, silenzi, frasi dette e soprattutto gesti e sguardi la complessitÓ della coscienza umana.

I gesti di Lorna, la protagonista del film (la stessa attrice di "Rosetta", qualche anno in pi¨ e qualche chilo in meno) fanno pensare alla duplicitÓ del personaggio, che Ŕ per˛ solo apparente, perchŔ la presa di coscienza Ŕ ben diversa dall'opportunitÓ dello spettatore di condannare e (successivamente) assolvere il suo ruolo nella vicenda: e lo spettatore pu˛ provare avversione o solidarietÓ per questa ragazza albanese, a seconda delle angolazioni: ma pi¨ che altro Ŕ tutto ci˛ che gira attorno a lei, i nuovi codici di sfruttamento, ad apparire labile, fragile e doloroso.
Lorna, un'albanese che affronta un matrimonio "combinato" con un ragazzo tossicodipendente allo scopo di prendere la cittadinanza belga, sembra ogni volta vittima o responsabile diretta delle sue stesse scelte. E l'universo maschile del film, spesso cosý negativo come quello di Sokol (fidanzato "ufficiale" di Lorna) o Fabio (il complice italiano) mostra un mondo in lotta perenne con se stesso, e sembra uscire dai drammi esistenziali del nordico Kaurismaki, pur con meno ironia e maggior rigore stilistico: l'emotivitÓ interiore dei Dardenne Ŕ solo apparentemente scarna e "arida".

Ma proprio la protagonista, anche davanti alla coercizione di cui si circonda, sembra capace di preservare una libertÓ individuale che la proietta in un mondo "puro", dove c'Ŕ ancora speranza di salvezza e redenzione (un tema, questo, molto caro ai Dardenne).
E il suo conflitto Ŕ quello di una donna ora spregiudicata ora cinica ora remissiva, ora sensibile, ora innamorata ora fatalista ora determinata, una dimensione del tutto nuova di indipendenza e manifesto di un'indole che sembra quasi reclamare, anche tardivamente, la propria identitÓ morale e femminile.

Il film sembra dirci che, anche davanti a un complesso affettivo mosso prevalentemente da meschini interessi, anche davanti alla brutalitÓ di una vita bruciata da un "delitto" tutt'altro che astratto, esiste comunque la possibilitÓ di cambiare scelte di vita e ritrovare il lume della ragione.
E la "scelta di una maternitÓ" (che non c'Ŕ?) Ŕ forse l'alibi attraverso cui la fragile follia passa indenne nella direzione del rimorso, ma Ŕ anche il bisogno di Lorna di ritrovare un nesso spirituale tra la dimensione profonda della nascita e la scelta, catalizzatrice e definitiva, della maternitÓ.

Ma non Ŕ un cinema ecumenico, come qualcuno potrebbe credere: basti pensare alla sequenza in cui Lorna rincorre l'uomo che probabilmente non rivedrÓ pi¨, emblema del meccanismo di difesa (o repulsione) della donna nei confronti propri e di qualche misterioso e implacabile giudice (Dio o lo spettatore?) nei confronti della sua dubbia condotta morale... ╚ "il vettore" - l'uomo - attraverso cui passa la "merce" l'unico baluardo di un sentimento che Lorna non trova attorno a sŔ, anche se Ŕ/era un sentimento comprato, che emerge troppo tardi, e l'approccio minimalista dei Dardenne si fonde in una summa di avvenimenti dove sembrano sempre predominare, pi¨ che le storie, le conseguenze degli atti umani.
Pensiamo al terribile, meraviglioso "Le fils" giocato tutto sullo sguardo e sul "rumore dei prolungati silenzi": c'era qualcosa di persino superiore nella capacitÓ di raccontare la spiritualitÓ morale in una dimensione laica che i pi¨ troveranno estinta.

Il cinema dei Dardenne ha in realtÓ un tasso emotivo molto alto, smussato da tutti i clichÚ che possano renderlo gratuito o viziato dalla furbizia dell'esibizione smaccata del dolore: Ŕ come se l'emozione trattenuta finisse per implodere quando nessuno se lo aspetta.
Un esempio? L'incontro con Lorna e il fratello del marito: l'uomo si rivolge a lei, non sembra interessato a sapere le motivazioni della sua fine, quasi ha fretta di concludere presto ogni "trattativa" per ritrovarsi finalmente libero nella sua (la sua) sopravvivenza.
La veritÓ crudele ci rende complici di ci˛ che quotidianamente osserviamo, forse mai con l'occhio di chi la vive attraverso certe oscure scorciatoie: il dolore trova altre strade per esprimersi, quasi "senza far rumore".

╚ un cinema essenziale, che non incontra i pareri del pubblico che lo troverÓ lento e statico nel suo monolitismo visivo: chiedersi il perchÚ Ŕ superfluo.
Forse, davvero, la gente ha paura a interrogarsi.

Commenta la recensione di IL MATRIMONIO DI LORNA sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di kowalsky - aggiornata al 02/10/2008

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

#annefrank - vite parallele18 regali
 NEW
19171968 gli uccellia proposito di rosea spasso col pandaa tor bella monaca non piove maiad astra
 NEW
adoration (2019)ailo - un'avventura tra i ghiacci
 NEW
andrej tarkovskij. il cinema come preghieraangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagieaspromonte - la terra degli ultimiattraverso i miei occhiblack christmas
 NEW
boterobrave ragazzebrittany non si ferma piu'burning - l'amore bruciacena con delitto - knives out
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcetto c'e', senzadubbiamenteche fine ha fatto bernadette?chiara ferragni - unpostedcitizen rosicity of crime
 NEW
color out of spacecountdown (2019)daniel isn't realdeep - un'avventura in fondo al maredepeche mode: spirits in the forestdiego maradonadio e' donna e si chiama petrunyadoctor sleepdora e la citta' perdutadownton abbeydrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampiriermitage - il potere dell'arteescher - viaggio nell'infinito
 NEW
figli (2020)figli del setfinche' morte non ci separi (2019)frozen ii - il segreto di arendellegemini manghiaiegli angeli nascosti di luchino viscontigli uomini d'orogood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigrazie a diohammamet
 NEW
herzog incontra gorbaciovhole - l'abissoi figli del marei migliori anni della nostra vita (2019)i passi leggerii racconti di parvana - the breadwinneril bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil giorno pi¨ bello del mondoil mio profilo miglioreil mistero henri pickil paradiso probabilmenteil peccato - il furore di michelangeloil pianeta in mareil piccolo yetiil primo nataleil segreto della minierail sindaco del rione sanita' (2019)il terzo omicidioil varcoio, leonardoit: capitolo 2jesus rolls - quintana e' tornato!jojo rabbit
 HOT R
jokerjumanji - the next level
 NEW
just charlie - diventa chi seila belle epoquela dea fortunala famiglia addams (2019)la famosa invasione degli orsi in siciliala mafia non e' piu' quella di una voltala ragazza d'autunnola scomparsa di mia madrela verita' (2019)la voce del marelast christmasle mans '66 - la grande sfidale ragazze di wall streetleonardo. le operel'eta' giovanelight of my lifel'immortale (2019)l'inganno perfettolou von salome'l'ufficiale e la spial'uomo che volle vivere 120 annil'uomo del labirintol'uomo senza gravita'maleficent 2: signora del malemanta raymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor smetallica and san francisco symphony: s&m2midwaymio fratello rincorre i dinosaurimisereremotherless brooklyn - i segreti di una citta'nancynati 2 voltenato a xibetnell'erba altanon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la buferaone piece: stampede - il filmpanama papersparasite (2019)pavarottipaw patrol mighty pups - il film dei super cucciolipiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the movieploipupazzi alla riscossa - uglydollsqualcosa di meravigliosorambo: last bloodrichard jewellritratto della giovane in fiammeroger waters us + themrosa (2019)santa subitoscary stories to tell in the darkscherza con i fantischool of the damnedse mi vuoi benesearching evaselfie di famigliashaun, vita da pecora - farmageddonshow me the picture: the story of jim marshallsolesono solo fantasmisorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkerstoria di un matrimoniostrange but truesulle ali dell'avventura
 NEW
tappo - cucciolo in un mare di guaiterminator - destino oscurothanks!the bra - il reggipettothe farewell - una bugia buonathe gallows act iithe grudge (2020)the informer - tre secondi per sopravvivere
 HOT
the irishmanthe kill teamthe lodgethe new popethe reporttolkien
 HOT
tolo tolotorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostotutti i ricordi di clairetutto il mio folle amoreun giorno di pioggia a new yorkun sogno per papa'una canzone per mio padre
 NEW
underwatervasco nonstop livevicino all'orizzontevivere (2019)vivere, che rischiovox luxweathering with you - la ragazza del tempowestern starsyesterday (2019)

997038 commenti su 42705 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net