Recensione concorrenza sleale regia di Ettore Scola Italia 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione concorrenza sleale (2000)

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (43 voti)7,17Grafico
Migliore Scenografo
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliore Scenografo
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE
 

Uscito nel 2001, il film, regia di Ettore Scola ("Una giornata particolare", "La famiglia", "C'eravamo tanto amati"), si ricollega al discorso di denuncia sociale e di rivisitazione storica da sempre caro al regista.

La storia Ŕ ambientata in una strada del centro di Roma, interamente ricostruita negli studi di posa e nelle abitazioni prospicienti, ed analizza con un occhio attento ma forse troppo benevolo le conseguenze del patto stretto tra Hitler e Mussolini nel 1938.
Voce narrante dell'intreccio Ŕ quella di un bambino che con occhi innocenti e totalmente inconsapevoli descrive gli eventi senza darne eccessivo risalto; ma il vero nucleo della vicenda Ŕ dato dai continui battibecchi tra Diego Abatantuono e Sergio Castellitto, ariano il primo, ebreo l'altro, commercianti rivali. I loro litigi da nemici-amici fanno rivivere i contrasti alla Fabrizi-Tot˛, a cui i due attori somigliano per stazza. Gli altri attori sono tutti ottimi caratteristi: da Bigagli, commissario di polizia dal fraseggio magniloquente, alla servetta veneta Collodel alla commessa bruttina Impacciatore, tutti fanno il proprio dovere in maniera impeccabile nonostante il taglio un po' troppo televisivo dell'intera storia.
Scola fa del suo meglio e la pellicola Ŕ senza dubbio dignitosa, scorrevole e senza sbavature, per˛ purtroppo duole dire che Ŕ nel pieno stile dell'attuale cinematografia italiana, troppo piegata ad un'impostazione televisiva nelle riprese e nella recitazione degli attori.

La scelta di raccontare la grande storia attraverso gli occhi dei piccoli Ŕ senza dubbio interessante, partendo da un diverso punto di vista, lo sguardo di chi, come tutti, si Ŕ trovato a vivere avvenimenti importanti senza esserne pienamente consapevole, ma comunque registrando lentamente che qualcosa stava cambiando, che non tutto andava bene. Il commerciante ebreo Leone, ricco e in ascesa, ad inizio film vede scivolare via le sue conquiste senza un'apparente motivazione; i suoi diritti minimi vengono meno, dalla possibilitÓ di detenere in casa un apparecchio radiofonico, alla domestica ariana, ma Ŕ lo sguardo nel vuoto del figlio pi¨ piccolo costretto a casa in una giornata piovosa d'autunno mentre il suo compagno cristiano ricomincia ad andare a scuola dopo le vacanze estive che gli fa capire che la tragedia Ŕ iniziata.

Scola, cosý come aveva fatto in "Una giornata particolare", in cui si riviveva la visita di Hitler attraverso le vite perse di una povera casalinga e di un giornalista condannato al confino, non giudica, non sottolinea gli eventi ma li dÓ in pasto, sicuro, forse troppo, della comprensione del suo pubblico. Lo spettatore osserva la lenta caduta di Leone e della sua famiglia, lo spirito battagliero della commessa del commerciante ariano, l'improvvisa simpatia di quest'ultimo verso il "collega" caduto in disgrazia, ma se all'oscuro di quegli avvenimenti, non pu˛ cogliere completamente le scelte del regime nŔ le loro infime conseguenze. Leone e famiglia non possono pi¨ vivere nell'elegante strada romana dove abitavano da sempre, non possono pi¨ gestire un negozio alla moda, devono andar via nel ghetto insieme agli altri compagni di "razza" e di sventura. Salgono sul carro con le loro masserizie, sguardo perso nel vuoto del futuro, triste allegoria di un viaggio ben pi¨ lungo e tragico che toccherÓ qualche anno dopo alla maggior parte degli abitanti del ghetto di Roma, purtroppo allegoria, perchÚ Scola non vuole dire e ahimŔ molti spettatori non possono o non vogliono sapere.

Commenta la recensione di CONCORRENZA SLEALE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 06/08/2007

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1
 NEW
a letto con sartreacqua alle cordeacqua e aniceaiuto! e' natale!amsterdamanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8avatar - la via dell'acquababylon (2022)belle & sebastien - next generationbigger than us - un mondo insieme
 NEW
billie eilish: live at the o2black adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4brosc'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaraclose (2022)coldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdiabolik - ginko all'attacco!
 NEW
domino 23 - gli ultimi non saranno i primiemancipation - oltre la liberta'eoernest e celestine - l'avventura delle 7 notefairytale - una fiabafallforever young (2022)fortuna grandaglass onion - knives outgli occhi del diavologodland - nella terra di diograzie ragazziguardiani della galassia: holiday specialhellholei migliori giornii racconti della domenicail corsetto dell'imperatriceil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil mio nome e' vendettail mio vicino adolfil piacere e' tutto mio
 NEW
il primo giorno della mia vitail principe di romail prodigioil ritorno (2022)il talento di mr. crocodileimprovvisamente nataleincroci sentimentaliio sono l'abissoio vivo altrove!ipersonniajung_ela californiala fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela prima regola
 NEW
la seconda viala signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomeladri di natalele otto montagnele vele scarlatteleaveliam gallagher: knebworth 22l'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteriliving (2022)lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggiol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?maria e l'amoremasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giunglamiracle - storia di destini incrociatimonicamunch - amori, fantasmi e donne vampironannynapoli magica
 NEW
narvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costinel nostro cielo un rombo di tuononessuno deve saperenezouh - il buco nel cieloniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaone piece film redorlando (2022)perfetta illusionepinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)
 NEW
profetiquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginariunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3saint omersanta luciascare package ii: rad chad's revengesi', chef! - la brigadespaccaossastoria di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putin
 NEW
terezinthe christmas showthe fabelmansthe fearwaythe good nursethe great busterthe land of dreamsthe leechthe mean onethe menuthe pale blue eye - i delitti di west point
 NEW
the planethe woman kingtori e lokitatre di troppo
 NEW
tre minutitriangle of sadness
 NEW
trieste e' bella di notteun anno, una notteun bel mattinoun vizio di famigliauna mamma contro g. w. bushuna notte violenta e silenziosauna voce fuori dal corovicini di casawar - la guerra desideratawhitney - una voce diventata leggendayakari: un viaggio spettacolare

1036604 commenti su 48797 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BEAST (2011)CANOACOLD LAZARUSDRUNKSFAY GRIMHUNTERS - STAGIONE 2IL RE DEGLI SCACCHIIT'S IMPOSSIBLE TO LEARN TO PLOW BY READING BOOKSLAMBORGHININED RIFLEON THE COUNT OF THREEVATICAN GIRL: LA SCOMPARSA DI EMANUELA ORLANDI

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net