Recensione concorrenza sleale regia di Ettore Scola Italia 2000
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione concorrenza sleale (2000)

Voto Visitatori:   7,17 / 10 (43 voti)7,17Grafico
Migliore Scenografo
VINCITORE DI 1 PREMIO DAVID DI DONATELLO:
Migliore Scenografo
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE

Immagine tratta dal film CONCORRENZA SLEALE
 

Uscito nel 2001, il film, regia di Ettore Scola ("Una giornata particolare", "La famiglia", "C'eravamo tanto amati"), si ricollega al discorso di denuncia sociale e di rivisitazione storica da sempre caro al regista.

La storia Ŕ ambientata in una strada del centro di Roma, interamente ricostruita negli studi di posa e nelle abitazioni prospicienti, ed analizza con un occhio attento ma forse troppo benevolo le conseguenze del patto stretto tra Hitler e Mussolini nel 1938.
Voce narrante dell'intreccio Ŕ quella di un bambino che con occhi innocenti e totalmente inconsapevoli descrive gli eventi senza darne eccessivo risalto; ma il vero nucleo della vicenda Ŕ dato dai continui battibecchi tra Diego Abatantuono e Sergio Castellitto, ariano il primo, ebreo l'altro, commercianti rivali. I loro litigi da nemici-amici fanno rivivere i contrasti alla Fabrizi-Tot˛, a cui i due attori somigliano per stazza. Gli altri attori sono tutti ottimi caratteristi: da Bigagli, commissario di polizia dal fraseggio magniloquente, alla servetta veneta Collodel alla commessa bruttina Impacciatore, tutti fanno il proprio dovere in maniera impeccabile nonostante il taglio un po' troppo televisivo dell'intera storia.
Scola fa del suo meglio e la pellicola Ŕ senza dubbio dignitosa, scorrevole e senza sbavature, per˛ purtroppo duole dire che Ŕ nel pieno stile dell'attuale cinematografia italiana, troppo piegata ad un'impostazione televisiva nelle riprese e nella recitazione degli attori.

La scelta di raccontare la grande storia attraverso gli occhi dei piccoli Ŕ senza dubbio interessante, partendo da un diverso punto di vista, lo sguardo di chi, come tutti, si Ŕ trovato a vivere avvenimenti importanti senza esserne pienamente consapevole, ma comunque registrando lentamente che qualcosa stava cambiando, che non tutto andava bene. Il commerciante ebreo Leone, ricco e in ascesa, ad inizio film vede scivolare via le sue conquiste senza un'apparente motivazione; i suoi diritti minimi vengono meno, dalla possibilitÓ di detenere in casa un apparecchio radiofonico, alla domestica ariana, ma Ŕ lo sguardo nel vuoto del figlio pi¨ piccolo costretto a casa in una giornata piovosa d'autunno mentre il suo compagno cristiano ricomincia ad andare a scuola dopo le vacanze estive che gli fa capire che la tragedia Ŕ iniziata.

Scola, cosý come aveva fatto in "Una giornata particolare", in cui si riviveva la visita di Hitler attraverso le vite perse di una povera casalinga e di un giornalista condannato al confino, non giudica, non sottolinea gli eventi ma li dÓ in pasto, sicuro, forse troppo, della comprensione del suo pubblico. Lo spettatore osserva la lenta caduta di Leone e della sua famiglia, lo spirito battagliero della commessa del commerciante ariano, l'improvvisa simpatia di quest'ultimo verso il "collega" caduto in disgrazia, ma se all'oscuro di quegli avvenimenti, non pu˛ cogliere completamente le scelte del regime nŔ le loro infime conseguenze. Leone e famiglia non possono pi¨ vivere nell'elegante strada romana dove abitavano da sempre, non possono pi¨ gestire un negozio alla moda, devono andar via nel ghetto insieme agli altri compagni di "razza" e di sventura. Salgono sul carro con le loro masserizie, sguardo perso nel vuoto del futuro, triste allegoria di un viaggio ben pi¨ lungo e tragico che toccherÓ qualche anno dopo alla maggior parte degli abitanti del ghetto di Roma, purtroppo allegoria, perchÚ Scola non vuole dire e ahimŔ molti spettatori non possono o non vogliono sapere.

Commenta la recensione di CONCORRENZA SLEALE sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 06/08/2007

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

200 metersacqua e aniceadaalcarras - l'ultimo raccoltoall the streets are silentalla vitaamanti (2020)anna frank e il diario segretoargentina, 1985beast (2022)bentublack parthenope
 R
blondebodies bodies bodiesbrian e charlesbullet traincarter (2022)casablanca beatscome prima (2021)crimes of the future (2022)dantedashcamday shift - a caccia di vampiridc league of super-pets
 NEW
deinfluencerdo revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroelvis (2022)emergencyen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a time
 NEW
everything everywhere all at oncefallfalla girarefassbinderfire of lovefly - vola verso i tuoi sognifreedom (2021)giorni d'estate
 NEW
gli orsi non esistonogold (2022)goodnight mommy (2022)
 NEW
hatching - la forma del malehill of visionhocus pocus 2house of darknesshustlei giovani amantii tuttofareil fronte internoil giorno piu' belloil mondo in camerail paradiso del pavoneil pataffioil signore delle formicheil viaggio degli eroi
 NEW
in viaggioinvito al viaggio. concerto per franco battiatoio e spottyjane by charlottejurassic world - il dominiokarate manla doppia vita di madeleine collinsla mia ombra e' tuala notte del 12la ragazza ha volato
 NEW
la vita e' una danzal'altra lunal'angelo dei murilas leonasle buone stellele favolosele voci solel'eta' dell'innocenza (2022)lettera a francolightyear - la vera storia di buzzl'immensita'liz e l'uccellino azzurrol'origine del malelou (2022)mad godmaigretmarcel!marginimemoriamemory (2022)men (2022)mindemicminions 2 - come gru diventa cattivissimomistero a saint-tropezmona lisa and the blood moonmoonage daydream
 NEW
mr bachmann e la sua classe
 NEW
mr. harrigan's phonenel mio nomenido di viperenon sarai solanopenostalgiaomicidio nel west endorphan: first killpaolo rossi - l'uomo. il campione. la leggenda.pearl (2022)per niente al mondopeter va sulla lunapleasureprey (2022)
 NEW
quasi orfanoqueensquel che conta e' il pensierorevolution of our timesriminirise - la vera storia di antetokounmposamaritansecret love (2021)secret team 355shark baitsiccita'smilespiderheadsposa in rossostudio 666tenebrathe black phonethe deer king - il re dei cervithe forgiventhe gray manthe hanging sun - sole di mezzanottethe invitation (2022)the man from torontothe munstersthe other side (2020)
 NEW
the retaliatorsthe slaughter - la mattanzathe twin - l'altro volto del malethor: love and thunderthree nights a week
 NEW
ticket to paradise
 NEW
tiziano. l'impero del coloretoilettop gun: mavericktutti a bordoun mondo sotto socialuna birra al fronteuna boccata d'ariaun'ombra sulla verita'viaggio a sorpresavieni come seiwild nights with emily dickinsonx - a sexy horror story

1033238 commenti su 48374 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

ALBERGO ROMAALLEGORIAAWAYBRIVIDICACCIA ALL'UOMO (1964)COBRA KAI - STAGIONE 5DAHMERDEAD ZONEDEEP FEARDUE OCCHI DI GHIACCIODUE UOMINI IN FUGA... PER UN COLPO MALDESTROFIRST LOVE (2022)IL GOLIA ATTENDEINFINITE STORMJIKIRAGLA FINESTRA DELLA MORTELA MOGLIE ADDOSSOLA RAGAZZA SUPER SPRINTLA RIVINCITAL'ANIMALEMARGAUXONDATA CALDAPUGNI PUPE E MARINAIPUPI AVATI, LA TAVOLA RACCONTARAVEN'S HOLLOWSCIARADA ALLA FRANCESESUOR PASCALINA - NEL CUORE DELLA FEDETHE RED BOOK RITUALTHE TRACKER - RICERCATO VIVO O MORTOTITANIC 666TOBRUKTRE NOCI PER CENERENTOLAUOMINI D'AMIANTO CONTRO L'INFERNO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net