Recensione astro boy regia di David Bowers USA, Giappone, Hong Kong 2009
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione astro boy (2009)

Voto Visitatori:   6,56 / 10 (40 voti)6,56Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film ASTRO BOY

Immagine tratta dal film ASTRO BOY

Immagine tratta dal film ASTRO BOY

Immagine tratta dal film ASTRO BOY

Immagine tratta dal film ASTRO BOY

Immagine tratta dal film ASTRO BOY
 

In un futuro prossimo, Metro City Ŕ una cittÓ volante dotata di un'avanzatissima tecnologia, abitata da una ricca classe dominante che sfrutta i robot come schiavi e utilizza la superficie sottostante come discarica dei pezzi guasti.

Tobio, geniale figlio adoloscente del professor Tenma, principale artefice del progresso tecnologico di Metro City, resta coinvolto in un incidente durante il collaudo del "Pacificatore", arma senziente di ultima generazione. La disperazione per la perdita del figlio spinge Tenma a ricostruirne una copia esatta, salvo poi ripudiarlo perchŔ diverso dall'originale. Tobio, dotato di tutti i ricordi e tutti i sentimenti del suo modello umano, cosý come del sistema di difesa pi¨ avanzato del pianeta, Ŕ costretto a scappare da Metro City e a cercare una nuova identitÓ ed un nuovo posto nel mondo. Sulla superficie, scambiato per un bambino vero, viene accolto da Hamegg e la sua banda di orfani, ma il destino di Tobio non Ŕ quello di confondersi tra la gente e tra Metro City e la distruzione ci sarÓ solo Astro Boy.

Una piccola sorpresa al festival del Cinema di Roma 2009, la rivisitazione del classico dell'animazione giapponese "Astro Boy", del maestro Osamu Tezuka. Innanzitutto, il cast scelto per il doppiaggio (Muccino jr/Crescentini/Trio Medusa) se la cava egregiamente, e questa, purtroppo, Ŕ una notizia, viste le pessime performance a cui siamo solitamente condannati in nome di un po' di marketing.

Il film Ŕ molto buono sotto tutti i punti di vista: la deriva disneyana del finale e della morale a tutti i costi ("Trova il tuo posto nel mondo!") non pu˛ non far apprezzare scelte coraggiose in fase di sceneggiatura, per come sono trattati certi temi; ci si riferisce in particolare all'incidente all'inizio del film alla base della genesi di Astro Boy (diverso da quello classico) e al rapporto padre/figlio robot, con scene e toni poco consoni al cinema mainstream per famiglie e bambini, ai quali "Astro Boy" Ŕ chiaramente diretto.

Verrebbe da dire "niente di originale": un po' Pinocchio, un po' Frankenstein, un po' Ges¨, un po' "A.I.", ma va ricordato che il concept di "Astro Boy" Ŕ vecchio di cinquant'anni ed Ŕ un merito degli sceneggiatori averlo rielaborato senza snaturarlo per questa versione moderna in computer grafica.

Una certa ingenuitÓ di fondo (il dualismo energia buona/energia cattiva, il tema ecologico, le caste sociali, la schiavit¨ trattati in maniera molto superficiale) va giustificata - e apprezzata - con la mancanza, a parere di chi scrive, di volontÓ di fare di "Astro Boy" un prodotto trasversale: agli adulti sono riservate le citazioni da Asimov e l'ironia dei robot rivoluzionari.

Va anche ricordato che in oriente solitamente c'Ŕ un approccio diverso alla modalitÓ con cui le tematiche di un film sono trattate (basta vedere Miyazaki con l'ecologia) e da questo forse deriva un certo nostro disorientamento nel vedere introdotte e non risolte alcune topiche.

Il character design riprende lo stile ormai old-fashioned di Tezuka nei personaggi principali, aggiungendo la terza dimensione della CG, mentre Ŕ pi¨ moderno per i personaggi nuovi di zecca (gli orfani), senza che l'accostamento fra i due stili risulti fuori luogo.
L'animazione Ŕ di qualitÓ elevata, le scene in notturna e quelle di azione (bellissimi gli scontri tra robot) dimostrano che il livello tecnico di cui sono capaci agli Imagi studios (Hong Kong) pu˛ essere paragonato almeno a quello dei colossi Dreamworks e Fox, la scelta di uno stile molto cartoon e poco realistico non tragga in inganno: il target di "Astro Boy" sono i bambini, non c'Ŕ bisogno di mostrare i muscoli come si sentono in dovere di fare in America ogni volta che c'Ŕ da animare una pozzanghera.
Con "Gatchaman", di prossima uscita, vedremo il livello di realismo dell'animazione cinese.

"Astro Boy" Ŕ da tenere a mente, magari per una visione a casa; una serata si passa volentieri, ed Ŕ un gradito ritorno di un'icona dell'animazione da riscoprire.

Commenta la recensione di ASTRO BOY sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di JackR - aggiornata al 11/11/2009

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e anice
 NEW
aiuto! e' natale!amanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girare
 NEW
forever young (2022)fortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'
 NEW
il mio nome e' vendettail mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodile
 NEW
improvvisamente natalein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissoipersonniala californiala notte del 12la pantera delle nevi
 NEW
la prima regolala ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moon
 NEW
monicamoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuono
 NEW
nessuno dve saperenido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 NEW
one piece film red
 NEW
orlando (2022)
 R
pearl (2022)per niente al mondo
 NEW
pinocchio di guillermo del toropiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di regina
 NEW
riunione di famiglia - non sposate le mie figlie 3santa luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloween
 NEW
storia di un uomo d'azionestrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreams
 NEW
the leechthe menuthe munstersthe retaliators
 NEW
the woman kingticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronte
 NEW
una mamma contro g. w. bush
 NEW
una notte violenta e silenziosauna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
vicini di casawar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034743 commenti su 48599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10/31 PART 3AFTER SHE DIEDASH AND BONECHASE - SCOMPARSADEATH-SCORT SERVICE PART 2: THE NAKED DEADFORMAN VS. FORMANGIORNO ZEROHEAVEN'S GATEI VIAGGIATORIIL DESTINO DI RUBYIL LADRO DI CARDELLINIJOSEPHINELA PERLA DI RUBYL'INCUBO DI LISANATALE A GREENPINE GROVENOVE CUCCIOLI SOTTO L'ALBERONUVOLA NERAQUEL GIORNO DIO NON C'ERA (IL CASO DEFREGGER)SHADY GROVESLUMBERLAND - NEL MONDO DEI SOGNITASTE ME: DEATH-SCORT SERVICE PART 3TEMPO LIMITETHE MANAGERTHE PUMPKIN MANVENUS (2022)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net