Recensione acab - all cops are bastards regia di Stefano Sollima Italia, Francia 2011
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

Recensione acab - all cops are bastards (2011)

Voto Visitatori:   7,08 / 10 (120 voti)7,08Grafico
Dimensione testo: caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

locandina del film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS

Immagine tratta dal film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS

Immagine tratta dal film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS

Immagine tratta dal film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS

Immagine tratta dal film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS

Immagine tratta dal film ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS
 

Acronimo di ALL COPS ARE BASTARDS, espressione mutuata dal gruppo inglese anni ottanta skinhead The 4-skins, il film di Stefano Sollima (sua la fiction tratta dal film Romanzo Criminale), si ispira al romanzo di Carlo Bonini, giornalista di Repubblica.

Protagonisti a tutto tondo un gruppo di celerini romani, poliziotti estremi, vittime e carnefici di un mondo cupo e violento che sembra non avere spiragli di bontà.

Girato con il ritmo di un videoclip, musica martellante e primi piani ravvicinati, "ACAB" è un colpo allo stomaco e al cuore: immersi quotidianamente nella violenza, i protagonisti della storia reagiscono con un forte spirito di corpo. La vicenda può essere letta come un' ennesima storia di amicizia virile, i personaggi Negro, Cobra, Mazinga, noti con il loro nome di battaglia e non con il nome proprio, a dimostrazione di una totale appartenenza, sanno di poter contare solo su se stessi e sui loro "fratelli" come si definiscono tra loro.

Chi non entra nella logica del "branco" rischia l'isolamento o peggio resta fuori, come rischia la giovane recluta Adriano Costantini, coatto, entrato in polizia per avere un lavoro onesto, ma nonostante sia visto dagli altri come una speranza, malgrado la protezione ricevuta dai compagni, non riesce a comprendere fino in fondo il senso del suo essere un celerino.

L'impressione è che il film sia una "descente à l'enfer"; i protagonisti sono coinvolti in maniera totalizzante dalle vicende che quotidianamente sono costretti ad affrontare, senza potersi aggrappare a una vita privata felice o perlomeno serena: Negro ha sposato una ballerina cubana che lo ha mollato senza tanti complimenti, quando si è accorta di non riuscire a far quadrare il bilancio con il magro stipendio del marito, togliendogli la possibilità di vedere l'amata figlioletta; Mazinga ha un figlio di estrema destra spesso nei guai; Cobra, single affascinato dalla figura del Duce, vive con i suoi fantasmi; sul giovane Adriano incombe l'incubo dello sfratto esecutivo.

Il turbine di Roma e Italia violente continua senza sosta: la morte dell'agente Filippo Raciti, quella di Gabriele Sandri, l'assassinio di Giovanna Reggiani, le proteste del SIULP e l'impressione che nessuno può salvare nessuno.
Il giovane politico pidiellino a cui Adriano si rivolge puzza di bluff dalla sua prima apparizione.
Finale forse aperto, sospiro di sollievo, dopo novanta minuti vissuti di corsa insieme ai protagonisti. Bravissimi come sempre Favino, in grado di interpretare praticamente qualsiasi personaggio, Giallini, faccia scolpita, caratterista non celeberrimo ma di ottima scuola, Nigro, padre dolente.
Per palati forti, per comprendere le ragioni degli uni e degli altri. Consigliato.

Commenta la recensione di ACAB - ALL COPS ARE BASTARDS sul forum

Condividi su Facebook Condividi recensione su Facebook


Recensione a cura di peucezia - aggiornata al 27/01/2012 15.44.00

Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta Filmscoop.it

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghierabad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospetto
 NEW
easy living - la vita facile
 NEW
era mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvatiche
 NEW
il meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnol'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 NEW
the new mutants
 NEW
the other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivolevo nascondermi

1001503 commenti su 43095 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net