valentin regia di Alejandro Agresti Argentina, Olanda 2002
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

valentin (2002)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film VALENTIN

Titolo Originale: VALENTÍN

RegiaAlejandro Agresti

InterpretiCarmen Maura, Rodrigo Noya, Alejandro Agresti, Julieta Cardinali, Mex Urtizberea, Carlos Roffé

Durata: h 1.26
NazionalitàArgentina, Olanda 2002
Generedrammatico
Al cinema nel Febbraio 2004

•  Altri film di Alejandro Agresti

•  Link al sito di VALENTIN

Trama del film Valentin

Valentin, 9 anni, vive con la nonna. Sua madre è andata via quando lui aveva tre anni. Il padre è sempre in giro per affari. Con il suo solo amico, Roberto, il bambino divide il sogno di diventare un astronauta. Insieme inventano un programma di addestramento per raggiungere il loro obiettivo.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,03 / 10 (16 voti)8,03Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Valentin, 16 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Oskarsson88  @  07/06/2020 01:13:50
   8 / 10
Molto molto carino e commovente, Valentin è proprio uno straordinario esempio di infanzia.

pak7  @  17/02/2020 12:56:45
   7 / 10
Dolcissimo esempio di come si possa far cinema, guardando la vita dagli occhi, e in questo caso, occhialoni di un bambino.

romrom  @  23/03/2019 22:42:04
   7½ / 10
Un gioiellino.

ziabobi  @  20/08/2014 05:41:14
   10 / 10
Questo film è un amore, l'ho visto diverse volte ed ogni volta rido e mi commuovo...
Valentin è così dolce, così tenero ma al tempo stesso reso precocemente maturo dal dolore...ti viene voglia di proteggerlo e aiutarlo...io lo adoro

7219415  @  14/12/2013 22:21:06
   7½ / 10
molto toccante

JOKER1926  @  12/05/2013 01:52:38
   7 / 10
Ci sono film che incarnano a priori l'icona del dramma e della passione, "Valentin", a conti fatti, si iscrive a questo circolo.
Partorito da una regia argentina, Alejandro Agresti, "Valentin" è anzitutto una riflessione (con la voce innocente di un bambino) del mondo fanciullesco. Mondo ostruito dai problemi e dagli stili, probabilmente sbagliati, dei grandi.
Quindi fari puntati su un bambino "sfortunato", Valentin infatti vive solo con una nonna , questa ultima in stato di default per la morte del marito. Il padre del ragazzino ha una vita "indeterminata" di affari e di donne. Ma la figura più importante per Valentin, quella della mamma latita in modo melodrammatico, quasi strambo.
Da questo preambolo esistenziale che marchia le dinamiche della vita di Valentin traspare però tutta la forzatura scenica che Agresti crea. Con determinati plot il lato passionale emerge ben presto ma la drammaticità e i sentimenti si bagnano in acque pesanti ed inquinate. Alcune cose, specie verso la fine, sono racchiuse in roccaforti concettuali troppo beffarde, il Cinema d'altronde, ha bisogno di enfasi.
Con una durata del tutto adeguata , il prodotto risulta essere intenso e mai dispersivo. Quasi tutte le vicende attraggono lo spettatore; i personaggi in scena sono empatici. Rodrigo Noya è il pilastro incontrastato in una interpretazione , nella fattispecie, perfetta ed asciutta.
Entra in scena, nelle vesti dell'impaziente padre del bambino, lo stesso Alejandro Agresti.

"Valentin" sfodera, a più riprese, tutta la sua armonia, dalle atmosfere agli scenari, alcune delle armi vincenti. Poggiando sulle sofferenze e le passioni di una storia forzatamente struggente riesce a far colpo su gran parte degli spettatori. Critici compresi.

gemellino86  @  28/01/2012 13:19:42
   7½ / 10
Molto tenero e dolce questo filmetto che riesce a trasmettere sentimenti in un bambino simbolo dell'innocenza. Buoni attori e regia esperta. Il cinema argentino non delude. Da vedere.

isaber  @  19/08/2011 14:34:35
   7 / 10
Un film molto dolce, capace di riportare alla mente dello spettatore le suggestioni dell'infanzia, piena di piccoli e grandi dolori e sogni. Attraverso lo sguardo (e gli ochialoni!) di Valentin vediamo l'Argentina degli anni 60, e ne esce un ritratto pulito e onesto. Bravi tutti gli attori, il bambino è straordinario. Agresti interpreta suo padre.

durito  @  08/04/2008 10:45:06
   8 / 10
E un film che un po' commuove e fa sorridere; a tratti mi ha evocato la prima parte di Nuovo cinema Paradiso. Il bimbo protagonista è bravo e di una tenerezza che conquista; sempre brava Carmen Maura nella parte della nonna.

Invia una mail all'autore del commento Michylino  @  27/12/2006 13:54:03
   8 / 10
E' davvero imbarazzante quando vede un film per caso...non conoscendo la trama, la critica. Ti approcci al film senza nessun preconcetto o pretesa. Così per questo film! Sono rimasto piacevolmente stupito! In punta di piedi ti entra nel cuore e ti commuove! Davvero ottimo!

frangipani79  @  23/07/2006 21:08:46
   9 / 10
Un film di una tenerezza e una simpatia stratosferiche. L''ho visto e rivisto con la stessa freschezza della prima volta. Ora commuove, ora fa sorridere. La profondità dei dialoghi, semplici e diretti, dovrebbe far riflettere intere schiere di sceneggiatori capestro, senza contare l''illuminante squarcio sulla società argentina degli anni ''60. E'' un film che gli insegnanti delle scuole elementari e non, dovrebbero portare a vedere. Valentin, occhialuto e impertinente, è un bambino, non è un educatore o un sociologo; però si rivela più saggio di certi adulti sbandati o testardi.
E'' raro assistere a film sentimentali così ben fatti e soprattutto lontani anni luce dalle bellone e dai belloni di Hollywood.
La figura del padre (interpretata dallo stesso regista Agresti) è molto negativa e qualche scena non convince del tutto in fatto di effettiva realizzabilità, ma ciò è ininfluente. Da vedere assolutamente.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

valemiuz  @  09/03/2006 12:43:43
   8 / 10
Storia tenerissima,come si può nn dare un bel voto a quel bambino?

wight  @  06/02/2005 22:09:11
   8 / 10
Poetico. Uno dei pochi film che mostra il mondo e l'assurdità dei comportamenti degli adulti con gli occhi di un bambino di 8 anni con tutta la sua vitalità, onesta e ingenuità. Bella ricostruzione anche del clima degli anni 60, quelli della corsa alla ricerca spaziale e la fantasia che questa stimolava.

biosfera  @  27/05/2004 16:51:03
   7 / 10
bel film da vedere!!! il personaggio é veramente tenero e ingamba complimenti!!!!

Claudio  @  05/05/2004 17:07:37
   10 / 10
Il voto sarebbe 8... Ma il protagonista, così come il suo doppiatore sono davvero tenerissimi!

lara93  @  17/04/2004 15:45:27
   9 / 10
Un film delizioso ottimamente interpretato dal piccolo protagonista. Un piccolo gioiellino da vedere.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

a quiet place iia riveder le stelleafter midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandalobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecercando valentina - il mondo di guido crepaxcriminali come noida 5 bloods - come fratellidoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy island
 NEW
gamberetti per tutti
 NEW
ghostbusters: legacygretel e hansel
 NEW
greyhound: il nemico invisibileil ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil principe dimenticatoil richiamo della foresta (2020)impressionisti segretiin the trap - nella trappolala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la sfida delle moglila vita nascosta - hidden lifel'agnello
 NEW
l'anno che verràl'apprendistatol'hotel degli amori smarritilontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marianne e leonard. parole d'amoremarie curie
 HOT R
memorie di un assassino
 NEW
nel nome della terranon si scherza col fuocooutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiaqua la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrun sweetheart runsaint maudshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspiral - l'eredita' di saw
 NEW
stay stillthe boy - la maledizione di brahmsthe gentlementhe grudge (2020)the new mutants
 NEW
the old guardthe other lambthey shall not grow oldun figlio di nome erasmusvivariumvolevo nascondermi
 NEW
vulnerabiliwaves

1006294 commenti su 43733 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net