un compleanno da ricordare regia di John Hughes USA 1984
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

un compleanno da ricordare (1984)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film UN COMPLEANNO DA RICORDARE

Titolo Originale: SIXTEEN CANDLES

RegiaJohn Hughes

InterpretiMolly Ringwald, Paul Dooley, Blanche Baker, Jami Gertz

Durata: h 1.33
NazionalitàUSA 1984
Generecommedia
Al cinema nell'Aprile 1984

•  Altri film di John Hughes

Trama del film Un compleanno da ricordare

Samantha resta di sasso quando vede che i suoi familiari, alle prese con i preparativi per il matrimonio della sorella, si sono completamente dimenticati della data del suo sedicesimo compleanno. Sconvolta dall'accaduto, sta giÓ pensando di andarsene per sempre, quando si accorge che il ragazzo dei suoi sogni improvvisamente sembra dimostrare, per la prima volta, qualche attenzione nei suoi confronti.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,18 / 10 (19 voti)6,18Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Un compleanno da ricordare, 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

DankoCardi  @  20/04/2022 23:26:49
   6 / 10
Prima ancora del proprio brat pack il regista John Hughes insieme agli attori Anthony Michael Hall e Molly Ringwald (una delle reginette degli anni '80) realizza questa commedia di immancabile e sempiterna ambientazione liceale -gli americani hanno proprio un chiodo fisso con l'argomento scuola- tra stereotipi di nerd sfi.gati, bulli, feste allo sballo ed amori impossibili che però hanno sempre un lieto fine. E' una pellicola da poco ma, grazie a situazioni divertenti e che riescono a non scadere nel volgare, strappa qualche risata ed intrattiene quanto basta. Bravi gli interpreti e bella la colonna sonora intrisa di brani noti.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  27/08/2019 21:36:12
   5 / 10
A vederlo oggi mi è sembrato alquanto invecchiato, almeno nella forma, perchè in fondo le turbe adolescenziali ci sono sempre state. Detesto gli anni ottanta e qui siamo nel mezzo di quel decennio di *****. Sixteen candles mi ha sempre dato l'impressione di essere una versione più caciarona del Tempo delle mele, adattato alla realtà americana. Pieno di carineria, mai scorretto e abbastanza dimenticabile. A parte qualche eccezione, gli attori quasi tutti meteore.

StIwY  @  11/10/2018 22:51:24
   5 / 10
Ma già negli anni 80, gli adolescenti statunitensi pensavano già di scopare ? Cog___one io allora, che a quella età avevo tutt'altri interessi.

Solita commediola per teenagers di quei tempi. Una delle tante che si somigliano. Non c'è paragone con Breakfast Club.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  24/08/2018 21:35:43
   6 / 10
Volti, attori e attrici da ricordare redivivi o scomparsi dagli schermi. Script ben scritto e la Ringwald è o era deliziosa. Ma la regia è davvero troppo televisiva e piana anche per quei tempi

Filman  @  04/10/2014 16:37:35
   6½ / 10
Con una riconfigurazione comica del Brat Pack, filone in corso ma di fama popolare già abbondantemente raccolta, John Hughes esordisce alla regia con SIXTEEN CANDLES, commedia che esplora senza troppa serietà i turbamenti sentimentali della giovane età adolescenziale nel modo più semplice e stereotipato possibile, condendoli con una raggiante dose di ironia, volutamente esagerata ma di straripante effetto, la cui esuberante e demenziale animosità non convince e non coinvolge come vorrebbe.
La tematica adolescenziale, visualizzata e proposta per la prima volta da Hughes, viene introdotta in una tipologia comica non propriamente brillante in modo forzato e pasticciato, adattandola all'intrattenimento più auspicato dal pubblico e impacchettando così una pellicola simpatica e alla moda, non eccessivamente dimenticabile ma non eccessivamente memorabile, caratterizzata da un timbro gioviale e giovanile, che diverte solo in parte ed emoziona soltanto superficialmente.

Italo Disco  @  12/09/2014 18:04:56
   9 / 10
Vabbè dai....io l'ho trovato un film fantastico, non mi ha fatto morire dalle risate però mi ha tenuto di buon umore per tutta la durata; pensare poi che non ero certo a cosa andassi incontro visto che su questo film sapevo poco nulla e credevo che John Hughes (regista e sceneggiatore) calcasse la mano sullo sdolcinato, invece riesce a tenere in lodevole equilibrio la commedia giovanile con la favola adolescenziale con un più di un tocco di demenzialità. I vari soggetti sono simpatici, alcune battute e gag sono divertenti e si snocciolano anche perle di saggezza: "ecco perchè le chiamano cotte, quando il cuore fa male vuol dire che brucia". Altri motivi dell' encomiabile esito della fatica di Hughes è il fatto di non concentrare tutta la storia solo sulla protagonista ma di lasciare spazio anche agli altri personaggi, tant'è vero che Samantha (Ringwald) nella parte centrale del film si vede poco non soffermandosi, giustamente, al compleanno scordato della protagonista; a proposito del personaggio primario Molly Ringwald è veramente incantevole, perfetta per il ruolo. La colonna sonora svaria da Frank Sinatra a Billy Idol, dagli Spandau Ballet a Patti Smith solo per citarne qualcuno, ma non prende mai il sopravvento come succedeva spesso nei film di quegli anni, d' altronde stiamo parlando della metà degli anni '80 quando i videoclip incominciavano a prendere sempre più piede, ma non essendo questo un film musicale è giusto che rimanga come accompagnamento e basta. Negli USA incassò 23,7 milioni $ a fronte di un budget di 6,500,000 milioni $.

4 risposte al commento
Ultima risposta 15/09/2014 14.35.39
Visualizza / Rispondi al commento
Charlie Firpo  @  21/07/2014 09:53:39
   6 / 10
Tipica commediola per Teen-age degli anni 80' , un film semplice e per chi ha nostalgia di quel periodo. (rivisto ora sembra un' altro mondo)

"Un compleanno da ricordare" si può facilmente definire come uno dei progenitori puliti di quelle vaccate volgari tipo American Pie partorite nel decennio successivo.

Invia una mail all'autore del commento nightmare95  @  21/07/2013 03:18:34
   6½ / 10
Io sono un grandissimo amante di teen-comedy anni 80, che hanno in ogni caso una marcia in più rispetto alle commedie per ragazzi odierne.
Gli ingredienti che compongono il film sono la leggerezza, semplicità e un pizzico di ingenuità. Chiaramente le pecche ci sono eccome, ma il tutto viene ben oscurato dall'ottima prova della giovanissima e bella Molly Ringwald e dal frizzante Hall che ho trovato davvero spassoso nei panni del casanova.
Da notare anche la presenza di un giovanissimo John Cusack in una parte un po' marginale, ma ci sarà tempo per lui di crescere e di fare ruoli ben più importanti in futuro!
Peccato che in Italia il dvd sia praticamente irreperibile, io personalmente c'è l'ho, ma trovarlo è stato tutt'altro che facile, anzi, scalare l'Everest sarebbe stato di gran lunga più semplice a confronto.
Splendida anche l'atmosfera e le musiche....sostanzialmente non è niente di speciale, ma comunque la consiglio, specialmente agli amanti delle commedie anni 80!

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/07/2014 09.59.51
Visualizza / Rispondi al commento
Zigozag  @  06/05/2013 13:24:03
   6½ / 10
Molly Ringwald e Anthony Michael Hall salvano proprio questo film.
Vista razionalmente questa piccola non è nulla di che. Però è la vera essenza degli anni 80! :gli amori, le insicurezze, le feste, i teenager, le famiglie, la spensieratezza, ecc. tutto!
Impossibile che un ragazzo anni 70 e primi anni 80 non abbia un po' di nostalgia vedendo questo movie.

BlueBlaster  @  07/08/2012 02:56:01
   5½ / 10
Più 80 non si può ma non dice niente...

Jumpy  @  15/12/2010 13:10:59
   5½ / 10
Niente a che vedere con "BreakFast Club", non è decisamente tra i migliori di Hughes.
Personaggi totalmente privi di spessore e stereotipati, trama più lineare di un'autostrada, nemmeno un tentativo di affrontare temi meno banali.... insomma, a mio parere merita soltanto per la presenza della dolcissima Molly Ringwald

edo88  @  19/03/2010 00:11:24
   6½ / 10
Simpatica commedia di Hughes salvata dalla presenza di Molly Ringwald e Anthony Michael Hall (non a caso presenti poi anche nel capolavoro The breakfast club), che sanno proprio come muoversi in ruoli del genere.
Peccato siano praticamente scomparsi e questi film poco visti...

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  27/11/2009 10:42:00
   6½ / 10
Celebre teen movie, divertente e ben scritto, sulle disavventure sentimentali di una sedicenne trascurata in famiglia. La Ringwald era la portabandiera di un genere adolescenziale consacrato dal compianto Hughes, che rivisto oggi non può far altro che riportare nello spettatore tanta tenera nostalgia. Brividi al ballo scolastico quando gli Spandau intonano "True".

topsecret  @  02/06/2009 18:20:04
   6½ / 10
Uno dei tanti teen-movie classici degli anni '80 al pari con BREAKFAST CLUB e BELLA IN ROSA, interpretati tutti dalla stessa protagonista Molly Ringwald e manifesto giovanile di quei fantastici anni '80.
Ovviamente è un film leggero, ma a modo suo tratta problematiche adolescenziali di un certo peso, ma che al giorno d'oggi magari fanno un po' sorridere.
La storia è semplice e non annoia, a patto però che non si abbia più di 13 anni o che si sia vista da adolescenti.

DDJgirl  @  13/01/2009 20:47:42
   10 / 10
nostalgico ma al tempo stesso strutturati bene....storia favolosa e fa sognare chiunque!

THE_FEX84  @  22/02/2008 20:59:17
   5 / 10
John Hughes alle prime armi,dirige questa innocua commediola che rappresenta i complessi dei classici adolescenti americani alle prese con i primi party e le prime cotte importanti.Niente di nuovo,insomma,in un film già datato,girato con lo stile piatto e anonimo di una sitcom,ma con almeno il rifiuto di certe bassezze comicarole che andavano per la maggiore inaugurate dalla serie"Porky's-Questi pazzi pazzi porcelloni".Tra gli attori,solo qualche nome di fianco avrà modo di emergere successivamente in prodotti più importanti,ma tra i protagonisti nessuno avrà una carriera degna di nota(se non in qualche filmetto simile a questo).La Ringwald,lanciata come una nuova promessa,si limita a non recitare ma a rappresentare se stessa,cavandosela dignitosamente.

The Monia 84  @  27/01/2008 20:16:54
   5½ / 10
Vederlo fa venire la nostalgia. Ritengo che gli anni 70 e 80 siano i miei decenni di cinema preferiti. Anche un prodotto per teenagers durante i mitici anta riusciva ad avere quel qualcosa in più da non meritare una bocciatura e un massacro in piena regola.

Dick  @  19/02/2007 16:10:27
   6½ / 10
Commediola abbastanza gradevole dove la parte del leone la fa Hall.

1 risposta al commento
Ultima risposta 26/01/2015 23.28.25
Visualizza / Rispondi al commento
Constantine  @  03/05/2006 11:38:52
   3½ / 10
Prendendo spunto dal titolo del film questa pellicola non è poi così memorabile quanto il compleanno che va a narrare, i personaggi sono insipidi ( in particolar modo i protagonisti) la storia vista e stravista e al quanto patetica e per finire non si ride mai. A completare lo scenario ci si mettono dei dialoghi da brivido, ma di paura, in quanto scritti veramente male e una colonna sonora banale. Smielatissimo finale che non ha convinto persino un romantico come me, tre punti e mezzo glieli regalano le matricole dove va segnalato un giovanissimo John Cusack.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1899 - stagione 1a spasso col panda - missione bebe'acqua e aniceamanda (2022)amsterdamanna frank e il diario segretoargentina, 1985astolfobelle & sebastien - next generationbentublack adamblack panther: wakanda forever
 R
blondeboiling point - il disastro e' servitobones and allboris - stagione 4bradobroscoldplay: music of the spheres - live broadcast from buenos airesconfess fletchcut! zombi contro zombidampyrdantedeinfluencerdiabolik - ginko all'attacco!do revengedon't worry darlingdragon ball super: super heroen los margenesevangelion: 3.0+1.01 thrice upon a timeeverything everywhere all at oncefallfalla girarefortuna grandafranco zeffirelli, conformista ribelleglass onion - knives outgli occhi del diavologli orsi non esistonogoodnight mommy (2022)halloween endshatching - la forma del malehellholehocus pocus 2house of darknessi racconti della domenicail colibri'il mio vicino adolfil mondo in camerail piacere e' tutto mioil principe di romail prodigioil signore delle formicheil talento di mr. crocodilein viaggioincroci sentimentaliio sono l'abissola californiala notte del 12la pantera delle nevila ragazza della paludela ragazza piu' fortunata del mondola signora harris va a parigila stranezzala timidezza delle chiomela vita e' una danzalas leonasle buone stellele favoloseleaveliam gallagher: knebworth 22licantropusl'immensita'lo schiaccianoci e il flauto magicol'ombra di caravaggioluminamahmoodmaigretmarcia su romamarginimaria e l'amoremasking thresoldmemory (2022)miracle - storia di destini incrociatimona lisa and the blood moonmoonage daydreammr bachmann e la sua classemr. harrigan's phonemunch - amori, fantasmi e donne vampiromy soul summernel nostro cielo un rombo di tuononido di vipereniente di nuovo sul fronte occidentale (2022)notte fantasmaomicidio nel west end
 R
pearl (2022)per niente al mondopiovepoker faceprincess (2022)quasi orfanoqueensquesta notte parlami dell'africaragazzacciorapiniamo il duceritratto di reginasanta luciascare package ii: rad chad's revengesergio leone - l'italiano che invento' l'americasiccita'significant othersmilespaccaossaspirit halloweenstrange world - un mondo misteriosotango con putinthe christmas showthe fearwaythe good nursethe great busterthe hanging sun - sole di mezzanottethe land of dreamsthe menuthe munstersthe retaliatorsticket to paradisetiziano. l'impero del coloretori e lokitatriangle of sadnesstutti a bordoun anno, una notteun mondo sotto socialuna birra al fronteuna mamma contro g. w. bushuna voce fuori dal coroutama - le terre dimenticate
 NEW
violent nightwar - la guerra desideratawild men - fuga dalla civilta'

1034656 commenti su 48559 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

BRING IT ON: CHEER OR DIECHAIN OF EVENTSCHRISTMAS BLOODY CHRISTMASCROC!DEBRIS DOCUMENTARDEMONIC CHRISTMAS TREEFEED MEGIRL AT THE WINDOWHIGH SCHOOL SPIRITSHOLLYBLOODHOUSE OF CLOWNSI DIAVOLI N░ 2IL NATALE DI CHRISIL SEGRETO DEI SOLDATI DI ARGILLALA BATTAGLIA DELLE MIDWAYLOTTA PER LA SOPRAVVIVENZALUCIFERINAMIAMI COPSMOONCHILDMOONCHILD, IL FIGLIO DELLA LUNANIGHTMARE COUNTRYNIXPICCOLO VAMPIROSATANIC HISPANICSSINPHONYTARTU, LO STREGONE MALEDETTOTHE ACCURSED (2022)THE LAIRTHE LOST KINGTHE MORNING MANWOLF DEVIL WOMENZONA PERICOLO

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net