stonewall regia di Roland Emmerich USA 2015
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

stonewall (2015)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film STONEWALL

Titolo Originale: STONEWALL

RegiaRoland Emmerich

InterpretiJeremy Irvine, Jonny Beauchamp, Jonathan Rhys-Meyers, Ron Perlman, Caleb Landry Jones, Karl Glusman, Vladimir Alexis, Alexandre Nachi, Joey King, Matt Craven, Atticus Mitchell, David Cubitt, Mark Camacho, Andrea Frankle, Kwasi Songui, Joanne Vannicola, Wilson Gonzalez Ochsenknecht

Durata: h 1.39
NazionalitàUSA 2015
Generedrammatico
Al cinema nel Maggio 2016

•  Altri film di Roland Emmerich

Trama del film Stonewall

Ci sono momenti che segnano la Storia, senza i quali i diritti che oggi sembrano scontati semplicemente non esisterebbero: la marcia di Selma, le suffragette fino ad arrivare ai moti di Stonewall. Stonewall è la storia di chi ha combattuto per rivendicare il diritto delle persone omosessuali a non essere considerate dei criminali, segnando un momento e un passaggio che resteranno indelebili.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   5,33 / 10 (3 voti)5,33Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Stonewall, 3 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  05/07/2018 02:07:26
   6 / 10
Non e' toccante e profondo come il film precedente ma e'un discreto remake. A volte esagerato e divertente (vedi la polizia prigioniera nel locale gay) Farneticanti e moralisti i titoli di coda

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  28/01/2017 19:36:34
   5½ / 10
Probabilmente il film più ambizioso di Emmerich, sentito data la sua omosessualità, questo non toglie che il maestro dei film fracassoni, estivi, alla Michael Bay, non sia propriamente il più indicato a trasporre un evento drammatico di tale portata.
L'opera vince se vogliamo nel rappresentare la ghettizzazione degli omosessuali, stanze affittate in cui si radunano decine e decine di ragazzi gay dove trovano la loro dimensione famigliare, mondo sociale creato ad hoc, malsano in cui per vivere ci si prostituisce.
Nuoce invece alla narrazione di questo evento (che resta molto sullo sfondo) tutto l'alone perbenista di questo ragazzo tirato a lucido, che sembra uscito da uno di quei film adolescenziali, il classico ragazzo della porta accanto che il cinema americano ha stereotipato, nella quale balza a baluardo dei diritti gay ma anche a predicatore dei reietti.
Emmerich non ha la mano ferma di Gus Van Sant, l'argomento lo attrae e si fa evidentemente prendere la mano andando per conto suo, l'asticella è alta, la durata anche, resta un discreto film nella quale spicca un interessante Jonny Beauchamp.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  19/10/2016 00:02:39
   4½ / 10
I moti di Stonwall sono l'origine delle rivendicazioni dei diritti dei gay, l'origine stessa del Gay pride. Eppure Emmerich, mi sembra anche omosessuale dichiarato, lo rende la classica favoletta hollywoodiana di un racconto di formazione con protagonista un giovane ragazzo del Kansas ripudiato dalla sua stessa famiglia per essere un gay. Lo sgaurdo quindi diventa trasversale a quello che Stonewall rappresenta. Una presa di coscienza graduale fino all'inizio degli scontri, che a mio parere dovevano essere centrali come uno spartiacque, cioé descrivere il prima ed il dopo della condizione gay. Così diventa poco più di un compendio per nulla interessante dove le figure storiche di riferimento sono piuttosto marginali e descrivono un contesto eccessivamente isolato. Certamente il mondo dei gay era ampiamente ghettizzato, ma in un America dove le battaglie dei diritti civili e la guerra del Vietnam erano al loro culmine, Christopher Street non poteva non risentirne di tali eco. Estremamente superficiale e dimenticabile.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917adoration (2019)alla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghiera
 NEW
bad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnboterocaterina
 NEW
cats (2019)
 NEW
cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of space
 NEW
criminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittlefabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandfigli (2020)gli anni piu' belligood boys - quei cattivi ragazzigrandi bugie tra amicihammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil mistero henri pickil primo natale
 NEW
il richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretijojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortuna
 NEW
la mia banda suona il popla ragazza d'autunnolast christmasleonardo. le opere
 NEW
l'hotel degli amori smarritil'immortale (2019)l'inganno perfetto
 NEW
lontano lontanolunar citymarco polo - un anno tra i banchi di scuolame contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancyodio l'estatepiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarerichard jewellritratto della giovane in fiammescherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsonic - il filmsorry we missed youspie sotto coperturastar wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe farewell - una bugia buonathe grudge (2020)the lodge
 HOT
tolo tolouna storia d’arteunderwatervilletta con ospiti

998910 commenti su 42900 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net