revolution regia di Hugh Hudson Gran Bretagna 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

revolution (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film REVOLUTION

Titolo Originale: REVOLUTION

RegiaHugh Hudson

InterpretiSid Owen, Donald Sutherland, Nastassja Kinski, Al Pacino

Durata: h 2.03
NazionalitàGran Bretagna 1985
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 1985

•  Altri film di Hugh Hudson

Trama del film Revolution

Anche la lotta per l'indipendenza può essere vista come una sporca guerra: è forse il caso, ed è questa la tesi dell'autore, della Rivoluzione Americana.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,04 / 10 (12 voti)6,04Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Revolution, 12 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Mic Hey  @  21/08/2018 22:24:12
   3 / 10
..Curioso come alcuni aspetti verranno ripresi da RolandEmmerich per il suo stupendo blockbuster "IL PATRIOTA", eh si curioso perchè questo "REVOLUTION" è un mezzo pasticcio, fa acqua da tutte le parti.
A nulla serve la presenza(spaesata) di Pacino che non andrà certo orgoglioso di questo film !
Dialoghi terribili.. i pochi che ci sono perkè a tratti sembrava un film muto.. trama buttata lì a casaccio e frequenti buchi di montaggio sono il biglietto da visita non certo lusinghiero di questo "REVOLUTION";
ah se vi state chiedendo com'era la colonna sonora.. molto scarsa e talvolta slegata dal contesto.
Insomma un tonfo quasi totale ma almeno questo "REVOLUTION" ha posto le basi per quello che sarà il grande film di RolandEmmerich ;)

DogDayAfternoon  @  21/12/2014 21:12:27
   6 / 10
Considerato da molti, e pure dallo stesso Pacino, uno dei suoi film peggiori, io non sarei così drastico. La sceneggiatura è molto debole, un filmetto abbastanza superficiale, ma regia e recitazione sono ok. Scorre bene, le ambientazioni e i costumi sono buoni, probabilmente senza Al Pacino non sarei arrivato alla sufficienza ma non tutto è da buttare.

Si poteva fare meglio, ma pensavo peggio.

DarkRareMirko  @  09/09/2013 13:35:07
   7 / 10
Più o meno sottovalutato, si ha comunque ragione quando gli si fa pesare caratterizzazioni solo abbozzate (e Sutherland, interessante, è sfruttato malamente, apparendo poco, quasi come la Kinski, irrisolta) e pure un pò di confusione a livello di script.

Di contro, l'ho trovato scorrevolissimo nonostante tutto e checcè altri dicano (110 minuti volati, e avevo interrotto la visione anche per diversi minuti per vari motivi) e ottimo il suo non voler celebrare nulla, trasmettendo invece molto dolore.

Riusciti certi dialoghi ("...sogno un posto dove non ci si deve inchinare a nessuno, dove nessuno può trattare gli altri come cani rognosi", ecc.).

Con un pò più di cura in sceneggiatura e nei personaggi poteva divenire ottimo, visto che tutto il resto è ok (regia, montaggio, scenografie, costumi, bravo Pacino, ecc.).

Lo trasmettono spesso su 7 Gold, ma io l'ho visto in dvd.

topsecret  @  18/02/2012 15:50:27
   6 / 10
A dispetto di un cast di grande spessore interpretativo e delle ambientazioni ricreate con cura e con un importante spiegamento di mezzi, la storia mi è sembrata un po' statica e stentata nel ritmo, non coinvolgendo in modo totale lo spettatore e perdendo di vitalità in alcuni punti.
Vale una visione ma senza aspettarsi il capolavoro.

kako  @  07/10/2011 15:33:30
   5½ / 10
il primo film con Al Pacino a cui non mi sento di dare una sufficienza. Lui sempre bravo, belle le ambientazioni e non male la regia, ma la trama è piatta e la storia d'amore campata in aria non coinvolge assolutamente

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR bellin1  @  27/11/2010 17:42:14
   6 / 10
Bella l'ambientazione, al pacino tiene da solo il film a galla. La storia d'amore non si sa da dove nasce. Ci sono alcune finezze volute, come quando il plotone americano marcia invocando la libertà e nel frattempo un fila di neri cammina in senso contrario in schiavitu. Non è malaccio la pellicola, forse troppo lento in alcuni punti.

Sufficienza piena. 6+

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gabe 182  @  25/03/2009 16:00:28
   6 / 10
Era da un bel pò che stavo cercando di vedere questo film, ed infine c'è l'ho fatta, anche se magari speravo di dare più di 6.
Insomma, per quanto possa essere interessante a livello storico, purtroppo Revolution non è uno dei migliori del genere, l'inizio sembra promettere grandi cose, ma dopo il film e come si inceppasse, diventando in alcuni tratti molto noioso se non addirittura pesante, poi fortunatamente nel finale sembra prendere la piega giusta, arrivando così alla una sufficienza. Dopo non mi è piaciuta più di tanto la sceneggiatura, gli effetti sonori sono stati certamente buoni, e anche l'interpretazione degli attori non è stata per niente male, con un Al Pacino che fà metà film da solo praticamente.
Bè, secondo me, qui si e sprecata una piccola occasione per realizzare qualcosa di molto buono, bastava che fosse un attimo più leggero e piacevole e certamente il film cambiava faccia, però vabbè accontentiamoci di dare un 6, perchè poteva andare peggio.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento Giordano Biagio  @  25/11/2007 13:33:51
   6 / 10
Si salva per la fotografia e le scene di guerra, per il resto non funziona quasi niente. La trama è povera di tensioni intelligenti, tutto è banalizzato e prevedibile. Grande fiasco. La morale che ne deriva potrebbe essere questa: come rovinare un film risparmiando competenze sulla stesura della sceneggiatura.

carrie  @  30/05/2007 18:33:10
   6½ / 10
Un bel film, con delle scene di fotografia stupende. Al pacino come sempre un gigante, sopratutto quando stava li li per esplodere dalla rabbia.
Una cosa che proprio non ho digerito è stata la Pseudo-storia d'amore. Nata dal nulla, infatti io ad un certo punto credevo avessi perso un pezzo di film, questi due che senza conoscersi (solo scambio di sguardi in una piccola occasione in un mare di gente) iniziano a dirsi "sono stata così in pena per te" etc.
Potevano tranquillamente evitare, anche se c'è da apprezzare il fatto che il regista non ha dato tanto spazio a "stupidaggini" hollywoodiane. Infatti tra i due non c'è nessun bacio. E anche le vicende sentimentali del figlio non sono state banalmente approfondite.
Il film mi è piaciuto, c'è qualcosa però che è mancato ma non riesco a capire cos'è.
Non l'ho trovato lento.
Forse un po piatto....

tapi  @  16/11/2006 22:33:40
   7½ / 10
bello ma un po lento

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  22/08/2006 14:33:19
   6 / 10
Freddo e informale, ma non esattamente il "disastro" annunciato dalla critica internazionale, tutt'altro... certo non è nemmeno un film memorabile, se non dal punto di vista visivo (memorabili le sequenze iniziali).
Pacino forse un po' spaesato, si percepisce la sensazione di uno script cui avrebbe voluto egli stesso operare qualche modifica

Clemi92  @  05/03/2005 14:23:33
   7 / 10
Il mio voto è 6.5 ma dato che non è possibile...... Film bello, ricco di emozioni e affascinante la storia ma il suo sviluppo è un'po lento!

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

18 regali1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estatepicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)playmobil: the moviepromarequeen & slimrichard jewellritratto della giovane in fiammerun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccasorry we missed youspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia d’arteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1005196 commenti su 43599 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net