persepolis regia di Marjane Satrapi, Vincent Paronnaud Francia 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

persepolis (2007)

 Trailer Trailer PERSEPOLIS

Commenti e Risposte sul film Recensione sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film PERSEPOLIS

Titolo Originale: PERSEPOLIS

RegiaMarjane Satrapi, Vincent Paronnaud

InterpretiCatherine Deneuve, Danielle Darrieux, Simon Abkarian, Gena Rowlands, Chiara Mastroianni, Tilly Mandelbrot

Durata: h 1.35
NazionalitàFrancia 2007
Genereanimazione
Al cinema nel Febbraio 2008

•  Altri film di Marjane Satrapi
•  Altri film di Vincent Paronnaud

•  Link al sito di PERSEPOLIS

Trama del film Persepolis

Teheran, 1978: Marjane, otto anni, sogna di essere un profeta che salverà il mondo. Educata da genitori molto moderni e particolarmente legata a sua nonna, segue con trepidazione gli avvenimenti che porteranno alla Rivoluzione e provocheranno la caduta dello Scià. Con l'instaurazione della Repubblica islamica inizia il periodo dei "pasdaran" che controllano i comportamenti e i costumi dei cittadini. Marjane, che deve portare il velo, diventa rivoluzionaria. La guerra contro l'Iraq provoca bombardamenti, privazioni e la sparizione di parenti. La repressione interna diventa ogni giorno più dura e i genitori di Marjane decidono di mandarla a studiare in Austria per proteggerla. A Vienna, Marjane vive a 14 anni la sua seconda "rivoluzione": l'adolescenza, la libertà, l'amore ma anche l'esilio, la solitudine, la diversità.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   8,01 / 10 (141 voti)8,01Grafico
Voto Recensore:   8,00 / 10  8,00
Migliore sceneggiatura non originaleMigliore opera prima
VINCITORE DI 2 PREMI CÉSAR:
Migliore sceneggiatura non originale, Migliore opera prima
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Persepolis, 141 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

ferzbox  @  09/06/2015 18:30:51
   9 / 10
Non credevo proprio di imbattermi in un film d'animazione così intenso e significativo.
Raramente mi è capitato di visionare prodotti che descrivessero la storia orientale dell'Iran in questo modo...e ancora di meno avrei pensato di vederne uno che mi catturasse quanto è riuscito a fare questo.
La storia è quella di Marjane,una bambina di 8 anni che vive con i suoi genitori nella enorme città iraniana di Teheran durante gli anni 70; la rivoluzione è alle porte ed il paese vive un enorme conflitto tra la monarchia dello Scià e i rivoluzionari intenzionati a creare una repubblica in cerca di libertà.
La cosa che mi ha sorpreso è l'incredibile descrizione della vita quotidiana della famiglia di Marjane; in occidente siamo abituati a vedere quei paesi sempre al centro di grossi conflitti bellici,ma credo che raramente ci siamo chiesti come viva la gente originaria di quei luoghi,credendo erroneamente ad una totale sottomissione ai regimi dittatoriali(dato che lo stesso avvento della repubblica creò una moltitudine di restrizioni e divieti,sopratutto per le donne); invece ho avuto la sorpresa di scoprire come questa gente riesca a trovare il piacere di vivere nonostante tutto questo; la storia di Marjane,fuggita per un periodo di alcuni anni anche in Francia,analizza in modo leggero ma profondo,la situazione politica,umana ed etica dei paesi orientali,descrivendo nel frattempo l'evoluzione storica avvenuta dagli anni 70 fino alla fine dei 90.....
Un cartone animato dallo stile strambo(i disegni in un primo momento spiazzano parecchio),ma in realtà concepito con una filosofia artistica impressionante.....è riuscito a ipnotizzarmi talmente tanto che non mi sono nemmeno reso conto che fosse finito; non solo,è riuscito pure ad insegnarmi qualcosa in più...non tanto a livello culturale,ma umano....veramente affascinante.
Straconsigliato...con l'avvertenza che i temi trattatati sono estremamente maturi.....

6 risposte al commento
Ultima risposta 10/06/2015 13.59.55
Visualizza / Rispondi al commento
polbot  @  23/05/2015 15:33:39
   8 / 10
Intenso, divertente, educativo.. da vedere!

James_Ford89  @  15/11/2014 22:06:00
   9 / 10
Film impeccabile. Fa riflettere molto e lo fa facendo divertire! Gran stile e soprattutto gran coraggio della Satrapi. Consigliato, educativo.

david briar  @  04/07/2014 20:57:03
   7½ / 10
Acclamato un po' dappertutto,forse in modo esagerato e per motivi sbagliati,è buon film che vale assolutamente la visione.

Bisogna però,mettere in chiaro una cosa:il tema principale del film è la crescita della protagonista,e non un presunto messaggio politico per cui è stato elogiato da alcuni,ma anche criticato da altri.Certo,è evidente la rappresentazione di un mondo difficile in cui è difficile vivere,ma non si intende solo l'Iran, ma anche l'Europa, dove Marjane finirà per trovarsi male comunque.La focalizzazione è tutta su di lei,con la realtà filtrata dai suoi occhi,e questo dà vita ad alcune delle scene più divertenti della pellicola, che sfruttano l'animazione con risultati che si potrebbero ottenere solo con questo tipo di prodotti.Le figure dei suoi ragazzi sono molto riuscite,divertentissime quando cambiano a seconda della sua percezione,come i dialoghi con Dio ,la nonna sapiente e l'uso di Eye of Tiger, una serie elementi personalissimi che rendono l'atmosfera fantasiosa e sognante,ma soprattutto semplice e immediata.

Purtroppo ci sono alcuni difetti vistosi che ne compromettono la riuscita complessiva.Ad esempio, spesso sembra che alcune scene siano tagliate, non so se nella graphic novel fossero più lunghe,ma l'impressione che qualcosa sia stato tolto è forte, e ciò porta a una certa superficialità che non approfondisce bene i rapporti fra i personaggi,li rende a tratti scontati.Il finale non mi ha convinto molto, un po' troppo sospeso , come il calo della seconda parte, che funziona molto meno della prima.

E' un bel film,che lascia spunti di riflessione importanti, ma a mio parere si poteva fare di più. Ma con la banalità e l'ovvietà regina del cinema odierno, "Persepolis" è una ventata d'aria fresca da non perdere..

3 risposte al commento
Ultima risposta 05/07/2014 12.39.16
Visualizza / Rispondi al commento
horror83  @  24/06/2014 19:28:51
   9 / 10
COMMENTO SPOILEROSO

Bellissimo questo cartone, che parla della triste realtà che c'è stata, e c'è ancora, in Iran. Sono stata ipnotizzata per tutta la durata del cartone. Diciamo che è un film drammatico, ma hanno usato i disegni al posto degli attori veri, cioè non è un cartone per bambini. Tecnicamente mi è piaciuto molto come hanno fatto i disegni, e anche l'accostamento del bianco e nero del passato, con i colori del presente. La protagonista di questa storia è una donna con un carattere forte, che ne ha subite tante nella vita, e ha dovuto affrontare tante problematiche, es. ha subito la guerra, ha dovuto lasciare il suo paese e i suoi famigliari, all'età di 13 anni, per avere un futuro migliore ed essere libera, ha avuto delusioni amorose, amici che vanno e vengono, ha conosciuto persone simpatiche ma anche antipatiche, ha vissuto 2 mesi per strada, ecc.ecc., ma non si è data mai per vinta (anche se ha avuto un periodo di depressione), è caduta (come succede a tutti) ma si è rialzata più forte di prima, e ce l'ha fatta. Vedendo questo cartone mi ha dato una carica incredibile, bisogna prendere ad esempio queste persone col carattere forte, e cercare di fare altrettanto. Poi c'è sempre la solita morale del "c'è gente che sta peggio di noi", ma lo si da per scontato, invece bisogna ricordarselo sempre. Gente che parte svantaggiata, (per tanti motivi), ma non si da per vinta. Questa donna ha anche avuto la fortuna di avere due genitori intelligenti, e che l'hanno sempre sostenuta, e anche una nonna con un carattere forte, che le ha insegnato i sani valori della vita e a non arrendersi mai. Lo consiglio!!!

_Hollow_  @  16/06/2014 04:21:24
   10 / 10
L'ennesimo gran film di animazione, un vero e proprio piccolo capolavoro, al livello di Valzer con Bashir anche se più per meriti di sceneggiatura che artistici. Assurdo come "cartoni animati" siano ormai spesso tra i film più profondi. Da vedere.

6 risposte al commento
Ultima risposta 19/06/2014 15.40.02
Visualizza / Rispondi al commento
Oskarsson88  @  23/03/2014 05:08:52
   8 / 10
Ottimo film di animazione su un periodo storico dell'Iran. Si ride e si riflette.

BrundleFly  @  16/07/2013 11:02:33
   7½ / 10
Un film completo, che insegna, commuove e in alcuni punti fa anche sorridere.
Purtroppo ho fatto fatica a seguire alcuni passaggi perchè in quegli anni non ero ancora nato, ma l'ho trovato interessante visto che mi ha fatto capire la radicale evoluzione (o involuzione) che il popolo iraniano ha subito nel giro di appena trent'anni.
Assolutamente consigliato .

MonkeyIsland  @  16/06/2013 20:28:55
   7½ / 10
Ottimo film andrebbe fatto vedere nelle scuole.

3 risposte al commento
Ultima risposta 16/06/2013 20.51.41
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  07/06/2013 17:33:32
   8 / 10
Ottimo film d'animazione. Bene lo stile dei disegni e buona la storia, ben rappresenta il modo in cui si instaura ed opera una dittatura.
Come "Valzer con Bashir", è un'opera dai risvolti politici, un film d'animazione per adulti, a differenza di questo però, Persepolis sfrutta bene l'ironia.

Supercecco  @  20/03/2013 11:11:40
   7½ / 10
L'iraniana Marjane si ritrova per le mani uno strumento potente come l'animazione e non perde occasione di sfruttarla per raccontarci la storia più bella che conosce: la sua. Veramente molto istruttivo ma allo stesso tempo di estremo intrattenimento. L'animazione sembra molto semplice ad una prima analisi ma nasconde dietro del duro lavoro tecnico e cg. Mi ha colpito particolarmente il fatto che l'autrice si ostina giustamente a non riempire il suo racconto di fatti spettacolari e mai avvenuti. Il risultato è uno sconvolgente realismo che esula inevitalbilmente dai soliti clichè cinematografici. Ottimi gli spunti comici.

Invia una mail all'autore del commento luca986  @  02/03/2013 23:25:51
   8 / 10
Molto bello, ma inferiore al fumetto (che consiglio caldamente, più del film)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Zazzauser  @  05/12/2012 01:43:33
   7½ / 10
E' chiaro che il racconto di una storia personale, filtrato dallo slancio del ricordo, tende a relativizzare la Storia e forse a mitizzare avvenimenti e personaggi.
Ma Persepolis non si propone come film di denuncia o di disvelamento di chissà quali realtà dimenticate o nascoste. La Storia parla da sé; Marjane Satrapi vuole solo raccontarsi a cuore aperto, tratteggiando il percorso della sua giovinezza - costellato di sogni, dolori, speranze e illusioni - in un paese difficile e controverso come l'Iran degli ultimi decenni. Lo stampo autobiografico focalizza l'attenzione sulla protagonista e sui suoi veri demoni giovanili: la vergogna delle proprie origini, il fallimento nella ricerca di una precisa identità nazionale (un'iraniana di origini francesi trapiantata a Vienna) e di una casa fisica, spirituale, emozionale; il tentativo vano di emancipazione ed il mito occidentale che fa presto a decadere.
Al contempo il film funziona anche da finestra sul tema scottante -ancora adesso attuale - della dignità e libertà della donna schiacciata dagli integralismi religiosi islamici, di cui la protagonista assurge a simbolo. Si può dire che Persepolis si ponga come una sorta di "Diario di Anna Frank", dal respiro più ampio ed inserito in una cornice mediorientale; è un'opera che ho trovato per molti versi (sebbene in quella manchino toni scanzonati e umoristici) accostabile al capolavoro fumettistico di Art Spiegelman, "Maus" - un ritratto generazionale, una testimonianza soggettiva, ma sicuramente esemplificativa, di un periodo storico difficile e violento: alla Germania Nazista e all'Olocausto di "Maus" si sostituisce l'Iran dello Shah Pahlavi, della Rivoluzione del '79 e dell'avvento del fondamentalismo.
L'animazione ha un tratto semplice ma fantasioso, che viene messo al servizio di uno stile che sa alternare giuste dosi di crudo realismo e di irriverente comicità, di malinconia e di spensieratezza, di raffinatezza e di trivialità (solo a tratti un po' eccessiva).
Questo è uno di quei cartoni che dovrebbero far vedere nelle scuole durante l'ora di storia, una di quelle pellicole che possano essere capaci di divertire ma al contempo istruire, colpendole nel profondo, le menti dei giovanissimi: ma è un'eventualità purtroppo ancora lontana dall'avere un riscontro pratico.

prof.donhoffman  @  28/11/2012 17:47:35
   8½ / 10
Non so che dire ...

sagara89  @  22/11/2012 23:19:14
   8 / 10
Un bellisso film che mostra in maniera chiara, secca e sarcasticamente drammatica la situazione sociale e politica in Iran.

Signor Wolf  @  19/09/2012 23:21:25
   10 / 10
credo che non si potesse raccontarlo meglio di come è stato fatto

Invia una mail all'autore del commento scrib0  @  27/07/2012 12:19:31
   10 / 10
Film eccezionale che riesce ad essere allo stesso tempo crudo e ironico! Si dovrebbe far vedere questo 'cartone' ai ragazzi d'oggi...per capire la malvagità umana su gente indifesa..ma fortunatamente c'è sempre qualcuno che riesce a andar contro corrente..anche se spesso è pericoloso..

C.Spaulding  @  16/06/2012 14:33:41
   8 / 10
Ottimo film d'animazione,uno dei meglio che abbia visto. Atmosfera cupa tutto sui toni del bianco e nero. Storia coinvolgente e scorrevolissima che cattura lo spettatore fino alla fine. CONSIGLIATO !!!

ste 10  @  02/02/2012 11:43:28
   8 / 10
Un film d'animazione di grande qualità dotato di una profondità notevole; interessante anche per la fotografia del periodo storico

speXia  @  29/08/2011 19:18:39
   7 / 10
Uno di quei film d'animazione che però puù benissimo piacere a un'adulto (vedi qualche capolavoro Disney o i film di Hayao Miyazaki)! Molto triste e appasionante,consigliato!

Nergal85  @  16/08/2011 11:42:24
   7 / 10
buon film di animazione che sfrutta benissimo il black&white per gran parte della pellicola e strappa più di un sorriso nonostante il tema trattato... peccato che finisca in un lampo....personalmente avrei preferito qualcosa in più dal finale.

lennydee  @  04/06/2011 02:52:14
   8½ / 10
Splendido film d'animazione che riesce ad essere crudo ed ironico, delicato ed elegante che tratta una vicenda storica che spesso viene dimenticata.

gemellino86  @  05/05/2011 13:38:15
   9 / 10
Un tema delicato che racconta gli orrori della guerra visti con gli occhi di una bambina. Il film può essere considerato un capolavoro neorealista. La storia turba ma rende il contenuto interessante. I personaggi sono raffinati e mostrano eleganza.

-Uskebasi-  @  09/04/2011 00:31:09
   7½ / 10
La propria vita raccontata in disegni dalla regista Marjane Satrapi su un mondo poco affrontato nel cinema, ma soprattutto su emozioni e valori che appartengono a tutti. Quando penserò a Persepolis d'ora in avanti avrò subito in mente la nonna, un personaggio strepitoso che ruba la scena a tutti gli altri.
Tolgo mezzo punto all'8 (o più) che quest'opera merita perchè l'animazione non mi ha fatto impazzire, originale e forse perfetta per questa storia, ma salvo alcune scene non ho saputo apprezzarla.

tnx_hitman  @  13/02/2011 02:51:08
   8½ / 10
Animazione travolgente,molto ben rappresentato sia graficamente e sia con dei contenuti non facili da digerire.Il mondo delle rivolte nel Teheran attraverso gli occhi di un bambina che voleva diventare una rivoluzionaria,costretta però a seguire una via già predestinata durante la sua crescita.
Ottimo il fatto di descrivere tutto ciò che è accaduto alla protagonista alla perfezione con più dettagli possibili e inimmaginabili condensati in un'ora e mezza(perchè se fosse stato un prodotto cinematografico destinato alle masse,sarebbe stato un filmone d'azione lungo 3 ore e mezza).Persepolis è uno di quei cartoni animati da vivere coinvolgendo la propria anima e non solo da vedere.(esempi?Wall-E,Tomba Per Le Lucciole,Valzer Con Bashir)

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR oh dae-soo  @  10/02/2011 18:52:38
   8½ / 10
La memoria.
La nostra memoria.
Ciò che noi siamo, da dove veniamo.
Persepolis non è un film di denuncia, è un film di memoria, di ricordi, di sensazioni, di aneddoti, di gioie e di dolori. Persepolis fa quello che ognuno di noi dovrebbe fare, fermarsi un attimo e riannodare i fili della propria vita, capire come si sono accumulati i vari pezzi della costruzione che ora siamo, come tante piccole cose hanno poi formato il nostro insieme. Mai dimenticarsi il proprio passato, mai perdere le radici, mai abiurare o vergognarsi di ciò che siamo, ma andare avanti tirando al massimo l'elastico che ci lega al nostro passato perchè alla fine quell'elastico ci scaraventerà di nuovo là, al nostro principio.
Persepolis è il meraviglioso racconto dei primi 21 anni di Marjane, una ragazza iraniana che ripercorre la propria vita e con essa la Storia recente del suo paese senza mai piangersi addosso, senza alcuna commiserazione. Sarebbe un errore considerare Persepolis un cartone nel senso comune del termine. Persepolis è più vero di qualsiasi altra pellicola "normale", i suoi personaggi hanno più carne e più ossa di qualsiasi vero attore, si ha la netta sensazione che tutto quello che vediamo disegnato, non solo la storia generale ma ogni minimo dettaglio, come lo scarafaggio che esce dalla ciotola, come la mano che affiora tra le macerie, come le scarpe della Nike sotto lo spersonalizzante vestito nero, tutto sia realmente successo. Per non parlare dei dialoghi, la maggior parte dei quali scambiati con la memorabile nonna, figura al contempo buffa e sboccata quanto malinconica e quasi lirica nel comportamento e nelle parole (l'aneddoto dei petali è poesia pura).
Pellicola dal continuo cambio di registro, dall'irresistibilmente comico ("non è Michael Jackson, è Martin Luther King!"; i traslochi; la crescita improvvisa) al tragico (le esecuzioni, la guerra), dal surreale ed onirico (i dialoghi con Dio) al drammatico (lo svenimento della madre), dal romantico (la scoperta dell'amore) al malinconico (gli ultimi saluti a familiari, sia vivi che morti, e al Mar Caspio).
La caratterizzazione della protagonista è forte e potente come del resto lo è il suo carattere; una ragazzina ribelle, coraggiosa, sveglia, che come tutte le bambine osserva ed assorbe tutto quello che gli accade intorno. La cornice dell'Iran della dittatura, dei veli imposti, delle chiavi per il paradiso in cambio della morte, delle guerre intestine, è senz'altro importante e decisiva nella formazione di Marjane ma mi piacerebbe mettere tutto questo in secondo piano ed esaltare invece, come detto sopra, la forza del ricordo, degli affetti familiari, dell'amore per la propria terra (che come tutti i grandi amori può convertirsi in odio).
La nostra vita è un lungo Giro ed è importante ricordarsi tutte le tappe, quelle in cui si è vinto e quelle in cui si è sofferto di più, quelle in cui si è lottato oltre le nostre possibilità e quelle in cui, purtroppo, si è clamorosamente perso.

Project Mayhem  @  01/02/2011 10:21:22
   8 / 10
Come da voto.
Magnifico davvero.

The Deep Ocean  @  28/12/2010 19:01:00
   8 / 10
Persepolis ci racconta, attraverso gli occhi di una ragazza iraniana, la dura realtà della donna in questo paese sconvolto dalla guerra e dalle repressioni. Eccellente la scelta del fumetto animato e del bianco e nero (a parte le scene in aeroporto) che danno risalto particolare alle emozioni e all'umanità dei personaggi.
Tutto ciò avrebbe rischiato di diventare molto pesante, tuttavia il sapiente inserimento di scene di carattere comico rende la pellicola scorrevole, somministrandoci così la dura realtà dell'Iran a più piccole e assimilabili dosi.
Stupenda e immensa la figura della nonna della protagonista, che non ha mai rinunciato alla propria dignità al proprio orgoglio di donna che le ha permesso di continuare ad affrontare la dura repressione.
Da vedere assolutamente, anche solo per sapere.

ValeGo  @  21/11/2010 15:33:29
   8 / 10
Un vero gioiellino!

Invia una mail all'autore del commento Suskis  @  19/11/2010 16:23:46
   7 / 10
Conserva il difetto del fumetto (il disegno scarso da dilettante), scelta secondo me discutibile. E'però molto toccante nel tema e non lascia indifferenti. Merita la visione.

movieman  @  19/11/2010 14:52:28
   8 / 10
La dura realtà della triste condizione della donna in Iran fino a pochi decenni fa (adesso la situazione è un po' migliorata), raccontata attraverso gli occhi di una bambina, che cresce sino a diventare donna. Ottima l'idea di utilizzare il bianco e nero, ad eccezione delle scene in aeroporto, che lascia trasparire meglio le sensazioni, creando un effetto suggestivo. Molto ben caratterizzato il personaggio della protagonista, ribelle ma sensibile. Nonostante la tematica "pesante", sono presenti alcune vicende a sfondo comico che rendono più godibile il film. Quindi sicuramente da vedere.

Gruppo COLLABORATORI Terry Malloy  @  24/09/2010 19:36:55
   10 / 10
Geniale. Tutti i cartoni dovrebbero essere così. Null'altro da dire, solo guardandolo si capisce quanto è fottutamente bello.

4 risposte al commento
Ultima risposta 27/09/2010 10.49.51
Visualizza / Rispondi al commento
adrmb  @  03/07/2010 21:19:53
   7 / 10
Appena finito di vedere, un buon film.
I disegni buoni e non è un "cartone animato".
E' un film d'animazione, vengono trattati temi importanti come la guerra, la libertà e l'indipendenza.
Tutti spunti ideali di un film che avrebbe potuto rivelarsi un capolavoro.
Capolavoro non è; ma davvero molto particolare.
E' inquietante come film, ma realistico.
Una vita dura e sofferente, ideali di libertà repressi.
Insomma è un film carino, buono, bello proprio no, ma ti lascia riflettere riguardo alla cruda realtà. La storia di un Paese viene raccontata attraverso gli occhi e la fanciulezza di una bambina.
Consigliato.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Freddy Krueger  @  15/06/2010 13:06:58
   7½ / 10
Ottimo cartone che affronta temi maturi, realistici e che fanno parte dell’ordine del giorno.
Devo essere sincero, fa passare un po’ la voglia di vivere per la sua natura pessimistica, alcuni momenti fanno pesare molto lo stato d’animo, ma vale la pena vederlo.
I doppiaggi, per una buona volta, sono azzeccati.

nwanda  @  11/05/2010 23:13:45
   7 / 10
animazione fuori dagli schemi, che vuole colpire al cuore non con le solite battutine e tenerezze, ma con graffi di triste realtà. un modo di raccontare la tragedia della guerra, la tragedia di un paese, anche a chi fa fatica ad aprire gli occhi. coraggioso

Gold snake  @  04/05/2010 10:49:42
   9½ / 10
L'animazione è impeccabile, la storia mi è piaciuta moltissimo e forse è l'unico lungometraggio capace di raccontare la guerra a dei bambini.

Xavier666  @  18/04/2010 13:22:38
   8 / 10
Mai sentita tanta emozione con un film di animazione. Per l'argomento trattato, per Marjane, per i bellissimi giochi di luci bianco e nero, questo regista è un genio.

Gruppo COLLABORATORI fidelio.78  @  10/01/2010 23:12:29
   7½ / 10
Ironico e graffiante. Apre una finestra su una situazione ancora molto attuale.
Purtroppo non approfondisce tutte le tematiche (la rivoluzione religiosa meritava un approfondimento più adeguato), ma riesce comunque a commuovere e a divertire.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR alexava  @  30/12/2009 02:54:08
   6½ / 10
Le scene con musiche e con atmsofere, hanno una forza emotiva di impatto molto coinvolgente, migliore del fumetto, quindi un 6 e mezzo lo strappa.
non si possono ignorare nemmeno il profondo messaggio e le temartiche trattate.
Però, in cofronto al fumetto, non c'è paragone. Il filo narrativo del film è disturbato. troppo sbrigativo da 1/3 del film. Salta degli avvedimenti importantissimi, oltre che tutta la storia con marcus anche l'esperienza dell'università, e una serie di messaggi chive. Un consiglio. leggetevi il fumetto. quello sì che è un capolavoro.

LoSpaccone  @  23/12/2009 19:19:17
   6½ / 10
Forse dovrei tener conto del fatto che è un cartone e che quindi si rivolge ad un pubblico di giovanissimi ma non mi ha entusiasmato in modo particolare. Senza dubbio utile e interessante, ma troppo didascalico. Fa un’infarinata sulla storia recente dell’Iran, su come possa essere la vita in uno stato che sebbene si proclami repubblica è una dittatura di fatto, ma va poco in profondità e non aggiunge molto di nuovo a quanto si sappia o si possa immaginare sulla sua società, sulla condizione femminile, su come siano regolati i rapporti tra gli individui.

2 risposte al commento
Ultima risposta 24/09/2010 23.10.37
Visualizza / Rispondi al commento
annibalo  @  18/12/2009 19:01:08
   8 / 10
non è lo stile occidentale anche se valzer con Bashir lo ha superato Persepolis resta un classico.Ottima la recensione di Peucetia

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  27/11/2009 20:23:31
   7½ / 10
Il film d’animazione rilevazione del festiva di Cannes nel 2007.
Attraverso lo sguardo di una ragazzina (pellicola biografica) si assiste all’evoluzione (forse sarebbe più corretto usare il termine “involuzione”) dello stato iraniano degli ultimi cinquant’anni, in una cronistoria che si intreccia con quello della protagonista ..una storia per adulti raccontata con grande semplicità attraverso l’uso dell’animazione, un cartoon “vecchio stile” che, in alcuni passaggi, disarma per la sua poeticità in un bianco e nero ben “calibrato”..l’alternanza di ironia, dramma, dialoghi sferzanti rende la narrazione ricca di sfumature, d’altronde la società si può osservare nella giusta angolazione solo dal suo interno, nei costumi e nelle restrizioni ideologiche imposte dal nuovo regime ..peccato solo per una parte centrale che si perde in qualche eccesso descrittivo (la vita in Europa) di troppo ..apprezzabile l’epilogo.
Ancora una volta dalle pellicole d’animazione arrivano le più belle sorprese ..assolutamente consigliato!

TheLegend  @  04/11/2009 17:51:07
   6½ / 10
Non è il solito film d'animazione,molto maturo e pieno di significato.
Molto buoni gli spunti di riflessione e le idee che tira fuori;peccato per la realizzazione che non mi ha entusiasmato molto e per un pò di superficialità che,nonostante le apparenze,salta fuoriogni tanto.
Spinge anche un pò troppo cercando di convincerci che quello che dice sia la verità assoluta....

Lory_noir  @  26/10/2009 22:45:54
   10 / 10
Senza parole, in estasi dall'inizio alla fine, perfetto, assolutamente imperdibile.

Gaza  @  29/07/2009 09:18:14
   8½ / 10
animazione reale, che rende facile l'apprendimento della situazione iraniana con la storia di una bambina-ragazza che vive la sua adolescenza nel periodo peggore per la sua nazione, interessante, a tratti spiritoso e molto scorrevole..8 e mezzo!

Kesson  @  19/07/2009 23:24:03
   10 / 10
Commovente, toccante, attualissimo, condito da una comicità raffinata, mai involontaria, la storia di “Persepolis” riesce ad insegnare e a raccontare più di qualunque libro si sia mai sognato di fare, mostrando uno sguardo reale verso l’Iran contemporaneo, fatto di incongruenze, contrapposizioni e controsensi, che rendono più vicino a noi questo straordinario paese mostrandone la vera essenza fatta di una cultura straordinaria ed un’umanità unica.

Un Capolavoro.

Invia una mail all'autore del commento Clint Eastwood  @  25/06/2009 23:44:00
   8½ / 10
La testimonianza di Marjane sulla Rivoluzione islamica in Teheran con l'avvento dell'islam ed i cambiamenti che ha subito il suo paese. Argomento attualissimo per quello che succede adesso in Iran realizzato in maniera impeccabile, tra gag e lezioni di storia.

Imperdibile.

Invia una mail all'autore del commento albatros70  @  16/05/2009 20:45:58
   6 / 10
Sicuramente interessante dal punto di vista politico, la realizzazione mi ha lasciato un pò perplesso. Sufficiente

scabo  @  04/05/2009 23:11:36
   8 / 10
Tratto da una storia vera, film coinvolgente, brillante e che non dimentichi facilmente. Molto efficace e ben riuscita la grafica 2D che da al film quel tocco di originalità in più. Da vedere anche come lezione di storia per capire e riflettere su quello che è successo e succede ancora oggi in Iran. Perla assoluta

Gui80  @  15/04/2009 02:18:03
   8 / 10
Splendido film d'animazione adatto soprattutto ad un pubblico non certo piccolissimo...
Assolutamente consigliato a tutti. Marjane da piccola, poi, è fantastica...

Gruppo COLLABORATORI julian  @  18/03/2009 15:02:04
   8½ / 10
Magnifico cartone senza peli sulla lingua, più reale e sfrontato dei veri film, che osa dove pochi osano.
Con un emblematico chiaroscuro e disegni caricaturali ma nello stesso tempo attenti ai particolari, racconta la singolare storia di Marjane, iraniana che, contro la chiusura del proprio paese, vuole occidentalizzarsi.
Estrapolate dal particolare contesto, la vita di Marjane, le sue delusioni, diventano universali, ciascuno di noi può metterle a confronto con le proprie e valutare quanto abbia ragione questo film.
I personaggi, a dispetto della bidimensionalità dell'animazione, sono quanto mai vivi e veri e la colonna sonora è azzeccata e geniale; l'ironia poi con cui è messo insieme il tutto, come un collante, rende il film gustosissimo, da lasciare a bocca aperta fino alla fine.
Alcune parti sono da antologia: la vendita in nero dei cd americani, i carri armati che sparano con le musiche degli Iron Maiden, lo sviluppo improvviso di Marjane.
Gioiello.

VikCrow  @  15/03/2009 22:32:41
   9 / 10
Un gioiello dell'animazione, molto poetico e privo del solito buonismo Disneyano. Avevo amato la graphic novel, ed ho apprezzato ancor di più questa trasposizione cinematografica che, riesce a tener testa al racconto illustrato senza spalarne fango sopra, (come spesso accade in questi casi). L'animazione è davvero deliziosa. Ammetto di essermi commosso un pò alla fine. Mi ha segnato particolarmente.

Profumo di gelsomini...

Gruppo REDAZIONE Pasionaria  @  15/03/2009 09:03:48
   8 / 10
L'intelligenza e l'ironia tutta al femminile riesce ad allegerire la tragicità dei fatti narrati in questo frizzante lungometraggio animato, senza tuttavia tradirne la risoluta denuncia. Un film delicato e divertente, mai noioso, la cui protagonista conquista immediatamente la simpatia così come la nonna, personaggio incredibile.

Invia una mail all'autore del commento ufubiu89  @  14/03/2009 13:23:59
   8 / 10
veramente bello...ti fa vivere in maniera cruenta le condizionidell'iran ma ha anche spunti comici...tuuto questo vissuto da una giovane ragazza iraniana

Redrum83  @  09/03/2009 20:23:15
   8 / 10
Attraverso la sua vita e le sue esperienze, Marjane Satrapi ci racconta uno scorcio di storia iraniana facendo luce su una realtà a noi lontana. "Persepolis" è la biografia di una ragazza che cresce in un contesto difficile, specialmente per quanto riguarda le donne, e che cerca di mantenere la sua integrità morale nonostante le avversità sociali sia nel suo paese che all'estero. I disegni 2d in bianco e nero sono consoni alla storia qui rappresentata, e la Satrapi riesce ad inserire ironia e drammaticità con le giuste proporzioni.

BlackNight90  @  21/01/2009 17:50:07
   8½ / 10
L'ho visto sia in italiano che in francese e mi è sempre piaciuto perché film come questo riescono a comunicare in qualsiasi lingua, la semplicità del messaggio e della storia trascendono qualsiasi forma di retorica e lo rendono genuino e spontaneo. I disegni sembrano fatti da un bambino e così il tono della narrazione si adatta e si carica di un'ironica ingenuità. Forse a prima vista può sembrare troppo femminile, ma se si supera un certo pregiudizio non si può non rimanere conquistati dalla simpatia della protagonista e dalla sua storia di crescita e di dolorosa maturazione.
Avrei preferito di gran lunga che questo film vincesse l'oscar invece del topastro Remy.

3 risposte al commento
Ultima risposta 20/02/2009 07.44.24
Visualizza / Rispondi al commento
paride_86  @  17/01/2009 15:50:16
   8 / 10
Il film racconta la storia di Marjane, iraniana alle prese coi cambiamenti radicali del suo paese e - conseguentemente - della sua vita.
Il film è interessantissimo, si perde un po' quando si concentra più sulla vita personale della protagonista che sugli sconvolgimenti sociali dell'Iran, però merita di essere visto perché si distingue sia per i contenuti che per la grafica accattivante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR quadruplo  @  08/01/2009 09:59:20
   8 / 10
Delizioso affresco della vita della giovane Marjane Satrapi in grado di emozionare e far riflettere grandi e piccini.

Molte persone in malafede verso la cultura islamica dovrebbero proprio dargli un'occhiata.

pinnazza  @  07/01/2009 23:56:07
   7½ / 10
non c'è bisogno di orpelli per raccontare situazioni che di orpelli proprio non ne hanno.
bello!

Gruppo STAFF, Moderatore Invia una mail all'autore del commento Lot  @  07/01/2009 11:14:45
   8½ / 10
Rivisto di recente, splendido gioiellino di animazione franco-iraniano.
Tecnicamente e visivamente affascinante, non ha bisogno di aquiloni per descrivere con efficacia e durezza situazioni, mondi e temi universali, pur veicolati dal particolare iraniano e in veste di romanzo di formazione.
Da recuperare.

1 risposta al commento
Ultima risposta 21/03/2011 22.09.30
Visualizza / Rispondi al commento
Febrisio  @  04/01/2009 22:53:34
   7½ / 10
Non mi convinceva quando lo avevo tra le mani. Ora lo consiglio vivamente. Grazie Marjane

leonida94  @  03/01/2009 18:21:19
   8½ / 10
questo film per me è stato una grande rivelazione... si presenta come cartone ma tratta delle tematiche e una storia che farebbe invidia a qualunque film... in più il fatto di essere un cartone invece di essere interpretato da attori come la jolie o brad pitt lo rende più credibile e significativo... brava Satrapi

minoidepsp  @  02/01/2009 12:58:49
   7 / 10
Divertente, simpatico e allo stesso tempo impegnato.
Non è però il genere che più mi attira, quindi il voto è un po' basso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/01/2009 23:56:41
   7½ / 10
Ho avuto bisogno di passare i primi minuti per poter apprezzare questo cartone per adulti...intanto bisognava rifarsi gli occhi davanti a un animazione passata di moda che mi avrebbe potuto infastidire e annoiare e poi l'inizio sembra piu' una lezione di storia con molti nomi e avvenimenti raccontati a velocita'!
Poi pero' si cambia e si racconta la storia di questa ragazza comune costretta ad emigrare per cause di forza maggiore...comincia la poesia e assistiamo a un cartone adulto come non se ne vedevano da tempo!
Consigliato

Ciaby  @  24/12/2008 20:08:28
   8½ / 10
di potente impatto visivo

Invia una mail all'autore del commento marcuse  @  12/12/2008 17:57:12
   9 / 10
film venuto benissimo, splendido racconto della biografia

simonssj  @  30/11/2008 17:08:30
   10 / 10
Una splendida poesia raccontata con un modo tutto particolare di fare animazione; i personaggi sono molto, molto più comunicativi di tantissimi loro colleghi "umani", e la protagonista è assolutamente fantastica. Agli Awards se l'è giocata fino alla fine con Ratatouille, ma alcuni dubbi su chi avrebbe veramente meritato sorgono spontanei

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento mkmonti  @  19/11/2008 23:26:08
   8 / 10
un cartoon 2d che da solo vale più della lettura di un libro di storia...in 90' minuti è concentrata tutta la storia dell'Iran dal 78 ad oggi che ruota attorno a marjane....piccola sognatrice "straniera in Europa, estranea in Iran"

Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  04/11/2008 16:55:07
   8 / 10
film delizioso... che rende giustizia ad uno splendido libro a fumetti...
Con uno stile semplice e naturale Satrapi ci conduce all'interno di una nazione, culla di contraddizioni, dove l'assurdo diventa normalità e in 90 minuti senza accorgersene si impara più che in 20 anni di telegiornali...

antonioba  @  04/10/2008 10:03:05
   6 / 10
Mi aspettavo qualcosa di più dal film, certamente è un bel ritratto commovente della giovinezza della stessa regista, ma ha il sapore troppo documentaristico sulle contraddizioni dell'Iran e condizione femminile

Gruppo COLLABORATORI paul  @  29/09/2008 12:00:00
   9 / 10
Mi mancava questo piccolo capolavoro dell'animazione, visto ieri sera in dvd. Dopo pochi minuti ci si scorda di stare vedendo un cartone animato. Veramente bello e consigliato, per capire culture a noi così distanti (per nostra ignoranza) ma così vicine. Unici due nei, a mio parere: uno di tipo soggettivo

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

prince777  @  04/09/2008 20:34:58
   9 / 10
Un film davvero molto bello....nettamente superiore a Ratatouille(infatti avrebbe dovuto vincere l'oscar al suo posto)....toccante,ironico e meravigliosamente scritto....davvero consigliatissimo solo a coloro che di cinema ne capiscono qualkosa e non a quelli che il cervello lo tengono spento 24 su 24...

matnor  @  31/08/2008 00:33:02
   9 / 10
Bellissimo!A partire dall'animazione, gli effetti e i personaggi attirano da subito l'attenzione...per non parlare di come è stata rappresentata la storia dell'Iran. Sicuramene lo rivedremo!!!!

bartlisa  @  25/08/2008 13:07:23
   8 / 10
bellissimo! tratta con ironia avvenimenti storici molto importanti. raccomandato! raccomandata la visione anche per i ragazzi...risveglierebbe un po' le loro menti!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR barbara  @  02/08/2008 17:37:35
   8½ / 10
Avevo tanto amato il fumetto e non volevo vedere il film per paura di rimanere delusa.
Ammetto che (secondo me) rimane inferiore, soprattutto nella prima parte, ma mi ha commossa lo stesso.
Mannaggia, ogni volta che mi confronto con questa storia mi ritrovo a piangere come una fontana...

CitizenKane  @  25/07/2008 13:11:22
   9 / 10
Ho aspettato di leggere il fumetto prima di commentare questo film
Preso in sè è uno dei migliori cartoni degli ultimi tempi: bella la storia e la regia
Non è completo come il fumetto, anzi presenta alcune lacune, ciò nonostante rimane un gran bel film

Gruppo STAFF, Moderatore Jellybelly  @  14/07/2008 09:21:48
   8 / 10
Recuperato in una sala d'essai milanese per sfuggire ad una tempesta di grandine, Persepolis conferma in pieno le aspettative che avevo sul suo conto: molto più di un cartone, che rifugge dalle diavolerie della moderna grafica per farsi paladino di tratti semplici e di un bianco e nero retrò ma quantomai efficace per rappresentare il cuore della giovane protagonista.
Si ride e ci si commuove assieme alla giovane Marjane, perchè il suo percorso è quello di chiunque abbia voglia di crescere mantenendo la propria integrità.

3 risposte al commento
Ultima risposta 14/07/2008 11.42.22
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento Silly  @  11/07/2008 18:46:24
   8 / 10
Coraggioso a dir poco... Peccato che Marjane abbia vissuto un'esperienza di solitudine e di esolamento proprio in una città come Vienna. Mi dispiace xchè la trovo una città meravigliosa....... A parte ciò, la storia di questa bimba che cresce in due mondi completamente disgiunti, che cresce educata da una famiglia rivoluzionaria e modernissima in una realtà repressiva e dittatoriale è una storia bellissima. Sembra una favola amara..... Così lontana da noi...... L'Iran come tutto il Mediorente sembrano in un'altrta galassia. Mi è bastato un viaggio a Beirut x rendermi conto di come stanno le cose, di come sia crescere e vivere in terre -credetemi- stupende, impregnate di culture spesso incomprensibili. E vi assicuro che il Libano non è l'Iran, x molti versi.
Cmq sono felice di questo film d'animazione. Non vi ha lasciato tristi alla fine?

Consigliatissimo!

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

edegoal  @  01/07/2008 20:55:27
   8 / 10
Straordinaria chicca regalateci dal cinema francese.
Un film che riesce a trattare con dolcezza e semplicità i grandi temi della storia moderna:il fanatismo religioso,i regimi che sopprimono corpo e anima delle persone,guerre senza scopo e anche l'intolleranza verso gli stranieri.

Complimenti!!!!!!!!!!!!!!

P.S. Se Marjane fosse stata un'attrice in carne ed ossa si sarebbe meritata l'Oscar come miglior attrice.

giusss  @  07/06/2008 00:20:14
   8½ / 10
Partivo prevenuto senza un preciso motivo,ma questo film d'animazione merita davvero di essere visto.
Si capisce subito che parla di una storia autobiografica e lascia davvero molto riflettere sul passato e futuro di un paese come l'Iran lontano ancora oggi anni luce dalla democrazia e rispetto della libertà e delle donne.
Il film non è assolutamente pesante per gli argomenti trattati, riesce anche a sdrammatizzare parecchio e merita davvero la visione.

  Pagina di 2   Commenti Successivi »»

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

1968 gli uccelli45 seconds of laughter5 e' il numero perfettoa herdade
 NEW
a proposito di rosea sona spasso col pandaabout endlessnessad astraadults in the roomall this victoryamerican skinandrey tarkovskji. a cinema prayerangry birds 2 - nemici amici per sempreantropocene - l'epoca umanaapollo 11appena un minutoaquile randagiearab bluesatlantis (2019)attacco al potere 3 - angel has fallenbabyteethballoonbarnbeyond the beach: the hell and the hopeblanco en blancoblinded by the light - travolto dalla musicaboia, maschere, segreti: l'horror italiano degli anni sessantabombay rosebrave ragazzeburning - l'amore bruciaburning cane
 HOT
c'era una volta a... hollywoodcercando valentinacharlie says - charlie dicechiara ferragni - unpostedcitizen kcitizen rosicity hunter - private eyescolectivcorpus christicrawl - intrappolatidelphinediego maradonadora e la citta' perdutadrive me homee poi c'e' katherineeat local - a cena con i vampirieffetto dominoel principeelectric swanemaemilio vedova. dalla parte del naufragiofellini fine maifiebre austral
 NEW
figli del setfulci for fakegemini mangenitori quasi perfettigiants being lonelygive up the ghostgli angeli nascosti di luchino viscontigloria mundi
 NEW
grazie a diogretaguest of honourhava, maryam, ayeshahole - l'abissohouse of cardini diari di angela - noi due cineasti. capitolo secondoi migliori anni della nostra vita (2019)
 NEW
il bambino e' il maestro - il metodo montessoriil colpo del caneil criminale
 NEW
il mio profilo miglioreil mostro di st. pauliil pianeta in mareil piccolo yetiil prigionieroil re leone (2019)il regnoil signor diavoloil sindaco del rione sanita' (2019)il varcoio, leonardoit: capitolo 2
 NEW
jesus rolls - quintana e' tornato!
 HOT R
jokerjust 6.5kingdom comela fattoria dei nostri sognila legge degli spazi bianchila lloronala mafia non e' piu' quella di una voltala rivincita delle sfigatela scomparsa di mia madrela verita' (2019)la vita invisibile di euridice gusmaola voce del marel'amour flou - come separarsi e restare amicile coup des larmesles chevaux voyageurslife as a b-movie: piero vivarellilingua francal'ospite - un viaggio sui divani degli altrilou von salome'l'uomo che volle vivere 120 annimademoisellemadre (2019)
 NEW
maleficent 2: signora del malemanta raymarriage storymartin edenmes jours de gloire
 NEW
metallica and san francisco symphony: s&m2mio fratello rincorre i dinosaurimoffiemondo sexymosulnato a xibetnever just a dream: stanley kubrick and eyes wide shutneviano.7 cherry lanenon si puo' morire ballandonon succede, ma se succede...of fathers and sonsoltre la bufera
 NEW
panama papersparthenonpelican bloodphotographpop black postapsychosiarambo: last bloodrare beastsrevenirrialtoroger waters us + themroqaiarosa (2019)sabbiasanctorumsaturday fictionscales
 NEW
scary stories to tell in the darkscherza con i fantise c'e' un aldila' sono fottuto: vita e cinema di claudio caligari
 NEW
se mi vuoi bene
 NEW
searching evasebergselfie di famigliaseules les betessh_t happensshadow of watershaun, vita da pecora - farmageddonsolestate funeralstrange but truestuber - autista d'assaltosubmergencesupereroi senza superpoteriteen spirit - a un passo dal sognothanks!the burnt orange heresythe diverthe great green wall
 NEW
the informer - tre secondi per sopravvivere
 NEW
the kill teamthe king (2019)the kingmakerthe lodgethe long walkthe nest (il nido)the painted birdthe perfect candidatethe rider - il sogno di un cowboythe scarecrowsthey say nothing stays the sametolkientony drivertorino nera (2019)tutta un'altra vitatuttappostoun monde plus grandverdictvivere (2019)vox luxwaiting for the barbarianswake up - il risvegliowasp network
 NEW
weathering with you - la ragazza del tempowomanyesterday (2019)you will die at 20yuli - danza e liberta'zerozerozero - stagione 1zumiriki

993093 commenti su 42194 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net