mezzo destro, mezzo sinistro: due calciatori senza pallone regia di Sergio Martino Italia 1985
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
Ciao Paul!
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

mezzo destro, mezzo sinistro: due calciatori senza pallone (1985)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

Dove puoi vederlo?

locandina del film MEZZO DESTRO, MEZZO SINISTRO: DUE CALCIATORI SENZA PALLONE

Titolo Originale: MEZZO DESTRO, MEZZO SINISTRO: DUE CALCIATORI SENZA PALLONE

RegiaSergio Martino

InterpretiGigi Sammarchi, Andrea Roncato, Milena Vukotic, Leo Gullotta

Durata: h 1.33
NazionalitàItalia 1985
Generecommedia
Al cinema nel Gennaio 1985

•  Altri film di Sergio Martino

Trama del film Mezzo destro, mezzo sinistro: due calciatori senza pallone

Lo scarso rendimento dei due calciatori Gigi e Andrea sta portando la squadra della Marchigiana in fondo alla classifica. I due vengono messi in panchina e Andrea perde il posto anche nel cuore della vedova Mirtila, sponsor della squadra, che è stata conquistata dal giovanissimo Vacca. Ma l'atletico Vacca si infortuna prima di una partita di Coppa e saranno proprio Gigi e Andrea a "trascinare" la squadra verso la vittoria.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,84 / 10 (28 voti)6,84Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Mezzo destro, mezzo sinistro: due calciatori senza pallone, 28 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Wilding  @  26/07/2023 19:25:14
   7½ / 10
Oramai è un classico, e pur nella sua assurdità fa sempre piacere soffermarsi a guardarlo in uno dei passaggi televisivi. Per me dopo Canà c'era Fulgenzio, dopo la Longobarda veniva la Marchigiana, e dopo Speroni ecco Margheritoni.

Attila 2  @  23/04/2023 03:20:53
   4 / 10
Pagliacciata che cerca di sfruttare il successo de "L'allenatore nel pallone" uscito tre anni prima. Con un improponibile Andrea Roncato, all'epoca 39enne, che sembra che di anni ne avesse 50 ed è in uno stato fisico imbarazzante anche per interpretare un calciatore al tramonto che passa più tempo nei letti con le putt@ne che in campo. Leo Gullotta fa la parte del mister "sergente di ferro" sudamericano, Pino Insegno, con una protesi in bocca come quella usata da Marlon Brando ne "Il padrino" per evidenziare la mascella fa la parte della giovane promessa, in campo per la Marchigiana, e del cinema, per il film di allora. Finirà in "Vacca", come il suo nome nel film, in entrambe le situazioni. A completare l'obbrobrio cinematografico il finale, con i più classici e beceri stereotipi sui Tedeschi e gli Italiani che mangiano spaghetti, suonano il mandolino e cantano, e non si sa neanche se la Marchigiana si salva. Una buffonata che l'unica cosa positiva è il ricordo della prima volta che l'ho visto. Insieme ai miei compagni di scuola abbiamo fatto filone e l'abbiamo buttato nel cul0 alla prof di Scienze che quel giorno aveva stabilito un compito in classe. Abbiamo noleggiato il film in VHS, siamo andati a casa mia dove c'era solo mia nonna che i miei erano a lavorare, le abbiamo staccato il respiratore per un' ora e mezza, per poter attaccare il videoregistratore alla presa e abbiamo visto questa vaccata

Goldust  @  12/10/2021 10:50:27
   6½ / 10
Seguito non ufficiale de "L'allenatore nel pallone" affidato alla comicità ruspante e caciarona di Gigi e Andrea. Un buon ritmo, un finale monco, qualche gag a segno ed un esilarante Leo Gullotta nei panni dell'allenatore / sergente di ferro Fulgencio.

bitlis69  @  01/03/2021 00:33:01
   7½ / 10
Mitico film,margheritoni number one!!!

VincVega  @  12/06/2018 17:03:59
   7 / 10
Sulla via del successo de "L'Allenatore nel Pallone", "Mezzo destro mezzo sinistro" è a suo modo un piccolo cult della commedia sportiva anni '80. La coppia Sammarchi-Roncato funziona, in particolare quest'ultimo, che interpreta il grande Margheritoni, trequartista più propenso a cornificare presidenti ed arbitri, che a dare buone prestazioni calcistiche. Ottimo il cast di supporto, da segnalare tra gli altri, Milena Vukotic, Leo Gullotta, Pino Insegno e svariati personaggi del calcio di allora, prestatosi amichevolmente al film. Pellicola che gioca con tutti gli stereotipi del genere, non ai livelli de "L'Allenatore nel Pallone", ma fa il suo dovere. Forse qualche situazione comica guardandola oggi risulta un po' superata, ma "Mezzo Destro Mezzo Sinistro" è un classico della mia infanzia e quando lo vedo mi fa sempre ridere.

cinematografo  @  14/10/2016 11:54:58
   6 / 10
Trash anni 80 con la coppia Gigi e Andrea. Divertente, pecoreccio, ma nettamente inferiore all'allenatore nel pallone di Banfi. Cult del genere.

Scuderia2  @  12/08/2015 13:21:43
   4½ / 10
Film che nel progetto iniziale avrebbe dovuto essere il sequel de L'allenatore nel pallone.
Saltata la presenza di Banfi/Canà,si prosegue confidando nella verve di Gigi e Andrea.
La storia si snoda senza particolari sussulti esilaranti con il buon Margheritoni(Andrea) a caccia più di passerone che di gol e Gigi spalla abbastanza asfittica.
Al posto di Canà troviamo Gianni Ciardo alle prese con un mister filosofo a la Manlio Socpigno presto sostituito da Leo Gullotta nei panni di uno pseudo sergente di ferro:roba triste.
C'è anche un imberbe Pino Insegno,il bomber Carlos Bacca-pardon,Carlo Vacca-giovane promessa delle giovanili di Cinecittà:bruciato.
Degna di nota solo la parte finale,con Margheritoni che sale in cattedra nella finale di Coppa Mitropa.

faluggi  @  07/02/2015 23:26:19
   6 / 10
Caruccio ma niente di che, lontanissimo da L'allenatore nel Pallone. Simpatico Gullotta!

chem84  @  07/09/2013 13:13:32
   7½ / 10
Dopo aver diretto il capolavoro del genere, Martino ci riprova, cambia interpreti e fa ancora centro, anche se non raggiunge le vette di Canà & company.
La comicità di Gigi e Andrea in ogni caso si lascia apprezzare, probabilmente in una delle loro migliori performance.

Gaza  @  05/12/2011 12:27:57
   7½ / 10
sarà che mi piace il calcio, sarà che mi piace andrea roncato, questo film è davvero molto carino e divertente

Testu  @  17/11/2011 12:23:35
   5 / 10
Film poco divertente e che come al solito privilegiava Roncato.

phemt  @  17/11/2011 10:30:18
   7 / 10
Ad un anno dal successo de L'Allenatore nel Pallone, Martino ritenta il colpaccio con questa sorta di spin-off affidata al duo comico Gigi & Andrea, che aveva portato al successo un paio di anni prima con Acapulco e che si portò appresso anche nel film con Banfi (senza considerare che continuò a lavorarci anche successivamente)…
L'idea era quella di battere il ferro finché è caldo ma è indubbio che senza Banfi Martino perse un preziosissimo arco alla sua freccia! Malgrado questa assenza vitale il film si fa guardare, diverte ed intrattiene pur palesando svariati limiti…

La comicità è pecoreccia ma in certi momenti appropriata, alcuni personaggi funzionano egregiamente (Gullotta, Spaccesi, Ghiani)… Tutto gira intorno ad Andrea e non alla squadra, tanto che alla fine non si saprà neanche se la Marchigiana è riuscita a salvarsi o meno, e nella seconda parte comincia il film comincia ad avanzare con il fiato corto tanto che Martino la butta in caciara pure con il rissone… Nel finale però si va nell'olimpo del trash!
Martino è furbo ed esperto (non per nulla è uno degli artigiani più prolifici del cinema di genere) sa che filmare il calcio (giocato) in maniera appropriata è cosa per pochi e consegna al mito il film con la fuga finale di Andrea assolutamente impresentabile in pantaloncini e maglietta, goffo e maldestro, che si infuga in maniera ridicola tra le maglie difensive tedesche con Cutugno in sottofondo! Una scena che fa quasi tenerezza!

Gigi & Andrea erano all'apice della loro carriera cinematografica e insieme funzionano bene come sempre, Leo Gullota è semplicemente esaltante (migliore in campo a mani basse) nei panni di un sergente di ferro, c'è un esordiente Pino Insegno prima della Premiata Ditta, dei tentativi registici e della carriera da doppiatore, Ghiani versione brasiliano diverte come sempre mentre Spaccesi (comico da sempre troppo sottovalutato) richiama evidentemente il presidentissimo Rozzi!
Nel cast si notano anche Gianni Ciardo allenatore filosofo, la bella Loredana Romito, la Russinova, la Vukotic che una volta tanto non fa la Pina della situazione (cosa abbastanza rara nella filmografia dell'attrice romana post Fantozzi), Franco Caracciolo (che cominciò da Fellini, passò per il Bagaglino e finì nelle Sorelle Bandiera) e un campionario di giornalisti e giocatori (Paolo Rossi, Chierico, Ancelotti, Altafini, Biscardi, Tonino Carino e così via) che nulla aggiungono al film…
Citazione obbligatoria per Bjorn Hammer (qui al suo unico vero ruolo cinematografico, anche se farà una comparsata in Opera di Argento, nei panni di Kekkonen) e per la sua attrazione verso Gigi!

Negli anni è diventato un Cult, non al livello de L'Allenatore nel Pallone è chiaro, e a posteriori lo si può considerare come il film più riuscito della coppia dopo Acapulco!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  03/08/2010 00:11:38
   5½ / 10
Commediuccia ambientata nel mondo del calcio sulla scia de "L'allenatore nel pallone". Trashone anni '80 di poca importanza a parte la simpatia di Gigi e Andrea. Insipido.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  28/07/2010 17:01:28
   5½ / 10
Il film è un pretesto per una serie di gags dei due comici del momento

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  02/07/2010 20:03:52
   7 / 10
Ricopiato in modo evidente da "L'allenatore nel pallone", anche qualche musica è uguale. Tuttavia il film segue la sua strada, con una trama particolare.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Finale assolutamente inconcludente.

2 risposte al commento
Ultima risposta 17/11/2011 15.51.47
Visualizza / Rispondi al commento
Invia una mail all'autore del commento Andre82  @  29/05/2010 16:15:51
   6 / 10
Commedia legata al mondo del calcio in alcune parti eccessiva ma che non annoia. Sufficiente.

topsecret  @  27/12/2009 12:19:44
   6 / 10
Commedia pseudo sportiva che richiama alla mente altre pellicola del genere, ma che comunque non annoia e scivola via senza danni.
Alcuni siparietti comici di discreta efficacia, attori abbastanza simpatici e storiella leggera, destinata però ad essere dimenticata in fretta.

elmoro87  @  01/05/2008 16:00:37
   5 / 10
copia e incolla dell'allenatore nel pallone, ma comunque un discreto film che nel complesso merita la sufficienza... do 5 perchè dopo un prolisso inizio di campionato non può finire in quel modo!!! ne manca un pezzo!

1 risposta al commento
Ultima risposta 12/06/2008 10.53.18
Visualizza / Rispondi al commento
lampard8  @  21/12/2007 13:45:48
   7 / 10
Palese scopiazzatura dell'Allenatore nel pallone.
Un filmettino veramente trashissimo e da avanspettacolo di terz'ordine(cit.) che però ad un patito di calcio come me non poteva che piacere in fondo in fondo.
Rispecchia un genere molto in voga in quegli anni,quello del filone calcistico e devo dire l verità non è neanche tra i peggiori.
Solo per appassionati del trash

PlasticBertrand  @  30/06/2007 15:45:54
   10 / 10
Quest'opera di Sergio Martino è stata riconosciuta da molti critici come uno dei più grandi capolavori sul genere sportivo degli anni 80'.
Rivedendo questo film si rimane sorpresi dalla sua attualità e modernità estetica.
In Italia il calcio riveste un ruolo di eccezionale importanza, non solo sul piano sociale, ma anche su quello squisitamente economico. Avendo infatti un grande seguito di pubblico, più o meno appassionato, è diventato, negli ultimi decenni, uno dei settori più vivaci dell'economia italiana, con un giro di affari di circa 4.200 milioni di euro. In virtù di ciò vien da chiedersi se oggi il calcio può trovare nello nell'immaginario degli appassionati un motivo di creatività che dia alle passioni edipiche un campo di articolazione

U_S_of_Me  @  28/06/2007 21:24:36
   10 / 10
VORREI RICORDARE A TUTTI che il cinema non è intrattenimento porca di una miseria! il cinema è nato e resterà sempre UN'ARTE per nulla inferiore alle altre arti come la pittura o la scultura.

Premesso questo non si può dire che un film oggettivamente bello a me fa schifo perchè non l'ho capito o mi ha annoiato o non mi ha detto niente. E' come dire davanti alla cappella sistina boh a me sto affresco non dice niente perchè preferisco i graffiti sui muri.

Il problema non è il film ma la persona che lo guarda, non si può giudicare i film di Martino senza avere una base di fondo, senza sapere perchè Martino è considerato un grande regista e quali sono le sue caratteristiche.

Quindi per cortesia piantatela con la storia dell'intrattenimento e di passare due orette davanti al grande schermo perchè mi fate infuriare. Se volete passare due orette senza tanto impegno guardatevi i cartoni animati o un videoclip non guardate certi capolavori per poi liquidarli (chissà con quale diritto poi) con due parole campate in aria dettate dall'ignoranza.

1 risposta al commento
Ultima risposta 28/06/2007 21.30.21
Visualizza / Rispondi al commento
joseph mediaset  @  19/06/2007 21:40:17
   7 / 10
Splendido classico sul mondo dello sport, nello specifico il giuoco del calcio, visto come metafora di vita. L'arrivismo e l'ambizione del giovane e cinico astro nascente della Marchigiana, (Vacca, alias Pino Insegno, pronto a tutto pur di affermarsi all'alba della sua vita professionale), urta significativamente con l'angoscia e la frustrazione della star Andrea, consapevolmente al tramonto della sua, maldisposta a cedere lo scettro. La storia è sorretta da solidi dialoghi che risaltano la doppiezza dei personaggi, resi al massimo dalla straordinaria interpretazione degli attori, Andrea Roncato, in primis.

Non mi stupisco che il grande Sergio Martino abbia voluto omaggiare con questo film il capolavoro "L'allenatore nel pallone" ( Trainer On The Side Line).

Davide  @  01/04/2007 22:35:18
   8½ / 10
Grande film della cinematografia comico-demenziale all'italiana.

lealedea80  @  08/12/2006 19:29:26
   7 / 10
Io amo Andrea...è un mito!! Visitate il mio blog su Gigi e Andrea: http://www.andrearoncato.splinder.com/

Baci a tutti.

genesis  @  08/08/2006 11:22:20
   8 / 10
Gigi e andrea sicuramente nn saranno all'altezza di banfi ma il film è molto divertente nn perdetevelo ;).

La frase:Checconen con la tua esperienza calcifera tu addirittura sarai il cuore della squadra,a mè più che il cuoro mi sembra l'orecchio.

3 risposte al commento
Ultima risposta 08/12/2006 19.38.05
Visualizza / Rispondi al commento
mago di segrate  @  06/02/2006 20:08:19
   8 / 10
solo la zuffa nel ristorante tedesco,mirtilla e la grande interpretazione di andrea giustificano il voto. CHECCONEN AH AH AH!!!!!

1 risposta al commento
Ultima risposta 05/07/2006 20.23.51
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI bungle77  @  31/01/2006 11:10:36
   8 / 10
Dopo l'allenatore nel pallone Martino ritorna nel mondo del calcio con Gigi e Andrea.
Devo ammettere che non mi sono mai piaciuti molto, ma questo film rimane un cult della mia adolescenza...

desi  @  29/01/2006 21:49:16
   7 / 10
Tra la classifica generale del trash italiano, "Mezzo destro, mezzo sinistro" è in zona molto privilegiata.
Merito della pellicola divertentissima e di un Martino in grande spolvero.
Tra le tante scene degne di nota, la più epica: "Gigi, ma che piacevole sorpresa...".
Con Leo gullotta nella parte del "sergente di ferro" Fulgencio.
Calcistico

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

50 km all'oraa dire il veroamerican fictionappuntamento a land’s endarfargylle - la super spiabang bankbob marley: one lovecane rabbioso
 NEW
caracaschi segna vincecity hunter: the movie - angel dustcover story - vent'anni di vanity fairdeserto particulardieci minutidobbiamo stare vicini
 NEW
dune - parte dueemma e il giaguaro neroenea
 NEW
estraneifinalmente l'albagenoa. comunque e ovunquehazbin hotel - stagione 1how to have sexi soliti idioti 3 - il ritornoi tre moschettieri - miladyil colore viola (2023)il confine verdeil fantasma di canterville (2024)il punto di rugiadail ragazzo e l’airone
 NEW
il vento soffia dove vuolein the land of saints and sinnerskriptonla natura dell'amorela petitela quercia e i suoi abitanti
 NEW
la sala professorila zona d'interessel'amour et les foretsland of badl'anima in pacele avventure del piccolo nicolasle seduzionimadame webmartedi' e venerdi'maschile pluralemean girls (2024)mr. & mrs. smith - stagione 1
 NEW
my sweet monsternight swimno activity - niente da segnalareno way up (2024)pare parecchio parigipast livesperfect daysperipheric lovepigiama party! carolina e nunù alla grande festa dello zecchino d'oro
 R
povere creature!prima danza, poi pensa - alla ricerca di beckettpuffin rock - il filmred roomsrenaissance: a film by beyoncerobot dreamsromeo e' giulietta (2024)runnersansone e margot - due cuccioli all'operasuccede anche nelle migliori famigliesuncoastte l'avevo dettothe beekeeperthe cage - nella gabbiathe holdovers - lezioni di vitathe miracle clubthe piper (2023)the warrior - the iron clawtrue detective - stagione 4tutti tranne teuna bugia per dueupon entry - l'arrivoviaggio in giapponevolarewonder: white birdyannick - la rivincita dello spettatore

1048202 commenti su 50513 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

5 PER L'INFERNOA DREAM HOUSEA LITTLE WHITE LIEATTI DEGLI APOSTOLIBIG BOSSBLACK SITE - LA TANA DEL LUPOBUONA PARTE DI PAOLINACI SEI DIO? SONO IO, MARGARETCLIFF WALKERSCOLPO MAESTRO AL SERVIZIO DI SUA MAESTA' BRITANNICADESTROY ALL NEIGHBORSDOMANI NON SIAMO PIU' QUIE' CADUTA UNA DONNAELVIS AND ANABELLEFAMILY SWITCHFREE WILLY - LA GRANDE FUGAFULL RIVER REDGANGS OF PARISGIORNI D'AMORE SUL FILO DI UNA LAMAI VIZI SEGRETI DELLA DONNA NEL MONDOIL GIORNO PERFETTOIL MARE (1963)IL PREZZO DEL PERICOLOINSEGNAMI AD UCCIDEREINVITO A UN OMICIDIOLA NOTTE DELL'ULTIMO GIORNOLA RAGAZZA ALLA PARILA TRAPPOLA DI MORGANLA VENDETTA DELL'UOMO INVISIBILEL'ALTRA CASA AI MARGINI DEL BOSCOL'AMORE QUOTIDIANOLAST NIGHT AT TERRACE LANESLE ALTRELE AVVENTURE DI HUCK FINN (1993)LE LADREMANI LORDEMANIAC 2: MR. ROBBIEMARGHERITA DELLE STELLEMICKEY'S MOUSE TRAPMIO PADRE E' UN SICARIOMORTE DI UN AMICONATALE A 4 ZAMPEPARIS PIGALLEPECCATO MORTALEPENSATI SEXYPER UN CALICE D'AMOREPERDONACI I NOSTRI PECCATIPIU' TARDI CLAIRE, PIU' TARDI…PUNCH (2023)RISCATTO D'AMORESCHERZI MALIGNIT.I.M.TECNICA DI UN AMORETHE BOATTHE SEEDINGTHE WELLTHEY TURNED US INTO KILLERSUN VAMPIRO IN FAMIGLIAWE ARE THE WORLD: LA NOTTE CHE HA CAMBIATO IL POPZAPPATORE (1950)

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net