lion - la strada verso casa regia di Garth Davis Australia, Gran Bretagna, USA 2016
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lion - la strada verso casa (2016)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli! Condividi su Facebook

Seleziona un'opzione

locandina del film LION - LA STRADA VERSO CASA

Titolo Originale: LION

RegiaGarth Davis

InterpretiNicole Kidman, Dev Patel, Rooney Mara, David Wenham, Nawazuddin Siddiqui, Eamon Farren, Tannishtha Chatterjee

Durata: h 2.00
NazionalitàAustralia, Gran Bretagna, USA 2016
Generedrammatico
Al cinema nel Dicembre 2016

•  Altri film di Garth Davis

Trama del film Lion - la strada verso casa

A Natale arriva l'incredibile storia vera di Saroo, un bambino di Madras che a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autoritÓ ma non riesce a spiegare il suo luogo di provenienza, ha soltanto in mente l'immagine della stazione dalla quale era partito. Viene quindi adottato da una coppia australiana. Molti anni dopo, ormai adolescente, decide utilizzando Google Earth, di analizzare una per una tutte le stazioni ferroviarie dell'India finchÚ non riesce a trovare quella giusta e a ricongiungersi con la famiglia di origine in un emozionante finale.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,58 / 10 (19 voti)7,58Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lion - la strada verso casa, 19 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR 1819  @  06/03/2017 13:31:53
   8 / 10
Ogni tanto dall'Australia arriva qualcosa di interessante, ed ecco questo "Lion", davvero riuscito. Nonostante la prima prova del regista sul grande schermo il risultato è lodevole, e specialmente la prima parte in India risulta molto d'impatto. Non mi ha convinto del tutto Dev Patel, mentre Rooney Mara è deliziosa come sempre. Un piacere inoltre rivedere Nicole Kidman a grandi livelli.

Cinecriticone  @  06/03/2017 12:09:03
   8 / 10
Bellissimo. Un film da vedere però portatevi una scorta di fazzoletti perché le lacrime sono assicurate.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  02/03/2017 22:17:04
   6 / 10
Lion è un film che ha degli alti e bassi abbastanza evidenti a mio modo di vedere. Efficace nella prima parte dove il disorientamento del bambino nella metropoli di Calcutta lo fa diventare una piccola preda di cacciatori notturni e predatori diurni. E' la memoria di un passato che riaffora sempre più in maniera prepotente diventando ossessione nel voler ritrovare le proprie radici. Soffre nella parte centrale in cui tale conflitto non viene approfondito in pieno. Il rapporto con il fratello adottivo rimane molto in superficie, la storia d'amore tutto sommato una sottotrama inutile. Un film diretto con diligenza da Davis, anche se personalmente non mi ha lasciato segni particolari.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  18/02/2017 20:53:48
   6 / 10
Un soggetto interessante, il quale avrebbe tutto per emozionare in un finale che già prevediamo ma anche avvincere nella tribolata ricerca -parafrasando il titolo- della strada verso casa tuttavia ad una riuscita prima parte, senza star ed in lingua originale non dà seguito un altrettanto gradevole seconda parte.
Nella 2° svanisce quel realismo che ha contraddistinto le pericolose vie di Calcutta, infanzie interrotte, prostituzione minorile, commercio di organi, ammorbato da un sentimentalismo decisamente fuori luogo, Rooney Mara suo malgrado interpreta un personaggio filler, che non solo non aggiunge ma toglie alla pellicola quel ritmo che fatica a recuperare.
La Kidman al contrario impreziosisce le poche sequenze a lei dedicate, culminata con la splendida rivelazione al preludio del finale, epilogo che arriva liberatorio per lo spettatore, un incessante diniego ad agire del protagonista, epifanie accolte tramite il cursore di un mouse, manifestate da flashback che vorrebbero racchiudere una poetica umana, ma Garth Davis non è Malick e dubito lo sarà mai, il finale emoziona sebbene non dovrebbe aver bisogno di giocare sporco la storia è toccante quanto basta.
In conclusione la 2°parte collassa su se stessa e il giudizio ne è drammaticamente inficiato.




TheLegend  @  06/02/2017 01:42:25
   7 / 10
Film piacevole,adatto a tutti.
Meglio la prima parte della seconda.

Invia una mail all'autore del commento mistress999  @  29/01/2017 11:02:11
   6 / 10
Lion è un film discreto, ma decisamente ''commerciale'' e sostanzialmente ricattatorio.
Punto a favore della pellicola è che sia tratta da una incredibile storia vera, che tutto sembra fuorchè possibile.
La prima parte, ovvero la prima ora circa, è la migliore ed è forse l'unica degna di nota, molto coinvolgente, con una regia ben calibrata, che purtroppo fa da contraltare ad una seconda stucchevole e prevedibile. La storia d'amore con la sempiterna pallida e smorta Rooney Mara appare davvero forzata e inserita con il solo scopo di aggiungere zucchero alla storia.

Il problema principale di Lion sta proprio nel tema del ritorno. La pellicola usufruisce di una porzione molto grossa del suo minutaggio per parlarci di Saroo, dell'India, delle sue pericolose vie e del suo smarrimento. La seconda parte, che è anche tutta la seconda ora, pur inserendo tematiche appena appena sfiorate, pone nuovamente l'accento su quel luogo che comunque abbiamo visto per ben metà film e sul ritorno di Saroo per cercare la famiglia. Questo rende Lion un film il cui fulcro è l'inizio stesso, il cui centro di gravità sembra essere un unico elemento che è fondamentalmente onnipresente sin dall'inizio.
Sai già come andrà a finire, insomma, sin dall'inizio.

marimito  @  21/01/2017 09:41:30
   7 / 10
Io, che sono melensa, a questo film non ho pianto, stupendomi enormemente.. Una prima parte assolutamente coinvolgente; negli occhi di questo piccolo bimbo indiano ci si perde, ci si perde nel suo coraggio, nella sua determinazione, nella sua capacità di sopravvivere in un mondo così lontano da quell unico mondo a lui noto, il suo. Saroo diventa all'improvviso un piccolo eroe.
MA nella seconda parte il tutto si appesantisce (come spesso accade quando si parla del mondo degli adulti), il film rallenta ed in alcuni punti inciampa in un eccesso di sentimentalismo, proprio quell'eccesso poco autentico che ha frenato le mie lacrime.
Saroo adulto indugia nei suoi ricordi oltre ogni misura. In questa seconda parte sopraggiunge la figura del fratello adottivo, che spalanca le porte ad un'altra realtà, quella delle violenze e delle sevizie che questi piccoli ricevono da adulti senza scrupoli, i quali ne segnano l'esistenza.
Il voto è al film ma soprattutto alla storia, in tutta la sua realità.

Giovans91  @  17/01/2017 15:57:00
   8 / 10
Un film molto emotivo e sincero, in cui non vi sono forzature melodrammatiche. Il regista Garth Davis si fa portavoce di una storia sincera e lo fa mantenendosi a distanza, facendo parlare la fragilità del giovane protagonista.
"Lion" é un abbraccio affettivo che ci fa entrare in una realtà totalmente diversa dalla nostra, e lo fa con assoluta sensibilità e dedizione. Un film da vedere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  14/01/2017 16:16:01
   7 / 10
La fortuna di questo film è che sia tratto da una incredibile storia vera. Oltretutto, a quanto pare dal finale, anche molto fedele alla vicenda.
Con un materiale cosi non poteva che venirne fuori un buon film.
La prima parte molto coinvolgente purtroppo fa da contro altare alla seconda piu' stucchevole e prevedibile. La storia d'amore poi appare davvero forzata e messa li solo per aggiungere zucchero, davvero non necessaria.
Non è riuscito a commuovermi e penso che in altre "mani" avremmo potuto assistere ad un film migliore.

Invia una mail all'autore del commento Daniela Puledra  @  12/01/2017 04:16:54
   9½ / 10
Bellissimo tutto perfetto...
Mi é piaciuta, a differenza degli altri, di più la prima parte.
kidman un po' inadeguata x il suo aspetto.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  06/01/2017 22:59:06
   8 / 10
Lion è chiaramente un grande film sorretto da una storia vera che non può lasciare indifferenti purtroppo oscilla tra il capolavoro e il polpettone d'appendice.

Capolavoro è la prima parte, bellissima struggente, ben interpretata con attori dalla grandissima umanità che si contrappone ad una seconda parte a mio avviso ben scritta, tante tematiche legate all'odozione sono anche trattate, con una bellissima Nicole Kidman che dimostra di essere ancora brava ma putroppo che cade in una strada già battuta.
Il film indugia molto, cerca un sentimentalismo evitabile visto che già la storia ha una fortissima carica emotiva, avrebbe meglio funzionato per sottrazione mentre in Lion si punta ad enfatizzare ancora di più-

Il risultato è che alla fine le emozioni sono talmente caricate da dispendersi è la storia perde per contrappasso parte della sua carica emotiva.

xymox  @  04/01/2017 09:40:35
   8 / 10
Film un pò strappalacrime, cmq ben fatto e con una stupenda fotografia.
Fa riflettere, in paticolare pensando che è una soria vera

Kitiara31  @  03/01/2017 23:45:52
   8 / 10
Emozionante. La prima parte del film ha come protagonista il bambino, che è davvero bravo. Sono stata in India due volte e ogni scena ha saputo ricordarmi le sensazione del frastuono infernale dei treni, il profumo d'incenso dei templi, il sapore del riso e del naan. Ho visto la versione in lingua originale e la prima parte del film è in hindi e bengali con i sottotitoli, io non l'ho trovata lenta, anzi, rendeva meglio il senso di smarrimento che ha provato Saroo. Tutti gli attori sono molto bravi, anche la Kidman. Bella anche la seconda parte della ricerca, anche se mi è piaciuta leggermente meno. Bellissimo il finale, commovente.

dagon  @  02/01/2017 13:05:36
   6½ / 10
Mah... non si può dire brutto, però un po' troppo furbacchiotto sì, a partire dal bambino tutto occhioni Sarà anche una storia vera, ma il finale dubito che possa essere accaduto così

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER
Niente da dire sulla confezione, di alta qualità.

gringo80pt  @  02/01/2017 12:55:04
   8½ / 10
Film che fa molto riflettere tanto quanto la difficoltà nel trovare la sala che lo proiettasse.
L'inizio è sufficiente, tale è la complessità del racconto della realtà confusa in cui vive il protagonista.
Da 1/3 fino alla fine le scene sono ben girate e la trama gira che è una meraviglia. Particolare dinamismo che trasferisce godimento nella visione.

GUDDDDUUUUUUUUUUU

fabiob  @  01/01/2017 17:40:43
   8½ / 10
Mi Ŕ piaciuto.

codino18  @  30/12/2016 21:23:27
   7 / 10
Bello non dico no, ma non un capolavoro come viene dipinto
Bella la fotografia, bella la storia e soprattutto vera, forse solo un pò lenta ma comunque emoziona

massy1979  @  28/12/2016 01:13:31
   9 / 10
BELLISSIMO, INTENSO EMOZIONANTE, FOTOGRAFIA STUPENDA...FORSE UN PO LENTO NELLA PARTE CENTRALE CONSIGLIATISSIMO (LA KIDMAN NON MI HA CONVINTO)

il ciakkatore  @  25/12/2016 09:40:56
   8 / 10
Il film narra la vera disavventura di un ragazzo indiano.Nella prima parte bisogna sorbirsi uno svolgimento tutto sottotitolato,il che rende un pò più difficoltoso il gustarsi appieno la narrazione,ma comunque è giusto che sia così,in quanto rende meglio l'immedesimarsi all'interno della vicenda.In definitiva un film bellissimo,che commuove e colpisce,da vedere fino alla fine

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

17 anni (e come uscirne vivi)a good american
 NEW
acqua di marzoaeffetto domino
 NEW
aldabra: c'era una volta un'isolaassalto al cielo
 NEW
baby bossbleed - piu' forte del destino
 NEW
boston - caccia all'uomochi salvera' le rose?
 NEW
ciao amore, vado a combattereclasse zdall'altra parteellefalchi
 NEW
famiglia all'improvviso - istruzioni non inclusefast and furious 8ghost in the shell (2017)god's not dead 2 - dio non e' morto 2gomorroidei am not your negroi called him morgani puffi: viaggio nella foresta segretail diritto di contareil padre d'italiail permesso - 48 ore fuoriil pugile del duceil segreto (2016)il viaggio (2017)in viaggio con jacquelinejohn wick capitolo 2
 HOT
kong: skull islandla bella e la bestia (2017)la cura dal benesserela legge della nottela luce sugli oceanila meccanica delle ombrela mia famiglia a soqquadrola parrucchierala tartaruga rossala vendetta di un uomo tranquillola verita', vi spiego, sull'amore
 NEW
l'accabadoral'altro volto della speranza
 NEW
lasciami per semprelasciati andare
 NEW
le cose che verranno
 NEW
liberelibere, disobbedienti, innamoratelife - non oltrepassare il limitelogan - the wolverineloving - l'amore deve nascere liberomal di pietremister universomma love never diesmoda miamoglie e maritomothers (2017)non e' un paese per giovaniomicidio all'italianaovunque tu saraiozzy - cucciolo coraggiosopasseriper un figliopersonal shopperphantom boypiani parallelipiccoli crimini coniugalipiena di graziapino daniele - il tempo restera'planetariumpower rangersquestione di karmarosso istanbulsfashionslam - tutto per una ragazzastrane stranierethe belko experimentthe most beautiful day - il giorno piu' bellothe ring 3the rolling stones ole', ole', ole'! - viaggio in america latinathe startupun altro meun tirchio quasi perfettounderworld - blood warsvedete, sono uno di voivi presento toni erdmannvictoriavieni a vivere a napoli!virgin mountain
 NEW
wilson (2017)

954097 commenti su 37011 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net