lawless regia di John Hillcoat USA 2012
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

lawless (2012)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LAWLESS

Titolo Originale: LAWLESS

RegiaJohn Hillcoat

InterpretiTom Hardy, Gary Oldman, Guy Pearce, Shia LaBeouf, Mia Wasikowska, Jessica Chastain, Noah Taylor

Durata: h 1.56
NazionalitàUSA 2012
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2012

•  Altri film di John Hillcoat

Trama del film Lawless

Nella Virginia dei primi anni del proibizionismo i tre fratelli Bondurant distillano e vendono clandestinamente alcolici, prima fuori città, senza immischiarsi con i gangster che si ammazzano tra loro per le strade, poi alzando il rischio e il tenore degli affari, quando anche il più giovane dei tre, Jack, trova il coraggio che inizialmente sembrava non avere. L'arrivo da Chicago di Charlie Rakes, rappresentante della legge corrotto e feroce, mette però i fratelli Bonduant sulla strada di una guerra inevitabile e all'ultimo sangue.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   6,91 / 10 (46 voti)6,91Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su Lawless, 46 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  
Commenti negativiStai visualizzando solo i commenti negativi

StIwY  @  29/05/2016 18:23:44
   5 / 10
Sembra un TV movie.

A termine visione, mi ha lasciato indifferente. Sceneggiatura scopiazzata da altre copie a loro volta tutte uguali, senza stile nè mordente, ma anzi piuttosto scontata e prevedibile.

Poteva mancare la storiella d'amore, messa lì giusto per far contento il pubblico femminile ? Certo che no, eh allora includiamo anche questa banalità.....adesso il piattume è completo.

Sul lato tecnico invece buoni i costumi e i paesaggi. Regia si limita a fare il compitino senza strafare. Buone anche le interpretazioni, soprattutto quella di Guy Pearce, sadico vice sceriffo. Come ciliegina sulla torta pure il.....

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Chi si aspetta un film ricercato, meglio guardi altrove.

Javier81  @  26/04/2016 10:28:31
   5 / 10
Western abbastanza superficiale, mediocre. Peccato, questa storia sui Bonduant e il proibizionismo meritava davvero. La sceneggaitura reggerebbe anche, ma personalmente non mi sono piaciute le scene d'azione e la loro gestione (la scena del raendez-vous finale è ridicola, come del resto sparatorie o s*****ttamenti in generale). Deludenti tutti gli attori, ad eccezione delle due attrici. Li ho trovati impersonali, inadatti ai loro personaggi, anche a livello estetico (x un western ci vogliono facce da western. Tom Hardy non mi trasmette niente come attore, per di più qui ha un doppiaggio incongruo. Lebouf è un attore da commediola americanata e Guy Pearce è troppo schizzofrenico per essere credibile). Due ore quasi buttate. Ma de gustibus.

3 risposte al commento
Ultima risposta 29/05/2016 18.30.23
Visualizza / Rispondi al commento
Gruppo COLLABORATORI atticus  @  04/06/2013 13:01:14
   5 / 10
Trasponendo sullo schermo la sceneggiatura del musicista Nick Cave (a sua volta modellata sul libro "La contea più fradicia del mondo" di Matt Bondurant), Hillcoat denuncia una lampante povertà d'inventiva nel rendere epica una rievocazione di genere che, al contrario, si adagia per oltre due ore sugli allori della più mortificante prescrizione.
All'indiscutibile attenzione per la messa in scena storica non corrisponde, purtroppo, una narrazione altrettanto abile; procedendo per accumulo, il film soffoca ogni emozione e tradisce una volontà calligrafica e didascalica che annienta ogni possibilità mitizzante per i personaggi, troppi e a dir poco monodimensionali.
Il tutto si riduce a un carnevale di violenza gore già vista, a una catena di situazioni-tipo prevedibili e riconoscibili (fughe, storie d'amore, attentati, tradimenti…) dove buoni e cattivi (anzi, cattivissimi se pensiamo all'impomatato Guy Pearce) si fanno la guerra a suon di fucilate senza mai cedere alla gravità.
Sottotono l'intero cast, tra tronfie presenze carismatiche (Oldman, Hardy), emblematici casi d'affermazione sfuggente (La Beouf) e radiose partecipazioni ornamentali (Jessica Chastain).
Tra noir e western, riecheggiano l'Aldrich di Grissom Gang e gli eroi maledetti di Peckinpah, i malavitosi di Hawks e i mitici Bonnie & Clyde, ma siamo solo alla patina d'annata: in Lawless manca l'anima e abbonda la noia.

The Legend  @  29/11/2012 23:46:30
   5 / 10
Una sorta di 'quei bravi ragazzi' ambientato negli anni 30, dove al traffico di droga si sostituiva (ancora) il contrabbando di alcol illegale.

Solo che i tre qui in scena non sono de niro, liotta e joe pesci, non incantano particolarmente e alla fine nonostante la tanta azione si ha un pò il deja vu del già visto.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico


1008580 commenti su 44050 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net