la terrazza regia di Ettore Scola Italia, Francia 1980
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novità NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la terrazza (1980)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA TERRAZZA

Titolo Originale: LA TERRAZZA

RegiaEttore Scola

InterpretiUgo Tognazzi, Vittorio Gassman, Jean-Louis Trintignant, Stefania Sandrelli

Durata: h 2.35
NazionalitàItalia, Francia 1980
Generecommedia
Al cinema nel Marzo 1980

•  Altri film di Ettore Scola

Trama del film La terrazza

Siamo a Roma su una terrazza dove un gruppo di amici e conoscenti, tutti appartenenti alla borghesia, si ritrova per passare le serate d'estate. C'è Enrico, uno sceneggiatore in crisi, Amedeo, produttore cinematografico che si è fatto dal nulla, assolutamente privo di cultura. Poi c'è Galeazzo, tornato dal Venezuela per trovare gli amici e un lavoro, e Mario, un deputato del Partito Comunista.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,19 / 10 (13 voti)7,19Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La terrazza, 13 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  29/03/2021 18:40:14
   7 / 10
Ritratto di certa borghesia intellettualina romana. Pellicola ironica e autoironica, in quanto ironizza sugli attori stessi e sul far commedia. Sempre bravo Scola.

Matteoxr6  @  08/10/2016 00:28:18
   7 / 10
La narrazione di un gruppo di borghesi di vario rango giunti al capolinea secondo Ettore Scola. Buona e volenterosa l'idea di girare la pellicola in quel modo. La vicenda del parlamentare è manifesto dell'opera, secondo me, e ne sintetizzo estremamente il pensiero citando proprio due battute

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER. Lo sbando dei vari personaggi simboleggia molto quello dell'inizio degli anni '80 in tutti gli ambiti; devo dire, sarà una mia suggestione, magari, che anche qui il regista ha avuto l'occhio lungo. Qualcuno si è lamentato, mi pare di aver capito, della poca sostanza di fondo a trama finita. Beh, sì, magari non è lo Scola più brillante, ma il girato tratta, anzi si identifica proprio in questo e lo mette davanti agli occhi dello spettatore: poche idee ma confuse (vedi lo sceneggiatore Ernesto), detto scherzosamente. Per me sarebbe un 6/7.

Dick  @  14/08/2014 18:13:11
   8 / 10
Definito il "testamento" della "commedia all' italiana", è una bel film che ripercorre una cena in maniera particolare focalizzandosi sui vari personaggi, sul loro lavoro e sui loro rapporti con gli altri. Mitico come sempre Galeazzo Benti, ma tutto il cast è proprio in forma.

Invia una mail all'autore del commento NotoriousNiki  @  15/12/2013 15:51:06
   7 / 10
Opera corale esistenzialista su una borghesia di sinistra che al giro di boa della mezza età si ritrova nei salotti culturali a riflettere sul'attualità e a farne un bilancio della loro esistenza, tra i dibattiti intellettualoidi a cui danno sfogo non troppo d'ellissi si demolisce l'industria cinematografica italiana ormai imbarbarizzata dalla commedia trash, ma ogni personalità è sintomo di una crisi culturale radicata dalla televisione, l'esponente RAI, al produttore che non indovina un successo, al critico che parla per luoghi comuni.

Oskarsson88  @  08/10/2013 20:34:02
   7 / 10
Dura tanto ed è vero, però l'ho trovato comunque scorrevole, nel senso che non mi ha appesantito la visione, seppur questo non mi stupirebbe se accadesse a qualcuno. I dialoghi e la rappresentazione di questa classe borghese in decadenza morale e spirituale l'ho trovata pungente..può anche essere che a volte sia pretenziosa ma tant'è. Anche se qualcosa al film manca, diciamo che si regge anche tanto sui grossi nome che fanno la loro bella figura, ma forse la poca vivacità non lo eleva ad un voto più alto. Comunque valevole di una visione. 7+

Gruppo COLLABORATORI SENIOR The Gaunt  @  23/12/2011 15:18:23
   7 / 10
Il bilancio di una generazione, il grande freddo di Scola prima del grande freddo di Kasdan. Personaggi intristiti, incapaci di comunicare, impotenti e travolti dal tempo e dal cambiamento di una società al quale si adeguano senza possedere la capacità di influenzarla. Un affresco amaro, ambizioso che la lunghezza lo rende un po' prolisso a mio parere.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  20/11/2011 12:06:31
   7 / 10
Da una cena in terrazza partono diverse storie che ci fanno conoscere alcuni protagonisti di questo "pasto" ipocrita...tutti facenti parte della borghesia e tutti intrappolati in questo modo di essere e di apparire...
Cast di stelle e ottima sceneggiatura...unica pecca l'eccessiva durata che stanca la visione...si poteva omettere almeno una delle vicende!

dobel  @  12/12/2010 23:41:04
   6 / 10
Senz'altro un film interessante e da vedere. Grandi interpreti maschili (forse un tantino sprecati...); al film avrebbe giovato un taglio di almeno tre quarti d'ora: un episodio intero. In generale lo trovo pesante e pretenzioso anche se il finale è abbastanza bello. Di Scola preferisco sicuramente 'C'eravamo tanto amati' e 'La famiglia'. Si tratta di una riflessione sulla classe intellettuale italiana alla fine degli anni settanta. Moro era appena stato assassinato, il presidente della repubblica si era dimesso, Papa Luciani era stato trovato morto in circostanze misteriose e sarebbe scoppiato lo scandalo I.O.R. Ce n'è abbastanza per fare il punto della situazione sul dove ci abbia condotto la classe intellettuale e dirigente uscita dalla guerra; su dove abbia condotto il cinema (la commedia all'italiana, qui rappresentata da alcuni dei propri più grandi esponenti); sul comunismo. Nanni Moretti, esattamente dieci anni dopo, dirigerà 'Palombella rossa' per riflettere sul comunismo dopo la caduta del muro di Berlino. Qui si vuole mettere una pietra tombale su una generazione... Ottima l'idea, ottimi gli interpreti, ma film inevitabilmente pesante, compiaciuto, intellettualoide, pretenzioso... c'è poca arte e molta retorica.

Invia una mail all'autore del commento marco986  @  01/12/2010 14:33:37
   8 / 10
Ottimo film molto sarcastico e pungente come satira sociale. Gustosi i richiami a Totò e gli sfottò bonari a Sordi. Ottimo tutto il cast da Tognazzi a Gassman da Mastroianni a Trintignant dalla Sandrelli a Reggiani

Gruppo REDAZIONE maremare  @  29/07/2010 13:00:56
   7½ / 10
Primo film corale di Scola che, nel tempo, si ripeterà in un genere che sembra piacergli (e riuscirgli).
Interpretato da un cast stellare è un buon film, forse un po' troppo lungo.

tarax  @  11/06/2009 15:23:04
   6 / 10
Io secondo il mio modestissimo parere penso che con un cast così si poteva fare di meglio. signori, ci sono i più grandi del cinema italiano dell'epoca! però ne viene fuori un film un po lento e lungo (2 ore e 30 sono effettivamente troppe), niente da dire sulle prove degli attori, ma second ome son ofine a se stesse. Per un cast così si doveva realizzare qualcosa del tipo "c'eravamo tanto amati", questo ragginge la sufficienza SOLO per il cast.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Granf  @  18/01/2009 15:47:09
   8 / 10
Bellissimo film del grande Scola. Grandi grandissimi attori e sceneggiatura decisamente interessante. Il tutto orchestrato perfettamente dalla regia eccellente di Scola, che si muove tra piani sequenza micidiali e indimenticabili primi piani. Comicità, dramma, politica e rapporti umani si mescolano in una gran bella commedia all'italiana.
Di nuovo una parola sugli attori, l'Italia ha avuto degli interpreti spaventosi, Gassman, Mas*****nni, Tognazzi. Senza parole.

france  @  08/12/2007 00:02:24
   8 / 10
film da vedere, una serie di storie che si intrecciano, di amici che si ritrovano e discutono, ognuno con la propria vita, i propri problemi
bello ed ironico
ragazzi ci sono gassman, tognazzi, mastroianni... guardatelo almeno per quello

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

3/197 donne e un misteroa house on the bayouagente speciale 117 al servizio della repubblica - allarme rosso in africa neraainbo: spirito dell'amazzoniaaltri padri
 NEW
america latinaannetteantigoneatlantidebelli ciaocaro evan hansencaterina caselli - una vita, 100 vitechi e' senza peccato - the drychi ha incastrato babbo natale?clifford - il grande cane rosso
 NEW
competencia oficialcry macho - ritorno a casadiabolik (2021)digimon adventure: last evolution kizunadjango & django - sergio corbucci unchaineddon't look up (2021)dovlatov - i libri invisibili
 T
dune (2021)
 NEW
e' andato tutto benee' stata la mano di dioencantoeternalsfino ad essere felicifreaks outfrida kahloghostbusters: legacy
 NEW
gli stati uniti contro billie holiday
 NEW
hotel transylvania 4 - uno scambio mostruosohouse of guccii molti santi del new jerseyil bambino nascostoil canto del cigno (2021)il capo perfetto (2021)il colore della liberta'
 NEW
il lupo e il leoneil potere del caneillusioni perduteinsidious: the dark realmio sono babbo natalel’acqua, l’insegna la sete - storia di classela befana vien di notte 2 - le originila crociatala festa silenziosala legge del terremotola mia fantastica vita da canela persona peggiore del mondola scelta di anne - l'evenementla signora delle rose
 NEW
laurent garnier: off the recordlawrenceles choses humainesl'incontrol'uomo dei ghiacci - the ice roadl'uomo nel buio - man in the darkmarina cicogna - la vita e tutto il restomatrix resurrectionsme contro te: il film - persi nel tempomixtape - una cassetta per temollo tutto e apro un chiringuitomy hero academia the movie: the two heroesmy sonnimby – not in my backyardno time to dienon cadra' piu' la nevenowhere special - una storia d'amoreone secondper tutta la vitapromisesquerido fidelre granchiored noticeresident evil: welcome to racoon cityscompartimento n.6
 NEW
scream (2022)sing 2 - sempre piu' fortesotto le stelle di parigispace jam - new legendsspider-man: no way homesupereroithe beatles: get backthe curse of humpty dumptythe expanse - stagione 6the feastthe french dispatchthe girl in the fountainthe harder they fallthe king's man - le originithe scary of sixty-firstthe truffle huntersthe unforgivabletiepide acque di primaveratrafficante di virus
 NEW
true mothersultima notte a sohoun anno con salingerun bambino chiamato nataleun eroeuna famiglia mostruosa
 NEW
una famiglia vincente - king richard
 NEW
underwater - federica pellegriniverso la nottevita da carlo - stagione 1vivi - la filosofia del sorrisowest side story (2021)yaya e lennie - the walking libertyzappazlatan

1025103 commenti su 46923 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

A CHRISTMAS NUMBER ONEA PROVA DI MATRIMONIOAMORE, NATALE E… BACCALA'BACI DI NEVEBARNABO DELLE MONTAGNEBELLO DI MAMMACASTLE FALLSCHE TEMPI!CIAO ALBERTOCOLORFULCONTRACT TO KILLCUCCIOLI IN FESTACYBER BRIDEDINOSAUR WORLDDRAGON (2011)ERAVAMO CANZONIFELIZ NAVIDADGRIDA DAL MISTEROHOME SWEET HOME ALONE - MAMMA, HO PERSO L’AEREOI GIORNI BIANCHIIL SAPORE DEL NATALEKINGDOM: ASHIN OF THE NORTHLA CUSTODIALA GIOSTRA DELL'AMORELA MAGIA DEL NATALE (2017)LA MAPPA DELLE PICCOLE COSE PERFETTELE LEGGI DELLA FRONTIERALITTLE MISS PERFECTLLANTO MALDITOMEMORIANATALE A GRANDON FALLSNELLA MENTE DELL'ESORCISTA - LE CONFESSIONI DI WILLIAM FRIEDKINNO HOME MOVIEPER UN PUGNO DI EROIQUARTA PARETEREDEMPTION DAYSE FOSSI UN LADRO… RUBEREISUPER BENNY - OPERAZIONE TAXI ROSSITHE WHOLE TRUTHTINAUN BALLO PER NATALEVANGUARD - AGENTI SPECIALIVAULT

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net