la recita regia di Theo Angelopoulos Grecia 1975
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la recita (1975)

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA RECITA

Titolo Originale: O THIASOS

RegiaTheo Angelopoulos

InterpretiEva Kotamanidou, Vangelis Kazan, Aliki Georgouli

Durata: h 3.50
NazionalitàGrecia 1975
Generedrammatico
Al cinema nel Settembre 1975

•  Altri film di Theo Angelopoulos

Trama del film La recita

Quindici anni della tormentata storia greca (dal 1939 al 1952) evocati seguendo le avventure di un gruppo di attori girovaghi che, spostandosi sull'intero territorio nazionale, mettono in scena il loro repertorio.

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   9,00 / 10 (4 voti)9,00Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La recita, 4 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  26/03/2023 23:50:50
   8½ / 10
In questo lavoro di Theo Angelopoulos quello che mi ha sorpreso di piu' è il montaggio, difficile per certi versi da seguire e capire, ma praticamente geniale!

Piani temporali non poi cosi distanti tra di loro che si intersecano in un unico racconto di un gruppo di teatranti che non riesce a mettere in scena il proprio lavoro.

La telecamera è per lo piu' fissa, ma anche tanti piano-sequenza su carrello, difficile scorgere il primo piano di un attore.
Sicuramente un film non per tutti eppure le 4 ore di durata mi sono volate, non pensavo di vederlo tutto d'un fiato.

Tecnicamente è uno dei film piu' sorprendenti che abbia mai visto.

Filman  @  19/02/2023 23:25:52
   9 / 10
O THIASOS (La Recita) è un'opera sostanziale e fondamentale per Theo Angelopoulos, che inizierà la sua carriera a partire da quest'idea forte, quella di un'odissea malinconica e senza speranze attraverso l'umida e fredda provincia greca, una Grecia fantasma dentro al quale si compie un viaggio metafisico che tocca la memoria del paese stesso, ripreso con assoluta fermezza e movimenti lentissimi per immortalare un'atmosfera da purgatorio tra il bianco e il celeste.
Si parla di una depressione collettiva, che parla di personaggi ma parla anche di popoli, descrivendo molto bene le sue condizioni e giocando sull'idea del tempo e dello spazio reale, una maniera totalmente nuova all'interno della sfera neorealista europea, che risente l'influenza del cinema sovietico.
Tutta la filmografia dell'autore, per ovvi ed evidenti motivi, è un'opera quasi indivisibile, un viaggio che inizia così e che proseguirà in maniera sempre più evanescente. Ma dovendo dividere questa filmografia in lungometraggi, proprio perché si parla del dare il via a qualcosa di più grande, questa pellicola rappresenta sicuramente un capo d'opera.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR elio91  @  03/02/2012 14:55:42
   8½ / 10
Stilisticamente è perfetto, e per quanto possa irritare l'utilizzo reiterato dei pianisequenza è innegabile la bellezza formale di questo osannato film di Angelopoulos.

Rileggere cinematograficamente la storia greca attraverso vari piani strutturali (storico, individuale e mitico) fondendo infine tutte le storie in un'unico grande affresco è qualcosa che non tutti possono fare. Angelopoulos ci è riuscito rinnovando nel contempo l'arte cinematografica.
E non c'è da stupirsi quindi se si risale ad un unico principio ne La Recita in cui non ha importanza se i protagonisti stiano fingendo di recitare, stiano recitando sé stessi o siano davvero loro. La realtà è onnipresente, e la storia che attraversa quindici anni cruciali e movimentati della Grecia oscilla senza soluzione di continuità avanti e indietro, senza fermarsi mai né collocarsi.
Sembra quasi rientrare nel concetto storico che avevano gli antichi greci sulla storia vera e propria: non un percorso retto, con un inizio, uno svolgimento e una conclusione bensì qualcosa di immutabile e che all'interno di una ciclicità spazia dalla degenerazione alla corruzione in un ciclo continuo.
Angelopoulos incredibilmente è riuscito a riproporre questa visione antica modernizzandola, con uno stile monolitico, riflessivo, immerso in ciò che mostra come anche il cinema russo (in specie) ha saputo fare con i vari Tarkovskij e Sokurov.
Confesso quindi che quasi 4 ore di questo cinema siano sfiancanti e possano portarti via ogni energia, ma la bellezza di alcune scene è impagabile. Ben vengano quindi registi che sono ossessionati dall'estetica se questi sono i risultati.

DarkRareMirko  @  21/11/2009 23:03:39
   10 / 10
Capolavoro cinematografico del 900, conosciuto anche col titolo di The travelling players.

Come dice giustamente il Morandini, tutto qui è improntato a comunicare il metodo teatrale del grande Bertold Brecht, basato sulla falsità della messa in scena, basato sul fatto che un personaggio parla comunque di altri, rivolgendosi direttamente al pubblico, metodo inoltre tutto improntato a sviluppare nel pubblico un senso di critica; notevole anche l'uso della musica e della recitazione atti a trasmettere una sensazione di contradditorietà.

Quasi 4 ore di gran cinema, lento ed impegnativo ma MAI noioso, recitato e diretto benissimo.

Spesso i piani temporali relativi alla storia greca, alle vicende personali della compagnia di attori e quelli relativi alla vita di tutti i giorni si intersecano; filmone.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 NEW
2028: la ragazza trovata nella spazzaturaa letto con sartreacqua alle cordeanataranche ioannie ernaux - i miei anni super 8ant-man and the wasp: quantumaniaargentina, 1985argonuts - missione olimpo
 NEW
armageddon time - il tempo dell'apocalisseassassin clubasterix & obelix - il regno di mezzoavatar - la via dell'acquababylon (2022)benedettabigger than us - un mondo insiemebillie eilish: live at the o2bussano alla portac'era una volta in italia - giacarta sta arrivandocharlotte m.: il film - flamingo partychiaracocainorsocreed iiidecision to leave
 NEW
delta (2023)diario di speziedisco boydomino 23 - gli ultimi non saranno i primieducazione fisicaemancipation - oltre la liberta'empire of lighteoera oraernest e celestine - l'avventura delle 7 noteeverything everywhere all at once - la vita, il multiverso e tutto quantofairytale - una fiabagigi la leggegli occhi del diavologli spiriti dell'isolagodland - nella terra di diograzie ragazzi
 NEW
headshot (2023)hidden - verita' sepolteholy spiderhometown - la strada dei ricordii migliori giornii nostri ieriil boemoil cacio con le pereil capofamigliail corsetto dell'imperatrice
 NEW
il frutto della tarda estateil gatto con gli stivali 2 - l'ultimo desiderioil grande giornoil mio amico massimoil primo giorno della mia vitail ritorno (2022)
 NEW
il viaggio leggendarioio vivo altrove!
 NEW
john wick 4jung_ekill me if you cankiller her goatsklondikela fata combinaguaila ligne - la linea invisibilela memoria del mondola primavera della mia vitala seconda vialadri di natalelaggiu' qualcuno mi amale otto montagnele vele scarlattel'innocente (2023)l'ispettore ottozampe e il mistero dei misteril'ombra di goyal'ultima notte di amorel'uomo che disegno' diol'uomo sulla stradam3ganma nuitma tu, mi vuoi bene?magic mike - the last dancemarcel the shellmasquerade - ladri d'amoreme contro te: il film - missione giungla
 NEW
miracle (2023)missing (2023)mixed by errymoney shot: la storia di pornhubmummie - a spasso nel temponannynapoli magicanarvik: hitler's first defeatnatale a tutti i costi
 NEW
navalnynezouh - il buco nel cielonon cosi' vicinopamela, a love storyparlate a bassa voceperfetta illusionepinocchio di guillermo del toropreparativi per stare insieme per un periodo indefinito di tempoprimadonnaprofetiromantichesaint omersbagliando s'imparascream visharpershazam! furia degli deisi', chef! - la brigade
 NEW
stranizza d'amuritarterezinthe fabelmansthe honeymoon - come ti rovino il viaggio di nozzethe leechthe mean onethe offering (2022)the pale blue eye - i delitti di west pointthe planethe quiet girlthe sonthe straysthe whaletill - il coraggio di una madretramite amiciziatre di troppotre minutitrieste e' bella di nottetutto in un giornoun bel mattinoun matrimonio esplosivoun uomo feliceun vizio di famigliauna relazione passeggera
 NEW
verawhat's love?whitney - una voce diventata leggendawomanwomen talking - il diritto di scegliereyakari: un viaggio spettacolare

1038318 commenti su 49066 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimi film inseriti in archivio

10 PASSI DELL'AMOREA CHRISTMAS PRINCESSAGENT GAMEALONE AT NIGHTAMITYVILLE THANKSGIVINGASSASSINO AMERICANOCALL JANECHRISTUSE' STATO TUTTO BELLO - STORIA DI PAOLINO E PABLITOFEAR (2023)FIRE - NESSUNA VIA D'USCITAI CACCIATORI DEL CIELOINFIESTOLA MIA VERSIONE DELL'AMORELA SIGNORA DEI TROPICILANDLOCKEDLEGENDARY - LA TOMBA DEL DRAGONELEGIONSLO STRANGOLATORE DI BOSTON (2023)MALEDICTION - LA MALEDIZIONE DI ARTHURNIGHT OF THE BASTARDNON MOLLARE MAIPLAY DEAD (2022)PRINCIPESSA PER CASOR.M.N.SFORTUNATA IN AMORESHADOW (2018)SILENZIO: SI UCCIDETADDEO L'ESPLORATORE E IL SEGRETO DI RE MIDATADDEO L'ESPLORATORE E LA TAVOLA DI SMERALDOTEN TIGERS FROM KWANGTUNGTHE DEVIL CONSPIRACYTHE LAST EXECUTIONTHE SILENT FORESTTHE UNTOLDTRUE SPIRITUNA STORIA AMBIGUA

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net