la musica nel cuore - august rush regia di Kirsten Sheridan USA 2007
al cinemain tvanteprimearchivioserie tvblogtrailerclassifichespecialiregistiattorirecensioniforumfeedmy
Skin Filmscoop in bianco Filmscoop nostalgia
HAL9000 novitÓ NEWS 
Ricerca veloce:       ricerca avanzatabeta

la musica nel cuore - august rush (2007)

 Trailer Trailer LA MUSICA NEL CUORE - AUGUST RUSH

Commenti e Risposte sul film Invita un amico a vedere il film Discutine sul forum Errori in questa scheda? Segnalaceli!

Seleziona un'opzione

locandina del film LA MUSICA NEL CUORE - AUGUST RUSH

Titolo Originale: AUGUST RUSH

RegiaKirsten Sheridan

InterpretiRobin Williams, Freddie Highmore, Keri Russell, Terrence Howard, William Sadler, Alex O'Loughlin

Durata: h 1.40
NazionalitàUSA 2007
Generedrammatico
Al cinema nel Novembre 2007

•  Altri film di Kirsten Sheridan

Trama del film La musica nel cuore - august rush

Un orfano dallo straordinario talento musicale si ritrova a esibirsi per le strade di New York in compagnia di un uomo misterioso che si prende cura di lui. Ritrovare i suoi genitori Ŕ il suo principale obiettivo...

Sei un blogger? Copia la scheda del film Sei un blogger? Copia la scheda del film

Voto Visitatori:   7,29 / 10 (73 voti)7,29Grafico
vota e commenta il film       invita un amico
Cerca il commento di: Azzera ricerca


Voti e commenti su La musica nel cuore - august rush, 73 opinioni inserite

caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi
  Pagina di 1  

AMERICANFREE  @  08/09/2014 23:18:07
   7 / 10
Buon film , condivido la media del sito.Una fiaba dei giorni nostri.Emozionante

cris.more  @  05/11/2013 08:04:32
   9 / 10
A me è piaciuto tanto questo film. Una storia molto bella, ho avuto i brividi per gli ultimi 20 minuti del film! è un film che emoziona. anche gli attori mi sono piaciuti!!

CinePULCHER  @  30/12/2012 14:26:29
   8 / 10
EMOZIONI: è la parola chiave di questo film, che cerca in tutti i modi di farle arrivare allo spettatore riuscendoci piuttosto bene.
E' proprio vero; "La musica è intorno a noi, non bisogna fare altro che ascoltare"
Da vedere!!!

torino78  @  19/09/2012 16:09:12
   8 / 10
Dopo averlo visto.... l'ho rivisto... e l'ho rivisto ancora...
Film che dispensa emozioni...

Sbrillo  @  24/11/2011 04:19:01
   8 / 10
patetico chi cerca di sottolineare alcune forzature del film per denigrarlo...
questa è una favola e come tale deve essere vista!!!! niente di nuovo, finale sperato e scontato, ma tanto di cappello ad un Robin Williams nell'insolita veste del cattivo e più che sufficienti tutti gli altri attori.....per non parlare poi della colonna sonora da urlo e del finale, dove la lacrimuccia scende da sè...
Favola promossa a pieni voti....

JackRock  @  08/11/2011 19:02:04
   3½ / 10
noioso e veramente veramente verameeeente BANALE!

plackbull  @  06/11/2011 17:03:28
   7½ / 10
belle le musiche... appassionante la storia... da vedere!!!

gemellino86  @  19/08/2011 13:25:14
   6½ / 10
Uno strappalacrime in sostanza buono che cerca in tutti i modi la commozione. Belle musiche e discreta ambientazione. Gli attori non mi hanno del tutto convinto.

Trixter  @  19/08/2011 13:07:01
   7½ / 10
Mi aggiungo al coro nutrito di coloro che hanno definito questo film una fiaba, una favoletta moderna con un telefonatissimo 'e vissero tutti felici e contenti' finale. A parte il modo a dir poco imbarazzante con cui i due amanti si conoscono ed alcune vicende improbabili che vedono protagonista il giovane August, il film prosegue in modo accettabile grazie ad una regia mai troppo invasiva e a degli intermezzi musicali davvero niente male.
Gli attori, per quanto concesso da una sceneggiatura dal sapore disneyano, se la cavano abbastanza bene e, a conti fatti, il film non risulta mai noioso. Insomma, per chi ha la lacrima facile e si emoziona con poco questo 'August Rush' colpirà nel segno.
E' un film buonista, romantico e sentimentale; ben confezionato e discretamente doppiato. Promosso.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Edgar Allan Poe  @  21/03/2011 17:30:40
   2½ / 10
Secondo Dante gli ignavi non erano degni di stare nè all'Inferno, nè in Paradiso. Così questo film non è degno nè del due nè del tre.

Allora: oggi ero già nervoso perchè questo film l'abbiamo visto a scuola mentre io volevo vedere "Alla luce del sole"... tutti i programmi erano stati cambiati all'improvviso. Vabbuò... mi trovo a vedere questa latrina che poi di per sè non è brutta, cioè, dal punto di vista tecnico non è male, specie le musiche. Mi ricorda il caso di "Salvate il soldato Ryan", che sotto il punto di vista tecnico non pecca ma la trama è scarsina. Solo che in quel caso bastava per arrivare al sette, qua no. Proprio no. Fiaba o meno questa mi sembra una sonora presa per il... ci siamo capiti. Al massimo nel genere scrivevi "fantastico", invece che "drammatico". So che può sembrare una banalità ma bisogna fare così, punto e basta. Non voglio sprecare altri preziosi minuti della mia vita, perchè già ho sprecato un'ora e quaranta per vedere 'sta cosa. Fosse un film di Moccia o Tualait ne varrebbe un pò la pena, perchè magari fanno talmente pena da far ridere... ma così no. Proprio no! Evitate di leggere lo spoiler.

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Jumpy  @  23/02/2011 12:39:15
   6 / 10
Le musiche sono davvero fantastiche e non mi sono stupito a vedere, nei titoli di coda, che tra i performer delle parti di chitarra c'è la mia amata Kaki King.
Il film ha una trama da fiaba per bambini e, in sintesi, non è nient'altro che questo.
All'inizio è anche interessante e coinvolgente per le sue ruffianerie a base di emozioni facili e buoni sentimenti, ma, a mio parere, nella seconda parte, crolla miseramente, come se al regista fosse venuta un'improvvisa fretta di chiudere il film...

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

mario89  @  24/01/2011 13:47:46
   9½ / 10
Film secondo me bellissimo e romanticissimo.

Lucya  @  16/01/2011 15:17:56
   7 / 10
Una bella storia, emozionante...

david briar  @  09/12/2010 19:15:39
   7 / 10
Favola moderna raccontata in salsa hollywoodiana non manca dei soliti luoghi comuni al genere e non si contraddistingue rispetto ad altre pellicole , tuttavia nel complesso , nonostante la delusione iniziale , non è poi tanto male .
La trama , nonostante la prevedibilità , vanta di un coinvolgimento magistrale per una sceneggiatura così grossolana , e la storia non annoia mai e riesce addiritura ad interessare e a tratti ad emozionare .
La regia non aggiunge nulla di nuovo , ma ottima è invece la colonna sonora , che riesce a dare un'anima che altrimenti il film non avrebbe(soprattutto grazie al tema principale) .
Freddie Highmore l'ho trovato discontinuo , a volte regge perfettamente le scene , in particolare quelle musicali , altre volte non è per niente credibile .
Il resto del cast raggiunge la sufficienza , anche se si poteva fare di più , mi son parsi un po tutti fuori forma , ad eccezione del grande Robin Williams , davvero bravissimo , in una delle sue migliori interpretazioni , un vero portento , la valutazione finale guadagna parecchi punti grazie a lui .
Nonostante i momenti troppo zuccherosi , sdolcinati e poco probabili , "August Rush" va visto per quello che è , cioè una fiaba , che ha il solo scopo di emozionare e coinvolgere lo spettatore , e dato che raggiunge quest'obbiettivo alla grande , non posso che dargli la sufficienza , anzi , direi che la supera tranquillamente .

tonysea7  @  08/12/2010 23:51:03
   4 / 10
Non mi è proprio piaciuto. Situazioni e dialoghi da fiction di serie B , retorica insopportabile e C'è più religiosità in questo film che in radio maria. Consigliato a chi si emoziona con poco , pochissimo.

laura90  @  08/12/2010 23:37:46
   8 / 10
Film molto bello, toccante, convolgente e con una colonna sonora davvero superlativa. Una favola moderna che fa credere nel lieto fine...consigliatissimo!!

fabriziofunk  @  08/12/2010 23:36:53
   10 / 10
film fantastico che trasmette sensazioni straordinarie!!!

ValeGo  @  08/12/2010 23:31:15
   8 / 10
Molto bello..musiche e storia coinvolgenti!

Lory_noir  @  17/09/2010 23:14:36
   8½ / 10
Una favola moderna che sperato lo scetticismo ti coinvolge moltissimo.

Clint Eastwood  @  09/09/2010 12:14:32
   5 / 10
Strapieno di buoni sentimenti da far invidiare un'intera carriera della Disney. Una favola metropolitana che allude molto al racconto di "Oliver Twist" ... la retorica assoluta del 2007 per la regia, figlia di un gran autore che porta il nome di Sheridan.

* Il bambino protagonista è uno dei più odiosi che mi sia capitato di vedere e seguire negli ultimi anni, lo vedrei bene in qualche thriller psicologico alla Joshua.

paoloberna46  @  13/08/2010 18:16:06
   9 / 10
Trovato il trailer per caso, sono andato ad affittarlo e sono rimasto estasiato, bellissimo film, un impatto devastante. Consigliatissimo!!!! Da vedere assolutamente

bebabi34  @  24/06/2010 19:55:56
   7½ / 10
Pessime e veramente fastidiose, le scene di playback degli attori, non musicisti, alle prese con gli strumenti (questi sconosciuti, direi) o addirittura con la direzione d'orchestra (patetico): sarebbe stato meglio l'impiego di controfigure e un montaggio attento.
A parte questi momenti inguardabili, il film è intenso e coinvolgente. Buone le interpretazioni del cast. Trama e sceneggiatura senza troppe pretese.

J.D.  @  18/04/2010 16:04:56
   9 / 10
Ottimo film! bellissimo! ciò che lo rende ancora più bello ed unico è che ti carica di sentimenti, ti coinvolge totalmente , il tutto non a parole, ma trasportandoti con la musica e il significato che la musica ha nel mondo di alcuni!!!
Certo un finale che era prevedibile, ma non ha alcuna importanza perchè lo si continua a guardare con lo stesso interesse e gioia!
Nella parte finale, solo con la musica, si comprende tutto, la gioia, la commozione e la sorpresa che gli attori sanno trasmette solo con gli occhi è fantastica! Una volta finito ti accorgi che hai un involontario sorriso stampato in faccia..
Grandioso.

aejfuture  @  28/12/2009 00:22:15
   7½ / 10
Un film dolcissimo. Non mi sento di dargli troppo, comunque sia.
<SPOILER> Un oliver twist rivisitato in chiave moderna, con la musica.</SPOILER>
Il film trasmette. A me ha trasmesso molto. Fà anche commuovere.
E' anche poetico, e interessante.

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR pier91  @  24/12/2009 16:24:31
   5 / 10
L'idea di partenza è buona, ma il fatto che sia una favola non giustifica il ricorso a scene stucchevoli e a dialoghi tanto scontati. Per di più non mi ha emozionato, quindi c'è poco da dire

2 risposte al commento
Ultima risposta 12/12/2010 02.15.12
Visualizza / Rispondi al commento
FurFante9  @  24/12/2009 15:44:30
   7 / 10
Il film si lascia guardare soprattutto per la bella fotografia. Gli attori bravi! Anche Williams in un ruolo un pò insolito. Bel montaggio, x un film che sa di...favola! Emozionante...cmq, indipendentemente dalla verosimiglianza

kierkegaard1000  @  22/12/2009 23:54:32
   7 / 10
Ovviamente il voto tiene in considerazione il fatto che il film è per famiglie, genere sentimentale, romantico, dalle buone intenzioni. Detto questo, mi sembra poco appropriato definirlo drammatico, al massimo commedia drammatica, con attori nella media e bella colonna sonora. Alcuni punti deboli, come comportamenti e qualità poco credibili dei personaggi, ma visto il tipo di film ci sta eccome...Si può vedere, sempre che uno non si metta in testa di criticarlo per forza.

Gruppo COLLABORATORI SENIOR ferro84  @  22/12/2009 23:51:14
   6 / 10
Un film da brividi anche se in ogni momento ti aspetti comparire una Pivetti o un Gerri Scotti vestito da Babbo Natale.

Ma non è un film natalizio e nemmeno una fiction tv ma un film americano che è passato in sala raccogliendo anche un discreto consenso.
Allora viene voglia di infierire ma è un'opera prima e c'è una regista donna (ce ne sono veramente troppo poche).
In realtà questo è un classico film su commissione, un prodotto preconfezionato da una major dove si utilizzano tutti i trucchi per chi tiene la lacrima facile.

Il bimbo orfano, i cattivi di turno, i genitori buoni, il talento e il sogno.
Un Save last dance misto Flashdance condito con un Christmas Carol e altri raccontini di formazione insopprtabili.

Una cosa inguardabile però funziona.
A me francamente non ha emozionato ma è innegabile che quello che cerca lo trova quindi anche se a me questo film fa ca.gare non posso negargli un 6.

TheLegend  @  22/12/2009 23:19:40
   4 / 10
Dopo i primi 5 minuti avevo già capito a cosa stavo andando in contro.
La tentazione di smettere subito è stata forte.
Film che sprigiona falsità e perbenismo da tutti i pori.
Superficiale e noioso.
Un film simile ma molto più valido penso possa essere "qualcuno con cui correre".

Gruppo COLLABORATORI atticus  @  18/12/2009 20:07:17
   6½ / 10
Decisamente troppo sentimentalismo in questa favola che ricalca il dickensiano "Oliver Twist". Non mancano gli spunti interessanti e c'è una certa forza propulsiva che spinge lo spettatore al coinvolgimento emozionale, ma tutto è piuttosto ovvio sin dall'inizio del film. Ottimo comunque l'indovinatissimo cast e pregevole Williams novello Fegin con look da scafato rockettaro.

ciuchina  @  22/11/2009 14:47:20
   6 / 10
l'idea di base è carina, però alcune assurdità e il clima zuccheroso, rendono il film quasi irritante. il lieto fine è telefonato dall'inizio del film e il tutto si svolge nella più completa banalità. la bambina nera cantante e il pezzi suonati salvano il film...ma la sceneggiatura è da 3

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

Invia una mail all'autore del commento devilkiss73  @  28/08/2009 10:10:02
   9 / 10
Non ci sono parole per descrivere un film con dei colori magnifici, una fotografia spettacolare e una colonna sonora senza paragoni...davvero un film da vedere e amare

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Anjelik  @  19/08/2009 16:09:46
   8 / 10
Questo film è magnifico, guardatelo, ascoltatelo e amatelo... Non so cos'altro dire se non che ho ancora le lacrime agli occhi!

Consigliatissimo! Buona visione!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Gatsu  @  02/04/2009 14:22:26
   5 / 10
Un mischiume di retorica e false emozioni. Sheridan ricama con molta cura il nome sull'etichetta del film: BARBOSO!

ronaldinho80  @  06/03/2009 01:48:04
   10 / 10
"La musica nel cuore" è un film di una bellezza disarmante. Delicato, non convenzionale, sviluppa il tema del legame familiare senza definirlo con le parole, ma facendo riferimento all'istinto ed alle emozioni. Permeato da un tono squisitamente poetico, coinvolge e commuove. Il filo conduttore dell'intera vicenda è la musica, intesa come un "collante" universale: la musica ci circonda, è dentro e fuori di noi in ogni momento, come se Dio volesse ricordarci che tutte le sue creazioni sono fatte della stessa energia, sono "espressioni della sua voce". Solitamente, però, le persone sono troppo indaffarate per percepirla: solo chi ha un anima sensibile e aperta può accorgersi di come tutte le cose siano collegate fra loro in un'unica universale armonia. Il fatto che la storia suoni poco realistica, i dialoghi siano scarni e le vicende dei protagonisti non vengano spiegate dettagliatamente, non ha nessuna importanza: lo scopo è quello di indurre lo spettatore a lasciarsi trasportare dalla magia della musica. La chiave di lettura viene offerta dallo stesso protagonista del film: “la musica è sempre attorno a noi. Basta ascoltare.”

mamiano  @  02/03/2009 09:19:02
   7½ / 10
Davvero un ottimo film. E' vero un po' scontato, ma e' una bella "favola" moderna. Per chi cerca un film dolce e spensierato.
ciauz

jastin  @  30/01/2009 18:45:51
   7½ / 10
mi è piaciuto ed emozionato anche se semplice un pò scontato e un pò irreale :)

maitton  @  31/12/2008 17:22:38
   6½ / 10
film semplice, ma che riesce ad emozionare, aiutandosi ovviamente con la forza e la magia che solo la musica puo' riuscire a dare.
se poi le musiche fa hans zimmer...
e poi il cast non e'male.

filipporich  @  25/12/2008 00:50:54
   9 / 10
Film davvero bello, l'unica pecca la storia un po' scontata ed abbastanza irreale.
Colonna sonora spettacolare.

theace  @  14/12/2008 23:16:50
   10 / 10
Bellissimo! Un film preso per caso (e con qualche dubbio in merito) ma che ha saputo sorprendermi come nessun film negli ultimi anni! Buona trama che non annoia accompagnata da una regia e da una fotografia ottima in tutti i versi. Il tutto condito con delle musiche da oscar e degli attori che convincono al 100%! Altro che film di natale! Guardate questo film!

goodwolf  @  09/12/2008 16:38:02
   7½ / 10
Una bella favola moderna con la musica che fa da contorno a tutto.
Vivamente consigliato

Invia una mail all'autore del commento domeXna79  @  06/12/2008 12:42:13
   7 / 10
Gradevole pellicola diretta dalla giovane Kirsten Sheridan.
Film a metà strada tra dramma e fiaba, in cui il vero filo conduttore è rappresentato dalla musica (note che si dipanano nell’aria anche nelle caotiche e rumorose strade della grande mela) ..una struttura narrativa che inizialmente gioca con flash-back rievocativi, passaggi temprali che hanno il fine di ricostruire le radici della vicenda ..la trama risulta chiaramente forzata in alcuni passaggi, slegando la narrazione dalla realtà, così facendo la si indirizza verso connotati decisamente fiabeschi, togliendo forse punti ad una analisi approfondita dei rapporti genitori-figli o del contesto sociale americano ..il racconto risulta comunque toccante e si permea di un drammaticità che in fin dei conti non va ad affievolire la gradevolezza che questa particolare “tragedia familiare” porta con se ..la musica come un invisibile filo che lega i tre protagonisti, una passione comune che si pone come indissolubile anello di congiunzione ..il finale risulta ampiamente prevedibile e melenso come in ogni favola che si rispetti.
Una riconferma le ottime qualità del piccolo attore inglese Freddie Highmore (già apprezzato nel bel film “Neverland”), sufficienti le performance degli altri protagonisti ad esclusione del sempre affidabile Robin Williams ..regia senza particolari sbavature e quindi tutto sommato apprezzabile!

Gruppo COLLABORATORI JUNIOR Invia una mail all'autore del commento emans  @  01/11/2008 00:27:38
   6 / 10
Facile a freddo alzarsi dalla poltrona e dare un bel 10 a questo film visto le emozioni che suscita in noi...poi cominci a ragionare e ti accorgi cos' hai avuto di fronte per quasi due ore!
Una fiaba riempita di zucchero in cui è scontato il lieto fine!
Certe cose poi nella sceneggiature sembrano proprio troppo forzate...Due giovani si ritrovano a parlare di assurdità sopra un tetto e dopo un minuto sono a letto...e per 11 anni non pensano ad altro come se fosse stato l'amore piu' grande della loro vita...poi la serie di coincidenze che li portano uno accanto all'altro alla fine...la cos piu' assurda è il modo in cui il padre decide di prendere l'aereo per New York...perche lampeggia!
Magari qualcuno mi rispondera' che essendo una fiaba deve esserci qualcosa di irreale o che il destino voleva che si rincontrassero...si,ma qui si esagera un po'!
Pero' torno a dire che non posso distruggere questo film perche ha emozionato anche me,forse per l'incredibile bravura e crediblità del piccolo protagonista.
Ho notato alcuni richiami ai film "dancer in the dark" e "oliver twist",non mi vorrei sbagliare...

topsecret  @  16/10/2008 16:08:45
   7 / 10
Un film improntato sui buoni sentimenti con il classico happy end. Un film semplice, delicato ed emozionante.

Gruppo COLLABORATORI Compagneros  @  16/10/2008 15:56:35
   7½ / 10
Bello, romantico e abbastanza originale.
Un buon Robin Williams in una veste abbastanza inedita.
Un film per tutta la famiglia, da vedere, merita.

matnor  @  31/08/2008 00:27:15
   6 / 10
Questo voto è una media tra il mio: 5 e quello di mat: 7.
Nor: l'idea era carina..ma la trama troppo banale.
Mat: Nor ha iniziato a denigrare i personaggi da metà film :) non si è lasciata trasportare dalla musica...a me è piaciuto molto!!!

Skanoir  @  24/07/2008 13:57:58
   7 / 10
Premetto che personalmente adoro la musica, per questo ero molto interessato a vedere questo film.
Il film è strutturato in maniera abbastanza semplice, sicuramente non eccelle sia per quanto riguarda la sceneggiatura sia per quanto riguarda la storia vera e propria che a tratti è abbastanza scontata e banale. Nonostante questo però il tema trattato mi è piaciuto, anche se probabilmente poteva essere reso in modo più efficace.
La cosa che pensavo mentre lo guardavo è che è un classico film "americano", con i soliti espedienti utilizzati per creare il gran finale strappalacrime.
Tutto sommato è cmq un buon film che può lasciare un messaggio positivo soprattutto per i grandi amanti della musica.

vale1984  @  30/06/2008 12:39:01
   7½ / 10
Film molto romantico e bello, con ottimi attori ed una storia coinvolgente e che commuove dall'inizio alla fine...decisamente da vedere in compagnia di un romantico fidanzato per una dolce serata insieme...Molto bello e con musiche davvero strepitose!

calso  @  30/06/2008 00:39:23
   7 / 10
Veramente un film bello, musiche strepitose...molto romantico come storia, quindi adatto a chi è in vena di una bella storia commovente.
La storia è subito coinvolgente e sembra ondeggiare sulle note di musiche perfette...da vedere assolutamente...molto bravi gli attori...

The Passenger  @  21/06/2008 13:05:08
   7 / 10
Vidi il trailer di questo film parecchio tempo fa al telegiornale (commentato da quel gran scassacogLi0ni di Mollica-di-pane) e ne rimasi affascinato essendo un appassionato di musica. i primi entusiasmi sono stati violati da un inizio di film che già svelava un finale ovvio. i luoghi mooolto comuni fanno il resto...la trama risulta troppo banale.
apparte questo dò cmq un voto decente in quanto la musica prende il sopravvento su qualsiasi cosa, e il modo in cui viene rappresentato è sicuramente ottimo

indaco4  @  26/05/2008 15:42:19
   6 / 10
Le musiche sono fantastiche... E gli attori molto bravi...
Peccato che la storia sia un po' troppo prevedibile.

lowfismell  @  01/05/2008 22:07:03
   5 / 10
Io non vedevo l'ora di vederlo.
Il ragazzino con questa sensibilità musicale, impressionante e travolgente. Da invidiare.
Però la trama.. i personaggi.. i dialoghi ( chi sei tu? io non lo so..sono me stessa) ...davvero pessimi. Poteva uscire davvero un film interessante invece è uscita fuori una fiaba che non riesce nemmeno a far sognare.

giulymovie  @  13/04/2008 19:40:12
   6½ / 10
Film carino sulla musica ma irreale, banale e scontato. Film per ragazzini..Da vedere se non c'è niente di meglio..

nonno  @  13/01/2008 23:20:01
   8½ / 10
una favola sulla musica...irreale, banale? puo darsi, è il suo limite..ma almeno non è la solità irrealtà fatta di fantasmi,assassini improbabili, o morti trucide...C'è di mezzo la musica...E quindi ben venga questa favola!
8.5!

Invia una mail all'autore del commento balzac20  @  13/01/2008 15:26:04
   3 / 10
Poco credibile o fiabesco? Banale?
No...
perchè???
Leggete il seguito solo se non soffrite di glicemia elevata.



Vediamo: lei talentuosa musicista classica incontra musicista rock.
In una notte magica dai dialoghi memorabili (chi sei tu? io sono me stessa) consumano. Una sola volta al chiar di luna.
Va così alle feste, che ci volete fare.

Colpo di fortuna: resta incinta.
Vorrebbe stare con il cantante rock (maledetto ma romantico) però il padre infame le impedisce il tutto. In più in quanto incarnazione del diavolo lo stesso padre in occasione di un incidente alla fanciulla le lascia credere di aver perso il bimbo che portava in grembo. Reggetevi forte: il bambino è vivo e vegeto (anche se forse vegeta)

Lei che di intelletto ne ha da vendere (o forse visto come si comporta l'ha già venduto tutto) NON verifica niente. Si gira dall'altro lato del letto.
E la sua vita procede triste per 11 anni.

Lui invece non trovandola più decide di passare da cantante rock ribelle a economista di successo.
Un bel salto.

Intanto il piccolo nerd con talento musicale cresce.
Ovviamente cresce in un triste luogo dove tutti lo prendono in giro.
Ma lui sa che con la forza della musica andrà avanti.
Perchè capisce che la musica è ovunque.


E pensa che forse proprio con la musica potrebbe farli ritrovare-




Adesso potrei andare avanti per ore: la piccola giovinetta di colore dotata di grande talento.
Il tipo dei servizi sociali dal cuore d'oro.
Il cattivo sfruttatore di bambini.
Ma è spazio sprecato.

Distruggere film con le parole è fatica inutile e spesso risulta mero sterile esercizio di stile.

In questo caso però non faccio niente: è un film imbarazzante.
Raggiungerebbe la sufficienza solo se fosse rivolto ad un pubblico di ragazze di 16 anni.
E forse neanche in quel caso.



Insomma questo film non trasuda luoghi comuni: li genera.
Certo, sapevo a cosa sarei andato incontro.
Ma il troppo è troppo.

Lasciamo perdere il finale, i dialoghi, gli interpreti, i doni di dio (mai citato tanto neanche nei film religiosi).
Ma a quel punto mi restano i titoli di coda.
Però non li ho visti.


Orrendo.

2 risposte al commento
Ultima risposta 22/12/2009 23.30.48
Visualizza / Rispondi al commento
sweetyy  @  07/01/2008 14:24:12
   8½ / 10
Bellissimo! una storia fantastica con protagonista la musica.
Esageratamente inverosimile in molte scene ma resta sempre affascinante...

ilas  @  01/01/2008 17:58:46
   8 / 10
pinnazza  @  01/01/2008 17:37:30
   8 / 10
Bello bello!
dolcissimo!

poco verosimile, ma comunque tenerissimo.

musiche bellissime

unpoeta67  @  20/12/2007 21:51:50
   9½ / 10
Un piccolo capolavoro. Sicuramente da vedere adatto per tutta la famiglia. Certo, forse ci sono pezzi irreali come l'ultima scena, ma nel complessa presenta un'ottima regia.

Invia una mail all'autore del commento Tempesta  @  17/12/2007 20:12:09
   9 / 10
Un Film Fiabesco,circondato dalla musica,quella musica che ti fa sognare.Il bambino è bravissimo,sembra davvero che la musica sia nel suo Cuore.La storia è dolcissima,mi ha emozionato molto.Bellissimo!

5 risposte al commento
Ultima risposta 07/01/2008 14.11.21
Visualizza / Rispondi al commento
+Russell+  @  17/12/2007 18:09:02
   7½ / 10
Un buon film con una regia molto sensibile e ben svolta ed una colonna sonora importante.

Peccato per una seneggiatura un pò troppo debole, dato il suo essere troppo inverosimile. Ma basta decidere di credere alle favole, ed August Rush vi coinvolgerà.

Nio`  @  14/12/2007 03:00:58
   9½ / 10
Film stupendo, consigliatissimo!!!
Mezzo voto in meno per il finale che si poteva fare meglio, troppo corto e

Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

1 risposta al commento
Ultima risposta 07/01/2008 14.13.22
Visualizza / Rispondi al commento
suzuki71  @  13/12/2007 11:38:04
   8½ / 10
Allora:
1) E' una favola, quindi nella realtà queste coincidenze col cavolo che accadono;
2) E' un film americano, quindi la poetica a volte è grezza (emblematico il dialogo della conoscenza tra i genitori), i sentimenti viscerali, cerebralità assente;
Detto questo, accettato questo, premesso questo, il film è bello. Coinvolge moltissimo, affronta un tema poetico per antonomasia e la sceneggiatura è davvero molto ben sviluppata, con un crescendo in tensione emotiva che sfocia in un finale aspettato e facilmente commovente. Gli attori reggono bene il ruolo (certo Keri Russel poteva impegnarsi di più a fingersi violoncellista), Robin Williams dà un apporto notevolissimo e il piccolo protagonista incanta. Alcune pecche e sviste (perchè inquadrare la caduta della collana che poi non raccoglie nessuno) e cedimenti alla commercilità spinta (le canzoni adolescenziali del ragazzo-padre), ma è un film davvero incalzante, con una buonissima fotografia, emozionalmente molto coinvolgente dall'inizio. Cosa pretendere di più da film del genere? Consigliatissimo.

polbot  @  11/12/2007 09:06:12
   6 / 10
è una favolona ...dall'inizio alla fine. Accettabile in quanto tale..

1 risposta al commento
Ultima risposta 11/12/2007 09.22.31
Visualizza / Rispondi al commento
Ossi90  @  09/12/2007 12:16:40
   10 / 10
Mamma mia ke bello... Veramente.. Uno dei film piu toccanti e drammatici ke si possano vedere! Fantastico l'attore ke fa il bambino e Williams. Ottimo da vedere con la propria fidanzata!

valerio1989  @  07/12/2007 23:17:09
   9½ / 10
Fantastico... ho adorato questo film e uscito dal cinema sono rimasto in trance per un paio di ore...
Ottime le prove attoriali e le musiche; spero che agli oscar gli verrà dato il giusto riconoscimento!

L'inizio è... sublime...

Gruppo COLLABORATORI SENIOR Invia una mail all'autore del commento kowalsky  @  06/12/2007 02:07:16
   6 / 10
Non serve a nulla chiederci quanto sia retorico ed edificante questo film se il risultato complessivo supera di gran lunga i territori del mainstream made in Usa più consueti. E' facile dire che la storia mi abbia emozionato, e del resto la regista implode, gratuitamente, con una serie di immagini e situazioni atte a far facilmente presa sullo spettatore (compreso il stucchevolissimo finale). I genitori Jonathan Myers e Keri Russell sono (giustamente?) belli e patinati, e sembrano usciti da un party mondano, lui intona Moondance guardando le stelle (imbarazzante come si possa s.p.u.t.t.a.nare un capolavoro di Van Morrison dopo lo scempio già offerto da M. Bublè) e certi momenti suonano falsissimi, vere e proprie markette concesse all'edonismo hollywoodiano (il padre e il figlio che si trovano a suonare nel parco senza sapere di essere imparentati).

Tuttavia, l'idea di trasportare Dickens e Collodi nel contesto Usa, e precisamente in una New York di emarginati e ragazzini smarriti, non è male.
E lo stesso Robin Williams, Fagin contemporaneo con una mise stile Bono Vox sarà gigione, ma adorabile. Senza contare il bravissimo Highmore, finalmente un bambino che "recita" senza enfasi.

Insomma, il film è gradevole, e dà l'impressione di essere (nonostante i suoi alti e bassi) più sincero di tanti altri film del genere. Il titolo, che fa perno alla "magia" della risonanza e dell'armonia (un tema che, affrontato meglio, stuzzica qualche dibattito in più) ricorda quello del lagnoso "music of my heart" di Craven e rispetto a quel film si nota un progressivo miglioramento, un'interesse sociale meno prefabbricato.
Ma è soprattutto il modo in cui è girato che fa pensare a un'ottima occasione perduta: le esibizioni sovrapposte dei due (occasionali) amanti, il bambino smarrito nel fragore della grande città, e perchè no? la fauna variegata ed eccentrica che conosce.

Intendiamoci: siamo sempre su un climax buonista (cfr. il nostro Muccino sembra l'abbia conosciuto bene) dove orfanelli veri e presunti e accattoni da strada sembrano usciti dal giardino della felicità.

E purtroppo questo trionfo della Favola Borghese a tutti i costi, questo spreco di emozioni rimosse e consegnate all'happy end conciliatorio tolgono respiro a un film che avrebbe potuto essere ben diverso dal campionario di certezze affettive che ambisce a creare

7 risposte al commento
Ultima risposta 08/01/2008 20.05.32
Visualizza / Rispondi al commento
Angelus  @  05/12/2007 16:28:09
   8½ / 10
Film stupendo che può essere apprezzato a pieno solamente se si guarda con il cuore.
Film sulla fede e sulla speranza come virtù fondamentali per l'uomo, ma anche sull'esplicitazione del talento, è una celebrazione visiva, elegante e suadente della musica come energia dell'anima e della creatività come forza vitale in grado di cambiare il mondo.
Senza parole...bellissimo...

clark kent 83mm  @  05/12/2007 02:32:16
   9 / 10
film meraviglioso...


Nascondi/Visualizza lo SPOILER SPOILER

giumig  @  02/12/2007 13:16:30
   7½ / 10
In questo film sono chiari i rimandi al libro Oliver Twist, logicamente rivisitato in chiave moderna e musicale. L'inizio Ŕ un p˛ lento ma pi¨ passano i minuti pi¨ il film diventa interessante e riesce ad emozionare grazie ad una storia romantica, favoleggiante e a lieto fine. Una vera e propria favola, interpretata magnificamente dai 4 protagonisti e diretta in modo funzionale da un abile Sheridan

Danielsky  @  30/11/2007 20:48:39
   8½ / 10
Davvero un ottimo film! Poetico e romantico senza essere mai melenso. Davvero un ottimo spaccato su ci˛ che davvero pu˛ significare la musica per ognuno di noi e di come il modo sia fatto di musica, ed esprimibile come un onda armonica (anche la fisica lo dice ;-) ). La musica pu˛ provenire da tutto ci˛ che ci circonda e il piccolo August (alias Evan) la userÓ come il suo linguaggio per ritrovare i suoi genitori.

Ottimo, nel ruolo di una "starna" spalla, Robin Williams in un ruolo che Ŕ quello di un moderno Fagin e come Fagin, personaggio antagonista ma che comunque non Ŕ totalmente negativo.

Superbo, eccezionale, magnifico il piccolo Freddie Highmore, vero e assoluto protagonista di questo film, in un ruolo a metÓ fra un modeno Oliver >Twist e un giovane Mozart. Riesce sempre a trasmettere quell'immediatezza e quella innata felicitÓ che la musica gli suscita dentro con incredibile naturalezza e immediatezza con una pathos e una partecipazione davvero unici, usando molto spesso le sue espressioni e la sua gestualitÓ, pi¨ che con le parole.

Davvero un ottimo film che mette l'accento sull'ascolto pi¨ che sull'azione dimostrando che:

La musica Ŕ intono a noi....l'unica cosa che uno deve fare...Ŕ ascoltare.

marg˛  @  23/10/2007 20:06:27
   6½ / 10
Il film si lascia guardare soprattutto per la bella fotografia, ma la storia è previdibilissima. Conosciuti gli attori alla festa del cinema di Roma (Freddie e -il non citato tra gli interpreti- divo di Match Point...il nome non lo so scrivere!!! John Qualcosa...) non posso fare a meno di notare la trasformazione/trasfigurazione che compiono sullo schermo per i loro ruoli: bravissimi!!! Anche Williams in un ruolo un pò insolito.

Gruppo REDAZIONE maremare  @  21/10/2007 20:17:30
   6½ / 10
Dickens in salsa hollywoodiana.
Il film è una favoletta piena di clichè, ma ha un suo perchè e il genietto bambino è bravissimo. Consigliato a tutti gli inguaribili romantici.

  Pagina di 1  

vota e commenta il film       invita un amico

In programmazione

Ordine elenco: Data   Media voti   Commenti   Alfabetico

 HOT
1917a quiet place iia riveder le stelleadoration (2019)after midnight (2019)alice e il sindacoalla mia piccola samaandrej tarkovskij. il cinema come preghieraantebellumantlersbad boys for lifebirds of prey e la fantasmagorica rinascita di harley quinnbombshell - la voce dello scandaloboterobunuel - nel labirinto delle tartarughecambio tutto!candymancaterinacats (2019)cattive acquecena con delitto - knives outcercando valentina - il mondo di guido crepaxche fine ha fatto bernadette?city of crimecolor out of spacecriminali come noida 5 bloods - come fratellidiamanti grezzidio e' donna e si chiama petrunyadolittledoll housedoppio sospettodreamkatchereasy living - la vita facileera mio figliofabrizio de andre' & pfm - il concerto ritrovatofantasy islandgli anni piu' belligrandi bugie tra amicigretel e hanselhammametherzog incontra gorbaciovil diritto di opporsiil drago di romagnail ladro di giorniil lago delle oche selvaticheil meglio deve ancora venireil mistero henri pickil primo nataleil richiamo della foresta (2020)il terzo omicidioimpressionisti segretiin the trap - nella trappolajojo rabbitjudy (2019)jumanji - the next leveljust charlie - diventa chi seila dea fortunala gomera - l'isola dei fischila mia banda suona il popla partita (2020)la ragazza d'autunnola vita nascosta - hidden lifel'agnellol'apprendistatolast christmasleonardo. le operel'hotel degli amori smarritil'inganno perfettolontano lontanolourdes (2019)lunar cityl'uomo invisibile (2020)marco polo - un anno tra i banchi di scuolamarianne e leonard. parole d'amoremarie curieme contro te: il film - la vendetta del signor s
 HOT R
memorie di un assassinonancynon si scherza col fuocoodio l'estateoutbackpicciridda - con i piedi nella sabbiapiccole donne (2019)pinocchio (2019)promarequa la zampa 2 - un amico e' per semprequeen & slimrichard jewellrun sweetheart runsaint maudscherza con i fantischool of the damnedshow me the picture: the story of jim marshallsola al mio matrimoniosonic - il filmsono innamorato di pippa baccaspie sotto coperturaspiral - l'eredita' di saw
 HOT
star wars - l'ascesa di skywalkersulle ali dell'avventuratappo - cucciolo in un mare di guaithe boy - la maledizione di brahmsthe farewell - una bugia buonathe gentlementhe grudge (2020)the lodgethe new mutantsthe other lambthey shall not grow old
 HOT
tolo toloun figlio di nome erasmusuna storia dĺarteunderwatervilletta con ospitivivariumvolevo nascondermiwaves

1006051 commenti su 43641 film
Feed RSS film in programmazione

Ultimo film commentato

Ultimo post blog

Speciali

Speciale SHOKUZAISpeciale SHOKUZAI
A cura di The Gaunt

Ultime recensioni inserite

Ultima biografia inserita

Casualmente dall'archivio

Novità e Recensioni

Iscriviti alla newsletter di Filmscoop.it per essere sempre aggiornarto su nuove uscite, novità, classifiche direttamente nella tua email!

Novità e recensioni
 

Site powered by www.webngo.net